Jump to content
Rain

Domani: 1 maggio.....

Recommended Posts

Dentro di me sognavo di vederlo guidare una Ferrari, ma il mio sogno rimarr? sempre incompiuto.

 

Se puoi perdonami da lass? grande Ayrton

 

 

Tu pensa che su Autosprint di un po' di settimane fa, Cesare Fiorio, parlando di Fernando Alonso e paragonando la sua situazione a quella di Senna nel 1993 quando la Mc Laren era poco competitiva, ha svelato che nel 1990 il nostro brasiliano aveva preso accordi proprio con Fiorio per correre in Ferrari nel 1991, ma poi questi venne allontanato dalla Ferrari stessa, e non se ne fece pi? niente...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho letto che todt nel 2004 ha dichiarato che stavano trattando il passaggio di senna alla ferrari per 1995 qualche settimana prima dell'incidente, qualcuno ne s? qualcosa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho letto una testimonianza del suo amico Thierry Boutsen, che raccontava che Ayrton era in contatto con la Ferrari nell'inverno del '90-'91. Ma poi non se ne fece nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho letto che todt nel 2004 ha dichiarato che stavano trattando il passaggio di senna alla ferrari per 1995 qualche settimana prima dell'incidente, qualcuno ne s? qualcosa?

 

Ayrton non ? riuscito a realizzare 4 desideri.

Il pi? ambizioso, quando avesse smesso con le corse ed avesse acquisito ancora di pi? amore e fiducia da parte della sua Gente, era diventare Presidente della sua Nazione per provare con tutte le sue forze a cambiare le cose.

Poi:

Avere un figlio.

Andare a Disneyland (era stato a Tokyo Disneyworld con Barrichello nel weekend di Aida).

Correre su una Ferrari.

 

Con Williams firm? un biennale e, molto probabilmente, nel '96 sarebbe andato a Maranello.

 

Un contratto con la Ferrari, per quanto mi ? stato raccontato, glielo aveva gi? fatto firmare Fiorio per il 1991 ma Prost si oppose e and? da Romiti che blocc? il tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
io ho letto che todt nel 2004 ha dichiarato che stavano trattando il passaggio di senna alla ferrari per 1995 qualche settimana prima dell'incidente, qualcuno ne s? qualcosa?

 

era il week end di monza del 1993,senna e todt si incontrarono nel motorhome della marloboro.l'obbietivo era convincere senna ad andare in ferrari.due settimane dopo prost annuncio' il ritiro,e automaticamente senna ando' in williams.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quella del '91 ? storia nota, l? si oppose prost.

ma io ho letto che todt avrebbe dichiarato che nel '94 stavano trattando il passaggio di senna alla ferrari per l'anno successivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
quella del '91 ? storia nota, l? si oppose prost.

ma io ho letto che todt avrebbe dichiarato che nel '94 stavano trattando il passaggio di senna alla ferrari per l'anno successivo.

 

mi sembra strano,aveva firmato un biennale con la williams,forse intendeva il 96'

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ayrton aveva degli obiettivi da raggiungere.

 

1 - Eguagliare o battere il record di Fangio (il 1996 sarebbe stata la sua ultima stagione. Il contratto in Williams scadeva nel 1995 ma dubito che avrebbe voluto intraprendere l'avventura Ferrari con 5 titoli in tasca e rimettersi a sviluppare in un Team conciato mica male)

2 - Fondazione e Politica. Era in fondo il suo pallino. Aiutare il prossimo e entrare nelle istituzioni per realizzare i suoi sogni filantropici.

3 - Costruire una famiglia (figlio e moglie). L'unico vero amore di Ayrton ? stato Xuxa. Chiss? se non ci sarebbe potuto essere un riavvicinamento dopo la fine della carriera pilotistica.

4 - Disneyland.

 

 

Luke 36

Share this post


Link to post
Share on other sites

di solito sono una chiacchierona, ma oggi non trovo le parole... allora uso quelle di qualcun'altro.

? l'introduzione della puntata che Record dedic? ad Ayrton cinque anni fa

 

Nene

 

Cosa ? rimasto di Ayrton Senna ciascuno lo sa per conto proprio.

Il suo casco che passa e va, un gesto del braccio o della mano, un segno sull?asfalto, il timbro della sua voce. ? rimasta comunque un intensit?, perch? intenso fu sempre, al punto da morire cos?, davanti a tutti, mentre aravamo convinti, da lui soprattutto, che fosse bravo, dotato, perfetto al punto da sembrare invulnerabile.

Era un ragazzo esposto, attraversato dai sentimenti e dal talento, che dentro di lui, per qualche magia, rimbalzavano, tornavano, restituiti tra di noi, sino all?ultimo, sino ad una fine, anche quella pubblica, e per questo, dolorosamente indimenticabile.

? stato un ragazzo fortunato, anche se raramente felice, come se le sue ricchezze lo obbligassero ad un compito, a restituire pure l?, in continuazione, qualcosa di prezioso, come se avesse a che fare con un dovere, un?espiazione. Per questo forse ostentava un furore che nessuna vittoria e nessun record riuscivano ad estinguere e avrebbero estinto mai. Ostentava un conto aperto con se stesso, anche se sembrava addebitato agli altri, a chi voleva batterlo, a chi ostacolava un proponimento, una sete segreta.

I lampi avevano una coda di ombra visibile come la scia di una cometa, contenevano un?unicit? formidabile ed offrivano un compendio di tenerezza alla violenza della corsa, del rumore, della velocit?. Poi, per qualche via, anche quella imprevista, Ayrton ce la faceva, abbandonava la sua guerra, respirava, e te lo trovavi all?improvviso l?, in una tregua che ancora adesso, fa venire voglia di parlare, di chiamarlo, tenerlo vicino, sotto un pergolato, a bere una birra piccola, una limonata, recuperando un tempo prezioso e perduto.

Ayrton Senna ? morto dieci anni fa, 1? maggio 1994, aveva trentaquattro anni, con la malinconia che ci accompagna, con l?orgoglio che fu suo e che ? rimasto nostro, lo ricordiamo ora. [?]

Ci sono le parole per spiegare cosa fu e come, ci sono le testimonianze preziose e commoventi, c?? Ayrton, con quelle sue frasi dense che dava, cercando di spiegare un senso, all?apparenza suo soltanto, in realt? comprensibile al punto da tenerci vicini. Qualcosa che infatti funzion?, resiste e funziona, che comprime il tempo e trattiene un tutto, come se ci fossimo appena salutati, ?Ohi ciao, tanto ci si rivede, ci incontriamo di certo di nuovo, subito, domani, tra un po?.?

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 1 maggio 1994 avevo 16 anni ero davanti alla televisione con il mio miglior amico anche lui 16enne...ricordo che passavamo tutte le domeniche a casa sua...le classsiche domeniche italiane di una volta con tutto il calcio minuto per minuto ecc.ecc. quelle domeniche fatte di pastasciutta, di risate in famiglia...quelle domeniche che francamente non credo esistano piu'..con facebook telefonini ecc.ecc...e poi...poi c'era senna

 

vengo da una famiglia di appassionati non che di qualche pilota...e abbiamo avuto sempre auto potenti e la passione mi e' stata tramandata...cosi sin da piccolo ho seguito i gp... spesso guardando come fa un bambino i commenti dei miei genitori per spiegarmi le immagini le storie e le vicende dei piloti...io in silenzio ascoltavo...e poi c'era lui...ayrton... era l'idolo di mia madre mi ricordo sempre dicevano....lui e' di una famiglia ricca brasiliana ricchissima ma fanno tanto bene...avro' avuto 6 anni...mi ricordo come se fosse ieri.... poi un giorno avevo 12 anni e mia madre torna a casa con un poster gigante BELLISSIMO di ayrton e mi fa' tieni guarda che bello era enorme....io quasi mi commossi, era ayrton in primo piano e sotto 3 immagini di lui in mclaren...mia mamma diceva sempre e' bellissimo...poi ora lo dice anche mia sorella... ho conosciuto alesi perche veniva spesso a capri in vacanza dove noi andiamo a villeggiare e una volta da piccolo vidi anche ayrton... rimasi li a guardarlo... era ad un bar con amici... ero un bambino lo fissavo...corsi a casa a prendere la mclaren giocattolo e tornai per fargliela vedere... ho ancora le lacrime se scrivo... feci una corsa...e quando tornai stava andando via...pero mi vide e mi carezzo'... e mi disse e' ma questa e quella di prost ? e io risi poi dissi di vincere il campionato del mondo era l'88 ed era appena arrivato in mclaren...e vinse... mi ricordo sopratutto poi...interlagos 91... visto in lingua originale su globo tv con il satellite... oddio una cosa che ancora adesso mi fa piangere e grazie a youtube non c'e giornata che non ascolto l'ultimo giro di interlagos 91...quel giorno restera' con me per sempre... da allora ogni volta che incontravo qualcuno o qualcosa legato alla f1 chiedevo di ayrton quasi come fosse un fratello un maestro un amico... e la cosa che mi lascia sconvolto e che anche io ho la passione di disneyland e infatti ci sono andato 10 volte sia ad orlando che a parigi che in california e questo sinceramente mi fa venire le lacrime...perche mi fa capire ulteriormente come fosse ayrton e quante similitudini ci trovavo in lui con il mio carattere...mia sorella mi prende ancora in giro ...tu credi di essere ayrton senna...io sorrido e dico no non potrei mai essere come lui....

 

febbraio di quest anno... era un 6 mesi che mi stavo preparando per un importante concorso, master, chiamiamolo come ci pare....e non studiavo da un casino...beh ascoltando e riascoltando le frasi di ayrton giorno dopo giorno avevo preso la data dell'esame come un gp...per cui ragionavo -20 al gp - 15

poi le prove libere...per me era un obiettivo solo arrivare li.... dire ce l'ho fatta..non mi importava vincere...ne passare il concorso l'esame ecc.ecc. ero rilassato cmq non so perche non ho mai avuto in tutta la preparazione lo stress da esame. avevo preparato un rito scaramantico e volevo dedicare tutto ad ayrton senna.

caricai nell'ipod o TEMA da VITTORIA quello che mette globo quando ayrton tagliava il traguardo...e lo avrei messo solo se passavo l'esame..a me cmq importava arrivare li....

 

quella mattina non so se il destino o cosa ma mi piace credere che sia cosi...pioveva... ed ha piovuto....sempre...ho fatto l'esame...il prof si alza e mi fa i complimenti a me non importava volevo correre fuori in lacrime e mettere la musichetta....cosi mi alzo frastornato e corro via....(ormai ho 31 anni) metto le cuffie salgo in macchina e parte la musichetta....dio quanto ho pianto di gioia....e all improvviso ha smesso di piovere....anche questo per me e' stato ed e' ayrton...

 

mi ricordo quando ebbi la mia prima macchina, per fare scuola guida... una alfa 33 station vagon orribile :D e gli attaccai lo stemma nacional dietro piu altri con le scritte di senna (Era l'auto dei filippini) non so quante volte gliel'avro' sfasciata credendo di essere senna .... poi son passato alla hyundai coupe' poi all audi tt blu nella quale l'adesivo nacional ci stava benissimo cosi come la striscetta piccola gialla e blu del casco di ayrton ...poi porsche carrera 2 e poi cayman s sempre ayrton nella testa sempre lui... non c'e giorno che non parli di lui alla mia ragazza o che non cerchi di far capire alle persone cosa era oltre il pilota...come uomo... e quando vado a montecarlo...mi commuovo sempre...e come se lo vedessi come se respirassi un aria particolare.... non so spiegarlo...a volte di notte faccio la curva del loews ora fairmont da solo e penso...chissa ayrton quanto si e divertito qui..quante volte e passato con ragazze con amici facendo baldoria o ripensando alle gare....

 

quel 1 maggio....vidi in tv quello che non pensavo potesse mai accadere...ho ancora l'immagine nitida della stanza del mio amico e della scritta RACE STOPPED con l'elicottero che inquadrava dall'alto...

 

capii della gravita quando vidi la chiazza di sangue...

 

tornai a casa e c'era mia madre in lacrime...vedemmo insieme...la dotoressa fiandri che disse....quel che tutti sappiamo e ricordo che mia madre disse ..."nooo" con un tono di voce che ancora ricordo...corsi in camera piangendo e guardai il poster....dio ancora ci piango... e son passati 15 anni....

 

non c'e giorno da quando c'e youtube che non guardo un 4 5 video di ayrton ogni giorno.... e mi commuovo sempre.... cosi come quando lessi nella hall of fame del sito della formula 1 la pagina su ayrton...insomma io penso che sia stato una persona come giovanni paolo 2 una di quelle persone che non ti sai spiegare perche....

 

per me e' ancora vivo dentro di me...e lo sara' sempre....

 

ora tifo massa....lo so che non c'entra nulla ....ma dopo ayrton ho un po simpatizzato per shumacher solo forse gli ultimi anni....e speravo irvine vincesse il mondiale quell anno... e poi ho deciso di tifare massa...forse perche brasiliano forse perche rivedere su globo tv i commenti e la musichetta mi faceva pensare ancora ad ayrton... e spero che massa vinca per poter dedicare il mondiale ad ayrton

 

se non dovesse riuscirci spero che tocchera' a bruno...

 

acelera ayrton....io ancora non mi do pace per come e' finita.... bastava 1 mm piu in alto e la scheggia sarebbe rimbalzata...

 

rip amico mio ....non ti dimentichero' mai

Share this post


Link to post
Share on other sites
quella del '91 ? storia nota, l? si oppose prost.

ma io ho letto che todt avrebbe dichiarato che nel '94 stavano trattando il passaggio di senna alla ferrari per l'anno successivo.

 

imho, solite parole buttate al vento. del resto il direwtto interessato mica poteva replicare. anche dennis dichiar? che stava trattando per un ritorno alla mclaren.

 

certo una cosa che ricordo benissimo ? come tutta la stagione fosse iniziata maluccio....io, che cmq continuavo a tifare mclaren nonostante la dipartita di senna ben sapendo delle poche velleit? di titolo che avevamo, ero ben felice di poter vedere ayrton vincere il titolo. un titolo che pareva formalit?. per? si capiva subito come non ? che le cose andassero poi benissimo. in pi? c'era schumacher con la benetton che rullava di brutto. fu un epilogo tragico di una storia nata male.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bellissimo post. Anche chi quel giorno compiva solo 4 anni come me capisce il vuoto che ha lasciato in questo mondo, nessuno come Lui. bow.gif

 

 

 

io ne avevo un po' meno (facevo i 4 a luglio) eppure cap? che era successo qualcosa di grave

ayrton mi manchi

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh che dire...mi ricordo tutto di quella giornata come fosse ieri...non ci si puo' dimenticare...e ripensando alla f.1 di oggi,ho come l'impressione che gli ultimi fuoriclasse siano stati senna e schumacher e che la f.1 sia finita con loro.peccato non aver visto il grande duello....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei la mia dolce ossessione, la persona che mi ha ispirato un sogno, il perch? il mio sport prediletto ? diventato qualcosa di pi?, perch? lo hai reso diverso, lo hai trasformato, mettendoci quel qualcosa in pi? che manca a tutti gli altri, quel qualcosa di magico che appartiene solo a te.

Tu continui ad essere il N.1 e a vincere tutti: nel passato, nel presente, nel futuro.

Grazie Ayrton, perch? continui ad esserci nella mia vita.

 

ayrtonvittoriadonington.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ogni 1? maggio ? dedicato al suo ricordo, a cercare articoli su di lui, video su di lui, a seguire tutti i tg nell'invana speranza che qualcuno ricordi cosa successe quel giorno di 16 anni fa...

Fu un colpo durissimo... leggevo di Luca che a scuola, il giorno dopo, scoppi? in lacrime...

A me la maestra il giorno dopo chiese davanti a tutti "Stefano, sei a lutto?"

Tutti sapevano del mio amore sconfinato per Ayrton, pochi mesi prima la maestra ci aveva assegnato un tema libero come compito in classe e io raccontai l'ultimo GP, quello di Adelaide 93, vinto da Ayrton... l'avevo visto e rivisto in vhs ogni giorno, lo ricordo ancora oggi nei minimi dettagli, perch? non riuscivo ad aspettare tutti quei mesi della sosta invernale senza vedere il mio idolo.

Non ho voglia di raccontare il mio 1? maggio 1994, fu troppo forte il dolore... ringrazio solo Bruno per quella vittoria a Montecarlo di 2 anni fa, che mi fece riprovare la stessa gioia di quando ero bambino, una gioia che non ho pi? provato per nulla altro... forse perch? quando si ? bambini le cose si vivono con un'intensit? maggiore, o forse perch? Senna era Senna

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao Ayrton..Valeu

Share this post


Link to post
Share on other sites

140-Ayrton%20Senna.jpg

 

Nada pode me separar do amor de Deus

Share this post


Link to post
Share on other sites

isso era senna .....

 

e che posso scrivere oggi io... io che quando mi squilla il telefonino ho il tema della vittoria di rete globo...io che mi guardo 5 volte al giorno il video di antti su ayrton senna io che ...non so...

 

senna era senna....chi un po' mi conosce su questo forum...sa' cosa significa per me...un po' come rain... una mia ossessione ayrton.... so che da li su lui cmq e' felice...e un po' mi aiuta...mi piace pensarlo...io ci credo

 

tante volte passo qualche oretta a pensare se quella curva fosse andata bene....tante cose....parlo con la gente e gli chiedo sempre...hey ti ricordi ayrton senna...e mi piace sentire cosa mi risponde la gente..che emozioni porta con se....anche chi non era appassionato di f1... ogni auto nuova che compro io penso ad ayrton...gli metto dentro un simbolo un qualcosa che sia legato a lui.... a volte come scrissi in passato guido l'honda jazz con lo stemma honda sul volante e se socchiudo gli occhi a sfuocare tutto di notte quasi che vedo solo lo stemma e con le musiche di aytron nello stereo quasi mi sembra di guidare la mp4

 

non era un pilota come gli altri e non era una persona come gli altri...io mi rivedo caratterialmente il ayrton in troppe cose....parlo del lato "uomo" il lato sportivo ahime'...e' un dono che penso nessun pilota ha mai avuto...ma dio mio riguardatevi il camera car di monaco 1990... fenomenale ! 2 mm dai guardrail...li sfiorava..ci si appoggiava....

 

io ho pianto varie volte per le corse di ayrton... una che ricordo con affetto apparte interlagos 91... che davvero mandavo giu casa un altro po' e stato suzuka 91... con le mclaren in parata.... a volte quando faccio con la ps3 suzuka mi fermo in certi punti con l'auto e mi sembra di rifare il tracciato delle epiche sfide senna prost !

 

 

mi manchi ayrton... ti voglio bene ! boy don't cry :cray:

 

e poi anche se e' il primo maggio vorrei chiederti una cosa ayrton anzi vorrei per una volta scherzare con te, quando facevi quel sorrisetto.... ayrton se puoi, oltre a guardare bruno datti una guardata ogni tanto domenica anche a felipao do brasil che secondo me se gli dai uno sguardo tu magari inizia a fare qualcosa di buono, mi fido eh :superlol:

 

mi manchi ! per te oggi ho ordinato una maglia con la S bellissima !!

 

scusa se piango ma davvero tu sai quanto tengo a te

 

Acelera !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×