Jump to content
L.Costigan

SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

11 ore fa, ggr ha scritto:

Che garone. Credo sia nella storia della f1.

 

Bhe sì, ripartire ultimo dopo essere stato speronato, e arrivare a prendere i punti mondiali con di mezzo una gara pazza e bagnata, rimarrà nella storia della F1. Da tifoso Ferrari aggiungo, purtroppo.

 

Il revisionismo storico quest'anno risparmiatecelo

37 minuti fa, Illy ha scritto:

Quello che mi spiace è notare che le penalità vengono date in funzione del danno procurato. 

Se Sainz si fosse ritirato lo avrebbero penalizzato. 

Stesso discorso Hamilton - Albon, se Albon non avesse perso tutte quelle posizioni a Hamilton non avrebbero dato alcunché 

 

Bhe sarebbe un criterio giusto, che può piacere o meno, ma almeno ci sarebbe coerenza con le sanzioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

Comunque è stato più lento di Leclrer TUTTO il week end, non lo vedo bene quest'anno, anzi...

E poi altro che sedile pronto in mercedes, rischia di restare a piedi se va avanti così...

 

 

va detto che questo tracciato non è uno di quelli dove è mai andato particolarmente bene

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto Vettel critica la scuderia dicendo di essere stato fortunato a girarsi solo una volta mentre Binotto indica il dito dicendo che avrebbe potuto fare di più. 

Sono partite ieri le scaramucce tra Vettel e la Ferrari e secondo me l'andazzo sarà questo fino alla fine del rapporto ormai logoro.

Sinceramente non è questo l'atteggiamento che, da suo tifoso, mi aspettavo da Sebastian.

Lo vorrei vedere cazzuto e super veloce, lo vorrei vedere concentrato solo nel cercare di battere il suo compagno di squadra per poter dimostrare al mondo che la Ferrari ha sbagliato a farlo partire...invece ha iniziato l'anno a criticare la scuderia e la monoposto...

In questo non mi piace. Dovrebbe impegnarsi solo per essere veloce.

Se l'andazzo sarà questo allora sicuramente la Ferrari gli farà fare la fine di Prost del 1991.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per non criticare la scuderia bisogna raccontare balle, come altrimenti? :asd:

 

Di Sebastian ormai abbiamo capito che il suo livello attuale è questo, è calato presto in carriera, come Kimi, occorre farsene una ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel della ragione su quanto ha detto ce l'ha anche, visto come si è comportata l'auto per tutta la gara. Che l'aria possa essere pesante è comprensibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vettel può anche avere della ragione, ma fino a prova contraria è ancora un dipendente Ferrari e il suo compagno con la stessa macchina ha fatto una gara più solida della sua. 
Se Leclerc avesse detto le stesse cose sarebbe stato legittimato dal farlo, Sebastian era chiamato a fare una gara solida e ottimizzare il risultato e invece ha sbagliato. 
Adesso non è che perché è a fine contratto è legittimato da dire quello che vuole. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@lucaf2000 meglio Lalli di questo Vettel?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, PheelD ha scritto:

@lucaf2000 meglio Lalli di questo Vettel?

 

sono troppo di parte per poter rispondere in modo obiettivo 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ormai sono separati in casa, mi stupirei molto se finisse la stagione in rosso...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

edit

14 minuti fa, PheelD ha scritto:

@lucaf2000 meglio Lalli di questo Vettel?

 

:asd:

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

Attenzione perchè a livello retroattivo lo scontro di Interlagos 2012 potrebbe raggiungere livelli epici :zizi:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Leno ha scritto:

Attenzione perchè a livello retroattivo lo scontro di Interlagos 2012 potrebbe raggiungere livelli epici :zizi:

 

 

magari è iniziato tutto lì, senna con quell'incidente gli ha trasmesso la maledizione spinnatoria, che ha covato per anni fino a palesarsi al momento giusto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qua ci vuole l'esorcista

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
57 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Intanto Vettel critica la scuderia dicendo di essere stato fortunato a girarsi solo una volta mentre Binotto indica il dito dicendo che avrebbe potuto fare di più. 

Sono partite ieri le scaramucce tra Vettel e la Ferrari e secondo me l'andazzo sarà questo fino alla fine del rapporto ormai logoro.

Sinceramente non è questo l'atteggiamento che, da suo tifoso, mi aspettavo da Sebastian.

Lo vorrei vedere cazzuto e super veloce, lo vorrei vedere concentrato solo nel cercare di battere il suo compagno di squadra per poter dimostrare al mondo che la Ferrari ha sbagliato a farlo partire...invece ha iniziato l'anno a criticare la scuderia e la monoposto...

In questo non mi piace. Dovrebbe impegnarsi solo per essere veloce.

Se l'andazzo sarà questo allora sicuramente la Ferrari gli farà fare la fine di Prost del 1991.

Oggettivamente, la Ferrari è quel che è, ma non è che Vettel ne esca benissimo con queste dichiarazioni, Leclerc con la stessa macchina, restando concentrato e con 0 chiacchiere a corollario, è giunto a podio, tirando 2 staccatoni da paura sul finale di gara, mentre Vettel si è tenuto dietro solo Latifi, che andava giusto un po più forte di una F2.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Giovy_1006 ha scritto:

Wehrlein non è Raikkonen

vero, ma non sappiamo chi è... ed è un peccato, perché dagli indizi (punti con Manor e Sauber) poteva essere un buon pilota di F1.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Trailblazer ha scritto:

Oggettivamente, la Ferrari è quel che è, ma non è che Vettel ne esca benissimo con queste dichiarazioni, Leclerc con la stessa macchina, restando concentrato e con 0 chiacchiere a corollario, è giunto a podio, tirando 2 staccatoni da paura sul finale di gara, mentre Vettel si è tenuto dietro solo Latifi, che andava giusto un po più forte di una F2.

 

chi ti assicura fosse la stessa macchina? :whistling:

 

 

 

:asd: 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo, abbiamo punti da buttare di proposito 

Share this post


Link to post
Share on other sites

era provocatoria!

 

ormai SV è indifendibile... :zrzr:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, F.126ck ha scritto:

Per non criticare la scuderia bisogna raccontare balle, come altrimenti? :asd:

 

Di Sebastian ormai abbiamo capito che il suo livello attuale è questo, è calato presto in carriera, come Kimi, occorre farsene una ragione.

 

Kimi però non girava così tanto, a parte a Montreal per motivi solo a lui noti :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bigmeu ha scritto:

Vettel può anche avere della ragione, ma fino a prova contraria è ancora un dipendente Ferrari e il suo compagno con la stessa macchina ha fatto una gara più solida della sua. 
Se Leclerc avesse detto le stesse cose sarebbe stato legittimato dal farlo, Sebastian era chiamato a fare una gara solida e ottimizzare il risultato e invece ha sbagliato. 
Adesso non è che perché è a fine contratto è legittimato da dire quello che vuole. 

Esatto. Ed è uno dei motivi per cui non dovrebbe neanche finire la stagione. 

Perché lo stipendio lo prende tutto, è ancora un dipendente,  invece inizia a parlare di cose, che non dovrebbe, e a criticare la macchina, cosa che in ferrari è sempre stata un tabù.  Prost ne sa CD qualcosa....

Quindi, visto che a prestazioni fai ridere, abbi la dignità di tacere, e fare meno danni possibile. Sino a che il tuo compagno ti surclassa come ieri, un buon tacere sarebbe già qualcosa....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×