Jump to content

The-Flying-Finn

Premium
  • Content Count

    72,376
  • Spam

    15,579 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    228

The-Flying-Finn last won the day on August 16 2020

The-Flying-Finn had the most liked content!

Community Reputation

4,605 Grande Saggio

About The-Flying-Finn

  • Rank
    To finish first, you have to finish first
  • Birthday 09/28/1982

Info Profilo

  • Posizione
    Tampere (Finland)
  • Professione
    Macchinista Mercitalia Rail - Gruppo FS

Contatti e Social

  • Website URL
    http://

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Mika Häkkinen
  • Team Preferito
    Ferrari

Recent Profile Visitors

16,390 profile views
  1. Chissà, magari Crisanti o come si chiama, è Giuventino.
  2. Mamma mia. Con lui al posto del pilota più sopravvalutato degli ultimi 25 anni (Vettel), Licenziato, per vostra gioia, non sarebbe l’ultimo campione del mondo con la Rossissima grande Alfonso.
  3. Mio dio. Umiliato da Ocon. Quello scartato a favore dal vostro preferito Bottas
  4. L’auto migliore in mano a due scellerati. Perez che sembra il miglior Rosberg mai visto.
  5. Erroraccio da principiante. Come un Vettel qualsiasi. Male, molto male. Comunque in gara rimane uno dei migliori. Basta vedere la mediocrità del suo compagno di squadra (che personalmente vedrei meglio su una bici elettrica con lo zainone just-eat).
  6. Si, diciamo che se non esistesse Hamilton e Bottas corresse con una Mclaren, sarebbe un pluri-campione delle mie scarpe. Uno come Perez sembra un fenomeno e questo, con la miglior macchina, a malapena riesce a battere un Bottas a mezzo servizio. Allucinante.
  7. Ragazzi. Non pensavo che esistesse uno più scarso di Lalli. Invece esiste.
  8. Mamma mia. Il migliore di tutti i tempi per distacco. Pure contro una Red Bull nettamente più forte, riesce a dominare.
  9. Ma vogliamo parlare di quel bidone di Sainz?
  10. C'era anche Djokovic in campo.
  11. Io ho trovato un ottimo equilibrio. Un paio di uscite in bici. 2-2.5h con 5-600 di dislivello. E un’uscita da 7-8km, con una salita da quasi 3km (260m di dislivello) non correndo in discesa. La forma sta crescendo alla grande. L’unico difetto di Trieste è che non è possibile fare un’uscita in bici pianeggiante/tranquilla. Mannaggia la.
  12. Si ma non sono crepati Rube, *** ****.
×