Jump to content
Sign in to follow this  
Mito Ferrari

SuperTurismo... Tempi andati

Recommended Posts

ti rispondo io!

xke in italia non c'? mai stato troppo entusiasmo x questo tipo di corse un po xke l'italiano medio non ? molto appassionato di motori ma soprattutto xke il bene e il male dell'italia ? la ferrari che accentra su di se l'attenzione dei media!

xcio un persona che non ? davvero appassionata di motori non ? interessata o addirittura non sa nemmeno dell'esistenza di questo tipo di corse quindi di conseguenza le tribune in autodromo sono vuote!

 

in inghilterra il BTCC invece esiste da piu di 60 anni xke la gente ama le vetture turismo!!! in germania c'? una forte cultura al motorsport che nn si limita sola alla f1!!!

sempre in germania ai tempi in cui schumacher in ferrari vinceva mondiali a ripetizione, la gente andava cmq a vedere il DTM e ti parlo di 100 mila spettatori durante il weekend!

 

in italia da piccolo ti mettono in testa un cappellino rosso con il cavallino davanti e ti dicono tifa ferrari e tu pur senza aver visto una corsa diventi tifoso della ferrari!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti rispondo io!

xke in italia non c'? mai stato troppo entusiasmo x questo tipo di corse un po xke l'italiano medio non ? molto appassionato di motori ma soprattutto xke il bene e il male dell'italia ? la ferrari che accentra su di se l'attenzione dei media!

xcio un persona che non ? davvero appassionata di motori non ? interessata o addirittura non sa nemmeno dell'esistenza di questo tipo di corse quindi di conseguenza le tribune in autodromo sono vuote!

 

in inghilterra il BTCC invece esiste da piu di 60 anni xke la gente ama le vetture turismo!!! in germania c'? una forte cultura al motorsport che nn si limita sola alla f1!!!

sempre in germania ai tempi in cui schumacher in ferrari vinceva mondiali a ripetizione, la gente andava cmq a vedere il DTM e ti parlo di 100 mila spettatori durante il weekend!

 

in italia da piccolo ti mettono in testa un cappellino rosso con il cavallino davanti e ti dicono tifa ferrari e tu pur senza aver visto una corsa diventi tifoso della ferrari!!

Perfettamente d'accordo,non capisco questa usanza.Poi le gare turismo sono molto spettacolari,ci sono parecchi duelli e sportellate,roba di certo non da signorine.

Share this post


Link to post
Share on other sites

pienamente d'accordo... mi ricordo che da piccolo mi guardavano tutti strano xch? invece di tifare ferrari in F1 tifavo Nannini e la sua Alfa 155 nel DTM... non sono mai stato un amante dei formula.

cmq quello che non capisco ? xch? solo la Peugeot ha abbandonato il Superturismo mentre tutti gli altri marchi sono durati fino alla soppressione della categoria

Share this post


Link to post
Share on other sites

pienamente d'accordo... mi ricordo che da piccolo mi guardavano tutti strano xch? invece di tifare ferrari in F1 tifavo Nannini e la sua Alfa 155 nel DTM... non sono mai stato un amante dei formula.

cmq quello che non capisco ? xch? solo la Peugeot ha abbandonato il Superturismo mentre tutti gli altri marchi sono durati fino alla soppressione della categoria

Appunto,in Germania la Peugeot vinse la STW nel 1997 con Aiello(uno specialista del DTM).In Inghilterra a dire la verit? ha corso con la 405 e la 406,ma con entrambe non ha ottenuto risultati brillanti.Infatti poi nel BTCC corsero Peugeot private(come la 306 che corse nel neonato mondiale Produzione mi pare).

Share this post


Link to post
Share on other sites

xke alfa e bmw erano ormai le case ke hanno dato il via alla serie turismo e quindi avevano una storia alle spalle x questo continuarono invece audi entro nel 94 con un programma triennale utilizzando l'evoluzione dell'audi 80 vincitrice in francia nel 93 x poi passare alla A4 fino a fine 98!! uno dei motivi x la quale poi anke l'audi si ritiro ufficialmente a fino 98 fu l'abolizione delle 4 ruote motrici!

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq ho scoperto il perch? dell'uscita di Peugeot dal Superturismo, il team che gestiva le 405 ufficiali non ha continuato la collaborazione con la casa madre ed ? passato prima a Volkswagen e poi a BMW. risolto il mio dilemma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quello delle 4 ruote motrici ? sempre stato un discorso che mi manda in bestia.

 

Si ? scoperto che l'aereodinamica aiuta nelle gare? Da allora, tutti a lavorare sull'aereodinamica, pure nel turismo. Cos? come per le gomme Slick, per l'iniezione elettronica, per l'Abs o i controlli di trazione... Tutto ci? che incrementa le prestazioni viene adottato, proprio perch? le competizioni vivono di innovazione, fungono da "collaudo" per tecnologie che spesso avranno ricadute anche sulle vetture che circolano sulle nostre strade.

 

Per?, quando il discorso cade sulle 4 ruote motrici, e sugli evidenti vantaggi che (a parit? di peso) questo tipo di trazione s? dare ad una vettura Turismo, questo pur semplice discorso sembra perdere di coerenza.

A parte qualche periodo felice degli anni '90 (primi anni del Superturismo, il primo DTM, 1-2 annate di Turismo 2000) le 4 ruote motrici sono sempre state bistrattate, addirittura vietate per regolamento, per la loro evidente superiorit?, quando (a mio modesto parere) sarebbe stato opportuno spingere, almeno in certi campionati, all'adeguamento da parte di chi gareggiava con una configurazione (trazione su di un singolo asse) ormai sorpassata.

 

E' stato cos? nel Rally (ricordiamoci che nei primi anni dell'80 si correva ancora con trazioni posteriori anche ai massimi livelli), perch? non farlo anche nelle corse su strada?

Potrei forse capire che per il maggior costo e maggiore complessit? dei progetti, nel Turismo si voglia evitare questo tipo di innovazione (ma allora, l'aereodinamica? I motori Turbo Diesel?), ma in campionati come il Dtm non concepisco il perch? di questi divieti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

purtroppo il problema fu ke tutti si lamentavano delle trazioni integrali quando si correva sul bagnato o su piste tortuose xo nessuno diceva mai nullla quando le audi erano 10/15 km piu lente sui rettilinei e in generale su piste come MONZA MUGELLO VALLELUNGA PERGUSA!

la verit? ? solo ke nel 94 audi entr? nel superturismo investendo piu di tutti gli altri!

l'alfa puntava forte sul DTM dove infatti utilizzava i suoi migliori piloti e sul BTCC dove nn a caso vinse con tarquini!

la bmw si concentr? principalmente sul neo nato turismo tedesco tra l'altro riuscendo a vincerlo con cecotto e a difendere il titolo btcc vinto nel 93 (non fu un caso ke alla coppa del mondo turismo a donington un pilota esperto con Ravaglia fin? solo 13esimo battuto da tante bmw "tedesche" e "inglesi"!

la peugeot invece ? stata addiruttura costretta a correre tutto il campionato senza appendici aereodinamiche al contrario degli altri team!

detto questo nn voglio sminuire la vittoria dell'audi (della quale tra l'altro ero un grande tifoso a quei tempi) ma certamente ? giusto sottolineare anke questi altri fattori ke aiutarono la signora degli anelli a vincere nel 94.

nel 95 la storia fu pressoch? la stessa!

audi si present? con la nuovissima A4, la bmw fu molto attardata a inizio campionato e soprattutto ricevette aggiornamenti ed evoluzioni tecniche solo da met? campionato molto piu tardi rispetto alle bmw in germania e inghilterra!

l'alfa utilizz? tarquini come jolly un po dappertutto! lo fece partecipare inizialmente nel turismo italiano dove fu l'unico in grado di impensierire le audi nelle occasioni in cui l'affidabilit? della sua alfa non lo trad?! successivamente quando anche le nuove gomme michelin cominciavano ad essere alla pari delle dunlop delle audi, il reparto alfa corse decise di dirottare tarquini sia in qualke gara del DTM ma soprattuto in inghilterra sperando ke potesse raddrizzare una stagione fino a quel momento disastrosa!

l'audi si ritrov? quindi servito su un piatto d'argento la vittoria anke nel 95 con la vettura piu performante di tutti e con avversari nn all'altezza o x lo meno nn in grado di sfidarli x tutto il campionato!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ci? che dici dimostra ancor di pi? che ? possibile far gareggiare anche le 4wd con altre auto di configurazione diversa (al contrario di quello che possono pensare molti, che inorridiscono al pensiero e invocano restrizioni enormi per queste vetture... Nella discussione Superstars se ne sta discutendo e sono tornato a scrivere apposta dopo un periodo di sola "consultazione").

Con una scelta variegata di piste tecniche e veloci, un campionato pu? ancora essere equilibrato senza penalit? enormi (ripeto, che il peso minimo sia aumentato in proporzione alla trasmissione diversa mi sta bene, ma solo di una quantit? circa uguale al peso della trasmissione stessa, un po' come si fa con le trazioni posteriori). Senza contare appunto che anche la scelta dei piloti pu? rendere emozionante il tutto, come han dimostrato Tarquini e Giovanardi, ma anche Naspetti, Ravaglia e i "Bmwisti" che pure qualche campionato l'han spuntato, una volta introdotta una vettura degna di competere.

 

Ma del resto, non credo che in questi anni riusciremo mai a vedere una rivoluzione del genere, anzi, si andr? sempre pi? uniformandosi a schemi fissi. Le gare costano, richiedono sponsor, e questi sponsor spesso si trovano in luoghi dove la cultura automobilistica non c'?: tante piste cittadine, poche piste "vecchio stile", e gruppi che puntano sempre pi? sulla trazione anteriore di conseguenza. Il turismo, per me, ? condannato (almeno per un buon periodo) alla trazione anteriore come "unico schema".

Stimo BMW che, nonostante piste spesso avverse e regolamenti che al posto di aiutare spesso penalizzano ancora (nel Btcc 1? marcia allungata, nel Wtcc gare troppo brevi) continua testardamente a correre con la sua trazione posteriore, portando un briciolo di alternativa al monocromo anteriore degli ultimi anni.

Edited by Lykos

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel Superturismo c'erano zavorre,balance o robe simili?

Share this post


Link to post
Share on other sites

nel Superturismo c'erano zavorre,balance o robe simili?

 

Nell'ambito del Campionato Italiano di Super Turismo venivano imposti i seguenti handicap di peso alle autovetture dei piloti classificatisi nelle prime tre posizioni "Assolute" di ciascuna gara:

 

"25" KG al 1? classificato

"20" KG al 2? classificato

"15" KG al 3? classificato

 

Tali zavorre dovevano essere collocate all'interno dell'abitacolo delle autovetture,e pi? precisamente di fianco al sedile del pilota.

Naturalmente i suddetti handicap di peso potevano inoltre essere ridotti o del tutto rimossi nelle gare successive in base ai risultati conseguiti da ciascun pilota.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah grazie :thumbsup:

marobe tipo flange al motore ecc. non c'erano giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah grazie :thumbsup:

marobe tipo flange al motore ecc. non c'erano giusto?

 

Dal 1990 (anno dell'istituzione del Super Turismo in Italia) sino al 1992 la commissione tecnica della CSAI impose l'applicazione di flangiature ai fori di aspirazione delle turbine delle numerose autovetture a propulsore turbocompresso che,durante quel particolare periodo,presero parte al nostro Super Turismo nazionale.

Le dimensioni di tali flange subirono tuttavia diverse variazioni nel corso degli anni in questione,tali provvedimenti di modifica furono principalmente applicati in base al livello prestazionale espresso sui campi di gara dalle varie vetture che utilizzavano il suddetto tipo di motore.

A partire dall'anno 1993 i motori turbo vennero definitivamente messi al bando dai nuovi parametri regolamentari della categoria "D2",i quali consentirono infatti la partecipazione al Super Turismo solamente alle autovetture spinte da motori aspirati di 2.000cc.

Edited by Giovanni

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per la spiegazione :yes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq ho scoperto il perch? dell'uscita di Peugeot dal Superturismo, il team che gestiva le 405 ufficiali non ha continuato la collaborazione con la casa madre ed ? passato prima a Volkswagen e poi a BMW. risolto il mio dilemma.

 

Probabile che la memoria ormai mi faccia difetto, per? mi sembra che il team Italia venne dirottato sulla gestione del programma rallye della casa del leone per scelta strategica del management transalpino.

Infatti l'ufficio sportivo diretto da Popi Amati ed Alba Zucca torn? alla sola gestione della Coppa Peugeot e dei suoi iscritti sul campo di gara per quanto riguarda la pista, dal '97.

Il team che gestiva le 405 ufficiali era infatti Peugeot Italia con l'appoggio tecnico sull'Italtecnica di Cavagnero, impossibile quindi che potesse passare a gestire altri marchi.

Tra l'altro la decisione non fu poi tanto indolore, perch? fino a met? stagione '96 qualcuno ambiva all'affidamento delle nuove 406 e spingeva per affiancare la filiale italiana nella gestione in pista,ma rimase per motivi poco "eleganti" diciamo, con il classico pugno di mosche in mano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Probabile che la memoria ormai mi faccia difetto, per? mi sembra che il team Italia venne dirottato sulla gestione del programma rallye della casa del leone per scelta strategica del management transalpino.

Infatti l'ufficio sportivo diretto da Popi Amati ed Alba Zucca torn? alla sola gestione della Coppa Peugeot e dei suoi iscritti sul campo di gara per quanto riguarda la pista, dal '97.

Il team che gestiva le 405 ufficiali era infatti Peugeot Italia con l'appoggio tecnico sull'Italtecnica di Cavagnero, impossibile quindi che potesse passare a gestire altri marchi.

Tra l'altro la decisione non fu poi tanto indolore, perch? fino a met? stagione '96 qualcuno ambiva all'affidamento delle nuove 406 e spingeva per affiancare la filiale italiana nella gestione in pista,ma rimase per motivi poco "eleganti" diciamo, con il classico pugno di mosche in mano.

 

Si vede che le mie fonti non erano poi cos? attendibili...

Cmq da appassionato del leone ? un peccato che Peugeot non sia andata avanti anche nel Superturismo

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.youtube.com/watch?v=bKpOIYsJgPA

 

Ho trovato a questo link praticamente tutte le gare della stagione 1994 per quanto riguarda il btcc, ma ho visto che sono presenti anche rewiew di altre stagioni.

Qualcuno puo darmi piu info riguardo a Giampiero Simoni, secondo pilota alfa di quell' anno e quello successivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

su Giampiero Simoni trovi qualke info su wikipedia inglese!

tuttavia nn c'? molto!

nel 94 con l'alfa competitiva vinse qualke gara e arriv? quinto in classifica.

l'anno successivo a causa della scarsa competitivit? dell'auto nn ottenne grossi risultati.

poi mi pare ke and? un paio di stagioni a correre nel super gt giapponese

 

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Giampiero_Simoni

 

sempre su giampiero simoni

http://www.misterimprese.it/marche/fermo/porto-san-giorgio/distributori-automatici-commercio-e-gestione/1225532.html

 

http://www.guidasicura.it/main/index.php?option=com_content&task=view&id=64&Itemid=91&lang=it

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie del contributo^^

 

Incredibile il calo di competitivit? dell alfa dal 94 al 95, sembrava letteralmente un auto diversa...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×