Jump to content

Recommended Posts

Dato sicuramente più vicino alla realtà, anche se continuo a ritenerlo sottostimato.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, rimatt ha scritto:

Dato sicuramente più vicino alla realtà, anche se continuo a ritenerlo sottostimato.

 

Probabilmente si è più vicini al dieci volte i casi certi, come si ipotizzava più volte qui.

In ogni caso rende l'idea di quanto sia circolato in questi mesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ai tempi si parlava di 10 volte i numeri ufficiali. Oggi abbiamo forse una stima più precisa in 6 volte i numeri rilevati dai test. Il lockdown è stata una misura assolutamente necessaria.

 

Questo dà anche un indizio sul perché ora si trovino meno casi gravi. Nei mesi passati c'erano talmente tanti infettati (soprattutto al nord) che chiaramente era molto più probabile che ci fossero casi gravi in rapporto alla popolazione totale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La plebe italiota è stata brava, o almeno, piu attenta degli altri.

Ora voi politicanti fate quello per cui non serve essere bravi: chiudete queste cazzzo di frontiere e fate girare i barconi. Ci arriverebbe anche un criceto drogato.

Perché se dopo tutto quello che abbiamo passato ci farete fallire chiudendoci nuovamente in casa non per colpa nostra, non perché il viro è invincibile, ma perché siete stati così inetti da far entrare cani e porci, penso che anche un popolo di pecoroni come gli italiani arriverebbero a superare il limite.

Incapaci.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, effe ha scritto:

La plebe italiota è stata brava, o almeno, piu attenta degli altri.

Ora voi politicanti fate quello per cui non serve essere bravi: chiudete queste cazzzo di frontiere e fate girare i barconi. Ci arriverebbe anche un criceto drogato.

Perché se dopo tutto quello che abbiamo passato ci farete fallire chiudendoci nuovamente in casa non per colpa nostra, non perché il viro è invincibile, ma perché siete stati così inetti da far entrare cani e porci, penso che anche un popolo di pecoroni come gli italiani arriverebbero a superare il limite.

Incapaci.

 

Vallo a dire in primis al Capitone che sono mesi ormai che si sta girando l'Italia facendo assembramenti tutti rigorosamente senza mascherina insieme ai suoi adepti e i "terroni da cortile" che lo votano.

Da un lato il virus non esiste, al governo sono fascisti e poi dall'altro dice che gli immigrati diffondono il virus per consentire al governo di prolungare lo stato d'emergenza

 

Se torneremo in emergenza in buona parte sarà colpa degli imb...ehm soggetti dalle basse capacità intellettive che non rispettano neanche un minimo di norme di buon senso, non certo per colpa degli immigrati (sui quali il discorso è molto più lungo e complesso rispetto alle puttanate propagandistiche che si dicono in giro)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le cagate da tifo politico sono cagate, i fatti sono fatti. Ed i fatti dicono che oggi in italia la stragrande maggioranza dei casi sono di importazione.

Per cui fottesega delle vostre fazioni politiche, bisogna chiudere le frontiere e, di piu, sarebbero dovute rimanere chiuse.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

avendo seguito poco ultimamente, ero curioso di capire se davvero "in italia la stragrande maggioranza dei casi sono di importazione" e ho fatto qualche ricerca, ovviamente è una cagata

 

Il rapporto dell’Iss indica anche il contesto in cui i contagiati hanno contratto il virus, facendo riferimento a un campione ridotto di 1.040 casi – su un totale di 5.953, quindi circa il 17,5 per cento del totale – rilevati tra il 29 giugno e il 28 luglio.

I contagi avvenuti fuori dall’Italia sono indicati sotto la voce generica «estero». Quelli avvenuti nel nostro Paese, invece, sono divisi in base al luogo specifico in cui si sono verificati: al lavoro, al bar, in una Rsa, in ambito familiare e via dicendo.

Secondo l’analisi dell’Iss, su 1.040 persone positive, 276 hanno contratto il virus all’estero: il 26,5 per cento. La situazione era simile anche la settimana precedente, quando il report Iss, aggiornato al 21 luglio, segnalava 187 casi su 780 (24 per cento) in cui il virus è stato contratto all’estero tra il 23 giugno e il 21 luglio.

https://pagellapolitica.it/blog/show/733/no-il-25-per-cento-dei-contagiati-non-sono-immigrati

 

 

“Tra chi è arrivato regolarmente e quanti sono sbarcati autonomamente la percentuale dei positivi è dell’1,5 per cento”, afferma Matteo Villa, ricercatore dell’Ispi. Una percentuale molto bassa. “Negli ultimi 31 giorni sono sbarcati 99 migranti positivi al coronavirus, 3,3 al giorno. Nello stesso periodo di tempo, i nuovi contagi in Italia sono stati 199 al giorno”.

https://www.internazionale.it/notizie/2020/07/29/migranti-covid-19-lampedusa-sicilia

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

No aspetta... solo l'1,5% di quelli arrivati in Italia è positivo al virus? ovviamente non credevo alle cagate di Salvini ma pensavo che fossero molti di più

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quinqui quando leggi "oggi 40 casi in veneto, dei quali 30 da una caserma.di accoglienza con 22 migranti infetti ed 8 operatori infettati", o leggi cose simili riguardo a Jesolo, sono tutte cagate.

Zaia che in conferenza dice.che non prenderà piu nessun migrante che non arrivi da provate situazioni di guerra lo dice per 3 casi su 40.

Si.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

quelli sono i dati, se non sei d'accordo posta link, dati, ecc e vediamo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
9 minuti fa, Alex_Ferrari ha scritto:

No aspetta... solo l'1,5% di quelli arrivati in Italia è positivo al virus? ovviamente non credevo alle cagate di Salvini ma pensavo che fossero molti di più

 

Ripeti una bugia cento, mille, un milione di volte e diventerà una verità

 

5 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

quelli sono i dati, se non sei d'accordo posta link, dati, ecc e vediamo

 

Tu ancora utilizzi i dati? Si sa che i dati sono manipolati dai comunisti e dalle coop rosse

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites
33 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

avendo seguito poco ultimamente, ero curioso di capire se davvero "in italia la stragrande maggioranza dei casi sono di importazione" e ho fatto qualche ricerca, ovviamente è una cagata

 

Il rapporto dell’Iss indica anche il contesto in cui i contagiati hanno contratto il virus, facendo riferimento a un campione ridotto di 1.040 casi – su un totale di 5.953, quindi circa il 17,5 per cento del totale – rilevati tra il 29 giugno e il 28 luglio.

I contagi avvenuti fuori dall’Italia sono indicati sotto la voce generica «estero». Quelli avvenuti nel nostro Paese, invece, sono divisi in base al luogo specifico in cui si sono verificati: al lavoro, al bar, in una Rsa, in ambito familiare e via dicendo.

Secondo l’analisi dell’Iss, su 1.040 persone positive, 276 hanno contratto il virus all’estero: il 26,5 per cento. La situazione era simile anche la settimana precedente, quando il report Iss, aggiornato al 21 luglio, segnalava 187 casi su 780 (24 per cento) in cui il virus è stato contratto all’estero tra il 23 giugno e il 21 luglio.

https://pagellapolitica.it/blog/show/733/no-il-25-per-cento-dei-contagiati-non-sono-immigrati

 

 

“Tra chi è arrivato regolarmente e quanti sono sbarcati autonomamente la percentuale dei positivi è dell’1,5 per cento”, afferma Matteo Villa, ricercatore dell’Ispi. Una percentuale molto bassa. “Negli ultimi 31 giorni sono sbarcati 99 migranti positivi al coronavirus, 3,3 al giorno. Nello stesso periodo di tempo, i nuovi contagi in Italia sono stati 199 al giorno”. 

https://www.internazionale.it/notizie/2020/07/29/migranti-covid-19-lampedusa-sicilia

che si mettano d'accordo

http://129 migranti positivi in centro accoglienza veneto. Zaia: "'Monitorati e isolati" - See more at: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/Veneto-129-migranti-positivi-in-centro-accoglienza-Zaia-dice-monitorati-e-isolati-3a803916-4f35-4dfa-ade6-7abfb5851c6f.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

ma se in sicilia qualche giorno fa hanno avuto 28 clandestini positivi sui 39 casi totali

 

https://palermo.repubblica.it/cronaca/2020/07/30/news/coranavirus_in_sicilia_39_nuovi_casi_28_di_questi_sono_migranti_in_quarantena-263295362/

 

 

48 minuti fa, sterla ha scritto:

qua in friuli la situazione è uguale, dall'est sta arrivando davvero di tutto... 

 

Edited by lucaf2000
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

E qua c'è gente che non lavora da 5 mesi per le restrizioni...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

E perché a Crisanti non va bene? ha qualche interesse?

 

Devo solo pensare a dove fare meglio il mio lavoro per il Veneto e l’Italia

 

Appunto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Crisanti è quello che ha salvato Zaia dal fare la fine di Fontana, non so quanto gli convenga esautorarlo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ma io non ho capito se la percentuale di immigrati infetti è dell'1% o dell'80 :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

pensa che se prendi un giorno in cui arrivano 2 immigrati infetti è del 100% :baraldi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×