Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Charles Leclerc

Lec 2019  

28 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quale sarà il livello di Lec rispetto a Seb?

    • Alla pari
      7
    • Più competivo
      5
    • Appena dietro
      16
    • Poco competitivo
      0


Recommended Posts

1 ora fa, L.Costigan ha scritto:

La Ferrari devi stare attenta adesso a come gestirà il ragazzo nelle prossime gare. Non può in nessun modo dare l'impressione che le gerarchie si siano sovvertite. Non si può far credere a un giovane che bastano due GP per diventare prima guida della Ferrari. Il rischio di bruciarlo è ancora presente vista l'età.

Ieri a inizio gara chiedeva già al team di farlo passare davanti a Seb, richiesta che non mi è affatto piaciuta e che ha fatto stra-bene la Ferrari a non assecondare. Gli va fatto capire che prima di poter avanzare qualsiasi tipo di richiesta deve dimostrare in pista il suo valore. E' stato così per tutti i campioni, Senna incluso.

 

Chiaramente se durante la stagione dimostrerà con i punti e la posizione in classifica di essere lui il rivale di Hamilton allora si, si potrà assecondarlo. Ma per adesso già partire alla pari con Vettel ogni GP è un successo. Esattamente come in Australia il messaggio che deve passare è che "prima viene il team". Un ordine di scuderia che non porta a nessun vantaggio al team in termini di punti per adesso è totalmente fuori discussione.

 

La prima guida, se la vuole, se la deve prendere. Le capacità ce le ha.

Forse diceva semplicemente che era più veloce e quindi rivendicava il diritto di poter almeno attaccare il compagno, che non gli è stato consentito due settimane fa (circostanze diverse, intendiamoci, ma che comunque palesano come nella Ferrari bisogni chiedere prima di attaccare). Probabilmente il team si è reso conto che era effettivamente più veloce e gli ha consentito l'attacco per non esporsi troppo all'attacco di Hamilton. 

Per il resto concordo con te e tendenzialmente credo che concedere uguali diritti ai propri piloti sia l'idea migliore anche perché dopo sole due gare è difficile stabilire che un pilota sia nettamente più adatto a lottare per il campionato. Poi se l'ago della bilancia penderà considerevolmente da una parte, si potrà rivalutare la situazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Leno ha scritto:

Beyond è fatto così, prima ti usa e poi ti butta via come una scarpa vecchia.

 

 

 

Lui è un puttano: va con tutti.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ha sverniciato, difficile stare dietro in quel caso :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

La teoria da pazzo che ho elaborato e' che l'hers l'hanno mandato in tilt da remoto per non evidenziare una prestazione incredibile da parte di Leclerc a confronto con la solita cagata di vettel.....forse è un'esagerazione del mio cervello ma  non ho notato disperazione al muretto e nemmeno allarmi per eventuali compromissioni della vettura proseguendo la corsa.......mi tornano in mente fantasmi del passato quando irvine rischio' di vincere il mondiale prima di Schumacher e un cambio gomme con tre pneumatici anziché  quattro fu provvidenziale.......

Gomblotto...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Graga ha scritto:

La teoria da pazzo che ho elaborato e' che l'hers l'hanno mandato in tilt da remoto per non evidenziare una prestazione incredibile da parte di Leclerc a confronto con la solita cagata di vettel.....forse è un'esagerazione del mio cervello ma  non ho notato disperazione al muretto e nemmeno allarmi per eventuali compromissioni della vettura proseguendo la corsa.......mi tornano in mente fantasmi del passato quando irvine rischio' di vincere il mondiale prima di Schumacher e un cambio gomme con tre pneumatici anziché  quattro fu provvidenziale.......

Gomblotto...

Mi sembra alquanto improbabile. Non è la Mercedes che vince da secoli e non vuole avere rogne. 

A Maranello la cosa più importante è vincere il mondiale, non importa con chi. 

In più Irvine non è Leclerc e Vettel non è Schumacher. La squadra crede moltissimo nel monegasco, che non è stato messo lì per fare da spalla, ma per attaccare con due punte Mercedes. 

 

Se Vettel si fa demolire, sia in pista che mentalmente, da un novellino che probabilmente era sui Kart quando lui vinceva i mondiali, il problema in primis è suo non della squadra. 

 

Sono abbastanza sicuro che ricorderemo il 2019 per le frasi volate tra Vettel e Ferrari e per l’abbandono/scaricamento del tedesco a fine stagione (forse anche prima) 

 

Vettel ormai è un soufflé sgonfio. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Graga ha scritto:

La teoria da pazzo che ho elaborato e' che l'hers l'hanno mandato in tilt da remoto per non evidenziare una prestazione incredibile da parte di Leclerc a confronto con la solita cagata di vettel.....forse è un'esagerazione del mio cervello ma  non ho notato disperazione al muretto e nemmeno allarmi per eventuali compromissioni della vettura proseguendo la corsa.......mi tornano in mente fantasmi del passato quando irvine rischio' di vincere il mondiale prima di Schumacher e un cambio gomme con tre pneumatici anziché  quattro fu provvidenziale.......

Gomblotto...

 

capisco che in ferrari spesso e volentieri facciano scelte scellerate, ma regalare volutamente una doppietta alla mercedes credo che ancora non l'abbiano pensato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dai andiamo, non iniziato con le str****te. Ma secondo te graga, una scuderia che investe 500 milioni l'anno per vincere, priva il proprio pilota di una vittoria certa, regalando una doppietta agli avversari, per non fare un dispetto all'altro pilota?

E poi ancora sta storia di Irvine, la Ferrari non vince da 20 anni e preferisce regalare mondiali agli altri, così per altruismo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

adesso ho capito!

tutti i domini di RBR, Mercedes, prima Williams e McLaren ci sono stati perchè in Ferrari sono altruisti e non vogliono vincere sempre.

 

 

 

 

:asd: 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Graga ha scritto:

La teoria da pazzo che ho elaborato e' che

 

Allora dico anche la mia teoria :asd:: Lec,dopo la partenza incasinata, è entrato in modalità cannibale,  ha girato il manettino, messo il motore al massimo, ha sverniciato Vettel, dominato il gp  e poi è esploso tutto. :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Beyond ha scritto:

 

capisco che in ferrari spesso e volentieri facciano scelte scellerate, ma regalare volutamente una doppietta alla mercedes credo che ancora non l'abbiano pensato

Non ci sono piu gli spacciatori di una volta....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Dai andiamo, non iniziato con le str****te. Ma secondo te graga, una scuderia che investe 500 milioni l'anno per vincere, priva il proprio pilota di una vittoria certa, regalando una doppietta agli avversari, per non fare un dispetto all'altro pilota?

E poi ancora sta storia di Irvine, la Ferrari non vince da 20 anni e preferisce regalare mondiali agli altri, così per altruismo.

Puoi dire quello che ti pare ma all'epoca gli errori furono palesi ...doveva vincere Schumacher  e fu così , ma l'anno dopo!    

N.b. Ho fatto un'ipotesi al limite e senza fondamento e' vero , ma prova a pensare bene prima di sparare sentenze, la squadra sta investendo una  barcata di soldi su vettel, l'hanno coperto d'oro per portarlo a Maranello, poi arriva un ragazzino che prende un decimo di seb e lo spazzola??? Si chiama enorme danno economico altro che str****te, e io penso che (purtroppo) a conti fatti in questo modo hanno perso meno......tanto non lo sapremo mai. Quello che so per certo e' che quando succedono questi inconvenienti il team radio e' sempre. box box box.....a meno che.........

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Rocky ha scritto:

Forse diceva semplicemente che era più veloce e quindi rivendicava il diritto di poter almeno attaccare il compagno, che non gli è stato consentito due settimane fa (circostanze diverse, intendiamoci, ma che comunque palesano come nella Ferrari bisogni chiedere prima di attaccare). Probabilmente il team si è reso conto che era effettivamente più veloce e gli ha consentito l'attacco per non esporsi troppo all'attacco di Hamilton. 

Per il resto concordo con te e tendenzialmente credo che concedere uguali diritti ai propri piloti sia l'idea migliore anche perché dopo sole due gare è difficile stabilire che un pilota sia nettamente più adatto a lottare per il campionato. Poi se l'ago della bilancia penderà considerevolmente da una parte, si potrà rivalutare la situazione

 

Infatti date le circostanze di Melbourne diverse, continuare a parlare di qull'insignificante episodio ha poco senso.

Si è visto che quando conta la Ferrari per adesso non ha limitato nessuno.
Sicuramente, se fossi un puritano della sportività e tifoso mercedes allo stesso tempo, non andrei a vedere cosa fuma dal piccolo fornello dei discreti ordini di scuderia Ferrari, ma mi preoccuperei di situazioni come l'umiliazione subita da Bottas a Sochi 2018.

Share this post


Link to post
Share on other sites

devo dire che non mi piace abbia disobbedito all'ordine del team di aspettare due giri per passare Vettel 

 

capisco che in quel momento fosse più veloce e si sentisse di passare, ma se i piloti iniziano già ora a disobbedire al team ci vorrà poco perché tutto l'ambiente diventi un puttanaio più di quanto già sia. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

devo dire che non mi piace abbia disobbedito all'ordine del team di aspettare due giri per passare Vettel 

 

capisco che in quel momento fosse più veloce e si sentisse di passare, ma se i piloti iniziano già ora a disobbedire al team ci vorrà poco perché tutto l'ambiente diventi un puttanaio più di quanto già sia. 


Mah secondo me non è che ha disobbedito. Quando si è trovato sul rettilineo con il drs aperto era nettamente più veloce ed è arrivato alla staccata già davanti. 
In ogni caso il video lascia il tempo che trova, non ci sono garanzie sull'esatta collocazione temporale del team radio. 

Parlando di motore, ascoltate bene l'audio del video. Quando Charles sale nelle S dopo il rettilineo opposto c'è una variazione che mi sembra anomala.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in realtà lo ha ammesso lui stesso di aver disobbedito 

 

gliel'hanno   detto a metà giro 5 e lui l'ha passato a inizio giro 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah ok. 
Beh in ogni caso la velocità a fine del rettilineo è di molto superiore a quella di Seb, avrebbe dovuto proprio alzare il piede e di tanto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

capisco che si sia fatto ingolosire e per questo non lo condanno totalmente, però il team dovrà riprenderlo privatamente secondo me

 

altrimenti gli passa il messaggio che può disobbedire agli ordini del team, e di conseguenza anche Vettel si sentirà legittimato a non eseguire eventuali team order che gli arriveranno, con conseguenze potenzialmente devastanti 

 

Binotto deve mettere in chiaro che comanda la Ferrari 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è anche da dire che per la velocità che aveva Leclerc, stargli dietro 2 giri sarebbe stato molto penalizzante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rivedendo il video del sorpasso, lui partiva da lontanissimo e secondo me non stava neanche pensando al sorpasso in quel momento. Lungo il rettilineo ha trovato una scia pazzesca ed è arrivato alla staccata al doppio della velocità, quasi inevitabile il sorpasso.

 

Intelligente Seb, fa strano dirlo dopo quello che è successo, a non tirare la staccata e a non provare il sorpasso nel rettilineo successivo chiudendo il DRS quasi subito.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×