Jump to content
marcostraz

2010 Indianapolis 500

Recommended Posts

Niente. La sua vita ? sbagliata, da rifare da zero. E' incompatibile con la vita di un pilota automobilistico. Punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque ancora le cose sono un p? mischiate?credo proprio che ci sia qualcuno che stia provando per la gara e altri per le qualifiche?all'interno di diversi team ci sono piloti con prestazioni molto diverse...ad esempio ? evidente che ieri il Team Penske ha lavorato per la gara...oppure che Marco Andretti e Danica Patrick ieri avevano due programmi differenti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nessuno ieri ha provato da qualifica, solo run da sei-sette giri con ala da gara, il pieno o comunque mezzo serbatoio. E quel 222 ? stato fatto solo in uno o due giri, il resto ? stato un misero pianto di 219-220, IN SCIA. Uno schifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse sono davvero un p? troppe le distrazioni, che lei nega essere causa.

 

Gran botta E.J. viso.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Forse sono davvero un p? troppe le distrazioni, che lei nega essere causa.

Se vai a dirle una cosa del genere, lei ti risponder? che al giorno d'oggi non basta mettersi dietro al volante. Lei non le chiama distrazioni. Il fatto ? che lo sono, e non ha l'umilt? per capirlo. Lei dice di non cercare mai scuse per spiegare scarse prestazioni, ma ? solo una cosa di facciata, perch? quando dice che ci sono tanti piloti forti, che il livello si ? alzato, troppi stradali bla bla bla, non sono scuse queste? Gli altri sono progrediti, lei invece si arrende facile con la scusa del "tanto sono tutti forti". Dovrebbe mettere la testa sotto e lavorare esclusivamente per migliorare e restare al passo con gli altri, ridefinire la sua intera vita attorno a questo. Ma non lo far? mai.....scherzi.....non avrebbe il lavoro pronto come modella quando appender? il casco al chiodo. Ma va*******.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque lei si dichiar? soddisfatta di questi primi giorni ad Indianapolis, che non stanno ponendo attenzione a dove sono sulla classifica dei tempi...sar?, per? ora come ora sembra che debba stare attenta a qualificarsi piuttosto che a vincere...

 

Comunque secondo me qualcuno anche mercoled? ha girato per le qualifiche...magari non hanno simulato i quattro giri, magari avevano un p? di scia, per? qualche pilota era un p? troppo in alto per non pensare che fosse in una situazione diversa da altri...penso alla De Silvestro, a Howard, a Baguette...

 

Invece davvero bene Tagliani...anche in Kansas ? andato benissimo, sia in qualifica che in gara...e qui ogni giorno ? al top...

Share this post


Link to post
Share on other sites

per? ora come ora sembra che debba stare attenta a qualificarsi piuttosto che a vincere...

 

Veramente!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non qualificarsi sarebbe la mazzata di cui ha bisogno per rendersi conto in che ca**o di condizione si sta riducendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti a Nuvolari, che dopo aver praticamente confermato sul loro forum da mesi che l'avrebbero trasmessa, alla fine non la faranno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti a Nuvolari, che dopo aver praticamente confermato sul loro forum da mesi che l'avrebbero trasmessa, alla fine non la faranno.

:cray:

Obbligatorio lo streaming per vederla in diretta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

22 maggio 2009, Fast Friday

 

1 - Helio Castroneves - Penske - 226.558 mph (364.609 kmh)

2 - Will Power - Penske - 226.429

3 - Alex Tagliani - FAZZT - 226.153

4 - Scott Dixon - Ganassi - 225.828

5 - Mario Moraes - KV - 225.806

6 - Tony Kanaan - Andretti - 225.617

7 - Ryan Briscoe - Penske - 225.300

8 - Marco Andretti - Andretti - 225.296

9 - Dario Franchitti - Ganassi - 225.281

10 - Townsend Bell - Ganassi/Schmidt - 225.177

11 - Graham Rahal - Rahal - 225.141

12 - Alex Lloyd - Coyne - 225.103

13 - Hideki Mutoh - Newman-Haas - 225.100

14 - Mike Conway - Dreyer&Reinbold - 225.060

15 - Ryan Briscoe - Penske - 225.056

16 - A.J. Foyt IV - Foyt - 224.843

17 - Paul Tracy - KV - 224.783

18 - Davey Hamilton - FDR - 224.729

19 - Raphael Matos - FDR - 224.715

20 - Vitor Meira - Foyt - 224.562

21 - Justin Wilson - Dreyer&Reinbold - 224.517

22 - Takuma Sato - KV - 224.429

23 - Bertrand Baguette - Conquest - 224.411

24 - Ryan Hunter-Reay - Andretti - 224.386

25 - Ed Carpenter - Panther - 224.378

26 - Simona De Silvestro - HVM - 224.370

27 - Tomas Scheckter - Dreyer&Reinbold - 224.176

28 - Danica Patrick - Andretti - 224.140

29 - Jay Howard - Fisher - 224.017

30 - Mario Romancini - Conquest - 223.913

31 - John Andretti - Petty - 223.366

32 - E.J. Viso - KV - 223.363

33 - Milka Duno - Coyne - 223.344

34 - Sarah Fisher - Fisher - 222.533

35 - Sebastian Saavedra - Herta - 222.245

36 - Ana Beatriz - Dreyer&Reinbold - 222.225

Share this post


Link to post
Share on other sites

IndyCar - Indianapolis, settimo giorno: Castroneves il più veloce nel Fast Friday:

http://indycaritaly.myblog.it/archive/2010/05/22/indycar-indianapolis-settimo-girono-castroneves-il-piu-veloc.html

 

Comunque questo è davvero uno dei più impronosticabili Pole Day che io ricordi...

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites

E il team KV vede un'altra delle sue vetture scassate...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Molti si troveranno in difficolt? col bilanciamento perch? sino ad ora non ha mai fatto caldo, tutti hanno lavorato sull'aerodinamica dimenticandosi che quando l'ambiente si scalda un p? di carico lo perdi, e se non sei a posto meccanicamente soffri. Inoltre secondo me ci saranno incidenti, sono condizioni mai avute fino ad oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sempre più senza parole.

 

"WHAT'S WRONG?"

"IT'S NOT ME. I DON'T KNOW."

Edited by Adam Clayton

Share this post


Link to post
Share on other sites

×