Jump to content
L.Costigan

L'azionista SebAston Vettel

Vettel  

46 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Dove sarà nel 2021?

    • In Mercedes
    • In Aston Martin
    • Sul divano di casa


Recommended Posts

Di articoli su Schumacher di questo tipo ne sono stati fatti parecchi, non mi stupisce che ne sia stato fatto anche su Vettel. Su quest'ultimo mi soffermerei soprattutto sulla sua sete di vittorie, mai pago rispetto ad altri campioni del passato. Un esempio di decadimento di prestazioni nel motorsport è Cruìtchlow, una volta pago del nuovo contratto mi sembra scaduto come prestazioni velocistiche. Invece Vettel ha tutte le caratteristiche del campione mai domo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si, è il classico cannibale. Io personalmente non li apprezzo molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Rhobar_III

L'India ormai è solo una formalità.

 

Vettel campione in 431 casi su 462 (93.29% di probabilità)

 

E' matematicamente campione se in India arriva nei primi 5, e anche se non ci riesce, lo è comunque se Alonso non arriva nei primi 2.

Da un punto di vista matematico, gli bastano solo 10 punti da qui a Interlagos per vincere il mondiale (la combinazione minima sono 2 decimi posti e due ottavi posti).

 

Inoltre, con la 5^ vittoria consecutiva Vettel va all'8° posto di tutti i tempi per vittorie consecutive conquistate.

Cosa riuscita in passato solo a piloti del calibro di Brabham, Clark, Mansell e Schumacher.

 

Il record assoluto è condiviso da Ascari e da Schumacher, con 7 (per entrambi, sulla Ferrari).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sinceramente non mi aspettavo lo ammazzasse così.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel record di 7 vittorie consecutive è fattibilissimo visto quali sono i prossimo 2 circuiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vista la macchina, avrei qualche dubbio :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quel record di 7 vittorie consecutive è fattibilissimo visto quali sono i prossimo 2 circuiti.

E visto anche che l'unico che ha la macchina veloce come la sua, in caso di gara in testa, gli faranno fare 8 soste. Vettel è forte e finora non mi è stato antipatico, ma se esulta quando vince così allora forse comincia a starmi un po' sulle balle... A Suzuka doveva passare Webber in pista. Punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

se Webber ha fatto 3 soste evidentemente non poteva permettersi le due soste (e i giri veloci fatti da Vettel in quelle condizioni)

 

la RB aveva già provato a farlo vincere alla seconda gara quando ancora non era così competitiva e la Ferrari sembrava un avversario fortissimo, perché sabotarlo ora che il mondiale è in cassaforte ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per far risparmiare la gente dal dentista.

 

Quella volta che volevano far vincere Webber, tutt'oggi non me lo spiego. Della serie cose mai viste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sta vincendo troppo. Normale che stia cominciando a stare sulle scatole a tutti.

 

 

Vittoria immeritata perchè Webber doveva passarlo in pista, poi lo passa in pista ed è vittoria immeritata perchè non ha rispettato gli ordini di squadra. Lasciate perdere, l'unica vittoria meritata di Vettel è una non vittoria per certe persone.

Edited by Raikkonen

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lasciate perdere

 

per uno che lo tifa è difficile, io quella situazione l'ho provata con Stoner, vedere sminuire continuamente quello che fa il proprio idolo, alla lunga, stanca e non poco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano che io venga ripreso così spesso per quelle che voi dite essere "provocazioni", mentre i palesi spernacchiamenti e le ironie che leggo verso chi osa muovere qualche critica al tedesco, peraltro pacata e ben argomentata, non sembrano dare alcun fastidio. Non che la cosa mi sorprenda eh, però insomma a chi si erge ogni due per tre a paladino della "leggibilità" del forum, questo doppiopesismo non mi pare faccia onore.

 

"ben argomentate" soprattutto :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per far risparmiare la gente dal dentista.

 

Quella volta che volevano far vincere Webber, tutt'oggi non me lo spiego. Della serie cose mai viste.

 

concordo, a inizio campionato poi quando la Ferrari era superiore.

si vede che dentro la bevanda Red Bull c'è anche dell'alcool

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'India ormai è solo una formalità.

 

Vettel campione in 431 casi su 462 (93.29% di probabilità)

 

E' matematicamente campione se in India arriva nei primi 5, e anche se non ci riesce, lo è comunque se Alonso non arriva nei primi 2.

Da un punto di vista matematico, gli bastano solo 10 punti da qui a Interlagos per vincere il mondiale (la combinazione minima sono 2 decimi posti e due ottavi posti).

 

Inoltre, con la 5^ vittoria consecutiva Vettel va all'8° posto di tutti i tempi per vittorie consecutive conquistate.

Cosa riuscita in passato solo a piloti del calibro di Brabham, Clark, Mansell e Schumacher.

 

Il record assoluto è condiviso da Ascari e da Schumacher, con 7 (per entrambi, sulla Ferrari).

 

 

Qualcuno lo fermi per favore.

 

 

 

concordo, a inizio campionato poi quando la Ferrari era superiore.

si vede che dentro la bevanda Red Bull c'è anche dell'alcool

 

 

Si può discutere o meno ma la politica del team era di far partire i due piloti alla pari, indipendentemente dal fatto che Vettel fosse tricampione. E con queste condizioni l'ordine era di congelare le posizioni negli ultimi giri chiunque dei due fosse davanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che sia inutile prolungarsi in ulteriori discussioni: la RB ha la monoposto migliore e Vettel l'ha sfruttata al meglio, dunque il titolo è meritato. Ha sicuramente guidato meglio dello scorso anno non commettendo errori e surclassando Webber. Questo quarto titolo chiude la serie di un dominio tecnico indiscutibile iniziato dalla seconda metà del 2009. Vettel è stato il sapiente conduttore della top car degli ultimi 4 anni e mezzo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che sia inutile prolungarsi in ulteriori discussioni: la RB ha la monoposto migliore e Vettel l'ha sfruttata al meglio, dunque il titolo è meritato. Ha sicuramente guidato meglio dello scorso anno non commettendo errori e surclassando Webber. Questo quarto titolo chiude la serie di un dominio tecnico indiscutibile iniziato dalla seconda metà del 2009. Vettel è stato il sapiente conduttore della top car degli ultimi 4 anni e mezzo.

 

 

Non sono d'accordo sul fatto che questo 4° titolo chiuda una serie, secondo me la serie continuerà. Con altre regole, ma con la stessa dimostrazione di forza. Ancora per qualche anno. Non credo agli stravolgimenti di valori in situazioni come questa, con un team ancora altamente motivato e che possiede questo vantaggio tecnico.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intendevo chiude la serie con le regole attuali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

perfino Autosprint ha bollato come "immotivati" i sospetti per cui la RB avrebbe sabotato Webber con la sosta in più

Share this post


Link to post
Share on other sites

webber da sempre in questa stagione ha avuto più problemi a gestire le gomme, quindi dubito che a suzuka poteva essere diverso.. anzi se webber poteva vincere lo avrebbero fatto vincere secondo me.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×