Jump to content
Sign in to follow this  
Vincenzo

Liberty Media, prime impressioni

Recommended Posts

Il che è poco lungimirante come meccanica commerciale...ma probabilmente i dirigenti attuali non saranno gli stessi da qui a qualche anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non ho visto male i filmatini amatoriali sul tubo non vengono polverizzati all'istante, cosa che ha gia fatto sbracciare bernie perchè gli stanno rompendo quel giocattolo che lui voleva rimanesse per pochi, e tutti paganti.

Da lì a riportare stabilmente la F1 in chiaro ce ne passa, ma è gia qualcosa rispetto a prima.

In piu sono molto americani quando, inquadrando in modo fortuito un bimbo che piange dopo il ritiro del suo idolo, inscenano il siparietto con tanto di super lieto fine. A molti piace, e Bernie non l'avrebbe mai fatto. Qualcosa è cambiato.

Secondo lui stanno trasformando un ristorante esclusivo in un Burger King.

Se sia un bene o un male lo dirà il tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la politica di bernie di snobbare i social era completamente "no sense", è come se negli anni 80 si fosse snobbata la tv.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non mi pare ci sia un Topic Specifico su Liberty

 

In questi 4 Mesi sono stato volutamente in Silenzio perchè volevo vedere in Azione Liberty e vedere che cosa aveva intenzione di fare di concreto per risollevare questo sport e cambiarlo .

Premesso che Ecclestone era oramai al limite sia per età che per le stupidate che diceva , sono rimasto meravigliato da come sia stato definitivamente archiviato come Vecchio Bacucco e Male Assoluto della F1 , quando ne è stato tra i massimi fautori sia come gestione nei Team che come Incasso di Soldi .

Gli Americani sono entrati non certamente in punta di piedi e subito hanno voluto far vedere come si gestisce il Circus

 

Cominciano dalla prima e più stupida , come importanza , cosa

La cancellazione delle Ombrelline chiamasi paraculata . Scusate il Francesismo .

Inanzitutto a una presunta esposizione denigratoria della Donne si risponde con la Rimozione delle stesse a "compiti più consoni " . In poche parole non è giusto esporre il Corpo Femminile ma non è nemmeno giusto che appaiano

A una discriminazione si risponde con una altra discriminazione

Capisco che i Maestri del Porno ( Inteso come Beneficiari della produzione ) tra i Paesi facciano delle Battaglie ma dovrebbero cercare di essere più coerenti e aiutare davvero le donne che sono state abusate e non usare metodi da Secoli Passati

 

La Seconda Cosa è parlare di F1 intesa come Spettacolo . La F1 è sport. Il wrestling è uno spettacolo .

La differenza è parecchia . Dire che sono più importanti i Tifosi è una trovata da facili consensi .

La realtà è altra . Una F1 senza Ferrari ( Perchè questo rischiano di fare questi signori , al netto del solito Marchionne che ha ragione nel merito) o senza i Team Principali non porterebbe introiti e tutto salterebbe

La battaglia della Meritocrazia ? In F1 ci sono sempre stati grandi e piccoli .

Si va a cicli e evoluzioni di regolamento . Pretendere una F1 dove possano vincere o andario a podio tutti nel 2018 è utopistico e irrealistico

Loro giocassero pure sui social e nel fare le grafiche e vedere Biancaneve e i Sette Nani

 

La Terza sono le Gare .

Se quella di oggi , quella senza Safety Virtuale , è la Gara Tipo ... Poveri noi

Fino alla Fermata di Grosjean credo sia stata una delle più brutte di sempre , se la gioca con Monza 1997

Parlo del Pezzo dove i Crucchi avevano in mano la gara .

Zero al quadrato , al cubo . sembrava di assistere a una Cronosquadre di Ciclismo nei gruppetti per le posizioni fuori dal podio

30 Giri di Nulla , con una manciata di sorpassi e solamente uno degno di nota .

La fermata del Francese e l'astuzia di Vettel , con quella sequenza di giri perfetti , hanno salvato la Gara

Ma guardando oltre chi ha vinto e chi ha perso , faccio notare :

 

Leggere che una Pista come Melbourne è proibitiva per i sorpassi , quando nella storia del Gp Di Australia ci sono stati diversi piloti che partendo da metà gruppo sono riusciti a vincere o andare a podio ( e Parliamo di anni 2000 e rotti , mica del 1965) denota quanto ci si aspetti poco ,

 

Leggere di gara Epica di Alonso , quando in 50 giri non è mai stato realmente attaccato per questioni prettamente di aereodinamica , e con il trenino in cui non si è registrato un sorpasso , mi perplime . Non per il Valore del Pilota ma perchè senza errori del pilota a oggi le piste per sorpassare sono la metà

 

La normalizzazione della F1 , dove i piloti che hanno un carattere duro vengono messi in guardia perchè dicono parolacce

E quelli che osano i sorpassi vengono derisi a prescindere , sia se vanno male sia se vanno bene , in una sorta di Pacificazione dove tutti rispettano tutti e tutti amano tutti è stucchevole

 

Una F1 con solo Gare e senza Rivalità , se non create a tavolino , non ha futuro .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai dimenticato diffusione pay tv e cambio orari, che affosseranno i già patetici dati d'ascolto degli ultimi anni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad ogni modo, grafica a parte, non vedo nulla di diverso dagli anni passati. Ombrelline a parte.

Credo che il loro meglio lo daranno in caso di dominio mercedes...

Ggr

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abolire le ragazze in griglia e' stata la decisione giusta e doveva essere fatta anni fa'...non siamo nel medio evo dove le donne sono solo li' a far figura, la f1 odierna ha donne in posizione di potere come giusto che sia...se vuoi vedere donnine poco vestite ci sono film adatti per questo...come dici la f1 e' uno sport!!

 

La gara a me e' piaciuta non solo per le strategie ma anche per i sorpassi visti che sono comunque molti di piu' dell'anno scorso.

 

Che le macchine non possano stare vicine l'una all'altra e' una cosa che si vede da diversi anni e non e' una novita'...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mclaren ha ragione.

Edited by antani

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dani Pedrosa, a parte le ombrelline (delle quali mi frega poco e che non è un vero problema e che non stanno peggio ora di prima, quanto a discriminazione) sono daccordo.

 

Ma tutte le cose che hai elencato non sono state create da Liberty Media... (tranne la questione meritocrazia)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abolire le ragazze in griglia e' stata la decisione giusta e doveva essere fatta anni fa'...non siamo nel medio evo dove le donne sono solo li' a far figura, la f1 odierna ha donne in posizione di potere come giusto che sia...se vuoi vedere donnine poco vestite ci sono film adatti per questo...come dici la f1 e' uno sport!!

 

La gara a me e' piaciuta non solo per le strategie ma anche per i sorpassi visti che sono comunque molti di piu' dell'anno scorso.

 

Che le macchine non possano stare vicine l'una all'altra e' una cosa che si vede da diversi anni e non e' una novita'...

 

beh si è visto cosa succede quando le donne hanno posizioni di potere, sauber diventata ultima con la kaltenborn e williams mezza fallita con la figlia di frank

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Apro OT.

 

La fase calante però, per entrambi i team, iniziò precedentemente.

 

Chiudo OT.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Abolire le ragazze in griglia e' stata la decisione giusta e doveva essere fatta anni fa'...non siamo nel medio evo dove le donne sono solo li' a far figura, la f1 odierna ha donne in posizione di potere come giusto che sia...se vuoi vedere donnine poco vestite ci sono film adatti per questo...come dici la f1 e' uno sport!!

 

La gara a me e' piaciuta non solo per le strategie ma anche per i sorpassi visti che sono comunque molti di piu' dell'anno scorso.

 

Che le macchine non possano stare vicine l'una all'altra e' una cosa che si vede da diversi anni e non e' una novita'...

 

beh si è visto cosa succede quando le donne hanno posizioni di potere, sauber diventata ultima con la kaltenborn e williams mezza fallita con la figlia di frank

 

 

 

ecco abbiamo trovato la soluzione per vincere quindi: facciamo cacciare toto e mettiamo una donna a dirigere la mercedes :lol2:

Edited by Inferno

Share this post


Link to post
Share on other sites

Edit.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dani Pedrosa, mi alzo in piedi e ti dedico la mia Standing ovation.

Bravissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per le ombrelline hanno fatto bene.

 

per i gp non mi pare che la mancanza di sorpassi sia da imputare a liberty

 

per la f1 spettacolo, mettetevi in testa che la f1 degli anni 80-90 non esiste più e siamo in un'epoca diversa. certe cose non le rivedrete mai.

 

io come prima gara sono soddisfatto, temevo qualche cagata spettacolarista ma è andato tutto discretamente per ora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che senza la vsc sarebbe stata una gara stra pallosissima

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ad ogni modo, grafica a parte, non vedo nulla di diverso dagli anni passati. Ombrelline a parte.

Credo che il loro meglio lo daranno in caso di dominio mercedes...

Ggr

 

Rispetto a chi ha aperto il topic, ribadisco il tuo punto di vista.

 

Al momento, Liberty Media ha solo abolito le ragazze in pista.

 

La questione sorpassi è una facenda molto vecchia. Le statistiche lo dicono chiaro e tondo. Anni '80 il delirio di sorpassi fino ai due anni di stradominio Honda '87 e '88. Poi risollevamento nei tre anni successivi, calo ancora e tracollo dal '96 in poi. Salvo poi le gomme troppo tenere volute dalla FOM (non dalla FIA). Il DRS invece ha cambiato poco le cose (la prima versione anteriore del 2009 non aveva cambiato nulla). La pista di Melbourne non aiuta ma io continuo a dire che negli anni '80 ci si sorpassava pure a Budapest, Jerez e Nurburgring. Poichè il regolamento è molto restrittivo e in pratica obbliga tutti a seguire la stessa strada, non so perchè non copiano il regolamento IndyCar (più carico dal fondo, meno dalle ali, che devono essere semplificate). Ho visto l'apertura della Indy a St.Petersburg e c'erano attacchi dappertutto. In sintesi, in altre piste (Monza, Cina, Barhein) avremmo visto più sorpassi, ma resta il fatto che Hamilton dopo l'interruzione era più veloce di Vettel e non c'era modo di superarlo.

 

La questione VSC. Fermo restando che se ci fosse stata una SC Vettel vinceva ugualmente, Liberty non c'entra con tale scelta. In ogni caso, è un'altra questione vecchia. La VSC nasce dall'incidente di Bianchi, che a sua volta nasce da una brutta abitudine sin dagli anni '90. Fino agli anni '80, in caso di bandiera gialla, i piloti rallentavano (Estoril '85 con la pioggia, macchina di traversa uscita curvone finale, Australia'89 e '92 macchine di traverso alla staccata del rettilineo lungo, Interlagos '77 cimitero di macchine alla terza curva), come indica il regolamento. Con l'aumentare della sicurezza passiva (cellule di sopravvivenza resistenti) i piloti si sono abituati ad andare sempre a palla e limitarsi a non superarsi. Solo per miracolo non hanno ammazzato commissari di percorso o piloti appena scesi dalla vettura (infatti, per questione di metri, Bianchi avrebbe potuto salvarsi ma avrebbe potuto far fuori commissari e pilota sceso dalla propria macchina). Io resto dell'idea che la regola tradizionale debba essere applicata severamente (chi non rallenta, viene squalificato per un GP), perchè non ha senso rallentare tutto il circuito per un episodio locale. In questo caso particolare, prima è uscita la VSC per togliere la macchina in sicurezza. Poi, essendo piantata sul terreno senza una ruota, hanno dovuta chiamare la SC per compattare il gruppo e lavorare in sicurezza.

 

Liberty Media vuole fare una cosa sola. Aumentare il guadagno, che è quello che fanno tutti gli imprenditori. Per fare ciò vuole migliorare lo spettacolo in F1. Come? Con regolamenti che facilitino i sorpassi e consentano a più costruttori (non tutti) di giocarsi la vittoria. Credo sia una proposta logica. Se resta lo status quo, le gare continueranno ad essere così noiose come questa qui, con macchine insorpassabili, sorpassi ai box e qualche colpo di scena fortuito grazie alla SC. La dimostrazione di ciò è la Ferrari, che pur spendendo un bagno di sangue, continua a non essere veloce quanto la Mercedes.

Share this post


Link to post
Share on other sites

per le ombrelline hanno fatto bene.

 

per i gp non mi pare che la mancanza di sorpassi sia da imputare a liberty

 

per la f1 spettacolo, mettetevi in testa che la f1 degli anni 80-90 non esiste più e siamo in un'epoca diversa. certe cose non le rivedrete mai.

 

io come prima gara sono soddisfatto, temevo qualche cagata spettacolarista ma è andato tutto discretamente per ora.

 

Che poi degli anni 80-90 si ricorda la solita manciata di GP super spettacolari, ma per la maggior parte le gare erano pallose come e più di oggi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono anni che lo dico.

Vogliamo gp con sorpassi? Allora NON SI DEVE PIÙ CORRERE in :

Australia, Montecarlo, Singapore, Budapest.

 

Sappiamo benissimo che questi circuiti e pochi altri non permettono i sorpassi.

Non vi lamentate

Il miglior modo di divertirci è quello di correre solo in circuiti dove si permette il sorpasso, punto.

E non me ne frega niente di tradizione, storia etc etc perché ne ho le palle piene :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Credo che quello dei sorpassi sia un problema congenito ormai alla F1 che si acuisce in alcuni circuiti. La regola dei tre motori poi non aiuta. Vedere Hamilton mollare (sempre che non abbia avuto un problema) per salvaguardare la PU non è stato di certo un bello spettacolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×