Vai al contenuto
NEGRO

Raddoppiati punteggi dell'ultima gara

Messaggi raccomandati

e io mica lo vedo per le macchine...

 

Perfetto.. mi vedro' solo Monaco e Spa, in onore dei circuiti. Il resto che se lo giochino pure a figurine...

 

Con queste monoposto Montecarlo è peggio di un Tilkodromo.

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il raddoppio del punteggio non avrebbe senso anche se si corresse a Spa, Monza o il vecchio Nurburgring. Sarebbe come raddoppiare il punteggio dell'ultima giornata di campionato. Un'assurdità. Se l'ultima pista favorisce una squadra (per motivi tecnici), si raddoppia il merito rispetto a chi invece era favorito nella pista precedente, indipendentemente da dove si corra.

 

Comunque Montezemolo è ridicolo: da anni minaccia tutti a parole ma continua a correre lì e non disdegna il megabonus per anzianità riservato alla Ferrari. Io ricordo un vecchio di 88 anni, che invece di minacciare tutti davanti ai microfoni, fece costruire in gran segreto una macchina vera e propria per andare a correre da altre parti senza preoccuparsi tanto di quanto avrebbe vinto economicamente (ci avrebbe rimesso) e sportivamente (infatti il motore si rivelò una ciofeca anni dopo). Grazie a quel vecchio si aprì un'era tecnica (quella del motore aspirato) che proprio oggi è finita.

 

Le squadre e i piloti devono imporre certi paletti a queste assurdità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse a Gennaio si discuterà dell'abolizione, almeno quanto riportava l'articolo della Gazzetta di oggi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia deviazione verso la motogp si fa ogni anno piú forte. Almeno li si parla ancora di gare e sport e ancora non è stata contaminata! Poi senza la mediaset sará la ciliegina sulla torta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ma frog hai vissuto i momenti migliori di questo sport...e adesso difendi questa f1 a spada tratta?

 

Non la difendo a spada tratta, infatti leggi prima quello che farei io se fossi presidente della FIA.

 

 

 

 

Regards,

The frog

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La mia deviazione verso la motogp si fa ogni anno piú forte. Almeno li si parla ancora di gare e sport e ancora non è stata contaminata! Poi senza la mediaset sará la ciliegina sulla torta

 

La motogp? Dove ormai domina l'elettronica; dove vengono cambiate regole, categorie, motori ogni anno; dove esistono due case; dove ogni pilota non ha il numero imposto dalla classifica dell'anno precedente (ahaha); dove i piloti devono essere fantini (ahahaha ahahaha)...ma allora sei masochista. Scendi alla Superbike se proprio vuoi le due ruote!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

 

La mia deviazione verso la motogp si fa ogni anno piú forte. Almeno li si parla ancora di gare e sport e ancora non è stata contaminata! Poi senza la mediaset sará la ciliegina sulla torta

 

La motogp? Dove ormai domina l'elettronica; dove vengono cambiate regole, categorie, motori ogni anno; dove esistono due case; dove ogni pilota non ha il numero imposto dalla classifica dell'anno precedente (ahaha); dove i piloti devono essere fantini (ahahaha ahahaha)...ma allora sei masochista. Scendi alla Superbike se proprio vuoi le due ruote!

 

 

Lo so ma pensa in che condizioni è allora la F1 :zizi: comunque la Superbike non la seguo molto per mancanza di tempo sopratutto! Non mi va di perdere tempo a seguire troppe categorie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

da un altro forum:
What if football would be run like Formula 1

Goals in the last 10 minutes of a game would count for two.

If one team is unable to score a goal, the coach can press a button that increases the opponents size of the goal by 1 metre in length and height.

Anything more then light nizzle rain immediately stops the game.

Lines on the ground are mere suggestive and can be ignored, there are no boundaries or limits of play, you can leave and reenter the pitch with the ball without any consequences.

Any tackle is an immediate punishment.

If your shoestrings open up during the game, you have to play the next game with only 10 players.

Anything else then robotic standard statements get a harsh rebuttal from everybody.

Ball and shoes have to be designed in a way that they desintegrate very soon upon putting pressure on them. Players have to learn to get to the end of the game without there equipment falling into peaces.

The football marketing rights get sold for a thousand years to the highest bidder.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

( :asd:)

 

A dire il vero c'è da piangere... anche perchè pure nel calcio sono state imposte regole e vi è stata una evoluzione da facepalm eterno. Ma il tuo paragone rende bene l'idea delle proprorzioni (assurde) raggiunte dai regolamenti della F1.

Modificato da crucco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il calcio è un'altra vergogna!vi ricordate le tre coppe europee?

 

fatte sparire solo per soldi!una champions che poi è arida per certi versi...mi spiegate cosa centra la quarta classificata con la coppa dei campioni?che tristezza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me il calcio non piace. E ti renderai conto per uno a cui piacciono solo gli sport automobilistici che sofferenza la RAI.

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ero favorevole al "medagliere". Era una delle poche proposte sensate del nostro amico bernardino. Chi vince più gare vince il titolo, senza tanti calcoli e tante manfrine. Il punteggio si può tenere per il costruttori.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ero favorevole al "medagliere". Era una delle poche proposte sensate del nostro amico bernardino. Chi vince più gare vince il titolo, senza tanti calcoli e tante manfrine. Il punteggio si può tenere per il costruttori.

 

Io, abituato ai punteggi ed alla somma di questi per tutta la stagione, all'inizio ero un po' scettico (fra i vari punteggi preferisco comunque il 9-6-4-3-2-1), invece - a pensarci bene - il medagliere è probabilmente la cosa migliore. O meglio, la classifica a seconda del risultato, senza punti e senza medaglie, contando i migliori piazzamenti di ogni pilota ed il numero di questi, per stilare la classifica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caso ipotetico: pilota a vince quattro gare e il resto fa sempre dal sesto posto in giù, pilota b vince tre gare ma in tutte le altre arriva sempre secondo. Dovrebbe vincere il primo? A me non pare per nulla giusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ogni sistema ha i suoi pro o contro. Anche vedere piloti che hanno vinto titoli, o tenuto aperto il mondiale fino alla fine, avendo vinto la metà o meno di gare dei concorrenti non è il massimo secondo me. O si torna al vecchio sistema 10-6-4, che secondo me è un buon compromesso, oppure piuttosto che sta porcheria 25-18 ecc... è meglio il medagliere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tornare alla vecchia tipologia di punteggio ad oggi è impensabile visto il raddoppio del numero di vetture che tagliano il traguardo. Il sistema attuale 25-18...è stato istituito apposta per premiare la vittoria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×