Jump to content

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 04/20/2021 in all areas

  1. 3 points
    Comunque possiamo dire cio che vogliamo, ma questo pilota è geniale e non si arrende mai! Un applauso
  2. 2 points
    Vero, la retromarcia è così sicura che io a volte faccio interi pezzi di strada in retro. Ovvio, fa incazzare che nonostante non sia il pilota impeccabile che i suoi tifosi vogliono far passare, riesca sempre a passarla liscia, che si tratti di zone grigie del regolamento, fortuna o favoritismi. 90 su 100 quell'incidente finisce con la macchina insabbiata, invece non solo lui non si è insabbiato, ma ha anche avuto il culo mostruoso che 20 secondi dopo i due pupilli di Toto si sono buttati fuori.
  3. 2 points
    Il problema di fondo è che ai più brucia il culo che dopo un erroraccio da "mona" Hamilton sia riuscito, complice la fortuna della SC+bandiera rossa, a terminare la gara comunque secondo. Nell'immaginario di molti probabilmente si prospettava il lancio del volante, il calcio alla ghiaia e ovviamente il ritiro post cappellata. Invece è andata diversamente. Invece non ha buttato nel cesso punti preziosi. Invece è ancora in testa al mondiale.
  4. 2 points
    Inarrivabile "I got sprayed with all kind of Fu***g S**t"
  5. 1 point
    Se dovete parlare di meteo continuate nel topic apposito. Grazie.
  6. 1 point
    Per la precisione, a me brucia ancora il culo perché Verstappen ha dovuto rendere la posizione e cedere la vittoria durante lo scorso GP. Sulla retro di domenica niente da dire, sono cresciuto vedendo (e tifando) piloti che fanno ben di peggio.
  7. 1 point
    Dobbiamo ammettere (come ho pensato in diretta) che la decisione di usare la retromarcia sia stata geniale: l'unica possibilità di uscire da quella situazione era sfruttare la trazione anteriore. Mi inchino così anch'io alla grande presenza di spirito di questo campione. P.S. - questo è eccezionalmente un post serio.
  8. 1 point
    Sainz avrà commesso degli errori, ma al pari di Perez, ha mostrato di essere più a suo agio col mezzo. Comunque si rimetterà in sesto e capirà bene la McLaren. È uno buono. E lo stesso dicasi per Vettel.
  9. 1 point
  10. 1 point
    perchè sei un vecio... devi aggiornare la firma in basso, non la sezione "su di me" te l'ho fatto io dai
  11. 1 point
  12. 1 point
    La differenza è il senso di marcia non la pericolosità , attraversare la ghiaia in avanti o indietro non cambia il rischio che qualcuno esca e ti venga addosso. Siccome mi sembra che sia lecito rientrare in pista una volta usciti e lo sia anche usare la retromarcia mi sfugge quale sia il motivo per reclamare l'ennesima penalizzazione. La verità è che Hamilton una volta uscito ha usato il metodo che gli è sembrato più veloce per rientrare e lo ha fatto senza infrangere alcun regolamento e fuori traiettoria, però se la cosa vi fa stare meglio potete senz'altro aggiungerlo alla lista dei favoritismi nei suoi confronti sul topic apposito, poi valutate voi se piazzarlo sopra o sotto quella volta che si è tolto i guanti nel giro di rientro.
  13. 1 point
    Bah. Certo che lasciare Russell a marcire in Williams é una vera tristezza: e capisco anche lui che, quando ne ha l'occasione, tenti di "strafare". Non so, se confermassero ancora Bottas il prossimo anno, fossi il manager di Russell un giro di telefonate lo farei. Vero é che con Hamilton, Leclerc e Verstappen ben piazzati, posti non ce sono, salvo che un team decida di avere due piloti davvero alla pari.
  14. 1 point
    Vi inviterei ad andare a guardare sia le prestazioni sia i post di quando è passato da RB a Renault. All'inizio era praticamente allo stesso livello di Hulkenberg, se non peggio, salvo poi iniziare ad aprire la forbice pian piano. Va anche detto che rispetto ad una stagione normale, dove le macchine sono bene o male nuove per tutti, chi ha cambiato scuderia si ritrova doppiamente svantaggiato dato che i compagni hanno un anno di esperienza praticamente sulla stessa macchina. Non sta facendo peggio di Vettel, Sainz o Perez, anzi forse dei 4 è quello che ha sbagliato meno. Gli manca solo un pelo di velocità, ma una volta trovata la confidenza con la vettura sono abbastanza sicuro che tornerà veloce come al solito. Aspetterei a darlo per morto, la stagione è lunga.
  15. 1 point
    Le sue prime gare in Renault furono abbastanza complicate. Si iniziò a vedere qualcosa dopo la prima metà di stagione, ma il top lo raggiunse al secondo anno. Sarà un pilota da lento adattamento.
  16. 1 point
    esiste la possibilità che Norris abbia fatto un salto di qualità quest'anno
  17. 1 point
    Sì quello lo capisco, però mi pare un tono un po' troppo "minatorio", per la serie "se lo fai un'altra volta sei fuori", che considerato che si sta parlando del più probabile prossimo pilota Mercedes nonchè talento emergente mi sembra eccessivo. E' sempre Motosport alla fine... allora a Charles cosa dovevano fare dopo che ha speronato due o tre volte il suo compagno di squadra? Alla fine Russel NON è in Mercedes e si stava facendo un culo quadro per passare (con una Williams!) un Bottas addormentato che vagava per la pista. Russel ha reagito troppo ma Bottas il colpetto a destra l'ha dato... la colpa sarà anche dell'inglese, ma io cazzierei di più il finnico che pascolava
  18. 1 point
    Non c'è niente di meglio di una testa di cavallo mozzata, per risolvere eventuali problemi.
  19. 1 point
    Per me ottima gara. I punti li porta sempre a casa. E si sa, che è uno che lavora sulla lunga distanza. Niente da dire. Ottima scelta.
  20. 1 point
    Io concordo con te. Aggiungo solo che un conto è evitare di schiantarsi in una delle macchine della scuderia principale, un conto è fare quello che ha fatto Ocon a Montecarlo. Da questo punto di vista mille volte meglio Russell che gente come Ocon che purtroppo continua a stare in pista...
  21. 1 point
    Tra tutti dovevano farle proprio su circuiti storici? Non potevano farlo su qualche bangla circuito?
  22. 1 point
    Devi andare in Retromarcia e vedrai che sarai ascoltato
  23. 1 point
    L'errore in Germania fu grave, ma in Belgio seppe rifarsi e fece una gara maiuscola. Secondo me la mazzata a Vettel è arrivata a Monza, prima con la pole soffiata da Kimi e poi con l'erroraccio alla Roggia. Da li ha smesso di essere un pilota di altissimo livello.
  24. 1 point
  25. 1 point
    Venticello dai, capsico che siate abituati a Napoli, mafia, pizza e mandolino ma qui in Padania questo è bel tempo.
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00


×