Jump to content
Ferrarista

Notizie varie 2014

Recommended Posts

Ma della Toyota che aveva proclamato di voler rientrare come motorista nel 2015 nessuno ne sa piu' niente?

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

dopo aver visto le pance della williams ha capito che non avrebbe mai potuto competere e ha chiuso i battenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Solo voci, credo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.f1passion.it/2014/02/f1-motori-mercedes-tirati-gia-jerez-ferrari-si-e-nascosta/

 

Qualche dato sulle velocità massime a Jerez:

 

Massa 286.4 km/h nel rettilineo principale, 307.6 km/h nel rettilineo più lungo.

Raikkonen 268.6 km/h nel rettilineo principale, 289.5 km/h nel rettilineo più lungo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Onestamente questi dati, presi da soli, non dicono granché. Quanto carico avevano le ali e quanto carburante c'era su?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le ali penso il massimo consentito dal nuovo regolamento. Comunque secondo me fanno capire come la Williams girasse effettivamente più al limite degli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me era parso evidente che stessero girando diciamo "in scioltezza"...

Con tutte le cose che c'erano da provare ed il costante, per tutti, rischio di un inconveniente dovuto al debutto di tante novità insieme, sarebbe stato folle tirare come ossessi.

Come quando fanno le prove della discesa libera, uno o due giorni prima della gara: i più forti di solito si "alzano" nei tratti veloci e provano a pezzi i passaggi chiave. Il resto del mondo, invece, tira, approfittando per mettersi in mostra.

Poi in gara le cose, di solito, vanno secondo "natura"...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quale era il famoso dato di test dello scorso anno che si usava come metro di paragone? 280km/h nel rettilineo del traguardo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì, chilometro più chilometro meno. Quindi i turbo hanno maggiore accelerazione come prevedibile vista l'enorme coppia rispetto ai v8, però poi non mi spiego i valori in fondo al rettilineo in discesa, quello più lungo verso la Dry Sac: ho letto di 320 come max l'anno passato e 307 negli ultimi test (ovviamente motore Mercedes, pare abbiano spinto più di tutti sul fronte propulsore).

Perchè?

Il carico dovrebbe essere lo stesso.

Quanti secondi distano i due tratti?

Non è che smetteva di spingere l'elettrico perché scarico e rimaneva solo il termico?

Oppure toglievano il piede per non rischiare rotture?

Boh.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spiegatemi una cosa. Che si fanno a fare le regole se poi queste fanno acqua da tutte le parti a suon di deroghe?

 

 

 

 

Regards,

The frog

 

 

le regole sono fatte per farci credere che questa è la formula uno cioè massima tecnologia dell'automobile, in realtà è un monomarca, i tre motoristi sono una presa in giro, in realtà i motori devono essere uguali come quelli vecchi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le regole sono appositamente interpretabili perchè si vuole sempre poter intervenire in corsa per favorire chi ha più potere. La F1 non può permettersi di perdere altri team, se le regole fossero le stesse di 15 anni fa, alcune squadre non vincerebbero mai e lascerebbero. Così invece si tiene tutti buoni e amen...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Capisco che per chi (sembra) partito col piede giusto, risulti difficile da accettare la possibile concessione di deroghe ai rivali.

Ma, a parte il fatto che le deroghe devono ancora essere concesse e che comunque la facoltà di richiederle compete a tutti, non è una novità che nel mondo degli interessi e del business chi ha i soldi ed il "peso" giusto ottenga più degli altri...

Storicamente è sempre stato così.

In ogni caso, io non mi fido troppo della RB e non escludo che ai prossimi test loro abbiano già risolto i problemi iniziali.

 

E' comprensibile, ma già l'anno scorso è stata una farsa con la storia delle gomme... io quest'anno come al solito sono di nuovo ai nastri di partenza per la nuova stagione ok, ma vorrei vederne una vera, non una pantomima come il 2013 dove a metà stagione si è deciso a tavolino di regalare la vittoria alla Red Bull, uccidendo un campionato che poteva essere stupendo. Per altro anche quest'anno aiutare chi sembra partito male sarebbe un aiutare la stessa squadra già aiutata parecchio nel 2013, anche se sono convinto che saranno in forma per Melbourne e che almeno in parte si stiano nascondendo.

 

Comunque abbiamo visto con il GP d'India e con quello di Corea che non sempre sballottarsi a destra e a manca seguendo il denaro, porta i suoi frutti. C'è anche un limite di "tolleranza" degli appassionati che ormai da qualche anno si cerca in tutti i modi di raggiungere.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Capisco che per chi (sembra) partito col piede giusto, risulti difficile da accettare la possibile concessione di deroghe ai rivali.

Ma, a parte il fatto che le deroghe devono ancora essere concesse e che comunque la facoltà di richiederle compete a tutti, non è una novità che nel mondo degli interessi e del business chi ha i soldi ed il "peso" giusto ottenga più degli altri...

Storicamente è sempre stato così.

In ogni caso, io non mi fido troppo della RB e non escludo che ai prossimi test loro abbiano già risolto i problemi iniziali.

 

E' comprensibile, ma già l'anno scorso è stata una farsa con la storia delle gomme... io quest'anno come al solito sono di nuovo ai nastri di partenza per la nuova stagione ok, ma vorrei vederne una vera, non una pantomima come il 2013 dove a metà stagione si è deciso a tavolino di regalare la vittoria alla Red Bull, uccidendo un campionato che poteva essere stupendo. Per altro anche quest'anno aiutare chi sembra partito male sarebbe un aiutare la stessa squadra già aiutata parecchio nel 2013, anche se sono convinto che saranno in forma per Melbourne e che almeno in parte si stiano nascondendo.

 

Comunque abbiamo visto con il GP d'India e con quello di Corea che non sempre sballottarsi a destra e a manca seguendo il denaro, porta i suoi frutti. C'è anche un limite di "tolleranza" degli appassionati che ormai da qualche anno si cerca in tutti i modi di raggiungere.

 

 

Quoto ogni punto del tuo post, ma secondo me sbagli a dire che la Red Bull sia stata aiutata volontariamente. La Red Bull ha solo beneficiato di una situazione (il ritorno alle gomme 2012 dall'Ungheria), venutasi a creare a causa di problemi di sicurezza generatisi dopo l'intervento post-Barcellona: e questo intervento (gomme nuove...) fu chiaramente fatto per favorire la Mercedes, che infatti non fu punita per lo scandaloso test.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.corrieredellosport.it/formula_1/2014/02/17-351151/F1%3A+Ironia+Mercedes+su+nuovi+regolamenti

 

LEWIS E NICO - «Davvero hanno cambiato le regole? E da quando? C'è veramente un trofeo per la pole position? Non ci posso credere!», si chiede l'inglese.
Gli fa eco Rosberg: «Avremo un motore meno potente? Ma solamente per la Mercedes, o per tutti? Un trofeo per la pole position? Non ci credo, ci manca solo che mi dicano che chi vince l'ultima gara raddoppia i punti. Come? E' davvero così?», ironizza il tedesco.

 

 

:asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

lol :asd:

 

link al video?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un video farsa su YouTube, tra l'altro l'ho anche commentato scrivendo "i doppi punti non piacciono a nessuno però nessuno li toglie", stranamente il mio era uno dei pochi commenti a cui la Mercedes non ha risposto, eppure quelli di complimenti per la simpatia li ha commentati tutti. :baraldi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sei abbastanza fashion per quello non ti rispondono..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Una simpatia travolgente...

Dovrebbero tornare ad organizzare le tradizionali grigliate bisettimanali in giro per il mondo, questo sì che li renderebbe davvero simpatici! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Quoto ogni punto del tuo post, ma secondo me sbagli a dire che la Red Bull sia stata aiutata volontariamente. La Red Bull ha solo beneficiato di una situazione (il ritorno alle gomme 2012 dall'Ungheria), venutasi a creare a causa di problemi di sicurezza generatisi dopo l'intervento post-Barcellona: e questo intervento (gomme nuove...) fu chiaramente fatto per favorire la Mercedes, che infatti non fu punita per lo scandaloso test.

 

 

 

 

:sisi:

 

Assolutamente si. La "porcata madre" l'hanno fatta con i test della Mercedes, fino a quel momento il campionato era stato bello, equilibrato e regolare. Dopo quei test è tutto diventato una farsa: hanno dato una spinta alla Mercedes per evitare che abbandonasse il circus a causa degli scarsi risultati, consentendole di vincere anche delle gare, una cosa che l'anno scorso avrebbero fatto solo nei loro sogni più bagnati. Poi va beh, il ritorno alle gomme del 2012, con le quali la Red Bull era sensibilmente più veloce della rossa, la quale invece non ha mai digerito le gomme in kevlar del 2012, ha fatto il resto. Magari il campionato sarebbe ugualmente finito nelle mani di Vettel, però la seconda metà di stagione è stata davvero troppo brutta e triste. In tutto questo, ovviamente, non contiamo i danni inflitti dal cambio delle gomme anche alla Lotus e, soprattutto, alla Force India.

 

Sinceramente preferirei che non aiutassero nessuno, chi sbaglia in fase di progettazione sono affari suoi. Se la Red Bull fonde il motore ogni gara ben gli sta, visto che l'anno scorso hanno vinto un mondiale-farsa che non avrebbero mai vinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×