Jump to content
Sign in to follow this  
Ruberekus

2017.08 | Gran Premio d'Azerbaijan - Baku [Gara - Commenti]

Recommended Posts

L'ha fatto anche nella successiva ripartenza, senza siparietto non è contento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

e per me sei doppiamente pirla ancor più di un'azione volontaria perchè rischi di farti male e fare male.

 

 

vabe a parte che erano fermi che male doveva farsi, cmq penso sia stata un'azione "involontaria" nel senso che non voleva colpire davvero hamilton è stata una sbadataggine

Share this post


Link to post
Share on other sites

non voglio difendere lewis perche' penso che il chiedere al team di rallentare il compagno per far da tappo al tuo rivale e' sbagliatissimo sempre e comunque ma almeno lewis non aveva intenzione di rovinare la corsa di bottas infatti nel messaggio iniza con il dire che: "if bottas is not racing anyone can...."

 

"se non sta' correndo con nessuno....."

 

Ripeto la sola richiesta e' sbagliatissima ma almeno non voleva buttare al ce**o la gara di bottas.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma poi non facciamo finta di niente. In un tamponamento a quella velocità, rischia solo quello dietro. Quello davanti non si fa nulla e quello dietro molto probabilmente perde pezzi d'ala.

 

Quindi a sto punto se mai capitasse di essere in testa con sc, chi vieterebbe a Vettel di inchiodare a ca**o come ha fatto hamilton oggi?

 

non voglio difendere lewis perche' penso che il chiedere al team di rallentare il compagno per far da tappo al tuo rivale e' sbagliatissimo sempre e comunque ma almeno lewis non aveva intenzione di rovinare la corsa di bottas infatti nel messaggio iniza con il dire che: "if bottas is not racing anyone can...."

 

"se non sta' correndo con nessuno....."

 

Ripeto la sola richiesta e' sbagliatissima ma almeno non voleva buttare al ce**o la gara di bottas.

vabbe è chiaro che non poteva dire "rovinategli la gara"

Ha detto quello che poteva dire in radio. Basta e avanza.

Share this post


Link to post
Share on other sites

non voglio difendere lewis perche' penso che il chiedere al team di rallentare il compagno per far da tappo al tuo rivale e' sbagliatissimo sempre e comunque ma almeno lewis non aveva intenzione di rovinare la corsa di bottas infatti nel messaggio iniza con il dire che: "if bottas is not racing anyone can...."

 

"se non sta' correndo con nessuno....."

 

Ripeto la sola richiesta e' sbagliatissima ma almeno non voleva buttare al ce**o la gara di bottas.

 

hamilton da inizio stagione ripete che lui non vuole team order e che la mercedes a differenza della ferrari non li fa. poi se ne esce così... una figura davvero da poco direi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

su questo siamo d'accordo!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema è anche della pista, con quel mega rettilineo devono rallentare molto prima dell'ultima curva altrimenti in velocità riprendono la sc e questo è vietato ovviamente.

 

Hamilton è stato malizioso e non è la prima volta ma (e mi spiace dirlo) credo sia giusto non sia stato sanzionato per quanto ha fatto. Vettel ha perso la brocca e nel mandarlo a fanculo gli è finito addosso da mona. Leggere che lo avrebbe fatto apposta fa abbastanza ridere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque leggere in un forum di motorsport che chi viene tamponato ha sempre ragione perché così recita il codice della strada mi mette una tristezza assurda.

Comunque vi dico la verità, pista assurda, qualità generale dei piloti medio bassa, però non si può dire che oggi si siano tirati indietro. Oggi tutti si sono presi rischi e hanno fatto sorpassi al limite. Come è giusto che sia.

Alla fine, nonostante un cultore della F1 non debba divertirsi con gli autoscontri, trovo che sia stata una gara divertente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa curiosa è che qui si da per scontato che il rallentamento di Hamilton sia stata una manovra diabolica per far fuori Vettel e non si capisce perchè un pilota in testa con la macchina più veloce debba correre un rischio del genere per far fuori il pilota che sta dietro mentre il numero di Seb, a cui parte l'embolo, sbraita, gesticola, si affianca e sterza addosso all'inglese è derubricata a marachella del tutto involontaria.

Io la vedo così; Ham ha rallentato forse più delle volte precedenti, Vettel era magari un pelino troppo sotto e si son toccati, incidente di gara come se ne son visti tanti, poi al tedesco si è chiusa la vena, e non è assolutamente una novità, e ha combinato una maldonadata francamente indifendibile.

A me è sembrata una manovra del tutto volontaria ma se gli fosse veramente partita la macchina sarebbe ancora più grave perchè un pilota che preso dall'isteria molla il volante e finisce addosso all'avversario è un pilota pericoloso.

 

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa curiosa è che qui si da per scontato che il rallentamento di Hamilton sia stata una manovra diabolica per far fuori Vettel e non si capisce perchè un pilota in testa con la macchina più veloce debba correre un rischio del genere per far fuori il pilota che sta dietro mentre il numero di Seb, a cui parte l'embolo, sbraita, gesticola, si affianca e sterza addosso all'inglese è derubricata a marachella del tutto involontaria.

Io la vedo così; Ham ha rallentato forse più delle volte precedenti, Vettel era magari un pelino troppo sotto e si son toccati, inidente di gara come se ne son visti tanti, poi al tedesco si è chiusa la vena, e non è assolutamente una novità, e ha combinato una maldonadata francamente indifendibile.

A me è sembrata una manovra del tutto volontaria ma se gli fosse veramente partita la macchina sarebbe ancora più grave perchè un pilota che preso dall'isteria molla il volante e finisce addosso all'avversario è un pilota pericoloso.

 

 

non mi pare che qualcuno qui ha scritto che hamilton ha frenato per far fuori vettel eh

per quanto riguarda la manovra di seb, boh io trovo assurdo pensare che uno a 50kmh decida di buttarsi apposta contro un altro per rompersi l'auto. ripeto per me voleva avvicinarlo e lo ha fatto in modo troppo netto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque leggere in un forum di motorsport che chi viene tamponato ha sempre ragione perché così recita il codice della strada mi mette una tristezza assurda.

MA LOOOOOOL questo descrive ampiamente il livello di consapevolezza di alcuni personaggi :asd:

Peccato che in gara la "distanza di sicurezza" non sia contemplata :asd:

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, ho dimenticato un pezzo nell'analisi.

 

Hamilton si conferma:

- scorretto, molto. E poco sportivo.

- raccomandato, aiutato insieme alla squadra di ladri

- piagnucolone. Perché Bottas dovrebbe buttare un p2 per fermarsi a rallentare poco sportivamente vettel, sperando che il nero riesca a passarlo.

- ipocrita perché davanti alle telecamere odia gli ordini di scuderia ed in pista ne chiede uno a gara

 

sempre meglio che essere un criminale che mette a repentaglio la vita altrui perchè vi do una notizia, poteva anche finire male oggi con quella porcata

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ah, ho dimenticato un pezzo nell'analisi.

 

Hamilton si conferma:

- scorretto, molto. E poco sportivo.

- raccomandato, aiutato insieme alla squadra di ladri

- piagnucolone. Perché Bottas dovrebbe buttare un p2 per fermarsi a rallentare poco sportivamente vettel, sperando che il nero riesca a passarlo.

- ipocrita perché davanti alle telecamere odia gli ordini di scuderia ed in pista ne chiede uno a gara

sempre meglio che essere un criminale che mette a repentaglio la vita altrui perchè vi do una notizia, poteva anche finire male oggi con quella porcata

Vero, Hamilton andava penalizzato. Mossa troppo grave

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque la mia sul codice della strada era una battuta...ma forse qui' non si e' capito!

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.formulapassion.it/2016/06/dal-delirio-della-gp2-allassenza-sc-f1-la-qualita-dei-piloti-conta/

 

Mi ricordavo questo articolo. L'anno scorso la gara della GP2 fu un massacro e tutti si aspettavano che succedesse la stessa cosa in F1, ma non ci fu neanche una safety car e si disse che a fare la differenza fosse stata la qualità dei piloti della massima serie rispetto a quelli della categoria inferiore. Quest'anno invece...

Edited by Stefano1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

La cosa curiosa è che qui si da per scontato che il rallentamento di Hamilton sia stata una manovra diabolica per far fuori Vettel e non si capisce perchè un pilota in testa con la macchina più veloce debba correre un rischio del genere per far fuori il pilota che sta dietro mentre il numero di Seb, a cui parte l'embolo, sbraita, gesticola, si affianca e sterza addosso all'inglese è derubricata a marachella del tutto involontaria.

Io la vedo così; Ham ha rallentato forse più delle volte precedenti, Vettel era magari un pelino troppo sotto e si son toccati, inidente di gara come se ne son visti tanti, poi al tedesco si è chiusa la vena, e non è assolutamente una novità, e ha combinato una maldonadata francamente indifendibile.

A me è sembrata una manovra del tutto volontaria ma se gli fosse veramente partita la macchina sarebbe ancora più grave perchè un pilota che preso dall'isteria molla il volante e finisce addosso all'avversario è un pilota pericoloso.

 

 

non mi pare che qualcuno qui ha scritto che hamilton ha frenato per far fuori vettel eh

per quanto riguarda la manovra di seb, boh io trovo assurdo pensare che uno a 50kmh decida di buttarsi apposta contro un altro per rompersi l'auto. ripeto per me voleva avvicinarlo e lo ha fatto in modo troppo netto.

 

 

Allora converrai con me che quella tra Ham e Vettel è stata un'incomprensione senza alcuna volontarietà nè malizia da parte dell'inglese e la reazione di Vettel una cazzatona non degna di lui, qualunque fosse la cosa che voleva fare.

E lo sai che a me Seb non dispiace ma oggi tanto parte per la tangente e combina ste stupidaggini evitabili, qualcuno forse dovrebbe fargli un discorsetto perchè è un suo punto debole evidente.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Ah, ho dimenticato un pezzo nell'analisi.

 

Hamilton si conferma:

- scorretto, molto. E poco sportivo.

- raccomandato, aiutato insieme alla squadra di ladri

- piagnucolone. Perché Bottas dovrebbe buttare un p2 per fermarsi a rallentare poco sportivamente vettel, sperando che il nero riesca a passarlo.

- ipocrita perché davanti alle telecamere odia gli ordini di scuderia ed in pista ne chiede uno a gara

sempre meglio che essere un criminale che mette a repentaglio la vita altrui perchè vi do una notizia, poteva anche finire male oggi con quella porcata

tipo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Allora converrai con me che quella tra Ham e Vettel è stata un'incomprensione senza alcuna volontarietà nè malizia da parte dell'inglese e la reazione di Vettel una cazzatona non degna di lui, qualunque fosse la cosa che voleva fare.

E lo sai che a me Seb non dispiace ma oggi tanto parte per la tangente e combina ste stupidaggini evitabili, qualcuno forse dovrebbe fargli un discorsetto perchè è un suo punto debole evidente.

 

 

si è quello che ho scritto da oggi, hamilton ha frenato troppo ma sono cose già viste e riviste sotto sc, seb non lo ha capito e ha pensato che lewis gli avesse frenato in faccia e di lì gli è esplosa la vena, però penso che abbia perso il controllo dell'azione e non volesse sbattere contro lewis

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vizietto di frenare troppo che però ha solo lui. Casualmente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

sempre meglio che essere un criminale che mette a repentaglio la vita altrui perchè vi do una notizia, poteva anche finire male oggi con quella porcata

 

 

oggi sei in vena di sciocchezze più del solito vedo

 

Vizietto di frenare troppo che però ha solo lui. Casualmente.

 

lui lo ha già fatto ma mica è l'unico lo fanno e hanno fatto decine di piloti, schumacher me lo ricordo in più di una occasione. non sono cose così belle da vedere senza dubbio però una penalità per hamilton la vedo forzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×