Jump to content

Recommended Posts

Ricciardi che è il tipo dell'OMS entrato nel governo ieri ha appena detto in conferenza stampa che la mascherina per chi è sano e va in giro non serve a una mazza (tra l'altro sorvoliamo sul fatto che poi servirebbero le mascherine ffp2/3 col filtro e non quelle chirurgiche/anti-particolato che si vedono in giro), serve invece agli infetti per non contagiare le persone

 

chiaramente per i medici e chi lavora a contatto con i malati la questione è diversa e in quei casi può servire a prevenire il contagio

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, chatruc ha scritto:

Il medico in ospedale oltre alla mascherina, ha tutto perfettamente sterilizzato.

 

Questo non è propriamente vero.

Ad esempio in sala operatoria gli unici sterili sono chirurgo e strumentista, gli altri in sala non sono sterili.

Nei vari reparti nessuno è sterile.

Fa strano ma ti assicuro che è così (la mia compagnia è strumentista in neurochirurgia).

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, SuperScatto ha scritto:

 

Questo non è propriamente vero.

Ad esempio in sala operatoria gli unici sterili sono chirurgo e strumentista, gli altri in sala non sono sterili.

Nei vari reparti nessuno è sterile.

Fa strano ma ti assicuro che è così (la mia compagnia è strumentista in neurochirurgia).

 

E lei è sterile?

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

Ricciardi che è il tipo dell'OMS entrato nel governo ieri ha appena detto in conferenza stampa che la mascherina per chi è sano e va in giro non serve a una mazza (tra l'altro sorvoliamo sul fatto che poi servirebbero le mascherine ffp2/3 col filtro e non quelle chirurgiche/anti-particolato che si vedono in giro), serve invece agli infetti per non contagiare le persone

 

chiaramente per i medici e chi lavora a contatto con i malati la questione è diversa e in quei casi può servire a prevenire il contagio

Vero...come specificato nel vademecum

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui spesso si scherza ma pongo una domanda seria:

 

Realmente qualcuno pensa che in Italia ci sono più morti e più contagiati perché il sistema di prevenzione e controllo è stato il più efficiente d'Europa e forse del mondo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, crucco ha scritto:

 

E lei è sterile?

 

Visto che al momento è in dolce attesa, direi di no ;)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, MartinM ha scritto:

Qui spesso si scherza ma pongo una domanda seria:

 

Realmente qualcuno pensa che in Italia ci sono più morti e più contagiati perché il sistema di prevenzione e controllo è stato il più efficiente d'Europa e forse del mondo?

 

 

sicuro piu della Spagna

quelli lhanno fin dichiarato che non hanno fatto alcun controllo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MartinM ha scritto:

Qui spesso si scherza ma pongo una domanda seria:

 

Realmente qualcuno pensa che in Italia ci sono più morti e più contagiati perché il sistema di prevenzione e controllo è stato il più efficiente d'Europa e forse del mondo?

 

per fare un esempio, in germania non fanno test e tamponi. quindi non individuano il virus a prescindere, la maggioranza di chi lo ha presenta o zero sintomi o quelli assimilabili a influenza e malanni di stagione.

di conseguenza si, in europa il virus senza dubbio gira allo stesso modo, solo non è individuato causa mancanza di test. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MartinM ha scritto:

Qui spesso si scherza ma pongo una domanda seria:

 

Realmente qualcuno pensa che in Italia ci sono più morti e più contagiati perché il sistema di prevenzione e controllo è stato il più efficiente d'Europa e forse del mondo?

 

Non bisogna confondere causa con effetto.

 

Non è detto che in Italia ci siano più casi perchè ci sono più controlli, ma probabilmente il rapporto tra casi accertati e casi reali è più alto che in altri paesi. Questo potrebbe essere anche un effetto del contagio di Lodi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque penso sarà importante che dalla settimana prossima le istituzioni facciano tornare tutto alla normalità.

non ha senso tenere tutto chiuso, si rischia il tracollo economico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Ruberekus ha scritto:

Ricciardi che è il tipo dell'OMS entrato nel governo ieri ha appena detto in conferenza stampa che la mascherina per chi è sano e va in giro non serve a una mazza (tra l'altro sorvoliamo sul fatto che poi servirebbero le mascherine ffp2/3 col filtro e non quelle chirurgiche/anti-particolato che si vedono in giro), serve invece agli infetti per non contagiare le persone

 

chiaramente per i medici e chi lavora a contatto con i malati la questione è diversa e in quei casi può servire a prevenire il contagio

 

Questo sarebbe l'utilizzo corretto e mi trova d'accordo. Se uno sta bene, la mascherina non serve, anzi vai a sottrarla magari a chi ne ha veramente bisogno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Beyond ha scritto:

comunque penso sarà importante che dalla settimana prossima le istituzioni facciano tornare tutto alla normalità.

non ha senso tenere tutto chiuso, si rischia il tracollo economico.

 

Soprattutto perché, anche se tolgono la quarantena, la gente comunque non si fiderà nei primi istanti e quindi le attività faticheranno ad ingranare. La mia zona vive soprattutto di turismo e produzione agricola ed è completamente tutto morto. Forse è il caso di verificare l'andamento nei prossimi giorni e se, il numero di contagi rimane stabile, magari allentare un po' la presa e far riprendere qualcosa.

E' totalmente folle pensare di bloccare tutto fino all'8 marzo, non è concepibile per realtà piccole come le nostre.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aggiungo che le mascherina, oltre ad avere il filtro necessario, non possono essere usate per più di 8 ore, altrimenti perdono efficacia (la mia compagna lavora in un reparto malattie infettive) 

Edited by Antonio91
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, MartinM ha scritto:

Qui spesso si scherza ma pongo una domanda seria:

 

Realmente qualcuno pensa che in Italia ci sono più morti e più contagiati perché il sistema di prevenzione e controllo è stato il più efficiente d'Europa e forse del mondo?

Io non ci credo per niente.

Sembra assurdo che potenze come Germania e Francia su tutte, siano superficiali. 

Non ci credo per niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/02/25/coronavirus-e-tamponi-il-virologo-perno-la-macchina-dei-test-regge-ma-dobbiamo-essere-pronti-a-possibili-impennate-dei-contagi/5716195/

 

“Di fronte al Covid-19 sento giudizi inesatti anche dal mondo scientifico”, afferma il professor Perno. “Da un lato c’è chi lo paragona a una banale influenza, ma non lo è affatto, è un’infezione polmonare. Dall’altro c’è chi evoca epidemie catastrofiche come la ‘spagnola’, ma finora sono decedute persone con altre patologie gravi, alcune molto anziane, per i quali non mi sentirei di dire che la causa di morte è davvero il coronavirus. Non abbiamo ancora elementi precisi per prevedere l’andamento dell’epidemia, dobbiamo osservarne l’evoluzione giorno per giorno”.

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque da ieri/oggi cambieranno le modalità con cui fanno i tamponi, li faranno solo a chi è sintomatico o è venuto in contatto con i contagiati; finora venivano fatti praticamante a chiunque ed è il motivo per cui c'è stata questa escalation di positivi col 70% a casa senza sintomi 

 

probabilmente nelle prossime ore la curva di positivi si appiattirà, il virus circolerà in maniera silente e sulla maggior parte delle persone se ne andrà essere identificato (come sicuramente sta accadendo in altri Peasi)

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

comunque da ieri/oggi cambieranno le modalità con cui fanno i tamponi, li faranno solo a chi è sintomatico o è venuto in contatto con i contagiati; finora venivano fatti praticamante a chiunque ed è il motivo per cui c'è stata questa escalation di positivi col 70% a casa senza sintomi 

 

probabilmente nelle prossime ore la curva di positivi si appiattirà, il virus circolerà in maniera silente e sulla maggior parte delle persone se ne andrà essere identificato (come sicuramente sta accadendo in altri Peasi)

 

Forse è la cosa migliore da fare a questo punto... chissà quanti altri casi ci sono in giro per l'Europa che nemmeno si sono accorti di averlo avuto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da noi mantengono questa modalità, li fanno a tutti e ne fanno 200 al giorno, per via di residenza. Il problema è che siamo 3300 e a questi ritmi si finirà praticamente a fine quarantena. A mio avviso aveva molto più senso farlo a famigliari stretti, amici e i chi frequenta assiduamente i bar, per poi, eventualmente, allargare la maglia.

Da capire ancora chi cavolo ha dato il via all'infezione, perché manco a Codogno si capisce chi ha iniziato sta roba e come sia poi arrivata in veneto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se da domani non fanno più tamponi, magicamente il contagio risulterà ufficialmente sotto controllo e i numeri mostreranno che c'è il calo :super:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

 

per fare un esempio, in germania non fanno test e tamponi. quindi non individuano il virus a prescindere, la maggioranza di chi lo ha presenta o zero sintomi o quelli assimilabili a influenza e malanni di stagione.

di conseguenza si, in europa il virus senza dubbio gira allo stesso modo, solo non è individuato causa mancanza di test. 

 

esattamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×