Jump to content
ArturoM

La Pirelli ha scelto...

Recommended Posts

1 ora fa, White Star ha scritto:

 

Non ne hanno bisogno stavolta, le gomme scoppiano sull'auto giusta. Un'aggiustatina alle pressioni dovrebbe essere sufficiente. :asd:

 

Come del resto hanno fatto nello scorso GP e si sono visti i risultati....:belloleggiqua:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Girano in rete articoli in cui si suppone che qualche squadra ( Red bull e Aston ma forse anche altre ) abbiano inventato qualche magheggio per abbassare la pressione dei pneumatici. Da lì...le esplosioni di Baku e le rispettive polemiche.

Ma quando lo capiranno RB Ferrari e le altre squadre che la Pirelli è il fornitore ufficiale Merdecedes e che gli pneumatici sono studiati esclusivamente per quella vettura ed ovviamente anche le pressioni e che per le altre squadre sono solo adattati per girare minimo mezzo secondo più lente? Non lo vogliono capire.....la devono smettere di provare ad andare più forte di Lewgend rischiando di ammazzarsi e di fare ammazzare pure lui che se messo sotto pressione piange e si agita e poi sbaglia poverino.

Lasciategli vincere il suo ventesimo titolo in tranquillità...... ecchecazz.:lewcry:

  • Like 1
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 12/6/2021 Alle 15:14, Sisley 4x4 ha scritto:

Girano in rete articoli in cui si suppone che qualche squadra ( Red bull e Aston ma forse anche altre ) abbiano inventato qualche magheggio per abbassare la pressione dei pneumatici. Da lì...le esplosioni di Baku e le rispettive polemiche.

Ma quando lo capiranno RB Ferrari e le altre squadre che la Pirelli è il fornitore ufficiale Merdecedes e che gli pneumatici sono studiati esclusivamente per quella vettura ed ovviamente anche le pressioni e che per le altre squadre sono solo adattati per girare minimo mezzo secondo più lente? Non lo vogliono capire.....la devono smettere di provare ad andare più forte di Lewgend rischiando di ammazzarsi e di fare ammazzare pure lui che se messo sotto pressione piange e si agita e poi sbaglia poverino.

Lasciategli vincere il suo ventesimo titolo in tranquillità...... ecchecazz.:lewcry:

 

Stanno facendo ricerche super approfondite per dimostrare che non è colpa loro che fanno gomme di m***a  :asd:

 

Che poi sono sicuro che più o meno tutti provino a fare qualche giochetto con le pressioni, ma a prescindere una gomma non dovrebbe esplodere come fanno costantemente quelle di questa sottospecie di costruttore.

Ma soprattutto è ridicolo che queste gomme siano sempre ipersuscettibili a minimi cambi di pressione....Questo purtroppo è quello che succede quando si fanno le gomme per una scuderia in particolare.

 

Il senso del fornitore unico dovrebbe essere quello di gomme veramente uguali per tutti, che funzionino con range di temperatura ampi, che non esplodano ogni 5 min, che non si distruggano se passi più di 3-4 giri in lotta con altri piloti o fai giri veloci, che durino tutta la gara senza cali di prestazione (eliminando questa pagliacciata dei cambi gomma per le mescole), etc. etc.,  altrimenti tanto vale tornare ai diversi fornitori, alla competizione tra i gommisti e anche ai rifornimenti.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Verstappen sembra proprio che sia ceduta la spalla della gomma. Mannaggia a questi detriti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
39 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Stanno facendo ricerche super approfondite per dimostrare che non è colpa loro che fanno gomme di m***a  :asd:

 

Che poi sono sicuro che più o meno tutti provino a fare qualche giochetto con le pressioni, ma a prescindere una gomma non dovrebbe esplodere come fanno costantemente quelle di questa sottospecie di costruttore.

Ma soprattutto è ridicolo che queste gomme siano sempre ipersuscettibili a minimi cambi di pressione....Questo purtroppo è quello che succede quando si fanno le gomme per una scuderia in particolare.

 

Il senso del fornitore unico dovrebbe essere quello di gomme veramente uguali per tutti, che funzionino con range di temperatura ampi, che non esplodano ogni 5 min, che non si distruggano se passi più di 3-4 giri in lotta con altri piloti o fai giri veloci, che durino tutta la gara senza cali di prestazione (eliminando questa pagliacciata dei cambi gomma per le mescole), etc. etc.,  altrimenti tanto vale tornare ai diversi fornitori, alla competizione tra i gommisti e anche ai rifornimenti.

Oddio ogni 5 minuti no.

Ma una gomma deve avere un comportamento regolare, perchè fino a prima dello scoppio Verstappen e Stroll stavano facendo i loro migliori tempi. Per me la causa sarà stato quel lungo rettilineo (unite a quelle piccole curve del T3) che hanno mandato in pappa le gomme. Già mi immagino le gomme saltare in aria alla Signes in Francia, per causa, ovviamente, di detriti. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Giovy_1006 ha scritto:

Oddio ogni 5 minuti no.

 

 

Un po' di spettacolo all'Americana ci vorrebbe però :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè loro ne sarebbero capaci :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cit. "La colpa non è della Pirelli che fa gomme di spugna,  ma.degli altri costruttori di pneumatici che non entrano in f1". :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per rimettere le mer*edes un secondo avanti, per il GP di Francia alzeranno le pressioni minime talmente tanto che invece del Pascal si userà il Fernando come unità di misura.

:ferok:

Share this post


Link to post
Share on other sites

che pagliacci

E38XjK3WYAcNUyG?format=jpg&name=large

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano che non abbiano tirato fuori la storia dei detriti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Praticamente non hanno scoperto il motivo, quindi questo potrebbe riaccadere in futuro. Ok.

Share this post


Link to post
Share on other sites

magari hanno giocato veramente sulle pressioni questi team, solo che non potendolo provare non puoi accusarli. Anche se quando c'è pirelli di mezzo, almeno in F1, la colpa è quasi sempre loro

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come ha fatto la F1 a ridursi in questo stato :lecshock:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Visto che menano il torrone con ste benedette pressioni, mettessero l'omino Pirelli o FIA a controllare le pressioni di tutte le vetture in griglia e delle gomme ai box, che devono utilizzate in gara,  così la finissero di arrampicarsi sugli specchi, ogni volta che succede qualcosa alle loro care gomme.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma c'è già, ogni team è seguito da un tecnico Pirelli per queste cose

Share this post


Link to post
Share on other sites

La pirelli ha analizzato le ruote ma non sa spiegare il motivo del problema? Ottimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va beh.. ma il concetto è semplice. Scadano le gomme oltre quello che serve,  mettono la gomma alla pressione chiesta da pirelli. Poi la gomma funziona ad un tot di gradi più bassa, e la pressione scende...

Ci sono svariate soluzioni...togli le termocoperte, pirelli gonfia le gomme a freddo, e le da ai team senza possibilità di modifica.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

vedrete che non cambierà niente, è solo un maldestro tentativo della Pirelli di scaricare la colpa sui team

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×