Jump to content
Sign in to follow this  
Osrevinu

2009.01 | Gran Premio d'Australia - Melbourne [Presentazione]

Recommended Posts

212dfef.jpg

25? Gran Premio ING d'Australia - 27-28-29 Marzo 2009

 

Riparte la Formula 1! Il prossimo week-end si disputer? il primo Gran Premio della stagione 2009, la sessantesima della storia di questo sport. Anche quest'anno, come ormai accade dal 1996, ? l'Australia ad aprire le danze, sul circuito dell'Albert Park di Melbourne, capitale dello stato della Victoria.

 

Vale la pena fare un passo indietro allo scorso 2 Novembre: sul circuito di Interlagos, Lewis Hamilton, l'alfiere della McLaren, si ? laureato per la prima volta in carriera campione del mondo, divenendo il pi? giovane campione della storia della Formula 1, battendo proprio sul filo di lana Felipe Massa, al termine di una gara da cardiopalma: quando tutto sembrava finito, infatti, la pioggia ha scompigliato le carte spedendo Hamilton in sesta posizione, mentre Massa si avviava al titolo. L'inglese ha agguantato il mondiale all'ultima curva, superando Glock, gelando letteralmente le urla di gioia nelle gole delle ferraristi. La Ferrari ? comunque riuscita a conquistare l'alloro riservato ai costruttori per la sedicesima volta nella sua storia.

 

La stagione 2009 vede la cancellazione di due Gran Premi: quello di Francia e quello del Canada. Entra in calendario il Gran Premio di Abu Dhabi, sul circuito cittadino di Yas Marina. Confermata la notturna di Singapore dopo il grande successo dello scorso anno. I team stanno comunque esercitando pressioni su Ecclestone affinch? dal prossimo anno si ripristini almeno una gara in nord America, mercato importantissimo per le case automobilistiche. Fa ritorno in calendario la mitica pista di Suzuka, sulla quale il Gran Premio del Giappone si correr? in tutti gli anni dispari (in quelli pari si andr? al Fuji). Gran Premio della Cina spostato ad Aprile e quello di Turchia in Giugno.

 

Ricchissima di novit?, la stagione che sta per cominciare segna il pi? radicale mescolamento delle regole da almeno vent'anni a questa parte! La grande novit? regolamentare ? rappresentata senza dubbio dal gradito ritorno delle gomme slick, abbandonate alla fine del 1997. I nuovi pneumatici dovrebbero rendere pi? agevoli i sorpassi consentendo una maggiore aderenza delle vetture, infatti il deposito di trucioli di gomma ai lati della traiettoria ideale dovrebbe essere ridotto al minimo.

 

Radicali cambiamenti anche per quanto riguarda l'aerodinamica: le vetture saranno prive di tutte quelle ali, alette e appendici che contraddistinguevano le auto negli ultimi anni. Insomma abituiamoci a macchine dalle linee pi? pulite e meno sofisticate. L'alettone anteriore sar? pi? largo, passa infatti da 140 a 180 centimetri, con un altezza dal suolo ridotta a 5 centimetri. L'alettone posteriore sar? pi? alto e pi? stretto: 75 centimentri di larghezza e 95 centimetri di altezza dal suolo. I piloti potranno incidere elettronicamente sull'angolo dell'ala anteriore fino a sei gradi, non pi? di due volte per giro, ed alcuni componenti del corpo vettura sono stati standardizzati. Lo scopo di questi cambiamenti sta soprattutto nel garantire maggiore tenuta di strada in scia, vero grande problema della Formula 1 moderna. Ci si aspetta che in questo modo vengano favoriti i sorpassi e lo spettacolo.

 

Altra grande novit? l'introduzione del sistema KERS, acronimo di Kinetic Energy Recovery System (Sistema di recupero dell'energia cinetica), un componente che consente di accumulare energia in fase di frenata per poi rilasciarla in fase di accelerazione a richiesta del pilota, ad esempio per compiere un sorpasso o per difendersi da un attacco. Si tratta comunque di un componente non obbligatorio (lo sar? a partire dal 2010).

 

Quest'inverno la Formula 1 ha dovuto affrontare anche la crisi economica mondiale che ha causato seri danni alle industrie automobilistiche di tutto il mondo, ed ecco che FIA e FOTA (l'associazione presieduta da Montezemolo che riunisce i team) si sono accordate per introdurre pesanti restrizioni regolamentari atte a ridurre notevolmente i costi. A partire dal Luned? precedente il week-end del Gran Premio d'Australia saranno vietati per tutto l'anno i test privati, le prove libere del venerd? quindi assumono un'importanza cruciale, si tratter? in pratica degli unici momenti in cui le squadre potranno testare le loro vetture. Introdotte forti limitazioni all'uso delle gallerie del vento, i simulatori diverrano sempre pi? importanti. Vita dei motori allungata, da quest'anno un propulsore dovr? durare per tre gran premi e nel corso dell'intero anno ogni pilota avr? a disposizione in totale otto motori, il cui regime di rotazione ? stato abbassato da 19.000 a 18.000 giri al minuto. Ed ulteriori cambiamenti gi? annunciati per il 2010 come l'abolizione delle termocoperte, dei rifornimenti e la standardizzazione di alcune compomenti delle monoposto.

 

Nonostante i buoni propositi per ridurre i costi la crisi ha comunque fatto le sue vittime: la Honda infatti, all'inizio dello scorso Dicembre, ha comunicato il proprio ritiro dalla massima serie automobilistica. Per diverse settimane si sono rincorse voci di possibili acquirenti, fino a poche settimane fa quando Ross Brawn ha comunicato di aver rilevato il team, mantenendo i piloti della ex Honda e usando propulsori forniti dalla Mercedes. Il nuovo team prende il nome del proprietario: Brawn GP. Anche la Force India ha scelto di affidarsi ai propulsori Mercedes lasciando quelli Ferrari.

 

Per quanto riguarda i polti non ? cambiato molto rispetto al 2008: Vettel ? approdato alla Red Bull mentre Buemi ha preso il suo posto alla Toro Rosso. Tramontate le speranze di Bruno Senna di approdare in Formula 1.

 

Importanti cambiamenti anche per quanto riguarda il regolamento sportivo. Poche settimane fa la FOTA aveva proposto alla FIA il cambiamento del sistema di punteggio, in contrasto con la proposta di Ecclestone del "medagliere", la Federazione nella riunione del 17 Marzo scorso ha invece accolto la proposta di Ecclestone! Pur lasciando da parte le medaglie, la vittoria del mondiale andr? al pilota che vincer? pi? gare durante l'anno. Si tratta di una vera e propria rivoluzione: la vittoria diventa davvero importante, e per i team diventa quasi obbligatorio imporre una prima e una seconda guida. Inoltre al termine delle qualifiche la FIA pubblicher? i dati realitivi ai pesi di tutte le vetture.

 

La Federazione ha anche approvato delle regole atte ad avvicinare di pi? i tifosi ai piloti, che saranno obbligati a parlare ai giornalisti subito dopo le qualifiche, in gara subito dopo un ritiro e a fine gara (ad eccezione dei primi tre attesi in sala stampa).

 

La Bridgestone resta fornitrice unica degli pneumatici con una novit?: la casa giapponese continuer? a fornire due tipi di mescole ad ogni gara, ma a differenza di quanto accadeva negli anni scorsi le due mescole scelte non saranno contigue (supersoffici/soffici, soffici/medie, ecc...) ma ben differenziate in modo da marcare di pi? le differenze tra le varie gomme, resta l'obbligo di usare entrambe le mescole durante la gara. Novit? anche per quanto riguarda la Safety Car: torner? ad essere ammesso il rifornimento anche durante il primo giro di permanenza della vettura di sicurezza in pista, ma il pilota dovr? rispettare un tempo minimo di rientro. Il tutto sar? gestito grazie alla centralina elettronica standard.

 

Parlando nel dettaglio della prima gara, partiamo col dire che si tratter? del venticinquesimo Gran Premio d'Australia, quattordicesima edizione a Melbourne, le altre undici si sono disputate sul circuito cittadino di Adelaide. Quando la gara australiana era ospitata da Adelaide, essa rappresentava la chiusura della stagione iridata. Impossibile dimenticare l'edizione del 1986, decisiva per il titolo: ben tre piloti arrivarono in Australia con la possibilit? di vincere il mondiale, il grande favorito Mansell fu bersagliato dalla malasorte, for? un pneumatico e spian? la strada a Prost che si impose su Piquet, aggiudicandosi cos? la corona iridata. Degna di nota anche l'edizione del 1991 che verr? ricordata come la gara pi? corta della storia della Formula 1, interrotta dopo appena venticinque minuti a causa della forte pioggia. Tragica l'edizione del 2001 che vide la morte di un commissario di percorso a causa dei detriti provocati dal contatto tra Jacques Villeneuve e Ralf Schumacher. Pazza la gara dello scorso anno con ripetuti ingressi della Safety Car, erroracci da parte dei piloti Ferrari, poi traditi dall'affidabilit?, e incidenti vari. Si aggiudic? la vittoria Lewis Hamilton.

 

Da quando il Gran Premio si disputa a Melbourne, esso ha sempre segnato l'inizio della stagione, tranne che nel 2006, quando a causa dei Giochi del Commonwealth, la gara fu spostata di qualche settimana.

 

L'Albert Park sorge proprio vicino all'oceano nella splendida zona residenziale di Santa Kilda, uno dei quartieri pi? lussuosi di Melbourne. La presenza della massima serie non ? comunque gradita a tutti: non mancano mai infatti le proteste degli ambientalisti che contestano il fatto che si disputi una gara di Formula 1 proprio in un parco dal grande valore naturale.

 

I risultati di questo Gran Premio vanno presi con le molle: le gerarchie non sono mai ben definite, siamo ancora in fase di "rodaggio", solo da Barcellona potremo iniziare a farci un'idea sui reali valori dei vari contendenti, e soprattutto non mancano quasi mai gli incidenti. Da non sottovalutare il rischio pioggia, da considerare ancor di pi? quest'anno visto che la gara ? stata spostata avanti di qualche settimana e in Australia siamo praticamente all'inizio dell'Autunno. L'aderenza ? molto scarsa, specialmente durante i primi giorni di prove libere, e la caduta delle foglie dagli alberi a bordo pista rappresenta senza dubbio un problema. A confermare l'assoluta imprevedibilit? di questa gara anche l'albo d'oro che vede sei vincitori diversi negli ultimi sei anni.

 

Il programma del week-end inaugurale ha subito dei cambiamenti, visto il netto rifiuto degli organizzatori di disputare una gara in notturna, si ? infatti spostato tutto in avanti di qualche ora in modo da permettere al pubblico europeo di godere di orari pi? favorevoli, quindi addio alle levatacce notturne.

 

Il circuito misura 5,303 km, si percorreranno 58 giri per una distanza totale di 307,574 km. Il record sul giro ? 1:24.125 (M Schumacher 2004). Ci sono 16 curve, 10 a destra e 6 a sinistra. Il record di vittorie spetta a Michael Schumacher (4 successi), tra i team invece primeggiala McLaren con nove successi. La Bridgestone ha comunicato che per questo Gran Premio fornir? mescole della specifica supersoffice e media.

 

Anche quest'anno tutti gli appuntamenti iridati saranno prodotti e curati dalla F1Digital+, la struttura televisiva di Bernie Ecclestone, che lo scorso Novembre ha raggiunto un accordo con la multinazionale sudcoreana delle telecomunicazioni LG che andr? a curare la grafica televisiva e le informazioni sui dati e tempi delle singole vetture. La FOM ha anche comunicato che saranno accessibili al pubblico pi? dati riguardanti le strategie, i pit stop, i carichi di benzina e saranno disponibili tutte le comunicazioni radio tra piloti e muretto. Confermati gli appuntamenti televisivi sia su Sky Sport, che seguir? in diretta tutte le sessioni di prove libere, le qualifiche e le gare, che sulla RAI, la TV di stato trasmetter? in diretta le qualifiche e le gare.

 

Piloti, team manager, meccanici e addetti ai lavori sono gi? in Australia a mettere a punto gli ultimi dettagli del primo Gran Premio della stagione. I test invernali hanno riservato notevoli sorprese con la neonata Brawn GP che si ? messa in luce facendo segnare tempi irraggiungibili per gli avversari, molto bene anche la BMW, leggermende dietro la Ferrari, i cui responsabili hanno detto che le maggiori preoccupazioni del team riguardano l'affidabilit?. ? suonato l'allarme invece a Woking, sia Haug che Withmarsh non hanno nascosto la loro preoccupazione per i dati assolutamente non incoraggianti che sono arrivati dai test, la McLaren ? stata costantemente la pi? lenta nonostante il grande lavoro dei tecnici. Hamilton ? comunque intenzionato a dare battaglia e a riconfermarsi campione. I ferraristi si aspettano molto da Massa e sperano di ritrovare Raikkonen, protagonista lo scorso anno di una stagione a dir poco pessima.

 

Insomma non ci resta che attendere il prossimo 29 Marzo per tuffarci in una nuova, avvincente e speriamo spettacolare stagione di Formula 1!

 

E non mancate di consultare F1GrandPrix.it che vi terr? come sempre aggiornati con notizie in tempo reale per non perdere neanche un minuto della stagione 2009!

 

Domenico Della Valle

 

Previsioni meteo

 

Albo d'oro

01. 1985 K Rosberg - Williams Honda

02. 1986 A Prost - McLaren TAG

03. 1987 G Berger - Ferrari

04. 1988 A Prost - McLaren Honda

05. 1989 T Boutsen - Williams Renault

06. 1990 N Piquet - Benetton Ford

07. 1991 A Senna - McLaren Honda

08. 1992 G Berger - McLaren Honda

09. 1993 A Senna - McLaren Ford

10. 1994 N Mansell - Williams Renault

11. 1995 D Hill - Williams Renault

12. 1996 D Hill - Williams Renault

13. 1997 D Coulthard - McLaren Mercedes

14. 1998 M Hakkinen - McLaren Mercedes

15. 1999 E Irvine - Ferrari

16. 2000 M Schumacher - Ferrari

17. 2001 M Schumacher - Ferrari

18. 2002 M Schumacher - Ferrari

19. 2003 D Coulthard - McLaren Mercedes

20. 2004 M Schumacher - Ferrari

21. 2005 G Fisichella - Renault

22. 2006 F Alonso - Renault

23. 2007 K Raikkonen - Ferrari

24. 2008 L Hamilton - McLaren Mercedes

 

----------

 

Questi gli orari del Gran Premio d'Australia

 

Venerd? 27 Marzo

12:30-14:00 (02:30-04:00) Prove Libere 1 - Diretta su Sky Sport 2

16:30-18:00 (06:30-08:00) Prove Libere 2 - Diretta su Sky Sport 2

 

Sabato 28 Marzo

14:00-15:00 (04:00-05:00) Prove Libere 3 - Diretta su Sky Sport 2

17:00-18:00 (07:00-08:00) Qualifiche - Diretta su Sky Sport 2 e Rai Due

 

Domenica 29 Marzo

17:00 (08:00) Gara - Diretta su Sky Sport 2 e Rai Uno

 

Gli orari tra parentesi riguardano l'Italia. 10 ore di differenza di fuso orario (9 ore dal giorno 29).

Share this post


Link to post
Share on other sites

doppietta ferrari

salvo imprevisti vince raikkonen

alo 10 a prescindere

Share this post


Link to post
Share on other sites

buona stagione a tutti (anche se per noi tifosi mclaren sar? una via crucis)

 

calendario a dir poco osceno. un delle poche piste vere esce per fare posto all'ennesima cattedrale del deserto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Be' gi? due post e manco un commento su quello che ho scritto :hihi: Faccio cos? pena? :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

gl hf :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
buona stagione a tutti (anche se per noi tifosi mclaren sar? una via crucis)

 

calendario a dir poco osceno. un delle poche piste vere esce per fare posto all'ennesima cattedrale del deserto.

 

Almeno quest'anno torna Suzuka.... una delle poche piste vere rimaste.

 

EDIT

 

ah... complimenti osre :hihi:

Edited by mscwin

Share this post


Link to post
Share on other sites
Be' gi? due post e manco un commento su quello che ho scritto :hihi: Faccio cos? pena? :hihi:

l'ho letto ma per i commenti ci sar? tempo,mi sembrava doveroso aprire la danza dei post 2009 con le frasi che ci piu ci hanno accompagnato l'anno appena trascorso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Schezi a parte, cmq esprimete giudizi anche sull'articolo, cio? voglio dire consigliate, dite cosa va e cosa no, qualche spunto per migliorarli in futuro ecc... Magari anche in privato eh, in modo da lasciare la discussione al suo vero tema: il week-end del GP.

Share this post


Link to post
Share on other sites

finalmente...basta con le pippe e i rosicchiamenti prestagionali :hihi: tra una settimana vediamo chi veramente aveva le palle nei test.

 

causa gita scolastica mi perdo la settimana di avvicinamento al GP, che ? sempre una delle pi? belle, cmq sar? qui giusto per qualifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vince kubica o vettel

Share this post


Link to post
Share on other sites
Be' gi? due post e manco un commento su quello che ho scritto :hihi: Faccio cos? pena? :hihi:

 

pensavo l'avessi copiaincollato da qualche altra parte (AS, lo speciale di quattroruote, un biscotto della fortuna, un bacio perugina).

 

visto che ti sei fatto il mazzo far? la fatica di leggere :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dico la mia:

 

1-Raikonen

2-Massa

3-Alonso

4-Kubica

Share this post


Link to post
Share on other sites

:doh:

 

:hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio osre per aver riassunto tutti i cambi regolamentari di quest'anno, i possibili per il prossimo, e il mercato piloti... A non seguire la f1 in inverno si resta molto indietro e avevo ancora le idee un po' confuse...

Share this post


Link to post
Share on other sites
pensavo l'avessi copiaincollato da qualche altra parte (AS, lo speciale di quattroruote, un biscotto della fortuna, un bacio perugina).

 

visto che ti sei fatto il mazzo far? la fatica di leggere :hihi:

Mai! Non copio mai nulla, prendo spunto ovviamente da notizie lette in giro e su Wiki, ma copia/incolla mai.

 

Ah, Quattroruote lo speciale quest'anno non l'ha fatto! E sono incacchiato nero :incazzato: Non tanto per lo speciale in s?, ? che ormai li collezionavo ogni anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
finalmente...basta con le pippe e i rosicchiamenti prestagionali :hihi: tra una settimana vediamo chi veramente aveva le palle nei test.

 

causa gita scolastica mi perdo la settimana di avvicinamento al GP, che ? sempre una delle pi? belle, cmq sar? qui giusto per qualifiche.

 

Hamilton e quelli della BGP :hihi:

 

Cmq buona stagione a tutti.

Spero che la Ferrari dia una vettura affidabile a Raikkonen, nella speranza di non rivedere un'altro 2008.

 

Aggiungo che manca una settimana e mezzo e io comincio a non vederci pi? gi? da qualche giorno!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
...Spero che la Ferrari dia una vettura affidabile...

 

credici :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
credici :hihi:

 

Che ? la cosa pi? importante :hihi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
gl hf :hihi:

 

XD

Share this post


Link to post
Share on other sites

salvo imprevisti vince raikkonen.

facile doppietta ferrari

terzo kubica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×