Jump to content
lemming78

Non mi ero mai reso conto di quanto fosse grande questo uomo.

Recommended Posts

Guest Achille Varzi

Bandini: il fuoco e il fumo resero i soccorsi, gia' dilettanteschi, impossibili.

I volontari che spegnevano la vettura ribaltata non capivano dove fosse Bandini. Credevano che fosse volato fuori, lo cercavano in giro. Poi quando sollevarono la vettura videro che era li' sotto. Da incubo.

Mori' dopo tre giorni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bandini: il fuoco e il fumo resero i soccorsi, gia' dilettanteschi, impossibili.

I volontari che spegnevano la vettura ribaltata non capivano dove fosse Bandini. Credevano che fosse volato fuori, lo cercavano in giro. Poi quando sollevarono la vettura videro che era li' sotto. Da incubo.

Mori' dopo tre giorni.

 

In effetti fu molto.... diciamo che fu un orrore....

C'? il video di quando lo tirano fuori dall'auto..... :confuso:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ed era semicarbonizzato :(

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bisogna chiarire due cose: fino a tutti gli anni '70 morire in corsa era un evento abbastanza comune e per questo motivo capitava di vedere piloti piuttosto miti nel caso di tragedie. Molte volte si festeggiava sul podio anche se in gara era morto qualcuno. La pericolosit? delle corse faceva s? che i piloti fossero molto uniti per la sicurezza e il fatto che i soccorsi spesso non erano adatti consigliava ai piloti di fermarsi in caso di incidente.

 

Al giorno d'oggi, i soccorsi sono cos? efficienti che se un pilota si ferma in gara non serve assolutamente a nulla se non a sincerarsi delle condizioni del pilota, cosa che pu? sapere ai box o via rado. I gesti di Senna furono sinceri e belli ma sempre durante le prove, in gara non si ? mai fermato e non lo avrebbe mai fatto.

 

I piloti di oggi non sono molto uniti in quanto la sicurezza ? abbastanza alta, ma comunque sono capaci di alcuni gesti belli a volte anche esagerando un p?. In Canada nel 1997 la gara fu sospesa per il botto di Panis, che apparve subito fuori pericolo, anche se con la gamba rotta. Nonostante questo nel podio non ci fu tanta festa. Dopo i fatti di Monza del 2000 (commissario morto, piloti sul podio che festeggiavano senza sapere nulla), i piloti hanno imparato la lezione e in Australia nel 2001 chiesero prima del podio cosa era successo nell' incidente di Villeneuve e sapendo che era morto un commissario non hanno festeggiato. Diciamo che i piloti oggigiorno non sono cos? disumani come qualcuno vorrebbe dire.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto in pieno :aham:

prima i commissari non erano cos?' qualificati come lo sono ora...e c era una dose di rischio maggiore..

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto in pieno :aham:

prima i commissari non erano cos?' qualificati come lo sono ora...e c era una dose di rischio maggiore..

 

Non ricordo chi ha la firma che dice pi? o meno: che, Stewart, quando c'era il gp di Nurburgring, si girava indietro pi? volte, prima di entrare nell'autodromo, perch? non era sicuro di rivedere tutto questo....

 

Complimenti a questi piloti, che pur di divertirsi e far divertire, buttavano al vento la propria vita...

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti il nuerburgring era considerato il pi? pericoloso dei circuiti...molti piloti ne erano intimoriti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Achille Varzi

in effetti il nuerburgring era considerato il pi? pericoloso dei circuiti...molti piloti ne erano intimoriti

...ma allo stesso tempo era il luogo ove maggiormente il talento faceva la differenza.

Il coraggio e il piede pesante non bastavano sulla Nordscheife. Se non si aveva anche un superiore controllo della vettura, ammazzarsi era un attimo.

L'incidente di Lauda nel 76 decreto' la fine del Nurburgring in F1, ma fu usato ancora per anni nelle gare di prototipi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti il nuerburgring era considerato il pi? pericoloso dei circuiti...molti piloti ne erano intimoriti

...ma allo stesso tempo era il luogo ove maggiormente il talento faceva la differenza.

Il coraggio e il piede pesante non bastavano sulla Nordscheife. Se non si aveva anche un superiore controllo della vettura, ammazzarsi era un attimo.

L'incidente di Lauda nel 76 decreto' la fine del Nurburgring in F1, ma fu usato ancora per anni nelle gare di prototipi.

 

Sarebbe bello reeintrodurlo con il nuovo regolamento.....

Darebbe unn bel colpo in avanti alla F1, magari aggiugendo quello vecchio di Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti il nuerburgring era considerato il pi? pericoloso dei circuiti...molti piloti ne erano intimoriti

...ma allo stesso tempo era il luogo ove maggiormente il talento faceva la differenza.

Il coraggio e il piede pesante non bastavano sulla Nordscheife. Se non si aveva anche un superiore controllo della vettura, ammazzarsi era un attimo.

L'incidente di Lauda nel 76 decreto' la fine del Nurburgring in F1, ma fu usato ancora per anni nelle gare di prototipi.

 

Sarebbe bello reeintrodurlo con il nuovo regolamento.....

Darebbe unn bel colpo in avanti alla F1, magari aggiugendo quello vecchio di Spa

Con le wing-cars su quei dossi si sarebbero ammazzati al primo giro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

in effetti il nuerburgring era considerato il pi? pericoloso dei circuiti...molti piloti ne erano intimoriti

...ma allo stesso tempo era il luogo ove maggiormente il talento faceva la differenza.

Il coraggio e il piede pesante non bastavano sulla Nordscheife. Se non si aveva anche un superiore controllo della vettura, ammazzarsi era un attimo.

L'incidente di Lauda nel 76 decreto' la fine del Nurburgring in F1, ma fu usato ancora per anni nelle gare di prototipi.

 

Sarebbe bello reeintrodurlo con il nuovo regolamento.....

Darebbe unn bel colpo in avanti alla F1, magari aggiugendo quello vecchio di Spa

Con le wing-cars su quei dossi si sarebbero ammazzati al primo giro.

 

Hai presente il tratto "Karussell", c'? su You Tube il video con il passaggio di Jackie Stewart su quel tratto... Impressionante vedere la macchina arrivare e inserirsi nella curva, poi scomparire e rcomparire (a causa dall'inclinazione della curva), oppure c'? un video dove s vedono le macchine di Brabham, Hill e Co. che si staccano da terra a causa del dosso!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh le Formula 2 corsero fino all'81 se non sbaglio, con il famoso volo con ribaltamento a 360 di Manfred Winchelock

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh le Formula 2 corsero fino all'81 se non sbaglio, con il famoso volo con ribaltamento a 360 di Manfred Winchelock

Infatti successe proprio per l'applicazione dell'effetto suolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prese un salto alla quiddelbach; ovviamente quando le minigonne perdono contatto col terreno la macchina si trasforma in una foglia di 500 chili a 300 all'ora e si capovolge; per fortuna il pilote non riport? ferite. Mor? in un incidente a mosport 5 anni dopo

Share this post


Link to post
Share on other sites

prese un salto alla quiddelbach; ovviamente quando le minigonne perdono contatto col terreno la macchina si trasforma in una foglia di 500 chili a 300 all'ora e si capovolge; per fortuna il pilote non riport? ferite. Mor? in un incidente a mosport 5 anni dopo

Nell'incidente al Nurburgring per fortuna la via di fuga aveva "costretto" fisicamente la macchina,e a pochi metri c'erano gli spettatori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

prese un salto alla quiddelbach; ovviamente quando le minigonne perdono contatto col terreno la macchina si trasforma in una foglia di 500 chili a 300 all'ora e si capovolge; per fortuna il pilote non riport? ferite. Mor? in un incidente a mosport 5 anni dopo

Nell'incidente al Nurburgring per fortuna la via di fuga aveva "costretto" fisicamente la macchina,e a pochi metri c'erano gli spettatori.

 

C'? il video dell'incidente? Di che colore era l'auto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

prese un salto alla quiddelbach; ovviamente quando le minigonne perdono contatto col terreno la macchina si trasforma in una foglia di 500 chili a 300 all'ora e si capovolge; per fortuna il pilote non riport? ferite. Mor? in un incidente a mosport 5 anni dopo

Nell'incidente al Nurburgring per fortuna la via di fuga aveva "costretto" fisicamente la macchina,e a pochi metri c'erano gli spettatori.

 

C'? il video dell'incidente? Di che colore era l'auto?

S? il video c'

Share this post


Link to post
Share on other sites

il volo di Winckelhock fu nel 1979, mor? nel 1986

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×