Jump to content
Ciktost

La F1 in TV

Recommended Posts

Quei 3 miliardi se ne vanno per mantenere dipendenti pubblici fannulloni, inutili manager strapagati, i loro amici incapaci e pagare apparizioni in TV a personaggi in programmi di cui non fotte nulla a nessuno.

Le briciole che avanzano vengono usate per elemosinare diritti che vengono gestiti in modo "teribbbile" (cit.)

 

che però fanno più ascolti della F1

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Negli anni, la RAI è rimasta senza serie A, senza Champions, senza rugby, senza F1, senza motomondiale, senza mondiale di calcio, senza SBK e addirittura senza olimpiadi nel 2012, ma la diretta in esclusiva del papa non la perde mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non vi chiedete perchè?
Alla Rai e ai politici non interessa mandare in onda qualcosa che non sia sotto il loro controllo.

Mandano le coppe nazionali giusto perchè nessuno se le piglia, ma sono a costo 0.
Con lo sport non fai propaganda.

In più non hanno bisogno di far cassa, se finiscono i soldi in qualche modo si trova la maniera di finanziarla.

Senza contare il fatto che sono reti generaliste, lo sport ormai è tematico. Sono appassionato di calcio? guardo il calcio. Mi piace il golf? guardo il golf.
La Rai non può comprare tutti i diritti delle competizioni sportive per accontentare tutti, allora si limita al minimo, giusto per dire di mandare in onda anche lo sport.

 

Siamo in una fase di transizione del mondo televisivo, prima si guardava quello che c'era, adesso si guarda quello che si vuole quando si vuole. Gli sport, come detto prima, si andranno sempre più a collocare su canali specializzati, l'offerta permetterà di abbonarsi al singolo canale (non a tutto il macro pacchetto + il singolo canale) e saremo tutti contenti. Ci vorrà tempo, tra le persone over 60 molti non sanno usare un pc e pensano che dopo la7 ci sia il nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché, sanno cosa sia La7? Alcuni per me non vanno oltre Rai 3, figurati :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io sono convinto che molti dei 70-80 enni di oggi, sappiano benissimo cosa c'è "dopo la7" perchè quando avevano 35-45 anni, cioè nel 1980, andavano avanti col tasto "zapping +" per girare verso mezzanotte su tutti i 100 canali disponibili con la vecchia antenna per cercare gli spogliarelli e film erotici sulle reti proviciali... di cui persino Fantozzi ha fatto la gag già in Fantozzi contro tutti già nel 1980...

 

il video è di pessima qualità ma la clip è questa

 

 

 

 

 

 

Edited by Pneumatico Usurato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Facciamo i conti della serva. In Italia ci sono 60 milioni di abitanti, quindi almeno 20 milioni di nuclei familiari che pagano il canone, quindi a 100 euro a famiglia siamo a 2 miliardi all'anno...bastano per prendere di tutto e di più (per la cronaca credo che il totale del canone annuale sia di circa 3 miliardi).

 

La RAI dovrebbe prendere tutto degli sport maggiori, quindi calcio serie A, coppa Italia e coppe europee, F1, motoGP, Superbike, mondiale rugby e 6 nazioni, coppa del mondo di sci.

 

Se io fossi il capo della RAI, sarei in grado di trasmettere più sport in chiaro spendendo meno.

 

 

La rai incassa poco più di 2 miliardi/anno (1,6 da canone il resto da pubblicità)

Mediaset è anche lei sulle stesse cifre ma quasi totalmente da pubblicità (la pay copre solo 500 milioni)

Sky invece raccoglie quasi 2,6 miliardi (2,3 dagli abbonati e poco da pubblicità)

Calcolando che la programmazione sky è per lo più fatta di repliche autoacquistate dall'america e che non deve accontentare tutti ma solo il suo target di pubblico è palese che quel mezzo miliardo in più a disposizione le permette di fare quello che vuole nelle aste per l'acquisto dei diritti tv.

Certo è palese che la rai è gestita male (come la maggior parte della cosa pubblica italiana) però è impensabile che possa accontentare tutti.

 

 

OT: vorrei far notare che mediaset e rai hanno più o meno le stesse risorse quindi prima di affermare che mediaset è gratuita sarebbe bene chiedersi da dove vengono i 2 miliardi che incassa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non dico che debba accontentare tutti, ma con una visione aziendale e non parassita, si riuscirebbe ad aumentare la pubblicità, diminuire il canone e migliorare il servizio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

chatruc il fatto è che il passaggio alla paytv è globale, in questo momento la situazione è questa non è una questione di rai o di italia. anche in altri paesi come uk e francia c'è stato questo problema della f1 non più in chiaro e non penso che siano scemi ovunque come dici. magari tra qualche anno la fase paytv sarà morta e nei paesi più importanti torneremo ad avere le gare in diretta

Share this post


Link to post
Share on other sites

chatruc il fatto è che il passaggio alla paytv è globale, in questo momento la situazione è questa non è una questione di rai o di italia. anche in altri paesi come uk e francia c'è stato questo problema della f1 non più in chiaro e non penso che siano scemi ovunque come dici. magari tra qualche anno la fase paytv sarà morta e nei paesi più importanti torneremo ad avere le gare in diretta

 

Credo che avesse parlato di "geni". Vorrei risentire l'audio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

chatruc il fatto è che il passaggio alla paytv è globale, in questo momento la situazione è questa non è una questione di rai o di italia. anche in altri paesi come uk e francia c'è stato questo problema della f1 non più in chiaro e non penso che siano scemi ovunque come dici. magari tra qualche anno la fase paytv sarà morta e nei paesi più importanti torneremo ad avere le gare in diretta

 

Questo non è vero. Come ti dico, la NFL in America va in chiaro. La serie A argentina va integralmente in chiaro. In Spagna fanno vedere almeno una partita di serie A in chiaro ogni settimana. In Italia, un evento come la Copa América ha avuto un certo seguito solo perchè è andata in chiaro sulla (purtroppo) ormai morta Gazzetta TV.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è da dire che lo spot RAI per la F1 di questa stagione non è per niente male.

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è da dire che lo spot RAI per la F1 di questa stagione non è per niente male.

 

Non è ancora "in circolazione", immagino...

 

Meglio di questo? (che mi sembra fatto da un privato)

 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

da quello che ho capito l'hanno mandato ieri in onda durante Sanremo



molto bello quello da te postato, con sotto il tema di The Force Awakens

Share this post


Link to post
Share on other sites

da quello che ho capito l'hanno mandato ieri in onda durante Sanremo

 

molto bello quello da te postato, con sotto il tema di The Force Awakens

 

Sarà una coincidenza, ma le immagini dei grigi (e le loro esultanze) sono piuttosto grigie, in questo trailer, che viene ravvivato dalle urla di Vettel e raggiunge - secondo me - l'apice con i sorpassi di Verstappen.

 

Ora ho voglia di vedere le nuove vetture...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da questo spot, la stagione 2015, appare decisamente troppo avvincente...ne consegue che il trailer è fatto molto bene :yes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da questo spot, la stagione 2015, appare decisamente troppo avvincente...ne consegue che il trailer è fatto molto bene :yes:

 

Diciamo pure che "è stata manipolata la realtà". Potenza della comunicazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

×