Jump to content
Ruberekus

Mercato piloti 2021

Recommended Posts

8 ore fa, Mito Ferrari ha scritto:

E poi la fia dovrebbe assicurarsi un minimo che il campione possa passare in F1 altrimenti che senso ha? Pantano e de vries che hanno vinto il titolo non ci sono andati in F1, ma gente che è arrivata loro dietro sì. E allora a che serve questa regola?


Pantano é arrivato in F1 nel 2004, purtroppo per lui senza grandi sponsor e in un team ormai alla frutta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà anche in F2 il mezzo ed il team sono molto importanti. Quindi è spesso difficile valutare completamente l’abilità di un pilota.

 

Ogni sistema per sostenere i giovani piloti in una futura carriera in F1 ha ragione di esistere, anche se non perfetto. Per contro esistono dei casi, citati da altri, per cui si evidenziano delle conseguenze negative e paradossali di certi meccanismi.

 

I cervelloni della FIA ed i professoroni del forum potrebbero sviluppare un sistema di punteggio per i piloti coadiuvato da coefficienti per considerare anche  il livello di competitività della vettura guidata (anche nella massima formula). In questo modo, forse, si potrebbe avere un quadro dei valori più realistico da utilizzare per promuovere o retrocedere piloti meritevoli/non meritevoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Prostexi ha scritto:


Pantano é arrivato in F1 nel 2004, purtroppo per lui senza grandi sponsor e in un team ormai alla frutta.

Pantano ha dilapidato i (bei) soldi della sua famiglia per inseguire un sogno dando retta ad una vecchia faina come Jordan che aveva praricamente gia chiuso e gli diede una "macchina" che non stava dritta neanche sul dritto.

Il motorsport è anche e soprattutto questo. Purtroppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per me non è giusto impedire l'iscrizione del campione in carica in F2, non ci vedo nulla di male a provare a ripetersi se non ci sono sedili liberi (o se sono presi da raccomandati) in F1. Se uno poi si ripete in F2 vuol dire che è davvero meglio degli altri, quindi non ci sarebbe nessuno che possa ritenersi bloccato.

Piuttosto introdurrei un premio economico per la squadra di F1 che assume il campione di F2, un incentivo per contrastare almeno un po' i paganti mediocri o i raccomandati di turno.

 

I vari veterani tipo Markelov, Deletraz sono l'equivalente dei Grosjean, Kvyat, Magnussen in F1... si può dire che rubino posti ai più giovani, ma è anche vero che serve pure qualcuno che riempia le griglie senza troppe ambizioni. Direi che si è visto di ben peggio in entrambe le categorie in passato.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Biaggi è diventato un mito vincendo 4 mondiali in 250 e gli stessi mondiali di @Illy in 500/motogp. Locatelli ha corso in 125 per 10 anni, vincendo il titolo.

Dove starebbe il problema se uno diventasse l'Hamilton della F2 con 12 mondiali? Cosa ruberebbe? Se gli altri sono scarsi mica è colpa sua.

Edited by effe

Share this post


Link to post
Share on other sites

credo ci sia un equivoco di fondo. 

è ovvio che a priori non abbia senso obbligare chi vince la f2 a lasciare il campionato.

il senso della regola è forzare le squadre di f1 a prendere il campione.

a conti fatti, tutti i campioni della f2 ex gp2 sono arrivati in f1 tranne un paio in 15 anni, quindi direi che il problema che ponete non sussiste davvero.

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Prostexi ha scritto:


Pantano é arrivato in F1 nel 2004, purtroppo per lui senza grandi sponsor e in un team ormai alla frutta.

 

Sì ma poi ha vinto la gp2

10 ore fa, Beyond ha scritto:

credo ci sia un equivoco di fondo. 

è ovvio che a priori non abbia senso obbligare chi vince la f2 a lasciare il campionato.

il senso della regola è forzare le squadre di f1 a prendere il campione.

a conti fatti, tutti i campioni della f2 ex gp2 sono arrivati in f1 tranne un paio in 15 anni, quindi direi che il problema che ponete non sussiste davvero.

 

Sono arrivati perché facevano già parte da anni di Academy varie

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

Sono arrivati perché facevano già parte da anni di Academy varie

 

è irrilevante il motivo, fatto sta che sono arrivati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Beyond ha scritto:

 

è irrilevante il motivo, fatto sta che sono arrivati.

 

Sì ma non certo perché funziona il sistema della fia di non far ricorrere il campione. Anche gente che è arrivata dietro o ha fatto pena è arrivata, e questo basterebbe?

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Beyond Effettivamente solo DeVries, Valsecchi e Leimer non sono arrivati in F1, più Pantano che fece il percorso inverso. 
Però è anche vero che Gasly, Vandoorne, Palmer non sono passati in F1 come titolari l'anno successivo al titolo. 

Su quindici anni di Gp2/F2, sette piloti campioni non hanno fatto il salto alla categoria regina dopo il titolo e 3(e mezzo) non l'hanno proprio mai fatto.  

È vero quindi che chi vince il campionato, poi ha grandi probabilità di fare il salto, ma spesso la cosa non accade in automatico. 
Non essendo possibile obbligare un team random a prendere un pilota, si possono solo incentivare con grandi sconti sui costi di iscrizione o un bonus consistente, forzare un pilota di 20 anni a parcheggiarsi in una serie minore o a non correre per un anno, mi sembra una regola alquanto idiota. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

vabe non mi pare sensato guardare questi dettagli, se uno è passato in f1 dopo 1 anno perchè non c'era posto non è la fine del mondo

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, effe ha scritto:

Biaggi è diventato un mito vincendo 4 mondiali in 250 e gli stessi mondiali di @Illy in 500/motogp. Locatelli ha corso in 125 per 10 anni, vincendo il titolo.

Dove starebbe il problema se uno diventasse l'Hamilton della F2 con 12 mondiali? Cosa ruberebbe? Se gli altri sono scarsi mica è colpa sua.

 

infatti si è rovinato la carriera anche per questo.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti il problema non è il passaggio o meno del campione direttamente in F1. 

Il problema è che se non passa lo si obbliga ad un anno di vagabondaggio tra le altre serie, quando invece potrebbe farsi un secondo anno in F2, magari affiancandolo a prove libere di F1, cosa che facendo campionati alternativi non sempre è possibile. 

Non penso che possa comunque prospettarsi il caso in cui uno vinca più di due campionati.
Perché se uno vince 2 campionati di fila il posto in F1 qualcuno glielo da al 100%. 
Se vince al secondo e al terzo anno pure.
Oltre il terzo anno inizieranno a subentrare altri parametri come i costi. Ha senso per un bicampione investire su una quinta stagione quando evidentemente in F1, passando da quella porta, non lo faranno mai entrare? Ovviamente no. 

Ma in ogni caso, anche se fosse ricco sfondato e volesse correre in F2 a vita e diventare 12 volte campione, perché impedirglielo? 
Gelael nel 2021 sarà al suo 6 anno di F2. Anni in cui ha pascolato a metà gruppo, senza particolari acuti.

Mettiamo che quest'anno vinca Schwartzman, ma che FDA gli preferisca Schumacher per il sedile Alfa.
Chi tra Robert e Gelael meriterebbe di più un sedile? Anzi, riformulo, chi dei due starebbe occupando un sedile che invece si potrebbe dare a qualche altro giovane? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Bigmeu ha scritto:

@Beyond Effettivamente solo DeVries, Valsecchi e Leimer non sono arrivati in F1, più Pantano che fece il percorso inverso. 
Però è anche vero che Gasly, Vandoorne, Palmer non sono passati in F1 come titolari l'anno successivo al titolo. 

 

 

Già già, a questo non pensavo. E anche in questo caso erano 3 piloti di academy.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma perché si parla di Perez in Red bull?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non va in Indy con McLaren?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perez in haas , Nico non si sente più nulla , lui però non porta sponsor ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perez e Schumacher in Haas, Raikkonen e Giovinazzi confermati in Alfa.

Dai che è la volta buona che ci leviamo di torno Gro e Mag!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
49 minuti fa, Mito Ferrari ha scritto:

Raikkonen e Giovinazzi confermati in Alfa.

 

:qq:

Share this post


Link to post
Share on other sites

difficile che steiner si privi di entrambi, farà saltare quest'anno Gross e il prossimo anno Kmag

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×