Jump to content
312t4

MONTOYA

Recommended Posts

 

Gentilmente potreste riepologarmi l'esperienza agonistica di JPM negli USA da quando ha lasciato la F1?

 

A quali campionati ha partecipato, o gare specifiche, e come definite i risultati ed il rendimento del pi? grande combattente degli ultimi 10 anni di F1?

 

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dal 2006 in poi Montoya ha corso in:

 

 

ARCA RE/MAX Series

2 partenze nel 2006

3? a Talladega e 24? in Iowa

 

Grand Am Rolex Sports Car Series

3 partenze alla 24 ore di Daytona

Vittoria nel 2007 e 2008, secondo nel 2009 (la macchina che ha vinto era irregolare, Montoya ? arrivato comunque a solo un decimo)

 

NASCAR Nationwide Series

23 partenze tra il 2006, 2007 e 2008

1 vittoria nel 2007 a Mexico City

 

NASCAR Sprint Cup Series

75 partenze dal 2006

Rookie of the year 2007

1 vittoria nel 2007 a Sonoma (era partito 32?)

Quest'anno dopo due gare ? decimo in campionato

 

 

 

In NASCAR ha sofferto fino alla fine dello scorso anno delle cattive prestazioni del Chip Ganassi Racing, che potr? essere la miglior squadra in Grand Am e Indycar, ma in NASCAR fa cagare. Oltretutto non ha avuto piloti esperti da cui imparare, ma sin da subito si ? imposto come miglior pilota della squadra, in grado di tirar fuori gare geniali nonostante la macchina che non andava.

Durante l'inverno, Chip Ganassi Racing si ? unito con Dale Earnhardt Inc, per formare l'Earnhardt Ganassi Racing, team che schiera 4 vetture (#42 Montoya, #1 Truex Jr, #8 Almirola, #34 Andretti) tutte Chevrolet. Per Montoya ? una sfida nuova, in quanto dal 2006 ha corso sempre e solo con Dodge. Al momento sta andando molto bene, in quanto decimo in campionato e prestazioni molto costanti.

 

Considerazione finale: se avesse una macchina competitiva spaccherebbe il c**lo a tutti.

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Daytona ad esempio stava risalendo alla grande...chiss? cosa sarebbe successo se la gara fosse durata i 200 giri effettivi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adoro Montoya,qualunque cosa gli dai da guidare lui la fa camminare :yes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io lo voglio in F1

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

basta che non guidi pi? una mclaren

Share this post


Link to post
Share on other sites

con hamilton farebbe una coppia ideale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya fa bene a restare negli USA, dove pu? far vedere quanto vale...

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya ha un stile di guida muscoloso che in F1 non va cos? tanto bene. Per motivi simili, il ritorno di Zanardi in F1 ? stato deludente dopo i due titoli in CART. Monty nella NASCAR va piuttosto bene, esattamente come prevedevo io due anni fa. Nelle piste veloci lo trovi spesso tra i primi se la macchina ? buona. Nelle piste lente o particolari in generale lo vedi pi attardato. Nelle piste cortissime da 800 metri non brilla ma non commette neanche tanti errori, cosa molto difficili per piloti di estrazione extra midjet/stock car.

 

Diciamo che in generale Montoya ? un bravo pilota ma che non rientra in quella dozzina di piloti che in generale vincono le gare. Lui al momento (anche a causa del team in cui correva) pu? puntare alle due gare su stradali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che un personaggio del genere manca alla formula 1, ma fa bene a rimanere dov'e', li sembra un'ambiente piu' sano... vedo piloti in mezzo alla gente, nessuna prima donna, o non come in F1!

veloce lo e' sempre stato, non ha paura di nessuno... e' stato uno dei pochi a sfidare sua maesta' schumacher senza timori reverenziali, si e' anche messo a posto con la testa... quest'anno sta facendo un grande campionato in crescita, e' nella chase. mancano le vittorie, solo 1 e mai su un ovale. personalmente l'ho rivalutato... in positivo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Diciamo che a favore di Montoya parla il suo palmares...

Share this post


Link to post
Share on other sites

onestamente il suo palmares non e' uno dei migliori... in F1 a vinto qualche gara (come un Berger o un RALF schumacher), nella nascar va bene ma non e' ancora un "vincente", nella formula indy (si chiamava cosi allora no?) onestamente non ricordo se ha vinto il campionato o la 5oo miglia. comunque considera che anche mansell ha vinto il campionato indy al primo anno, in formula uno gli hanno dovuto dare un'astronave con sospensioni attive che si settava da sola! non una cima insomma.

 

sbaglio io?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ne pi? ne meno di un Bourdais, la F1 ? un'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
onestamente il suo palmares non e' uno dei migliori... in F1 a vinto qualche gara (come un Berger o un RALF schumacher), nella nascar va bene ma non e' ancora un "vincente", nella formula indy (si chiamava cosi allora no?) onestamente non ricordo se ha vinto il campionato o la 5oo miglia. comunque considera che anche mansell ha vinto il campionato indy al primo anno, in formula uno gli hanno dovuto dare un'astronave con sospensioni attive che si settava da sola! non una cima insomma.

 

sbaglio io?

Montoya vinse il campionato CART nel 99 (inutile ribadire il livello di competizione), e la 500 miglia (facente parte della IRL) l'anno dopo, quest'ultima ottenuta contro avversari che usavano quelle vetture da tre anni, e lui con qualche settimana di tempo non solo per farla andare a dovere, ma addirittura vincere. Non male direi.

 

Mansell mi pare fosse competitivo gi? molto prima del 92, o no? Ma la sua follia unita alla McLaren bestiale di quei tempi ne limitarono fortemente i risultati.

 

Ne pi? ne meno di un Bourdais, la F1 ? un'altra cosa.

Gi?, la F1 ? un'altra cosa, dipende per? cosa si intende per altra cosa. Io la giro in maniera diversa dalla tua, la F1 ? un'altra cosa perch? ? un'altra cosa, non perch? ? un livello superiore. E' solo un'altra cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sarai mica tifoso di danica tu??? hi hi hi

va abbastanza bene per essere una donna... (spero di non essere messo su di una forca per questa frase)

 

quello che volevo dire comunque e' che montoya non aveva macchine lente in formula uno, al di la dell'affidabilita'... eppure ha vinto pochino. quello che lo accomuna, anzi, accomunava a mansell e' che non ci stava con la testa. veloce e anche molto, ma ha buttato via piu' punti di quelli che ha fatto. adesso, come dicevo prima, sembra essere maturato, forse perche' non c'e' piu' quel tipo di pressione.

pero' se mi parlate di palmares con la P maiuscola ne trovo altri mille prima di lui.

oh... comunque adesso a me piace un sacco. giuro!

 

spero per danica che non venga in F1... rischia di essere tritata! o vai su una macchina vincente (e anche li e' un rischio) o lascia stare! il colpo di c..o di brown and c. di quest'anno capitano solo ogni 10? 15? 20? anni... e' mai capitato dopo gli anni 70?

Share this post


Link to post
Share on other sites
onestamente il suo palmares non e' uno dei migliori... in F1 a vinto qualche gara (come un Berger o un RALF schumacher), nella nascar va bene ma non e' ancora un "vincente", nella formula indy (si chiamava cosi allora no?) onestamente non ricordo se ha vinto il campionato o la 5oo miglia. comunque considera che anche mansell ha vinto il campionato indy al primo anno, in formula uno gli hanno dovuto dare un'astronave con sospensioni attive che si settava da sola! non una cima insomma.

 

sbaglio io?

Montoya ha vinto il campionato CART nel 99 e la 500 Miglia di Indianapolis nel 2000, entrambi da esordiente...la 500 Miglia del 2000, tra l'altro, dominandola a man basse come difficilmente si vede in una gara del genere...2 vittorie alla 24 Ore di Daytona (pi? una persa in volata)...gare vinte in Formula 1 e NASCAR...

 

quello che volevo dire comunque e' che montoya non aveva macchine lente in formula uno, al di la dell'affidabilita'...

Non ha neanche mai avuto una macchina da titolo...

 

Secondo me questa ? la pi? bella vittoria di Montoya negli USA (Indy a parte):

http://www.youtube.com/watch?v=K5AoTROb0H0

 

Mi fa impazzire la precisione della volata, arrivare a un centimetro dal doppiato pur di non alzare il piede prima della linea d'arrivo...ci vuole una precisione, un sangue freddo, una abilit?...insomma due p***e cos? per fare una cosa del genere a quelle velocit?...

 

Ne pi? ne meno di un Bourdais, la F1 ? un'altra cosa.

Quale degli attuali grandi campioni della formula 1 possono vantare un palmares ricco e tanto variegato quanto quello di Montoya?

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

La macchina che ? arrivata davanti a Montoya nell'ultima 24 ore di Daytona era sottopeso!

 

Ancora oggi Montoya ? superiore ad oltre la met? dei piloti di F1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Continuo a dire che sono mondi diversi, non sono confrontabili. Forse c'? stato un momento dove si potevano porre dei termini di paragone tra CART e F1, ed ? a cavallo tra gli anni 80 e 90, il periodo dove le due categorie hanno avuto maggiori similitudini rispetto a ci? che era stato in precedenza, o che ? adesso. E' un p? la storia di quando in F1 si cerca di mettere sullo stesso piano di valutazione piloti di epoche diverse, magari distanti 40 o 50 anni, e molti dicono "no, ? impossibile, troppe differenze". Perch? non si pu? fare lo stesso con Europa vs America?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi io sto ancora aspettando il messia della F1, chiunque esso sia, volare dall'altra parte del mondo e mettersi all'opera...

 

Quando arriver? il momento, mi preparer? i pop-corn e mi guster? le belle scoppole che prender

Share this post


Link to post
Share on other sites

Montoya ? attualmente uno dei migliori piloti al mondo...lo dimostra il fatto che in ogni categoria ? andato ha fatto bene e vinto gare...arriva in F3000 e vince il campionato, arriva in CART e vince il campionato, arriva in IRL e vince Indy, arriva in Formula 1 e vince delle gare, arriva a Daytona e fa 2 vittorie e un secondo posto alla 24 Ore, arriva in NASCAR e vince gare...sul vecchio discorso del confronto tra piloti di Formula 1 e Indycar, ? vero che sono due mondi diversi...per? la polivalenza potrebbe dimostrare qualcosa...tanti piloti Indycar hanno dimostrato che sanno andare veloce in diverse categorie, mentre i piloti di Formula 1 vanno veloce in Formula 1 e per il resto non si confrontano con altre categorie...quindi il riscontro per i piloti Indycar lo si ha, mentre per i piloti Formula 1 no...

Share this post


Link to post
Share on other sites

×