Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

La Pirelli Mercedes W10

La Mercedes 2019  

33 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Si confermerà la monoposto migliore?

    • Sarà alla pari con gli avversari
    • No, sarà inferiore


Recommended Posts

3 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

Quindi nel caso dell'ala Williams it's possible to prove it was working differently?

 

Mi ricordi il GP così che possa cercare precisamente? Kubica Azerbaijan 2019?

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minutes ago, KimiSanton said:

 

Mi ricordi il GP così che possa cercare precisamente? Kubica Azerbaijan 2019?

 

Esatto, quando si stampò nel castello

Share this post


Link to post
Share on other sites
40 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

 

Mi sono perso... che ha fatto la Mercedes in Canada da meritare la squalifica?

 

Ha corso.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

 

Se e solo se tali parti non sono modificate, è specificato.

 

The  aerodynamic  set  up  of  the  front  wing  may  be  adjusted  using  the  existing  parts. No parts  may  be  added,  removed  or  replaced. 

era per dire che il setup può in effetti essere modificato, quindi la tua obiezione al post di EffettoSuolo sulla Williams è un po' deboluccia

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, Ruberekus ha scritto:

era per dire che il setup può in effetti essere modificato, quindi la tua obiezione al post di EffettoSuolo sulla Williams è un po' deboluccia

 

In realtà sarebbe bastato dire che l'ala anteriore non può essere sostituita con una specifica diversa, scemo io :asd:

 

(Pensavo all'ala posteriore, avevo cercato questo articolo https://www.formula1.com/en/latest/article.williams-duo-to-start-british-gp-from-the-pit-lane.gHquvnd4TQKmSEmq6IgMq.html e si parlava di ala posteriore e fondo. Oltretutto mi sono accorto che la Williams non è nuova a partenze dal fondo).

 

Su Kubica la partenza dalla pitlane deriva però da un'altra cosa, ossia le sospensioni e la variazione del setup di esse (altra parte esplicitamente citata dal regolamento)

 

 

AxwL9v0n_o.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello che voglio dire è che queste situazioni al limite vengono sempre interpretate a favore della Mercedes, questa come le modifiche al motore in nome dell'affidabilità (qualcuno mi ricordi anno e gp) e altro. A pensare male si fa peccato però...

Aggiungo che nessuna scuderia fa una modifica se non porta vantaggi in termini di prestazioni o affidabilità, quindi la modifica è stata fatta per un vantaggio.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per essere molto più precisi: gli unici elementi che devono essere per forza uguali a quelli usati in qualifica pena partenza dalla pitlane sono le ali (posteriore e anteriore) e le sospensioni (e relativo setup). Una modifica di specifica di queste comporta la partenza automatica dalla pitlane.

 

Sulla decisione della Williams direi che non ci sia molto da obiettare.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, EffettoSuolo ha scritto:

Quello che voglio dire è che queste situazioni al limite vengono sempre interpretate a favore della Mercedes, questa come le modifiche al motore in nome dell'affidabilità (qualcuno mi ricordi anno e gp) e altro. A pensare male si fa peccato però...

Aggiungo che nessuna scuderia fa una modifica se non porta vantaggi in termini di prestazioni o affidabilità, quindi la modifica è stata fatta per un vantaggio.

Quoto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, EffettoSuolo ha scritto:

Quello che voglio dire è che queste situazioni al limite vengono sempre interpretate a favore della Mercedes, questa come le modifiche al motore in nome dell'affidabilità (qualcuno mi ricordi anno e gp) e altro. A pensare male si fa peccato però...

Aggiungo che nessuna scuderia fa una modifica se non porta vantaggi in termini di prestazioni o affidabilità, quindi la modifica è stata fatta per un vantaggio.

concordo, 'ste situazioni dubbie succedono sempre quando ci sono loro di mezzo, sarà un caso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Notare che il nome del topic dello scorso anno era: 
FIA Pirelli Mercedes AMG W09 EQ Power+

Share this post


Link to post
Share on other sites

E così hanno cambiato il setup alla vettura in regime di parco chiuso, con la scusa di sostituire dei pezzi?

Neanche si possono ipotizzare complotti: lo fanno tutto alla luce del sole, senza vergogna.

 

No, basta. Se prima avevo dei dubbi, mi convinco pure io che sia tutto pilotato per far vincere Mercedes. Questo non è sport.

 

Farebbero prima a scrivere nel regolamento chiaro e tondo che Mercedes può fare ciò che gli pare, tecnicamente e "sportivamente" (cioè in pista) e le penalità si applicano solo agli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il cambio di tale pezzo è consentito dal regolamento. Si sta discutendo sulla similarità del pezzo introdotto. Non c'è un cambiamento di setup con la risoluzione di un problema idraulico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 11/6/2019 Alle 14:51, EffettoSuolo ha scritto:

Quello che voglio dire è che queste situazioni al limite vengono sempre interpretate a favore della Mercedes, questa come le modifiche al motore in nome dell'affidabilità (qualcuno mi ricordi anno e gp) e altro. A pensare male si fa peccato però...

Aggiungo che nessuna scuderia fa una modifica se non porta vantaggi in termini di prestazioni o affidabilità, quindi la modifica è stata fatta per un vantaggio.

 

Lo fecero pure con Renault e Honda ai tempi dei V8 congelati. Con quel regolamento, i motori erano congelati, ma essendo congelati appunti, chi era in debito di cavalli, ci restava, quindi facevano delle deroghe controllate.

 

Poi a causa della solita storia che in F1 ci corrono poche squadre e non possono squalificarle per tutta la stagione (perchè i contratti TV prevedono 20 macchine), hanno salvato la vita a Bar 2004, McLaren 2007 e Mercedes 2013. Soprattutto i primi due erano da squalificare per tutta la stagione come la Tyrrell nel 1984.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, chatruc ha scritto:

 

Lo fecero pure con Renault e Honda ai tempi dei V8 congelati. Con quel regolamento, i motori erano congelati, ma essendo congelati appunti, chi era in debito di cavalli, ci restava, quindi facevano delle deroghe controllate.

 

Poi a causa della solita storia che in F1 ci corrono poche squadre e non possono squalificarle per tutta la stagione (perchè i contratti TV prevedono 20 macchine), hanno salvato la vita a Bar 2004, McLaren 2007 e Mercedes 2013. Soprattutto i primi due erano da squalificare per tutta la stagione come la Tyrrell nel 1984.

 

Non ricordo esattamente l'anno (mi sembra il 2015) ma autorizzarono modifiche al motore , credo in Canada, dopo che aveva percorso la prima parte della stagione senza nessun problema. Pochi gettoni usati perché le altre modifiche furono autorizzate per motivi di affidabilità. 

Magari avevano ragione ma la sensazione che la Mercedes schiocchi le dita e la si accontenti c'è e lo dice chi si è sempre spiegato il loro dominio con la superiorità tecnica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 ore fa, EffettoSuolo ha scritto:

 

Non ricordo esattamente l'anno (mi sembra il 2015) ma autorizzarono modifiche al motore , credo in Canada, dopo che aveva percorso la prima parte della stagione senza nessun problema. Pochi gettoni usati perché le altre modifiche furono autorizzate per motivi di affidabilità. 

Magari avevano ragione ma la sensazione che la Mercedes schiocchi le dita e la si accontenti c'è e lo dice chi si è sempre spiegato il loro dominio con la superiorità tecnica.

 

Ci sono in gioco interessi molto grandi per consentire a qualcuno di non rispettare le regole. Non dobbiamo dimenticarci che questo regolamento è stato non solo voluto ma pure celebrato dalla Ferrari (vedi dichiarazioni di Montezemolo nel 2013). Poi non dobbiamo dimenticarci che la Ferrari è stata molto vicina a prendersi il titolo nel 2018.

 

In ogni caso c'è un ragionamento sbagliato di base:

 

1) se fossimo in un testa a testa tra Ferrari e Mercedes, una decisione discussa potrebbe sollevare sospetti su favoritismi.

 

2) trovandoci di fronte a un dominio totale (5 vittorie e quattro doppiette nelle prime cinque gare), una decisione di tal genere non ha alcun senso. Anzi è controproducente.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, chatruc ha scritto:

2) trovandoci di fronte a un dominio totale (5 vittorie e quattro doppiette nelle prime cinque gare), una decisione di tal genere non ha alcun senso. Anzi è controproducente.

 

Ahimè, prima del Canada le vittorie Mercedes erano già SEI e le doppiette CINQUE nelle prime sei gare. Quella canadese è stata la settima vittoria consecutiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ufficialmente si tratta già della seconda striscia di vittorie più lunga dall'inizio della stagione nella storia F1, dietro solamente alla McLaren 1988 con 11.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Verso che giro del GP di Francia, la Mercedes riceverà l'aiutino da parte dei commissari?

io dico verso il 52° giro....

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Verso che giro del GP di Francia, la Mercedes riceverà l'aiutino da parte dei commissari?

io dico verso il 52° giro....

Non ci sarà bisogno... qui verremo asfaltati

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×