Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

Antonio Giovinazzi

Recommended Posts

Anche Leclerc le prese sonoramente da Ericsson le prime gare, salvo poi prendere ritmo e surclassarlo.

Antonio è praticamente un debuttante, quella gara e mezza di 2 anni fa neanche la conto, è passato talmente tanto tempo che la considero inutile ai fini dell'apprendimento. Consideriamo poi che è rimasto anche fermo un anno.

Diamo ad Antonio del tempo per ingranare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sono fiducioso che tra qualche gara, a livello prestazionale, si metterà costantemente davanti a Lic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi gira lui in Bahrain.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente non ha il talento di Leclerc, però diamogli un po' di tempo, almeno fino a metà stagione.

Già qualche passo in avanti dall'Australia al Bahrain si è visto. Certo si fa presto a passare per mezze seghe in F1, lui non deve farsi prendere dal panico e dall'ansia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Anche Leclerc le prese sonoramente da Ericsson le prime gare, salvo poi prendere ritmo e surclassarlo.

sì ma Giovinazzi già lo abbiamo visto com'è

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà anche stavolta ha avuto un bel contatto duro. La velocità c'è, perchè comunque sia a Melbourne che a Sakhir in qualifica era vicino a Kimi, manca un po' la gestione gara ma soprattutto mi pare bello irruento(ha mandato fuori Kvyat mi pare)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mandato fuori... incidente di gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, spamilrosso ha scritto:

sì ma Giovinazzi già lo abbiamo visto com'è

 

"È bello... bello... bello... con quei capelli al vento!" (cit. non so di chi, ma qualcuno l'ha detto)

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, PheelD ha scritto:

In realtà anche stavolta ha avuto un bel contatto duro. La velocità c'è, perchè comunque sia a Melbourne che a Sakhir in qualifica era vicino a Kimi, manca un po' la gestione gara ma soprattutto mi pare bello irruento(ha mandato fuori Kvyat mi pare)...

Esser vicini ma dietro a Lic non è un complimentone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, F.126ck ha scritto:

Mandato fuori... incidente di gara.

Non ricordo bene come siano andate le cose, ma mi pare che lo abbia spinto fuori, però potrei sbagliarmi.

@The-Flying-Finn imho Raikkonen è ancora abbastanza veloce, semplicemente pecca di costanza. Non è male per un novellino stare sui suoi tempi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solita dinamica, Giovi entra un po' in ritardo, Kvy chiude la porta e patatrac.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Ferrari, come ogni top team, non ha bisogno di provare giovani che siano buoni piloti, ma di cercare gente in grado di essere top driver da subito. Gente come Hamilton, Raikonnen, Veerstappen, Vettel e speriamo anche Leclerc. Tutti piloti che messi alla prova da giovani  si sono dimostrati subito all'altezza. Se Giovinazzi non dà segnali in  tal senso nelle prossime gare, meglio dare l'opportunità a qualcun altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dipende però da cosa si sta cercando. Se Leclerc si affermerà come campione, una seconda guida concreta ma non velocissima potrebbe essere il profilo adatto. Uno tipo bottas insomma. 

 

Comunque io non capisco, c’e un italiano in griglia per la prima volta dopo anni e voi cercate in tutti i modi di darlo già per spacciato.  Voi vi meritate i vari  chandock e Sirotkin. Che fanno schifo uguale ma sono stranieri. 

 

Date tempo una stagione ad Antonio. Sono passate 2 gare. La velocità si è visto che c’è, è stato sfortunato in qualifica e probabilmente poco arrembante lui in gara. 

Vi ricordo che c’e gente qui dentro che dopo 2 gp dubitava di Leclerc e oggi lo idolatra manco fosse Schumacher 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Bigmeu ha scritto:

...Vi ricordo che c’e gente qui dentro che dopo 2 gp dubitava di Leclerc e oggi lo idolatra manco fosse Schumacher 

 

Cominciano a saltare sul carro? Fuori i nomi! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bigmeu ha scritto:

chandock e Sirotkin

 

che non erano da buttare.

 

sicuramente rispetto ai vari norris, albon, russell, non sta entusiasmando, soprattutto in gara, però mi pare presto per bocciarlo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovi velocisticamente non sta andando male, mi aspettavo di più in gara ma ha tutto il tempo per rifarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Bigmeu ha scritto:

Dipende però da cosa si sta cercando. Se Leclerc si affermerà come campione, una seconda guida concreta ma non velocissima potrebbe essere il profilo adatto. Uno tipo bottas insomma. 

 

Comunque io non capisco, c’e un italiano in griglia per la prima volta dopo anni e voi cercate in tutti i modi di darlo già per spacciato.  Voi vi meritate i vari  chandock e Sirotkin. Che fanno schifo uguale ma sono stranieri. 

 

Date tempo una stagione ad Antonio. Sono passate 2 gare. La velocità si è visto che c’è, è stato sfortunato in qualifica e probabilmente poco arrembante lui in gara. 

Vi ricordo che c’e gente qui dentro che dopo 2 gp dubitava di Leclerc e oggi lo idolatra manco fosse Schumacher 

 

Bisogna capirli: sono di bocca buona, con tutti gli italiani assi del volante che hanno vinto mondiali a raffica. Giovinazzi non è abbastanza per siffatti palati prelibati.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/4/2019 Alle 11:23, The-Flying-Finn ha scritto:

Io sono fiducioso che tra qualche gara, a livello prestazionale, si metterà costantemente davanti a Lic.

Ma dai Finn :lol2: :rotfl:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Ma dai Finn :lol2: :rotfl:

Fidati Rio. Fidati di uno che ci azzecca sempre. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io invoco solamente la stessa spietatezza di giudizio che ogni top team deve avere con i giovani che vengono messi alla prova. La spietatezza della Redbull che ha retrocesso Kyat per Verstappen. Quella di Briatore (che di norma detesto) che non si fece certo scrupolo di dare indietro Moreno alla Jordan per accaparrarsi Schumy.  E così via. E come ebbe a spiegare ai suoi tempi il Drake, il problema con i piloti italiani è che poi a trattarli così la scuderia viene messa in croce dalla stampa e opinione pubblica nazionale, specie quella poco al dentro della formula 1. Ricordo cosa successe con Capello ad esempio. Spero quindi la massima parità possibile di trattamento per Giovinazzi come per  qualsiasi altro pilota. E' vero che Leclerc nelle prime due gare l'anno scorso faticava dietro a Ericsson, ma non fece danni e subito dopo ha mostrato il suo potenziale. Giovinazzi finora ha fatto indiscutibilmente peggio, considerando i due gp dell'anno scorso. O cambia marcia velocemente o quel sedile è meglio farlo provare a qualcun altro. Che sia italiano o meno a me non frega nulla, io voglio il pilota che serve per far vincere la Ferrari. Ma se poi Giovinazzi non dovesse funzionare e venisse fuori il conseguente casino mediatico, maledirò la scelta di un pilota italiano. Spero proprio non succeda. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×