Jump to content
Sign in to follow this  
chatruc

2019 100th NFL season

Recommended Posts

Giovedì sera c'è stata una partita. I Browns hanno dominato con tranquillità gli Steelers ma a pochi secondi dalla fine è successo il finimondo. Rudolph degli Steelers lancia la palla e Garrett dei Browns lo placca. Solo che esagera e lo butta a terra con notevole ritardo. Rudolph si incavola e prova a toglierli il casco. Garrett reagisce e toglie lui il casco a Rudolph. Poi i due vengono separati ma Rudolph assale Garrett che reagisce scagliandoli il casco in testa. Quindi uno Steeler prende Garrett a pugni e lo calcia a terra mentre un Brown spinge Rudolph a terra. Il Brown che ha spinto Rudolph a terra ha preso una giornata, quello che ha preso a pugni e calci Garrett tre giornate, mentre Garrett è stato sospeso a tempo indeterminato. Stagione chiusa e obbligo da passare dal commissario se vuole tornare. Carriera a rischio. Multa di 250k per entrambe le squadre.

 

Domenica di primo pomeriggio i Falcons sono tornati loro inabissando i Panthers. Lo stesso hanno fatto i Saints a Tampa. Facile vittoria per i Bills a Miami. I Jets si fanno coraggio e colgono il terzo successo stagionale contro i Redskins. Ravens vincenti che distruggono i Texans. Bella partita a Detroit con i Cowboys che la spuntano solo alla fine. I Vikings invece chiudono la prima metà sotto per 20 a 0, poi entrano nell'ultimo quarto con 23 a 7  e vincono 27 a 23. Miracolo. A Indianapolis i Colts distruggono i Jaguars.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel tardo pomeriggio, i Patriots sono andati sotto di 10 e poi hanno segnato solo 3 FG. Solo nella seconda metà hanno piazzato un FG grazie al quale hanno vinto resistendo duramente contro chi li aveva battuti nel 2017.

 

Pure i Raiders hanno vinto contro i Bengals che hanno combattuto duramente. Il loro 0 9 è più ingiusto di quanto sembra. Credo che Jets e Dolphins siano squadre peggiori.

 

Ancora una partitona per i miei 49ers. Sotto di 16, hanno segnato 17 punti di fila per essere in vantaggio all'inizio della seconda metà. FG per i Cardinals che si portano sul 19 a 17 ma i San Francisco risponde con il  23 a 19 (avevano segnato un TD ma fallita la conversione da due punti). Spettacolare TD per i Cardinals che vanno sul 26 a 23. Garappolo lancia un intercetto e la partita sembra chiusa, ma la difesa risponde e c'è ancora una possibilità. Sembrerebbe il caso di portarsi avanti e calciare per il pareggio ma segnano ancora un TD vincente. 30 a 26. Restano pochi secondi e i Cardinals lanciano un'azione disperata con tanto di passaggio laterale mancato che viene poi ritornato dai 49ers per il definitivo 36 a 26.

 

Noiosa la partita della domenica sera a Los Angeles con i Rams vincenti sui Bears.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece bellissimo il derby tra Chiefs e Chargers che si è giocato allo stadio azteca di Città del Messico, lo stesso della corrida e della mano de Dios.

 

Vittoria di misura per i Chiefs ma partita in bilico fino alla fine.

 

La dodicesima giornata, ultima con squadre a riposo, è iniziata giovedì con una partita più moscia di Marzullo tra Texans e Colts, con i primi vincenti per un FG.

 

Oggi siamo partiti bene con nove partite nel primo pomeriggio. Dominio assoluto ei Jets in casa contro Raiders, mentre i soliti Falcons tracollano in casa contro i Buccaneers. I Browns vanno in vantaggio di 28 punti contro i Dolphins, che poi segnano 17 punti di fila. Alla fine si ristabilisce l'ordine con i Browns vincenti per 41 a 24. Incredibile quanto succede a DC con i Lions in vantaggio per 13 a 10 alla fine. I Redskins prima pareggiano e quando sembra arrivare l'OT, finisce 16 a 13 er i padroni di casa. Gli Steelers vincono a Cincinnati per 16 a 10 e sognano. Ottima stagioner per i Bills che vincono in casa contro i Broncos. Partitona da infarto tra Panthers e Saints. Con il 31 a 18, New Orleans sembra avere la partita in pugno ma Carolina pareggia. A fine patita c'è in quarto e inches per i Saints che invece del punt se la giocano. Non ce la fanno e regalano un'ottima posizione ai Panthers che avanzano quasi fino al TD ma devono calciare da vicino. Sbagliano! Pochi secondi e i Saints calciano per il definitivo 34 31. I Giant le prendono a Chicago mentre i Seahawks vincono bene a Philadelphia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Due sole partite al tardo pomeriggio con i Titans che schiacciano i Jaguars e i Patriots che battono i Cowboys.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domenica sera, i 49ers hanno asfaltato i Packers. 7 a 0 dopo un TD arrivato dopo un fumble, poi hanno segnato due FG. Nel frattempo la difesa ha annullato Rodgers. Nel secondo tempo, segnano un TD e con pochi secondi alla fine, riescono pure a fare un altro FG. 23 a 0 all'intervallo.

 

Seconda metà all'insegna del perdere tempo concedendo un solo TD, ma segnandone altri due. 37 a 8 il risultato finale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Altra riasfaltatura lunedì sera con i Colts che fanno un ammasso di rottami con i Rams, ormai quasi destinati a salutare i playoff. A Los Angeles Lamar Jackson apre la partita con sei drive (l'ultimo nel terzo quarto) e sei TD di cui 5 lanciati. Record per un esordio al Monday Night. A fine partita viene pure sostituito da Griffin III. Per i gialli, solo due FG.

 

Oggi si ricomincia con la classica giornata del ringraziamento e tre partite a mezzogiorno, tre e sei. Si parte con i Bears a Detroit, poi i Bills a Dallas. Sarà questa la prima delle ultime cinque giornate in cui non ci sono squadre a riposo, quindi sedici partite a weekend.

Share this post


Link to post
Share on other sites

@chatruc Mi dai una tua opinione ragionata (che sicuramente hai) sugli ultimi sviluppi della vicenda Kap (i due workout)? Grazie! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Colin Kaepernick ha esordito nella NFL facendo tre stagioni da superstar, un po' come Patrick Mahomes adesso. Ha portato i 49ers al Superbowl (perso) e poi ad una finale di conference.

 

Successivamente ha fatto tre stagioni pessime. Ricordo ancora nel 2015 che è stato intercettato quattro volte nella prima metà contro i Cardinals. Per tale motivo, nel 2016 è stato mandato in panchina, proprio mentre lui è partito con le sue proteste.

 

NON è stato licenziato per le proteste (anzi, la NFL ha ribadito la libertà di manifestare e si è messa contro Trump) ma perchè era diventato scarso.

 

Piuttosto, è dopo che non lo hanno più voluto indietro per le sue proteste. Visti certi QB di fascia mediobassa (Brisset, Tannehill, Bortles), avrebbe potuto fare almeno da riserva in tante squadre, ad esempio per prendere il posto di Rodgers quando era infortunato.

 

Mi auguro che torni a fare parlare di sè in campo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovedì del ringraziamento mi sono goduto dal vivo due delle tre partite. Molto bella quella tra Lions e Bears con i primi in vantaggio ma i poi raggiunti e superati con un FG. Bellissima anche la partita tra i Bills e i Cowboys con i primi che un po' alla volta impone il proprio vantaggio fuori casa. Vittoria storica. In serata invece, facile passeggiata dei Saints contro i Falcons.

 

Domenica nel primo pomeriggio, l'attesissima partita della settimana si è confermata una delle migliori della stagione. 49ers e Ravens non si sono perdonati assolutamente nulla sotto la pioggia, con tantissimi quarti down giocati. Partita in parità a 17 punti fino all'ultimo secondo quando i Ravens calciano per la vittoria. Molto bella pure la partita tra Titans e Colts, con i secondi inizialmente in vantaggio e i primi che sfondano solo alla fine. Partita assurdissima tra Redskins e Panthers. I secondi iniziano dominando con tranquillità. I Redskins si avvicinano e nell'ultimo quarto dilagano. Poi i Panthers segnano un TD con conversione di due punti, poi calciano un onside kick e riprendono il possesso palla e senza quasi tempo sul cronometro arrivano a fondo campo ma non riescono a fare il TD del pareggio. Altrettanto assurda, al limite del ridicolo, la partita tra Eagles e Dolphins. I primi partono vincenti con i secondi come al solito alla frutta. Poi cedono un po' e alla fine si fanno pure superare! Il tutto compreso da un'assurdissima azione in cui il kicker fa da QB e il holder (forse la posizione più sottovalutata di tutte) fa da WR. Il tutto con la linea spaccata con il solo centro in centro e guards e tackles tutti esterni.

 

 

 

Andrew Dalton torna a giocare e i Bengals vincono per la prima volta in stagione contro i Jets. Davvero un'altra squadra con lui al comando. A East Rutherford cade la neve e i Packers vincono contro i Giants che pur fanno una bella partita. Bruttissima sovraimpressione nera della Fox per far vedere le linee del campo. Meglio lasciare tutto bianco. Partita piuttosto inutile dei Buccaneers a Jacksonville dove vincono con Nick Foles mandato in panchina dopo la prima metà. Infine gli Steelers battono i Browns nonostante il loro terzo QB schierato e al momento sono qualificati ai playoff.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Domenica sera i Texans hanno asfaltato i Patriots! Incredibile partita con ottimo controllo del gioco. Alla fine, per un pelo i Pats non riescono a tenere l'onside kick per la remuntada finale.

 

Bello il TD simil rugby

 

 

Lunedì sera  c'è stata una partitona tra Vikings e Seahawks con i padroni di casa vincenti.

 

La stagione entra nel periodo più caldo (ma freddo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

×