Jump to content

Charlitas

Members
  • Content Count

    670
  • Spam

    263 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Charlitas last won the day on September 21

Charlitas had the most liked content!

Community Reputation

167 Diplomato

About Charlitas

  • Rank
    Membro Junior
  • Birthday 01/06/1984

Preferiti

  • Pilota Preferito
  • Team Preferito
    Ferrari
  • Circuito preferito
    Monza

Recent Profile Visitors

1,460 profile views
  1. Che si fa? Si chiude o lo facciamo diventare il gioco dell'autunno?
  2. Ma secondo te, se io fossi stata bene e fossi stata felice da sola all'alba dei trent'anni, mi sarei sposata? Sei felice così ben venga, ma non ti lagnare con noi perchè da come parli, non sembra proprio che tu stia bene così.
  3. La negatività è solo lo strumento che usi per esprimere i tuoi stati d'animo. Lo sai che non sono nata sposata con figli? Mi sono fidanzata a 28 anni, sposata a 29, a 30 ero mamma della mia prima figlia, a 31 del secondo, a 33 del terzo e quasi 36 della quarta. E il mio primo fidanzato è stato mio marito, prima solo qualche amicizia che non è mai diventata qualcosa di più. A 18 anni ho lasciato la mia città per andare all'università a 800 Km da casa, e finita l'università ho iniziato a lavorare a Milano, un buon lavoro, un buono stipendio che mi consentiva di fare la bella vita, andare a ballare quasi tutte le sere, andare ai concerti, allo stadio, andare in palestra. Pensi ancora che non so cosa significhi vivere una vita tranquilla in piena autonomia? In realtà volevo dire un'altra cosa, che secondo me hai fatto finta di non capire. Secondo me ti porti dietro qualche situazione che visto vivere ad altri, magari nella tua famiglia, che ti ha segnato e ti porta ad essere così. Noi siamo quello che abbiamo visto essere, e nei nostri atteggiamenti, scateniamo un voler non ritrovarci in situazioni che ci hanno fatto soffrire o in cui abbiamo visto soffrire (Es. Io sono figlia unica, ho sofferto tantissimo da piccola perchè ero sola, e di conseguenza ho sempre desiderato avere una famiglia numerosa). Più che altro lo potrebbe aiutare a capire qual è la causa scatenante di tutto sto "malessere" e "rifiuto" verso l'amore che ha.
  4. https://f1-global-fan-survey.motorsport.com/ Ragazzi, mi sono imbattuta in questo sondaggio sulla F1. Potete dare la vostra opinione sulla F1. In più l'ultima domanda è aperta, per cui potete scrivere quello che volete.
  5. per quanto riguarda la pallavolo maschile ti dico i fattori: il cambio allenatore l'assenza di un paio di giocatori, in particolare uno che quanto sia forte, giochi in modo svogliato, pensando di essere dio
  6. Io rimango convinta della mia opinione, tu fai come la volpe della favola di Esopo. Rileggitela, magari ti aiuta. Tu dici che hai raggiunto il tuo equilibrio, che stai bene così, ma non vuoi ammettere che dentro di te hai una grande sofferenza, che si evince da come scrivi. Dici che sei tornato su questo topic perchè @Beyond ti ha stuzzicato, ma se tu avessi effettivamente raggiunto il tuo equilibrio, non avresti scritto quei post. Prova a guardare dentro di te, magari c'è qualcosa legato al tuo passato, alla tua infanzia che ti blocca in questo senso. Non sono una psicologa, però quello che ti ho scritto viene dalla mia esperienza e ciò che sento di dire, per poter aiutare qualcuno lo dico volentieri, anche se a brutto muso, e se ti è sembrato così, ti chiedo scusa. Si può essere liberi anche con un marito e 4 figli, nonostante si è sempre incasinati. L'essere liberi non è fare il ca**o che si vuole, la libertà è uno stato interiore. Ci si può sentire liberi anche in carcere. Anch'io non mi vedevo a fare la mamma, il primo pannolino che ho cambiato in vita mia è stato quello della mia prima figlia e di certo con lei non ero la mamma che sono stata con la quarta. Genitori non si nasce, lo si diventa, si impara giorno per giorno, per inciso anche io odiavo quando un bambino piange senza motivo, o quando si mette a canzone a chiedere sempre le stesse cose. Io non mi sento oppressa, non mi sento schiava dei miei figli e di mio marito. Certo vorrei avere la casa splendente, in ordine, senza macchinine o calzini sparsi per casa. E' vero sono stanca, non riesco stare dietro a tutto, ho la roba di 6 persone in asciugatrice da piegare da ieri, ma ti posso garantire che sono felice, anche se al tempo stesso devo rinunciare al mio perfezionismo. Chi se ne frega di sistemare il bucato oggi pomeriggio quando finisco di lavorare se ho la possibilità di vedere mio figlio felice quando lo porto alla scuola circo. Il bucato si piegherà domani. Ma attenzione, questo non significa annullarsi, significa amare e ricevere amore (non come do ut des). Non c'è cosa più bella, di quando i tuoi figli tornano da scuola e ti abbracciano forte dicendo "mamma ti voglio bene". Se la tua compagna si fida di te e tu non hai niente da nascondere, perchè dovresti renderle conto? Per quanto riguarda le gravidanze indesiderate,e qui ti dico una cosa che va contro i miei principi, sai che ci sono degli strumenti che ti aiutano a non averne? Ma se tu pensi che già avere una relazione con un'altra persona sia la morte totale, è ovvio che pensi che anche un figlio sia ancora di più che la morte. Tralascio il discorso sulle malattie sessualmente trasmissibili, perchè mi sembra una scusa banale.
  7. La pizza di Sorbillo è fantastica, io ci vado sempre a Napoli. Anche se credo che i prezzi di Napoli non sono gli stessi di Milano. In via dei tribunali paghi per 4 pizze, 2 birre e il dolce 24 euro.
  8. Cosa si fa per avere i soldi dalla Cina
×