Jump to content
Sign in to follow this  
chatruc

Il topic sulla politica

Recommended Posts

2 minuti fa, ClaudioMuse ha scritto:

 

Adesso arriva @ema00 e ti dà una di quelle pettinate che ricordi per tutta la vita

 

Ecco. Aggiungo pure che le puttanate di Berlusconi non hanno giovato al paese. Adesso chi arriva?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Potrebbe arrivare @Osrevinu, ma ho dubbi che riesca. Oppure @Ferrarista, ma credo abbia rinnegato il suo primo amore :(

Succo della storia: stai accumulando troppi nemici potenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/2/2020 Alle 13:38, Kimimathias ha scritto:

 

Io preparo i popcorn! @crucco prendi due birre. :metallica:

 

Sono arrivato (come al solito) tardi.

La berresti ugualmente una birra con me?

 

two-glasses-lager-served-on-260nw-533737

 

Il 28/2/2020 Alle 14:38, chatruc ha scritto:

 

Ecco. Aggiungo pure che le put tane di Berlusconi non hanno giovato al paese. Adesso chi arriva?

 

Speriamo altre.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scusate ma ora sembra che ce l'ho con lui, ma non è questo il punto. Ce l'ho con l'incoerenza e la stupidità (per inciso, dopo due elezioni politiche in cui ho votato 5 Stelle, comincio a pensare che fosse meglio quando si votava per PD o PDL).

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiudiamo tutto

 

Anzi no

 

Apriamo tutto 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Oggi Tremonti ha detto che il governo è incapace perché doveva bloccare tutto un mese fa (cioè quando i contagi erano ufficialmente ZERO)

 

Quasi non ci credevo a quello che sentivo... Una persona comunque competente in materia economica "costretto" a dire queste assurdità pur di alimentare la polemica politica e portare acqua e voti al proprio mulino, facendo leva su una situazione delicata e sulle paura della gente. 

 

Siamo messi male male 

Edited by Antonio91
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

La nostra classe politica vale veramente zero, da qualsiasi parte. 

È questo che mi preoccupa, non c'è via d'uscita. Questi per un voto in più rinnegano anche la madre, altroché ideologie di sorta.

 

Hanno la faccia tosta di dire una cosa e dopo 3 settimane dire esattamente l'opposto senza problema alcuno.

Questo perché la memoria dell'elettore medio è meno di quella di un pesce rosso, altrimenti avremmo un ricambio di politici continuo..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/3/2020 Alle 19:13, Antonio91 ha scritto:

Oggi Tremonti ha detto che il governo è incapace perché doveva bloccare tutto un mese fa (cioè quando i contagi erano ufficialmente ZERO)

 

Quasi non ci credevo a quello che sentivo... Una persona comunque competente in materia economica "costretto" a dire queste assurdità pur di alimentare la polemica politica e portare acqua e voti al proprio mulino, facendo leva su una situazione delicata e sulle paura della gente. 

 

Siamo messi male male 

 

Il 7/3/2020 Alle 09:23, SuperScatto ha scritto:

La nostra classe politica vale veramente zero, da qualsiasi parte. 

È questo che mi preoccupa, non c'è via d'uscita. Questi per un voto in più rinnegano anche la madre, altroché ideologie di sorta.

 

Hanno la faccia tosta di dire una cosa e dopo 3 settimane dire esattamente l'opposto senza problema alcuno.

Questo perché la memoria dell'elettore medio è meno di quella di un pesce rosso, altrimenti avremmo un ricambio di politici continuo..

 

Provo solo sgomento.


Come detto tempo fa per tematiche molto più semplici, l'opposizione (di qualunque segno politico) critica sempre aspramente perchè criticare è sempre facile.

 

Se chiudi te le prendi perchè blocchi l'economia, se non chiudi perchè vuoi fare un'epidemia...nel dubbio ti critico per entrambi i motivi in base a quello che fai.

 

Se alzi le tasse, rubi alle tasche degli italiani, se le abbassi, rubi soldi a pensionati, ospedali e insegnanti.

 

Se togli i parlamentari, vuoi diventare dittatore, se li lasci, sei attacato alle poltrone.

 

E così via.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 25/2/2020 Alle 14:15, chatruc ha scritto:

In questi giorni, ho letto con attenzione il profilo twitter di Matteo Salvini. Al di là della solita ricerca di consenso e della voglia di svilire sempre gli avversari, dalle sue parola trasuda soddisfazione per lo scoppio dell'epidemia di CoronaVirus. Come quel tifoso che gode delle sconfitte della nazionale per poter denigrare l'allenatore, sembra quasi che Salvini sia contento del CoronaVirus perchè gli consente di dimostrare che il governo ha torto.


Avete anche voi questa sensazione?

 

Ho già quotato questo post, credo. Ma lo rifaccio.

È uno sport globale. La cosa triste e drammatica è che proprio in politica, dove chi opera dovrebbe essere un po' più nobile e lavorare (sacrificandosi) per il bene comune e non per le proprie tasche, questo pensare da ultras è più accentuato che altrove. I politici agiscono per prendere voti e non secondo logica, necessità della nazione e per servire i cittadini (in quel caso compensi sopra la media sarebbero giustificati ed accettati).

 

E ciò che fa il "nemico" è comunque sbagliato e dannoso, quindi va aspramente criticato e più si grida, si manca di rispeto e si offende... meglio è.

 

Da perdere la ragione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Opinioni in merito sono gradite.

Regards,

Doct. Kimimathias

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se ci fosse un boom economico, con disoccupazione ai minimi storici, turismo alle stesse, produttività alta e inflazione contenuta, fare il capo del governo è una gran figata.

 

In queste situazioni, fare il primo ministro, una brutta rogna, perchè alla fine le cose vanno comunque male e ci devi mettere la faccia. Sei bersaglio di qualunque critica, sia che tu faccia una cosa, sia che tu faccia il contrario. Il governo è stato accusato prima di fare poco, poi di fare troppo,  via così con critiche per motivi opposti dalle stesse testate giornalistiche (sic).

 

Quello che ha fatto ieri, è la cosa più normale che poteva fare. Ha parlato in modo sincero e spiegato la situazione. Ora molti lo criticano per non aver fatto questo prima, ma è pur vero che se fossero stati rispettati certi divieti, se la gente non prendesse di assalto i supermercati, se non fuggisse dalle zone rosse verso il sud e così via, forse la decisione di ieri non sarebbe stata necessaria (dico sempre "forse", non ho la VERITA' su questo, sui motori sì invece). Purtroppo in Italia ci sono troppi imbecilli che parlano solo per far rumore e saziare la loro vanità (vedi Sgarbi).

 

Lo stesso Salvini ha capito che stava cacando sul piatto in cui mangiava e ha smesso di parlare. Non puoi fare lo sciacallo su tutto e gridare alla paura quando la paura non è psicologica (vedi migranti) ma concreta (vedi ospedali pieni). Lo ha fatto perchè il senso di rottura di balle infinita che sentivano i suoi detrattori (come me), cominciavano a sentirlo pure i suoi sostenitori.

 

E ora, come diceva Alberto Sordi, "da casa al lavoro e dal lavoro a casa".

499px-Ex-President_Juan_Domingo_Peron_va

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ancora ad ascoltare Sgarbi? se un comico proponesse lo stesso personaggio, a Zelig, per 30 anni, lo seguireste ancora?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
22 ore fa, F.126ck ha scritto:

Ancora ad ascoltare Sgarbi? se un comico proponesse lo stesso personaggio, a Zelig, per 30 anni, lo seguireste ancora?

 

Infatti quando lo vedo, cambio canale, ma in TV lo invitano ugualmente perchè sanno che ad un certo punto inizia a sbraitare.

 

Per quanto riguarda la politica di opposizione, continuo la mia battaglia contro il qualunquismo e il populismo:

 

#Salvini: bisogna garantire economicamente che nessuno perderà il posto di lavoro. Sospendere mutui e affitti. Ci sono i soldi? A voglia. Germania chiese 300miliardi per salvare sue banche. #radioanchio
 
#Salvini: c’è qualcuno che approfitta del virus per fare guerra commerciale a prodotti italiani, squallido. Se questa Unione Europea ha un senso, un sacrificio di due settimane che riguarda tutti potrebbe fermare tutto per qualche settimana, per poi ripartire. #radioanchio

 

proteggiamo in particolare i nostri genitori e i nostri nonni. Questo virus è un maledetto, ma vinceremo noi. Buongiorno Amici.

 

La dedizione, il sacrificio, l’amore. Che immagine dolce e meravigliosa. Rimaniamo uniti, orgogliosi di essere italiani: diamo un senso agli sforzi sovrumani degli eroi che combattono giorno e notte nella trincea degli ospedali, prestiamo attenzione ai nostri comportamenti

 

Purtroppo le risposte del governo, al di là del cortese ascolto, sono state deludenti. (2/2)
 

Sto con governatori, sindaci, medici e ricercatori. Chiudere tutto e subito, salvo i servizi essenziali: le mezze misure e le libere interpretazioni non permettono di combattere il virus con tutta la determinazione necessaria. (1/2)

 

#Salvini: Da quando abbiamo bonariamente iniziato a rompere le scatole il governo è passato dallo stanziare 3 miliardi, poi 7 e oggi 10. Chiunque nel mondo delle imprese sa che con meno di 50 miliardi, e sto basso, non si va lontanto. #italiazonaprotetta

 

Commenti?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

però avevamo detto che qui si poteva parlare di politica in termini generali, soprattutto evitando la polemica puntuale

 

dunque ti invito a lasciar perdere questo tipo di dialettica, altrimenti sono costretto a chiudere. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Ruberekus ha scritto:

però avevamo detto che qui si poteva parlare di politica in termini generali, soprattutto evitando la polemica puntuale

 

dunque ti invito a lasciar perdere questo tipo di dialettica, altrimenti sono costretto a chiudere. 

 

Non è polemica puntuale. Era un'osservazione sui modi di comunicazione della politica. Ci siamo detti di evitare polemiche e insulti e finora le discussioni sono state fatte con scambio di opinioni ma senza insulti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

è polemica puntuale, e mi stupisce che la faccia proprio tu che avevi aperto il topic con altri intenti

 

detto questo, chiusa la discussione, se vedrò un altro post di tenore simile chiuderò il topic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre a proposito di modo di proporre le proprie visioni sulla realtà, provate a leggere il profilo di Patrizio Cantù su facebook. Che ne pensate? (non delle sue idee, dei modi di proporle).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×