Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

2019.07 | Gran Premio del Canada - Montreal [Gara - Commenti]

Recommended Posts

21 minuti fa, Red 5 ha scritto:

 

Un minimo di malizia per me c'è stata, ma anche giustamente... Se dopo l'errore avesse anche lasciato all'altro lo spazio per superare lo avrebbero crocifisso sotto al podio. Chiunque altro pilota al suo posto avrebbe fatto lo stesso, Hamilton per primo...

 

Chiaro che è così, anche se penso che si sia trattato veramente di un minimo perché in quella situazione non è che Vettel avesse molto margine di manovra. Certo che se, come sembrerebbe leggendo l'articolo postato da Effe, Vettel è stato penalizzato per la manovra difensiva, la cosa fa ancora più ridere.

 

E specifico che direi le stesse cose anche se al posto di Vettel ci fosse stato QUALSIASI ALTRO pilota. Non so come avrei reagito se il primo fosse stato Hamilton, però, perché ho i maroni talmente frantumati dal dominio Mercedes che farei carte false per vedere vincere un altro team (QUALSIASI ALTRO team).

Share this post


Link to post
Share on other sites
24 minuti fa, Red 5 ha scritto:

 

Un minimo di malizia per me c'è stata, ma anche giustamente... Se dopo l'errore avesse anche lasciato all'altro lo spazio per superare lo avrebbero crocifisso sotto al podio. Chiunque altro pilota al suo posto avrebbe fatto lo stesso, Hamilton per primo...

Io non ci vedo della malizia.

Ci vedo un rientro in pista reso più difficoltoso dalla presenza dell'erba. Con gomme sporche ha fatto ciò che poteva... Vedetela come vi pare, questa è la mia opinione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa incredibile è che ci siano appassionati di F1 che, per tifo antiferrarista, si mettono a difendere una porcata come quella di ieri.

 

 

Ma Toto che, a due secondi dall'episodio, preme il pulsantino per chiamare mamma FIA e richiedere la penalità l'ho visto solo io? Ma questo è sport secondo voi?

 

 

 

7 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Chiaro che è così, anche se penso che si sia trattato veramente di un minimo perché in quella situazione non è che Vettel avesse molto margine di manovra. Certo che se, come sembrerebbe leggendo l'articolo postato da Effe, Vettel è stato penalizzato per la manovra difensiva, la cosa fa ancora più ridere.

 

E specifico che direi le stesse cose anche se al posto di Vettel ci fosse stato QUALSIASI ALTRO pilota. Non so come avrei reagito se il primo fosse stato Hamilton, però, perché ho i maroni talmente frantumati dal dominio Mercedes che farei carte false per vedere vincere un altro team (QUALSIASI ALTRO team).

 

A parti invertite Hamilton non lo avrebbero mai penalizzato, come hanno sempre fatto dal 2012 ad oggi. Episodi simili, o identici, vengono trattati in modo diverso, e come comune denominatore c'è sempre la decisione favorevole ai mafiosi di Stoccarda.

In Messico Hamilton e Verstappen tagliano abbondantemente la prima curva, penalizzato solo Verstappen.

A Monaco Hamilton spalma a muro Maldonado, a Valencia il contrario, penalizzato solo Maldonado.

A Hockenheim Hamilton taglia l'ingresso box, a Baku lo fa Kimi, penalizzato solo Kimi.

A Monaco Hamilton stringe sul muro (volontariamente) Ricciardo, a Montreal lo fa Seb, penalizzato solo Seb.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

Chiaro che è così, anche se penso che si sia trattato veramente di un minimo perché in quella situazione non è che Vettel avesse molto margine di manovra. Certo che se, come sembrerebbe leggendo l'articolo postato da Effe, Vettel è stato penalizzato per la manovra difensiva, la cosa fa ancora più ridere.

 

Ma che c'entra la manovra difensiva? Mica si stava difendendo da in attacco di Hamilton!!!

È uscito di pista per conto suo, è rientrato in malo modo e ha stretto Hamilton che stava passando in traiettoria.

La manovra difensiva non c'entra una beneamata mazza.

7 minuti fa, The Stig ha scritto:

La cosa incredibile è che ci siano appassionati di F1 che, per tifo antiferrarista, si mettono a difendere una porcata come quella di ieri.

 

 

Ma Toto che, a due secondi dall'episodio, preme il pulsantino per chiamare mamma FIA e richiedere la penalità l'ho visto solo io? Ma questo è sport secondo voi?

 

Eh sì, solo in Mercedes hanno il collegamento con la direzione gara e solo Toto Wolff lo usa. :asd:

Tutti gli altri il dito lo tengono bello bello al calduccio su per il

 

naso.

Edited by Kimimathias

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

 

Eh sì, solo in Mercedes hanno il collegamento con la direzione gara e solo Toto Wolff lo usa. :asd:

Tutti gli altri il dito lo tengono bello bello al calduccio su per il

 

naso.

 

Per le altre scuderie premere quel pulsante e chiedere una penalità contro Mercedes ha la stessa utilità della corsa di Barone contro la Repubblica Ceca ai mondiali del 2006.

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Leno ha scritto:

Esempio per capire come regionate che mi sto perdendo: questa secondo voi è da penalità o no?

 

 

questo episodio non ha nulla a che vedere con quello di ieri... e questo è assolutamente da penalizzare

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, The Stig ha scritto:

 

Per le altre scuderie premere quel pulsante e chiedere una penalità contro Mercedes ha la stessa utilità della corsa di Barone contro la Repubblica Ceca ai mondiali del 2006.

 

Ed ecco il momento in cui abbandoniamo i discorsi con un minimo di logica ed entriamo nel misterioso mondo delle illazioni.

Buon divertimento :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Ma che c'entra la manovra difensiva? Mica si stava difendendo da in attacco di Hamilton!!!

È uscito di pista per conto suo, è rientrato in malo modo e ha stretto Hamilton che stava passando in traiettoria.

La manovra difensiva non c'entra una beneamata mazza.

 

Ma l'hai letto l'articolo a cui faccio riferimento o scrivi solo per flammare e far polemica?

Edited by rimatt

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 hours ago, Leno said:

 

Non è affatto ugauale come dice Ricciardo ovviamente, anche se le ultime frasi sono molto condivisibili.

Nn è uguale è vero ma molto più grave quella di Hamilton perché a Monaco Hamilton va lungo e taglia la chicane in modo intenzionale per nn farsi passare poi chiude duramente Ricciardo al muro invece qui Hamilton è dietro lontano da Vettel e Vettel nn taglia intenzionalmente la chicane ma fa un errore perdendo la macchina andando in sovrasterzo sull’erba. A Monaco Hamilton aveva completamente il controllo la macchina invece Vettel NO!

Share this post


Link to post
Share on other sites
13 minuti fa, rimatt ha scritto:

Ma l'hai letto l'articolo a cui faccio riferimento o scrivi solo per flammare e far polemica?

 

L'ho letto una seconda volta tanto per essere sicuro di non aver preso qualche abbaglio e niente. Non scrivo per fare polemica o per flammare.

Ti ribadisco che secondo me non c'entra proprio niente la manovra difensiva perché non ha subito un attacco da parte di Hamilton, è uscito di pista perdendo tempo e nel rientrare ha ostruito Hamilton che percorreva la traiettoria corretta.

Ci si difende da un attacco, se vai per campi è un altro paio di maniche.

 

PS: spero di aver letto l'articolo a cui ti riferisci, quello postato da effe. :up:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque ha poco senso tirare in ballo episodi di 10 anni fa. Le regole erano diverse.

 

In questi ultimi anni vedo che per ogni cazzata sparano i +5 sec. Di penalità

 

Toccherà farci l'abitudine

 

Una cosa che non c'entra niente col tifo ferrari mercedes:

Ma al posto dei 5 sec non sarebbe meglio dire al pilota davanti di farsi passare e finita lì? Almeno così non ammazzano la gara (con i 5 sec i piloti rinunciano a battagliare)

Edited by Nemesis

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

L'ho letto una seconda volta tanto per essere sicuro di non aver preso qualche abbaglio e niente. Non scrivo per fare polemica o per flammare.

Ti ribadisco che secondo me non c'entra proprio niente la manovra difensiva perché non ha subito un attacco da parte di Hamilton, è uscito di pista perdendo tempo e nel rientrare ha ostruito Hamilton che percorreva la traiettoria corretta.

Ci si difende da un attacco, se vai per campi è un altro paio di maniche.

 

PS: spero di aver letto l'articolo a cui ti riferisci, quello postato da effe. :up:

 

L'articolo è quello, e c'è anche scritto che a far pendere la bilancia dei giudici verso la penalizzazione è stato il fatto che, una volta rientrato dall'escursione, Vettel ha stretto volontariamente la traiettoria a Hamilton impedendone il passaggio. Cito il passaggio in questione:

 

"Dai cameracar è parso evidente come al rientro in pista dopo l’escursione sull’erba Vettel si sia trovato ad apportare più di una correzione sul volante. Fotogramma dopo fotogramma i Commissari si sono concentrati sulle scelte fatte dal pilota della Ferrari una volta rientrato in pista. Una volta tagliata la curva, il tedesco è costretto ad apportare un’evidente correzione, ma dopo aver riportato lo sterzo in posizione corretta, dapprima effettua un movimento a sinistra per conquistare la giusta traiettoria, ma poi raddrizza il volante.

Vettel-Hamilton-Canada-Montreal-2019-666x443.jpg

In questo modo Vettel si lascia ‘scivolare’ nella direzione di Hamilton, arrivando alla nota chiusura che ha portato la decisione unanime degli steward. Ed è stato proprio questo movimento dello sterzo della SF90 – raddrizzato invece di andare ulteriormente a sinistra per lasciar spazio al rivale – che ha convinto il collegio giudicante della colpevolezza del tedesco. In più le telecamere a circuito chiuso di Montreal hanno mostrato un evidente movimento del casco di Vettel nell’intento di controllare la posizione di Hamilton alle sue spalle, immagini confermate ulteriormente dal camercar del tedesco (e dalla foto di copertina). Inoltre i dati telemetrici della Mercedes hanno mostrato la brusca frenata del campione inglese per evitare l’impatto."

 

Sembra insomma che non sia stato il rientro scomposto a far penalizzare Vettel ma il fatto che abbia stretto Hamilton per non farsi passare; a questo mi riferisco quando parlo di "manovra difensiva".

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Leno ha scritto:

Esempio per capire come regionate che mi sto perdendo: questa secondo voi è da penalità o no?

 

 

 

è da penalità si.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

I 5 secondi a Verstappen sono costati di piu in termini di posizioni, ed il tutto era partito da una scaramuccia a 60 all'ora, senza curve e muri.

Ricordo che in quel caso è dispiaciuto a pochi che un pilota che in pista era arrivato secondo sia finito fuori dal podio per una penalità.

Anzi, si parlava di pericoli (a 60 all'ora)....

Questo per Ricordare come ragionano i tifosi. Non ci sono dubbi che a parti invertite ci sarebbe stata una standard ovation.

La pagliacciata dei birilli poi sarebbe diventata un meme da tendenze su youtube.

Ma quella, forse, lo diventerà lo stesso.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa di interessante dietro si è visto. Stroll è venuto su bene, Kvyat qualche bella manovra l'ha fatta.

 

Strano il crollo di Sainz alla fine, passato in un niente proprio dai due citati prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qualcosa dietro è successo, ma non era facile vederlo dato che li inquadravano per 10 secondi ogni 40 minuti.

Della gara di Haas, Mclaren, Sauber e Force In dia ho visto poco, ma anche della Redbull e della Toro.

Sarà che davanti sono stati vicini tutta la gara (anche se non è mai successo nulla), ma ho trovato piu difficile del solito seguire la gara di centro gruppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' anche comprensibile quando i primi due sono separati al massimo da 1.5s per gran parte dei giri, se non meno. Aggiungi poi il fattaccio dell'episodio incriminato, finita li. 

 

Si erano pure dimenticati di Verstappen che passava le Renault, per dire. Solo un replay.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma infatti, non discuto ma dietro non si è veramente visto nulla.

Il problema è che succedeva qualcosa solo dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×