Jump to content
Sign in to follow this  
effe

Corona Circus

Coronavirus e GP  

37 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Alla luce della situazione contagi attuale, il GP di Australia come andrebbe corso

    • Normalmente con il pubblico
    • A porte chiuse
    • Andrebbe cancellato


Recommended Posts

Ad ora, oltre al gp della Cina, quali potrebbero essere i gp che rischiano davvero di saltare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

A rischio tutti i primi quattro (compresa la Cina già positicipata)

Edited by KimiSanton

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che bello un mondiale a 16-17 gare :qq:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiedo ai più esperti come @jeremy.clarkson

 

Il regolamento cosa dice in merito al numero di gare minimo?

Sappiamo che c'è bisogno del 75% dei giri per assegnare punti pieni in una gara.

 

C'è una cosa simile per il campionato? Ossia: c'è un numero minimo di gare che si devono disputare per non annullarlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

almeno 8 gare

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Australia le parole del ministro della salute fanno ben sperare che non si voglia bloccare nulla:

https://www.reuters.com/article/us-china-health-australia-sport/australia-minister-urges-calm-as-virus-looms-over-f1-major-events-idUSKCN20M0FM

Dubito che dopo un'uscita del genere vadano a bloccare selettivamente l'ingresso nel loro paese mettendo a rischio la gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/2/2020 Alle 20:27, Nemesis ha scritto:

Chiedo ai più esperti come @jeremy.clarkson

 

Il regolamento cosa dice in merito al numero di gare minimo?

Sappiamo che c'è bisogno del 75% dei giri per assegnare punti pieni in una gara.

 

C'è una cosa simile per il campionato? Ossia: c'è un numero minimo di gare che si devono disputare per non annullarlo?

 

Articolo 5.4 del regolamento sportivo: il campionato del mondo può avere al massimo 22 gare e come minimo 8.

 

Da fonti fidate si correrebbe in USA, Canada, Messico, Argentina, Monaco, Russia, Sudafrica e Svizzera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me viene il dubbio che gli eventi (tipo la situazione del Qatar per la MotoGP) possano essere cancellati principalmente per eventuali restrizioni per i viaggiatori provenienti dall'Italia, più che per rischio effettivo di contagio nello Stato organizzatore.

 

Il colmo, ma sarebbe piuttosto grottesco e antisportivo, sarebbe proseguire ugualmente senza i team provenienti dalle zone incriminate.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi stupirei di qualche annullamento nei prossimi giorni dei primi gp stagionali. Vediamo come evolve la cosa ma non sembra bene al momento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'Australia si correrà, Bahrein credo sia più in dubbio invece 

Share this post


Link to post
Share on other sites

American Airlines blocca i voli da e per Italia

 

A cascata potrebbero fare lo stesso altre compagnie

 

Per me è tutta una situazione in divenire... Si vedrà di giorno in giorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

l'Australia si correrà, Bahrein credo sia più in dubbio invece 

 

Non pare sia così sicuro...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, KimiSanton ha scritto:

A me viene il dubbio che gli eventi (tipo la situazione del Qatar per la MotoGP) possano essere cancellati principalmente per eventuali restrizioni per i viaggiatori provenienti dall'Italia, più che per rischio effettivo di contagio nello Stato organizzatore.

 

Il colmo, ma sarebbe piuttosto grottesco e antisportivo, sarebbe proseguire ugualmente senza i team provenienti dalle zone incriminate.

 

Ma devono per forza partire dall'Italia? Non possono partire da Barcellona o da qualche altro posto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il Qatar ha imposto la quarantena obbligatoria anche per le persone che sono state in Italia nei 14 giorni precedenti all'arrivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
59 minuti fa, KimiSanton ha scritto:

Il Qatar ha imposto la quarantena obbligatoria anche per le persone che sono state in Italia nei 14 giorni precedenti all'arrivo.

 

Se partono questa settimana, dovrebbero essere comunque in tempo per il Bahrein, ammesso che l'Australia non decida di fare lo stesso.

Non considero la possibilità di dichiarare il falso sfruttando il protocollo di Shengen (no, non siamo stati in Italia...), quella lasciamola a quei 2 o 3 italiani che vorranno andare in trasferta a vedere una di queste gare.

Senza Ferrari / Alpha potrebbero correre lo stesso, rendendo la gara non valida ai fini del mondiale. Il problema è se mancano i fornitori (Pirelli, Magneti Marelli, Brembo?).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto

 

Le restrizioni non riguardano le nazionalità dei team ma gli addetti ai lavori italiani che tagliano trasversalmente quasi tutta la F1 a partire da Ferrari e Pirelli. Un ban verso l'Italia bloccherà il circus.

 

In Australia a meno di cambiamenti clamorosi alla fine si correrà. Vietnam (sito di contagio) e Bahrein (richio stop totale per cittadini italiani) invece resteranno in dubbio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ieri Giletti tra i paesi che hanno misure restrittive nei confronti dell'italia ha  citato anche Vietnam e Bahrein, ma non riesco a capire se c'è "solo" il blocco dei voli  o anche l'obbligo di quarantena

Edited by Antonio91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quando ho aperto questo topic da una parte ero convinto che ci sarebbero stati dei problemi nel regolare svolgimento delle stagioni motoristiche, dall'altra volevo caricare un filino provocatoriamente.

Non pensavo che a 15 giorni dall'inizio delle danze fossimo a questo punto. Ok che con i problemi sanitari ed economici scoppiati in Italia negli ultimi giorni il fatto che F1 e Motomondiale possano saltare è poca roba, ma non è poca roba pensare che questo virus sta bloccando un business da centinaia di milioni. Alla faccia di "è poco piu di un influenza".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto la MotoGP rinvia anche la Thailandia e comincerà direttamente ad Aprile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×