Vai al contenuto

Classifica Utenti


Contenuti Popolari

Mostra contenuti più graditi da 25/02/2019 in Risposte

  1. 5 mi piace
    sicuramente, ce lo vedo Wolff iscritto nel forum con uno dei vari nick tipo "spamilgrigio" o "Mercedesforever"
  2. 4 mi piace
    Non preoccuparti, ti spiego il significato del tuo sogno. In realtà l‘incidente con il doppiato di Leclerc significa semplicemente che Leclerc convincerà alla grande nel passaggio di consegne, con una gara magistrale che dominerà già dalle qualifiche. Debutto col BOTTO appunto... e il doppiato rappresenta Räikkönen. Vettel invece sarà meno soddisfatto perché dovrà mangiare la polvere (i detriti del sogno) di Leclerc. Detriti che ricordano il problema del corpo estraneo che avrebbe rotto il cerchio nei test invernali. Doppietta iniziale e duro lavoro per Binotto, con la nuova gerarchia, dettata dalla pista.
  3. 4 mi piace
    Per batterli basta anche una Ferrari dello scorso anno e che il mago della pioggia non faccia minchiate.
  4. 4 mi piace
    è il tuo idolo che già caga il ca**o in realtà
  5. 4 mi piace
    Qualcuno dovrebbe ricordare a Horner che la Ferrari è sempre campione del mondo d'inverno perchè è stata più volte campione d'estate con 15 Mondiali Piloti, 16 Costruttori, 235 gp vinti e da quando esiste il Mondiale Costruttori è finita 45 volte sul podio su 61 mondiali e ha vinto almeno un gp in 55 dei 69 campionati disputati e inoltre vende le migliori, le più ambite e le più desiderate auto sportive stradali del mondo. Mentre loro sono solo dei lattinari venditori di bibite senza tradizione sportiva e motoristica, che hanno deciso di investire in questa attività per farsi pubblicità e fare soldi.
  6. 4 mi piace
    povero @spamilrosso
  7. 4 mi piace
    temo abbiano paura di uscire e confrontarsi alla pari con questa mercedes chiaramente davanti ora che ha il pacchetto reale
  8. 3 mi piace
    Dopo 4 titoli macchina o non macchina c'è poco da dubitare. Non è che Hamilton i suoi titoli li abbia vinti con macchine a pedali, nè Alonso e tutti gli altri. Credo che Seb abbia dimostrato già di andare più forte dei suoi compagni di squadra tranne l'ultimo anno in RedBull con Ricciardo ma in quel caso secondo me aveva anche motivazioni non ottimali, oltre al fatto che le lattine sanno bene come puntare quando lo decidono. Inoltre parliamo comunque di Ricciardo, che in termini velocistici credo abbia dimostrato di non essere inferiore a nessuno quando è in giornata e quando è supportato in pieno dal team. A tutto ciò si aggiunge che stagioni sottotono possono capitare a chiunque, a titolo di esempio vedere Hamilton nel 2016, o Alonso di poco nel 2007 (anche se lì io ci metto sempre il totale supporto del team nei confronti di Hamilton). I piloti più forti in attività che possono giocarsi un mondiale in questa f1 per me rimangono (senza alcun ordine di elenco) Alonso (ormai non più), Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Vettel e credo e spero possa presto aggiungersi Charles Leclerc. Sono tutti dei campioni, credo senza alcun dubbio.
  9. 3 mi piace
    la Juve non ha speranze questa sera, assenza pesantissima quella di costa, rischiano di uscire in malo modo stasera...
  10. 3 mi piace
    io più che altro Verstappen me lo ricordo addosso alle Ferrari
  11. 3 mi piace
    Se la smettessi di frequentare certi siti, il t9 non ti darebbe certi suggerimenti
  12. 3 mi piace
    Prima di tutto, nell'ultimo anno ho avuto mia moglie incinta a rischio e ho tutt'ora dei seri problemi di salute, e venire a controllare il forum mentre mia moglie stava male e dovevo fare tutto io in casa o mentre ero attaccato a delle flebo in ospedale non era la mia priorità. Prima di scrivere certe cose usa il cervello, altrimenti fai solo la figura del maleducato. Io varie volte ho perso la voglia di scrivere sul forum perché mi rompe parecchio dover leggere gente - come te ma non solo, vale anche per i Ferraristi che lo fanno con gli altri - che non rispetta le opinioni altrui e passa il tempo a trollare inquinando il forum e rendendolo illeggibile. Ero tornato l'anno scorso perché avendo un contatto interno pensavo facesse piacere avere qualche notizia aggiuntiva che non passa dai giornali, e ho apprezzato conversare con diversi utenti Ferraristi e non all'interno di questo forum che ho sempre apprezzato per la sua attività. Potrei fare mille congetture anche io sul perché tu passi il tempo a gufare, tipo la frustrazione per il destino del tuo pilota preferito o per le pessime prestazioni della tua scuderia preferita, ma non lo faccio perché non serve a nulla. Non è così che dimostro di aver ragione e soprattutto non è così che voglio passare il mio tempo. Tra l'altro vedo che continui a piegare la realtà e sopratutto distorci le risposte altrui per apparire migliore (più intelligente? più furbo? boh). Io ho scritto degli esempi di errori di Alonso, non per far la conta, ma semplicemente per ricordare che nemmeno lui sia stato perfetto. Puoi negarlo? No. Mi sono messo a pesarli rispetto agli errori di Vettel? No. Tra l'altro mentre gli altri rispondevano civilmente e con commenti costruttivi, a differenza di te, ho anche menzionato un momento in cui Alonso non solo mi è piaciuto, ma sia andato oltre la perfezione compiendo un vero e proprio miracolo, quindi non trattarmi come uno incapace di riconoscere i meriti degli avversari o di chi mi sta antipatico. E visto che l'hai tirato fuori, sul discorso bagnato non ho problemi ad essere d'accordo con tutti sull'errore pesantissimo di Seb in Germania, ma se dopo che tu mi hai fatto notare "Praticamente ha fatto una partenza anticipata ma è come se l'avesse fatto un milione di volte" solo perché ho dimenticato di usare il singolare (errore onesto, non volevo insinuare altro) e poi lo usi come metro di paragone per sostenere la tua tesi (legittima, ma che non permetti a nessuno di contestare nemmeno civilmente) capisco definitivamente che un qualsiasi confronto civile con te non è possibile. A questo punto tieniti pure tutte le tue ragioni del mondo, tieniti le tue cotte per Alonso e Hamilton visto che appena li si nomina corri in loro difesa - anche se con pochi argomenti e tanti insulti - come se fossi la loro fidanzatina, ma d'ora in avanti mi tiro fuori, preferisco parlare con persone più mature, di bambini mi basta la mia. Se vuoi continua pure a menzionarmi ad ogni errore futuro di Vettel, tanto so benissimo che ce ne saranno, non mi importa. Anche perché la figura da piccolo uomo continuerai a farla tu. Ciao a tutti.
  13. 3 mi piace
    Per quel che vale posso confermare quello che dice @ForzaFerrari88 anche perché ormai i motori erano pronti, gli ultimi componenti sono stati deliberati lunedì scorso, non c'era nemmeno il tempo di intervenire. Lo svantaggio di avere meno tempo per usare mappature più estreme in gara non è nuovo, e già l'anno scorso hanno dimostrato di saperlo gestire nelle ripartenze. Rimangono le possibilità di undercut, ma se la Ferrari avesse davvero anche solo 2 decimi di vantaggio al giro non si correrebbe più così tanto questo rischio.
  14. 3 mi piace
    un ferrarista? meno male, per un attimo temevo fossi Il Ferrarista
  15. 3 mi piace
    Di tutto il discorso, non mi è chiara una cosa: chi fu a pilotare il titolo verso la rossa nel 2007? Di certo non fu Stepney, che passò più materiale possibile alla McLaren. Di certo non furono Alonso/De La Rosa, che sfruttarono i dati sulla distribuzione del peso per capire meglio gomme e assetti da usare. Di certo non fu Dennis, che era dichiaratamente alla ricerca del titolo piloti con Lewis. Di certo non fu la FIA, alla quale sarebbe bastato squalificare la McLaren per quell'anno (e quello successivo, visto che senza ombra di dubbio le informazioni rubate sono state usate anche nello sviluppo della vettura 2008). Chi rimane? L'unico che ha fatto qualcosa per pilotare il titolo verso la Ferrari e Kimi è stato proprio Hamilton, grazie al suo insabbiamento in corsia box in Cina e alla disastrosa partenza in Brasile. E se non fosse stato per Glock che in Brasile perse 15 secondi nell'ultimo giro mentre il compagno con due testacoda andò comunque più veloce, Hamilton avrebbe "pilotato" anche il titolo 2008 verso Felipe, nonostante una vettura che beneficiava delle attività illecite dell'anno prima.
  16. 3 mi piace
    Basta riguardare 5-6 partenze di Hamilton dalla pole o prima fila per capire chi sbagliò nel 2016
  17. 3 mi piace
    questa frase è una catastrofe
  18. 3 mi piace
    Basta spam!
  19. 3 mi piace
    Comunque confermo che il turbo non si è rotto, si è rotto un pezzo del o che collega l’mgu-h al turbo.
  20. 3 mi piace
    Almeno oggi la ferrari non ha problemi di affidabilità
  21. 3 mi piace
    Ricordati caro rube, che meglio adesso che a Melbourne
  22. 3 mi piace
    ma quale disdetta d'Egitto che lo sappiamo tutti che rubi il segnale dalle tv straniere
  23. 3 mi piace
    Disdici anche il forum. È il distacco realistico del quale parlano un po’ tutti gli addetti.
  24. 3 mi piace
    Chiedi a rube che gli altri capiscono poco
  25. 3 mi piace
    Binotto si prenderà la sua rivincita su Horner e su Wolff, in silenzio.
Questa classifica è impostata su Roma/GMT+01:00


×