Jump to content

Corracar

Premium
  • Content Count

    2,654
  • Spam

    26 
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Corracar last won the day on February 11

Corracar had the most liked content!

Community Reputation

336 Laureato

About Corracar

  • Rank
    Membro Senior
  • Birthday 02/19/1980

Preferiti

  • Pilota Preferito
    M. Schumacher
  • Team Preferito
    Ferrari
  • Circuito preferito
    Spa,Monza,Suzuka

Recent Profile Visitors

18,525 profile views
  1. No ragà! Al netto del circuito, ho colpito ancora! Gli ho portato fortuna I precedenti: GP4 Trulli a Monaco F1 23 Sainz a Melbourne Io sono shoccato!!!
  2. Di nulla. Poi facci sapere se lo trovi
  3. Non penso che lo faccia in automatico, su F1 2018 ero entrato io nelle opzioni ed era apparso disponibile il n.1. Lo ebbi dalla seconda gara poichè non me lo faceva mettere prima di Melbourne (forse ci avevo provato troppo presto).
  4. Sono di fronte a un dilemma cosmico e non ho deciso cosa fare. A Monaco in prova a tempo con la traiettoria faccio 1'12"2 costante, con record in 1'11"88, ma se tolgo la traiettoria perdo i riferimenti e lascio decimi qua e là, faccio al massimo 1'14"6. La traiettoria la metto sempre in allenamento per imparare i riferimenti ma poi la tolgo, sono riuscito a farne a meno anche a Jeddah e a Baku che è tutto dire, ma a Monaco (sebbene io la conosca da anni!!!) c'è un delta clamoroso!!! Se la uso, rischio di vincere la gara con la mia carrettona a difficoltà 70, se la tolgo vedo Tonizza col binocolo e bandiere blu a manetta. Per ora sospendo il giudizio e continuo le prove comparative, studiando il video del mio replay del giro più veloce, ma non posso stare 1 mese ad allenarmi prima della gara
  5. Nooo, hai fatto un'intera stagione da campione in carica senza il n°1?!?!? Complimentoni per il trionfo iridato!
  6. PILOTI Leclerc Norris Hamilton Hulkemberg Albon Ocon Sargeant SCUDERIE Red Bull Alpine Sauber
  7. Oggi un passo indietro. Passo gara abbastanza deludente secondo me, anche se non disastroso. Gran gara di Norris invece.
  8. Legnate sui denti in qualifica come al solito. Speriamo che il passo gara sia migliore, e io penso che lo sarà, ma ci sono altre vetture davanti da sorpassare. Domani 1-2 facile per le RB. La Ferrari non potrà andare, andando bene, oltre 3-4 con i due piloti. Va beh, dai, quello era un sogno proibito o poco più... Onestamente "lo si sapeva".
  9. Ho azzeccato . Per il bagnato, ok, ma ho azzeccato Norris in pole.
  10. Auguro anch'io una pronta e completa guarigione a @Carmine Marzano Non riuscirò a vedere le qualifiche della sprint e la sprint stessa, qualifica e gara si invece. Credo che il fatto di non aver mai girato con questo tipo di auto sia un'incognita rilevante. Potrebbe esserci qualche sorpresa. Sull'upgrade di Imola, vediamo se davvero sarà efficace...e quanto miglioreranno gli altri. Diciamo che sono moderatamente ottimista, anche se le previsioni "precisissime" degli articoli circolanti in rete mi fanno sorridere (perchè a priori non lo si può sapere e indovinare o meno è quasi una lotteria).
  11. Carriera scuderia - Gara 6 - GP dell'Emilia Romagna a Imola Prima della gara le finanze si rimpinguano ed evitiamo il fallimento . Arriva un bel milioncino per i pagamenti degli sponsor (non siamo mica la Andrea Moda...), ma non posso potenziare niente. Arriva lo sviluppo aerodinamico, ma restiamo ultimi. Intanto ai piani alti la Ferrari è quarta forza, scavalcata da Mercedes e McLaren. Compro la miglioria aero specchietti. Ahi ahi: la gara sarà bagnata! E pioverà anche nelle libere 1. Per le libere monto tutti i pezzi 1, tranne il cambio (n°2). Nelle libere 1...non piove affatto, contrariamente alle previsioni, passo tutti i programmi di prova e faccio incetta di punti risorsa. Chiudo 2° a 4 decimi da Leclerc, ma sono stato favorito dal programma qualifica... Ho notato tra l'altro che l'IA nelle libere non usa mai l'ers o lo usa pochissimo. Nelle libere 2 si torna sulla Terra, 16°però sono l'unico a girare su dure. Mentre finisco 15° nelle libere 3. Ho provato a rifare i programmi di sviluppo, ma i crediti non sono aumentati. Tonizza sempre ultimo (se mi legge si offende... ). Le previsioni meteo ora indicano gara in condizioni miste: partenza su asciutto e pioggia a metà gara. Affronto fiducioso la qualifica, ma dopo il primo tentativo scendo da 12° a 20°. Metto gomme nuove ma dimentico di riattivare l’ers, staccato a fine giro precedente (abortito)…e giro a 7 decimi dal mio tempo e poi a 3…riattacco l’ers ma con le stesse gomme miglioro solo di 2 decimi, buttandone altri 2 per strada (intanto in quei giri disperati la carcassa delle anteriori sale a 102°C da tanto le sto impegnando!), resto 20° e a fine sessione scendo 21°, scavalcato da Sargeant per soli 0”023!!! Che grama qualifica! Ultimo Tonizza, le due Corracar in ultima fila, noooo che smacco! La Q2 era a mezzo secondo, considerato l’ers spento e le gomme usurate al 10-15%, forse ce la potevo fare; inoltre ho dato solo 0”7 a Tonizza contro i 2” rifilati nelle libere… Ok, allora punzonerò un altro cambio (il numero 6) e un’altra PU!!! Tiè! Così avro pezzi freschi per il resto della stagione. Penso di partire su medie e cambiarle al 9° giro (e non all'8°) in favore delle morbide, per aspettare più a lungo la pioggia. Voglio vedere se la tattica funziona. Inoltre, entrasse la SC al primo giro, tirerei dritto. In realtà il gioco stesso mi propone di partire su gialla. Alla partenza vedo che hanno avuto tutti la mia stessa pensata: tutti su medie! Tranne Stroll che ha le soft. Tonizza parte 19° per via di penalità altrui...sarei stato davanti a lui, mannaggia! Giro di ricognizione ok, a parte la posizione di partenza errata e non so perché. Scatto bene e salto davanti a Tonizza, ma dopo il Tamburello tengo dietro il solo Magnussen. Nel giro successivo riesco ad attaccarli e superarli, anche se sono a loro volta in battaglia…ehm, li supero tagliando la curva in stile Hamilton Messico 2016, comunque metto dietro Sargeant e Tonizza e salgo al 19° posto. Non riesco ad acciuffare Bottas, il contenere la Williams, e la Haas poi, dietro, mi rallenta un po’. Riesco comunque a difendermi da ers e drs con micidiali staccate e con quel po' di ers che riesco a usare. Chiedo via radio aggiornamenti meteo e mi dicono che tra pochi minuti arriverà la pioggia…ok. Si annuvola, al 9° giro ancora nessuno entra, aspetto, e vedo le prime gocce di pioggia! Guadagno su quelli dietro, arrivo a 1”4 di vantaggio. Al 10° giro mi chiamano al box e mi montano le intermedie. E nonostante il mio tempismo come sempre perfetto (almeno in questo...), hanno un problema a togliere l’anteriore, ma brutti pezzi di !!! Mi passa Magnussen in corsia box e tanti saluti. Non lo prendo più. Inutile farsi il mazzo in pista se poi i meccanici sbagliano il pit. Il primo giro poi mi serve per prendere le misure con la pista ormai già ben bagnata e le gomme intermedie. Poi mi stabilizzo. Lotto ancora con Sargeant e arrivo 20°. Eppure l'allenamento pregara (con le full wet) con la Haas era andato bene: 4° posto e vantaggio siderale sul mio "coéquipier" (oltre 1"). Tonizza 22°, nessun ritirato. Vince Hamilton, 3° Verstappen. Potenzio il reparto motore, grazie al milioncino e mezzo, nei tempi di realizzazione dei pezzi, poi mi dice che non ho soldi per il rinnovo al mio compagno di squadra…ma scade a luglio, imbecille! Tra un mese e mezzo! Li avrò in una settimana, quei soldi! Vorrei prendere una miglioria telaio, ma ne può sviluppare una per volta…morti di fame! E si va a Monaco... Per ripicca verso lo sponsor “equità oil” tolgo le scritte dalla mia macchina , vediamo se hanno il coraggio di protestare... Speriamo che le bandiere blu siano migliorate...
  12. Se non sbaglio in Giappone Schumacher partì indietro perchè in qualifica trovò un momento di pioggia nell'unico giro concesso. Quel format di qualifiche era iniquo e rischiava di costarci caro. Cosa non si faceva per cercare di fermare la Ferrari...
  13. No no, il cambio numero 1 era usurato al 92%, quello che mi aveva dato problemi negli ultimi 2 giri a Melbourne e che poi ho usato nelle libere sia a Baku che qui. Però giunto al 92% è diventato inutilizzabile. Il motore termico numero 1 credo che stia intorno al 50%. Devo dire che tra le libere 3 e le qualifiche sono passati 3 giorni in cui non ho girato per niente, quindi questo ha penalizzato la mia prestazione. Mi devo allenare di più.
  14. Dico la mia. Onestamente quello che ci possiamo aspettare è di vincere alcune gare quest'anno, ma lottare per il titolo mi sembra utopia. Ci credo poco ad aggiornamenti che da una gara all'altra possano ribaltare la situazione. Ma avvicinarci molto a RB si! Sempre che siano azzeccati, ed è esattamente ciò che mi aspetto da Ferrari a Imola. Per vincere il mondiale, con 2 squadre in lotta e i livelli di affidabilità odierni, bisogna vincere un po' più della metà delle gare; noi forse potremmo vincerne la metà della metà. Insomma, non mi faccio troppe illusioni anche se ovviamente ci spero. Ci spero perchè...non si sa mai! Ma è chiaro, si tratta di una probabilità minore rispetto a quella che vede la RB quasi sempre favorita per i GP 2024.
×