Jump to content
Beyond

Notizie varie 2012

Recommended Posts

Veramente idiota la questione sicurezza, ma ormai si è capito che, se non si infila la questione sicurezza dappertutto, in F1 non si ottiene nulla. Ma leggere che i team di F1, che costruiscono auto ipertecnologiche (o almeno, così dovrebbe essere), si fermino di fronte alla mancanza di rumore dei motori elettrici (che potrebbero risolvere in un attimo in qualsiasi modo e con costi ridicoli), fa veramente ridere.

 

In ogni caso non capisco proprio come giustificare questo sperpero di denaro inutile. Per risparmiare 1 litro di benzina spenderesti milioni di euro di sviluppo? Mah... Che poi quella del rumore sia solo una scusa è ovvio, ma non cambia l'inutilità del sistema.

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'AUDI ha risolto il problema del rumore dell'elettrico in modo semplicissimo: ha montato un amplificatore da otto watt dei microfoni nei pressi del propulsore elettrico e delle piccole casse acustiche come terminali.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'AUDI ha risolto il problema del rumore dell'elettrico in modo semplicissimo: ha montato un amplificatore da otto watt dei microfoni nei pressi del propulsore elettrico e delle piccole casse acustiche come terminali.

 

 

 

Regards,

The frog

 

Ma infatti quello del rumore è un non problema, potresti anche attaccarci una sirena e via... Il problema è proprio l'utilità di questi motori...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora diciamo che dietro il problema del rumore stanno nascondendo altri problemi (probabilmente di natura tecnica).....

 

 

 

 

Regards,

The frog

Edited by The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://f1grandprix.motorionline.com/hembery-le-gomme-pirelli-2013-saranno-molto-diverse/

 

 

In una stagione dove sembrava che finalmente le regole fossero per una volta immutate ecco che ci si mette la Pirelli a stravolgere il tutto. Ma dico io ce n'era bisogno?

 

 

 

Opinioni in merito sono gradite.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che ce n'è bisogno, perchè ormai in quasi tutte le gare la strategia standard è quella di un solo pit stop, e la federazione non può permettere che non ci sia un costante rimescolamento di carte. Mi par tanto semplice...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che ce n'è bisogno, perchè ormai in quasi tutte le gare la strategia standard è quella di un solo pit stop, e la federazione non può permettere che non ci sia un costante rimescolamento di carte. Mi par tanto semplice...

 

 

Veramente io quest'anno ho visto solo un paio di gare con un solo pit stop.....

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veramente io quest'anno ho visto solo un paio di gare con un solo pit stop.....

 

 

 

Regards,

The frog

Spa, Monza, India, Abu Dhabi. 4 delle ultime 7 gare hanno visto come miglior strategia quella del pit stop singolo. A queste, inoltre, bisognerebbe aggiungere Montecarlo. Infine, è da Barcellona (inizio maggio) che non viene più praticata la tattica dei 3 pit stop, se non in casi particolari (leggi Mercedes). Mi pare chiaro che, se le gomme restassero quelle di quest'anno, le squadre avrebbero una loro conoscenza sufficiente per poter progettare vetture in grado di fare un solo pit stop a gara, ed è esattamente il contrario di quello che vuole la FIA.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gia', con i sorpassi ai box invece che in gara. Non sono assolutamente d'accordo. Quest'anno e' stato bellissimo.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

certo che, hanno abolito i rifornimenti perchè erano criticati che i sorpassi si facevano con i pit e non in pista, poi vogliono le gomme di pastafrolla perchè almeno si fanno 3 stop :confuso: :confuso:

 

e allora lasciamo tutto libero ognuno si fa la gara come crede...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gia', con i sorpassi ai box invece che in gara. Non sono assolutamente d'accordo. Quest'anno e' stato bellissimo.

 

 

 

Regards,

The frog

La seconda metà di stagione, con pochi pit stop in gara, è stata secondo me molto bella, proprio perchè gli pneumatici hanno influito relativamente poco nell'andamento delle gare. L'inizio del mondiale, invece, mi è sembrato troppo viziato dall'andamento imprevedibile di queste gomme. Il problema è che la FIA, su suggerimento della FOM, la pensa al contrario di chi vorrebbe un mondiale il più possibile lineare, e utilizza le gomme per creare scompiglio e show artificiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La seconda metà di stagione, con pochi pit stop in gara, è stata secondo me molto bella, proprio perchè gli pneumatici hanno influito relativamente poco nell'andamento delle gare. L'inizio del mondiale, invece, mi è sembrato troppo viziato dall'andamento imprevedibile di queste gomme. Il problema è che la FIA, su suggerimento della FOM, la pensa al contrario di chi vorrebbe un mondiale il più possibile lineare, e utilizza le gomme per creare scompiglio e show artificiale.

 

Appunto non dovevano piu' cambiare. Vedo che sei d'accordo con me ora.

 

 

 

Regards,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites

Appunto non dovevano piu' cambiare. Vedo che sei d'accordo con me ora.

 

 

 

Regards,

The frog

Lo ero anche 1 ora fa. Io avevo solo espresso la questione dal punto di vista della federazione (lo scrivo anche nel mio primo post, "La federazione non può permettere che non ci sia un costante rimescolamento di carte)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, non è detto a priori che si traduca in un male per "lo spettacolo", avere differenze più marcate tra le mescole

Quella è solo una parte della verità. Penso sia ovvio che il loro obiettivo è creare gomme ancora più imprevedibili, ancor più di pastafrolla, che quindi falseranno la competizione, almeno nella prima metà del campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella è solo una parte della verità. Penso sia ovvio che il loro obiettivo è creare gomme ancora più imprevedibili, ancor più di pastafrolla, che quindi falseranno la competizione, almeno nella prima metà del campionato.

Perdona, ma ho sempre trovato delle difficoltà ad accettare di considerare falsate le competizioni per via dei pneumatici.

Sono uno degli elementi di cui tener conto nella progettazione e realizzazione delle monoposto e sono uguali per tutti.

Chi le usa/sfrutta al meglio, ne ha un beneficio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quella è solo una parte della verità. Penso sia ovvio che il loro obiettivo è creare gomme ancora più imprevedibili, ancor più di pastafrolla, che quindi falseranno la competizione, almeno nella prima metà del campionato.

Concordo appieno. Con l'assurda regola che vanno utilizzate entrambe le mescole a disposizione assisteremo a un frenetico avvicendarsi di soste ai box.

 

Sempre piu' circo sempre meno tecnologia vera e utile per lo sviluppo di auto di serie piu' performanti e sicure.

 

 

 

 

Best regards a te,

The frog

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×