Jump to content
Sign in to follow this  
Beyond

[Verita' Cubitali] Gigino e Matteo amici per la pelle

Recommended Posts

15 ore fa, Natural Blonde Killer ha scritto:

posso dire poi che le polemiche sulla liberalizzazione  dell'erba sono molto sterili?

 

E' talmente ridicola questa cosa che trovo inutile parlarne.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non capisco cosa esultano questi cialtroni per il PIL al +0,2 

Premessa: io nel Movimento in passato ci avevo semi creduto, prima di cominciare a dubitarne dopo i trecento cambi di versione sull’euro a seconda dell’aria che tirava, e questi dubbi sono aumentati anche per altre questioni.

Ora tornando allo PIL sul +0,2. Ma cosa c’è da festeggiare?  Il PD ha fatto tanti errori, tantissimi. Ma loro hanno lasciato al +1,7. 

I numeri purtroppo non mentono. Siamo andati in recessione addirittura due mesi fa.

La produzione industriale è tornata a calare.

Ora sicuramente un aiuto ai poveri andava fatto, e il PD ha sbagliato a non rafforzare il REI nel 2017 che era un buon inizio.

Ma il RDC non ci azzecca nulla con il lavoro. Per quello servono investimenti, che questo governo non ha fatto.

Le grandi opere sono bloccate, e la riduzione tasse sul lavoro tante parole e pochi fatti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ue, Salvini: superare il 3% non solo si può, si deve

 

 

Ecco una bellissima definizione di populismo: slogan in pasto a un elettorato che non capisce di doverne pagare le conseguenze. È da maggio che Salvini gioca (certo non a favore del suo conto in banca, no no) con lo spread, vediamo quando si stancherà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, S. Bellof ha scritto:

Ue, Salvini: superare il 3% non solo si può, si deve

 

 

Ecco una bellissima definizione di populismo: slogan in pasto a un elettorato che non capisce di doverne pagare le conseguenze. È da maggio che Salvini gioca (certo non a favore del suo conto in banca, no no) con lo spread, vediamo quando si stancherà.

 

E prontamente è aumentato. Liscio come l'olio, tanto indagini non ce ne saranno mai. Alla spiegazione alternativa (che sia un co****e) faccio fatica a credere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, S. Bellof ha scritto:

Ue, Salvini: superare il 3% non solo si può, si deve

 

 

Ecco una bellissima definizione di populismo: slogan in pasto a un elettorato che non capisce di doverne pagare le conseguenze. È da maggio che Salvini gioca (certo non a favore del suo conto in banca, no no) con lo spread, vediamo quando si stancherà.

cioè?

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

cioè?

 

Cioè basta vendere allo scoperto titoli di Stato, andare in TV a dire: "ora che ci penso, facciamo un bel deficit di quelli grossi", tornare a casa e godersi lo spread (e il conto titoli) che sale.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/5/2019 Alle 13:01, VincenzoFerrari ha scritto:

Io non capisco cosa esultano questi cialtroni per il PIL al +0,2 

Premessa: io nel Movimento in passato ci avevo semi creduto, prima di cominciare a dubitarne dopo i trecento cambi di versione sull’euro a seconda dell’aria che tirava, e questi dubbi sono aumentati anche per altre questioni.

Ora tornando allo PIL sul +0,2. Ma cosa c’è da festeggiare?  Il PD ha fatto tanti errori, tantissimi. Ma loro hanno lasciato al +1,7. 

I numeri purtroppo non mentono. Siamo andati in recessione addirittura due mesi fa.

La produzione industriale è tornata a calare.

Ora sicuramente un aiuto ai poveri andava fatto, e il PD ha sbagliato a non rafforzare il REI nel 2017 che era un buon inizio.

Ma il RDC non ci azzecca nulla con il lavoro. Per quello servono investimenti, che questo governo non ha fatto.

Le grandi opere sono bloccate, e la riduzione tasse sul lavoro tante parole e pochi fatti.

 

 

tutte i PIL dei paesi europei sono in calo (a parte l'Irlanda e qualche paese dell'est), è un problema strutturale del continente non dell'Italia, le proiezioni economiche danno tutti i paesi occidentali europei, TUTTI con PIL in netto calo rispetto al 2018.

La recessione significa fare 2 trimestri negativi, noi abbiamo fatto (se non ricordo male) -0,3 e poi -0,1, quindi titoloni di recessioni e bla bla bla.. la Germania nello stesso periodo ha fatto -0,2 e 0,0, quindi non è stata dichiarata in recessione per  uno 0,01, cioè nulla, eppure hai potuto vedere le disparità di trattamento e le diverse dichiarazioni giornalistiche che fanno leva sull'ignoranza loro e della gente, quando entrambi i paesi nel comparto industriali stanno messi alla m***a uguale, ma in uno di questi stati c'è Salvini, nell'altro la Merkel  che è un politico "amico".

Finchè non si accetta che l'occidente è in declino e si cambia pragmatismo politico economico, invece di farsi le guerre sul niente, continueremo ad affondare.

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 ore fa, S. Bellof ha scritto:

Ue, Salvini: superare il 3% non solo si può, si deve

 

 

Ecco una bellissima definizione di populismo: slogan in pasto a un elettorato che non capisce di doverne pagare le conseguenze. È da maggio che Salvini gioca (certo non a favore del suo conto in banca, no no) con lo spread, vediamo quando si stancherà.

 

il 3% si può è si deve superare, è un parametro limitante in questa fase storica ed economica, ed in tutti i paesi che necessitavano di una crescita in cui è stato applicato questa storpiatura, copiata dal washington consensus, sono falliti miseramente uno dopo l'altro. 

si adesso allarme spread di qua e di la, fra una settimana si sarà già riabbassato nuovamente, è solo un giochetto degli speculatori per prendersi i btp a rendimento più alto, e purtroppo si, questa cosa danneggia tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

si infatti mi fa ridere quando la gente parla di recessione recessione, quando la diversità rispetto agli anni precedenti sta nel fatto che l'economia europea è in declino, se adesso siamo gli ultimi prima eravamo comunque tra gli ultimi come crescita

 

e ci sarà da piangere se pure gli usa l'anno prossimo peggioreranno, si potrebbe aprire un ulteriore crisi, con noi mentecatti che ce la vedremo bella

 

detto questo non credo che stia agendo bene per ora l'attuale governo

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, The-Flying-Finn ha scritto:

No politica.

Non da il reddito di cittadinanza 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, The-Flying-Finn ha scritto:

Perché non sei furbo ma soprattutto evasore Il.

Ti rispondo in campania

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ormai tutti i giorni m5s e lega si lanciano attacchi, anche diretti tra esponenti, a cominciare da matteo e gigino.

 

vorrei capire in quale modo possa stare in piedi una alleanza di governo. mi sembra sempre più evidente che a giugno avverrà la crisi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto è stato risolto il problema di siri, ed è già tanto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 ore fa, Beyond ha scritto:

ormai tutti i giorni m5s e lega si lanciano attacchi, anche diretti tra esponenti, a cominciare da matteo e gigino.

 

vorrei capire in quale modo possa stare in piedi una alleanza di governo. mi sembra sempre più evidente che a giugno avverrà la crisi.

 

A me pare sempre più evidente che Giggino sia stato costretto a smarcarsi dalla Lega, spostandosi un po' a sinistra (o lievemente meno a destradestra) in vista delle elezioni per non essere del tutto fagocitato dal capitone. Passato il santo, torneranno d'amore e d'accordo.

Edited by S. Bellof

Share this post


Link to post
Share on other sites

i criticoni, i giornaloni, i professoroni, gli intelletualoni...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

×