Jump to content

Garviel Loken

Premium
  • Content Count

    2,248
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Garviel Loken last won the day on August 13

Garviel Loken had the most liked content!

Community Reputation

50 Studente

About Garviel Loken

  • Rank
    Membro Senior
  • Birthday 11/07/1986

Info Profilo

  • Posizione
    Treviglio - (BG)
  • Interessi
    Floristica, Natura, Fotografia Naturalistica

Preferiti

  • Pilota Preferito
    Daniel Ricciardo
  • Team Preferito
    McLaren - Mercedes
  • Circuito preferito
    Spa Francorchamps

Recent Profile Visitors

1,475 profile views
  1. Se hai un buon contatto a Maranello da suggerirmi, chiedo a lui di passarmi i fogli giusti. Binotto non vale.
  2. A me basta che si beva e mangi bene. Poi valuterò in base alla località scelta e quanti altri simpatizzanti McLaren ci sono, se no finisce che mi prendete in giro
  3. Mah. Riporto alcune regole basilari per distinguere complotti veri da complotti fasulli, su cui ognuno può fare le proprie riflessioni (nel caso non fossero già note): COMPLOTTI REALI 1) Hanno un focus preciso e un fine facilmente riassumibile; 2) Coinvolgono un bassissimo numero di attori; 3) Terminano una volta scoperti e denunciati, cosa che di solito avviene rapidamente; 4) Sono messi in pratica in modo imperfetto, perchè la perfezione non esiste; 5) Non sono raccontabili senza il loro contesto storico-temporale; esempio: "Watergate": aveva un fine preciso (spiare gli avversari del presidente Nixon), coinvolgeva una cerchia ristretta di suoi collaboratori, portato avanti maldestramente, scoperto e indagato, ben contestualizzato all'america anni 70. COMPLOTTI IMMAGINARI 1) Sono sfocati, dispersivi, il fine è il più vasto immaginabile: dominare il mondo, conquistarlo, ecc... 2) Coinvolgono un numero di attori enorme; 3) La loro messa in pratica è perfetta e coerentissima, qualsiasi cosa succeda era prevista. Se qualcosa va storto, è perchè doveva andare storto. 4) Non hanno un termine, vanno avanti comunque nonostante film/libri/documentari denuncia; 5) Sono raccontabili in ogni contesto storico: ad esempio "complotto giudaico-massonico" è qualcosa in atto da millenni, "Watergate" fa riferimento ad un tempo storico ben preciso; Buone riflessioni a proposito dell'11 settembre!
  4. Hamilton 5 Norris 4 Ricciardo 3,5 Alonso 3 Russel 2 Giovinazzi 1.5 Mazepin 0,5 Red Bull 4,5 Alfa Romeo 1,5 Haas 0,5
  5. Questa l'ho sentita anche io, ed é veramente inquietante. A proposito della tanto ricercata sicurezza, mi pare assurdo non fare provare i piloti, in modo da avere piú confidenza con i propri mezzi.
  6. Io sono serissimo, davvero. Ne riparleremo tra meno di un anno 😉
  7. Lo sanno benissimo pure loro che una Ferrari che non vince da troppo tempo non fa bene alla F1. Quale migliore occasione per una F1 in crisi di ascolti di un cambio regolamentare drastico, e la scuderia piú seguita che torna alla vittoria mondiale? Abbiate fiducia.....vedrete. Io sono piú che certo che chi non sarà deluso il prossimo anno, sarà Ferrari.
  8. Io ancora non mi spiego l'assenza di doppiette nel 2012. Ma diciamo anche che non mi spiego tante cose di quell'anno.
  9. Ne parliamo l'anno prossimo....lietissimo di offrirvi una birra se sbaglio.
  10. Del campionato F1. Io da tempo sostengo che il 2022 é l'anno di Ferrari, é convenienza per tutto il circus. Vedrete.
  11. Nel 2022 sarà campione del mondo, non a caso é restato.
  12. Io apro bottiglie adeguate per l'occasione. A domani eventuali riflessioni, ora é solo tempo di festa dopo troppi anni.
  13. I mezzi c'entrano eccome. Concordo solo sulla stagione pessima di Ricciardo. McLaren non sarà mai piú quella del passato. Non ha nemmeno una macchina migliore di Ferrari, solo una che si adatta meglio a certi curcuiti. Avesse un'auto migliore Ricciardo andrebbe forte.
  14. La stagione per me invece é molto valida, e le ultime 3 gare, Olanda esclusa dove abbiamo davvero fatto schifo, sono state estremamente sfortunate. McLaren non dispone neanche lontanamente dei mezzi di Ferrari, é un miracolo che stia lottando per il 3° posto. Di piú non é umanamente possibile per il team nella situazione attuale. La nota davvero negativa sono le prestazioni di Ricciardo sino ad oggi, purtroppo. Spero che Monza sia il suo riscatto, ma storicamente, quando McLaren é in lotta per risultati "pesanti" succede matematicamente l'imprevisto.
×