Jump to content
Hunaudieres

Circuiti: chi è dentro, chi è fuori

Recommended Posts

1 ora fa, Rio Nero ha scritto:

Ma che fine ha fatto? :mmm:

Ritirato dal calendario F1 dopo che il suo promotore principale è stato arrestato per appropriazione di documenti classificati, una pena che vale minimo 15 anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Li'l Pipsqueak ha scritto:

Ritirato dal calendario F1 dopo che il suo promotore principale è stato arrestato per appropriazione di documenti classificati, una pena che vale minimo 15 anni.

 

Pazienza, aspetteremo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, rimatt ha scritto:

 

Pazienza, aspetteremo.

Era carino, soprattutto la parte dei rettilinei stile Baku  :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/4/2021 Alle 18:14, Rio Nero ha scritto:

Ma che fine ha fatto? :mmm:

articolo esplicativo: https://www.livegp.it/f1-calendario-2021-che-fine-ha-fatto-il-gp-del-vietnam/

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho parlato con Die Bien Thun e mi dice che a fine pandemia torneranno. Date solo tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/4/2021 Alle 16:27, Rio Nero ha scritto:

Era carino, soprattutto la parte dei rettilinei stile Baku  :zizi:

 

Ma fa cagarissimo, era l'ennesima porcheria di pista, tirata su uno dei paesi più poveri del mondo, che dopo 2 edizioni sarebbe andata in rovina. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma era adatta ai sorpassi, altro che Imola. 

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da voci certe, si parla ancora di Paranà per il prossimo GP di Argentina.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quale sarebbe per voi il calendario perfetto come circuiti e numero di gare?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è una discussione vecchia, intendo quella dei circuiti ideali. Alla fine il gettone di presenza rappresenta per la F1 una delle principali fonti di guadagno, quindi non si va a correre sui circuiti "ideali" ma su quelli che pagano di più (come sempre è successo).

 

Piuttosto di stilare dei calendari perfetti, ideali, irrealistici e utopistici, sarebbe meglio capire se non sia il caso che le nuove piste avessero caratteristiche molto differenziate, in modo da far cambiare i valori in campo. La questione del "faccio l'assetto a Barcellona e poi lo uso tutto l'anno" è una questione nata negli anni '90 e poi dichiarata apertamente da Salo nel 2002, credo, quando disse che tra piste lente e veloci poco cambiava, tranne Monza, Monaco e Budapest.

 

L'esperimento del circuito perimetrale di Barhein dimostra come con piste differenti e fuori dagli schemi possa venire fuori qualcosa di interessante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque Barcellona sarà anche un test-track praticamente perfetto, ma per le gare risulta sempre estremamente soporifero. 

Un paio di curve (forse una) da pelo, ma nulla più. Diciamo che in un ipotetico calendario ideale, di questa pista non si sentirebbe la mancanza, ecco. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Francis ha scritto:

Comunque Barcellona sarà anche un test-track praticamente perfetto, ma per le gare risulta sempre estremamente soporifero. 

Un paio di curve (forse una) da pelo, ma nulla più. Diciamo che in un ipotetico calendario ideale, di questa pista non si sentirebbe la mancanza, ecco. 

Basta modificare curva 1 mettendo una frenata da prima marcia.

E la curva 10 modificata dovevano farla anch'essa da prima marcia.

Non ci vuole tanto a capirlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Rio Nero ha scritto:

Basta modificare curva 1 mettendo una frenata da prima marcia.

E la curva 10 modificata dovevano farla anch'essa da prima marcia.

Non ci vuole tanto a capirlo. 

Infatti con la vecchia curva 10 si sorpassava una meraviglia. 

Il problema sono queste navi, non i circuiti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci sono bei circuiti in cui non si sorpassa, Barcellona è uno di questi.

 

Peraltro, nel 1991 ci fu un sorpasso ultraiconico, che penso tutti gli appassionati conoscano, che coinvolse i due pilotini che ho nell'avatar... Insomma, con le auto giuste sorpassare era tutt'altro che impossibile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
27 minuti fa, mancio97 ha scritto:

Infatti con la vecchia curva 10 si sorpassava una meraviglia. 

Il problema sono queste navi, non i circuiti

Il rettilineo è troppo piccolo nella curva 10.

Se intervengono in curva 1 facendo una frenata da prima marcia, vedremo i sorpassi. 

Logico. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza l'ultima chicane si vedrebbero molti più sorpassi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sarebbe da rimettere la New Holland (la motogp la usa), ma penso sarebbe ancora più difficile superare, perchè arriverebbero all'ultimo curvone a 270 orari e non passeresti più col disturbo scia. Forse restringendo un po' la carreggiata ne uscirebbero 2 curve finali da media velocità con un buon compromesso tra possibilità di sorpasso e qualità pista (ora come ora l'ultima parte è una roba posticcia senza senso).

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovy_1006 ha scritto:

Senza l'ultima chicane si vedrebbero molti più sorpassi.

La chicane l'hanno messa nel 2007 proprio per potersi superare, perchè grazie ai due curvoni in appoggio, era impossibile che le vetture potessero uscire in rettilineo una vicino all'altra. In quel modo, l'ultimo curvone è diventato in accelerazione e non critico. Pur con tale modifica, i sorpassi sono rimasti molto difficili e ora ci si sorpassa col DRS.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da fonti certe, Barcellona vuole IndyCar e NASCAR per due esibizioni da fare a dicembre e costruiranno un ovale in senso orario. La F1 dovrebbe correre sulla stessa pista. Si tratta di una pista di 1.96 miglia (3156 km). La IndyCar farebbe una 300 miglia (153 giri), la NASCAR una 500 miglia (256 giri) mentre la F1 una 400 km (127 giri). Si prevedono assetti molto scarichi e gare molto divertenti.

 

image.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×