Jump to content
marcostraz

Indycar 2009

Recommended Posts

In caso di caution Franchitti non avrebbe fatto altro che recuperare lo svantaggio e riaccodarsi agli altri due, quindi le sue possibilit? di vincere sarebbero rimaste invariate, si ricominciava da capo. Se fosse stato anche lui su 4 soste tirando a morte, probabilmente le cose non sarebbero cambiate, terzo a respirare il fumo di Dixon e Briscoe e a giocarsi il titolo nell'ultima sosta. La situazione era abbastanza bloccata in quel modo, e Franchitti non correva alcun pericolo qualsiasi strategia avesse deciso il team. Quindi con grande sicurezza hanno potuto optare per l'alternativa: male che andava si riunivano tutti e tre come se non fosse successo niente, e con bandiera verde avevano la gara in tasca. Franchitti ha dovuto fare attenzione solo a una cosa, non farsi doppiare col rischio che subito dopo uscisse una caution, e l? sarebbe finito tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
In caso di caution Franchitti non avrebbe fatto altro che recuperare lo svantaggio e riaccodarsi agli altri due, quindi le sue possibilit? di vincere sarebbero rimaste invariate, si ricominciava da capo. Se fosse stato anche lui su 4 soste tirando a morte, probabilmente le cose non sarebbero cambiate, terzo a respirare il fumo di Dixon e Briscoe e a giocarsi il titolo nell'ultima sosta. La situazione era abbastanza bloccata in quel modo, e Franchitti non correva alcun pericolo qualsiasi strategia avesse deciso il team. Quindi con grande sicurezza hanno potuto optare per l'alternativa: male che andava si riunivano tutti e tre come se non fosse successo niente, e con bandiera verde avevano la gara in tasca. Franchitti ha dovuto fare attenzione solo a una cosa, non farsi doppiare col rischio che subito dopo uscisse una caution, e l? sarebbe finito tutto.

Beh per? ci sarebbero stati in mezzo i doppiati...comunque sono d'accordo che ad un certo punto Franchitti ha potuto rischiare perch? era quello che aveva meno da perdere...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque sono molto contento per Franchitti...a me Dario ha sempre fatto simpatia...cio?, mi fanno simpatia tutti i piloti della Indycar (e tutti i piloti in generale, devo dire che finora non ho mai avuto una antipatia per un pilota)...per? lui mi ha sempre dato l'impressione di essere un signore...tra le altre cose mi ha fatto molto piacere che nell'immediato dopo gara abbia ricordato Greg Moore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' vero, ? un signore. Dixon ? acido, Briscoe ? uno svelto che fa l'umile solo quando gli fa comodo. Franchitti ? proprio un'altra cosa, non si pu? paragonare. Mi fa molto piacere che abbia vinto lui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
E' vero, ? un signore. Dixon ? acido, Briscoe ? uno svelto che fa l'umile solo quando gli fa comodo. Franchitti ? proprio un'altra cosa, non si pu? paragonare. Mi fa molto piacere che abbia vinto lui.

A me fanno simpatia tutti...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma se i team attuali fanno fatica ad andare avanti da soli, figuriamoci se possono permettersi il lusso di appoggiare una nuova squadra. Che non ci pensassero neanche. Non ? il momento di fare sti numeri da fenomeno, le possibilit? di sopravvivere sono zero. La IRL attuale non ? un luogo dove poter crescere con tranquillit?, il valore economico globale che offre ? ancora troppo basso. Gi? tenersi stretti i 20-21 partenti attuali sarebbe quasi un miracolo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ma se i team attuali fanno fatica ad andare avanti da soli, figuriamoci se possono permettersi il lusso di appoggiare una nuova squadra. Che non ci pensassero neanche. Non ? il momento di fare sti numeri da fenomeno, le possibilit? di sopravvivere sono zero. La IRL attuale non ? un luogo dove poter crescere con tranquillit?, il valore economico globale che offre ? ancora troppo basso. Gi? tenersi stretti i 20-21 partenti attuali sarebbe quasi un miracolo.

Beh ma infatti si parlerebbe di appoggiarsi ad un team pre-esistente...

Edited by marcostraz

Share this post


Link to post
Share on other sites
A me fanno simpatia tutti...

 

anche a me Franchitti ? simpatico ... sopratutto perch? ? una persona seria e tranquilla ... ce n? sono anche altri che mi piacciono tipo Kanaan o Rahal, invece Danica secondo me parla troppo e troppo spesso, anche se quest'anno ? andata vicino al 4? posto in classifica finale e i risultati le danno ragione ... spero che per il prossimo anno il team le dia una macchina come si deve.

 

per? ? una gran gnocca !

Share this post


Link to post
Share on other sites

Proprio nell'anno dove ? stato riconosciuto anche dall'ultimo alieno ai confini dell'universo che ? migliorata nel rapporto con i media, tu dici che Danica parla troppo e troppo spesso??? :P Allora gli anni scorsi cos'era? Una stronza forse ahahah.

 

Per la macchina competitiva possiamo andare a nanna gi? adesso. La soluzione per vedere tramutata la sua chiara competitivit? in risultati che contano era una sola: Ganassi.

 

Quando la sua carriera finir? i rimpianti saranno molti per quello che poteva essere e non ? stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quando la sua carriera finir? i rimpianti saranno molti per quello che poteva essere e non ? stato.

Beh ancora la sua carriera ? lontana dal terminare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Proprio nell'anno dove ? stato riconosciuto anche dall'ultimo alieno ai confini dell'universo che ? migliorata nel rapporto con i media, tu dici che Danica parla troppo e troppo spesso??? :P Allora gli anni scorsi cos'era? Una stronza forse ahahah.

 

Per la macchina competitiva possiamo andare a nanna gi? adesso. La soluzione per vedere tramutata la sua chiara competitivit? in risultati che contano era una sola: Ganassi.

 

Quando la sua carriera finir? i rimpianti saranno molti per quello che poteva essere e non ? stato.

 

in effetti negli anni scorsi era proprio una stronza ... e sono d'accordo che ? migliorata, ma ci vuole ancora un pochino ...

 

chi avrebbe mandato via Ganassi ?

 

al momento del rinnovo del contratto sia Franchitti che Dixon erano in lizza per il titolo ...

 

un bel dilemma ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Beh ancora la sua carriera ? lontana dal terminare...

 

ha 27 anni, quindi probabilmente rester? sicuramente ancora 2 anni con AGR, anche perch? risolvere il contratto sarebbe oneroso e mgari per il terzo anno valuter? ... a 29 anni potrebbe avere ancora almeno 6/7 anni di carriera.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il fatto ? che Paul (il marito) ha 44 anni, di conseguenza se lui avr? nel futuro prossimo, tipo che ne so, tre anni, l'idea di voler mettere su famiglia, sarebbe non dico l'ultima chiamata ma quasi, e di conseguenza anche per Danica, seppure lei appena trentenne avrebbe ancora parecchio tempo davanti prima di pensare a figli e compagnia bella. Non credo che Paul per dover appoggiare i sogni e la carriera della moglie sia disposto ad aspettare fino a 50 anni e passa. Detto questo prevedo che Danica dir? basta tra 4 massimo 5 anni, indipendentemente dai risultati, e di intermezzi e anni sabbatici non se ne parla perch? non avrebbe senso, a detta proprio sua e anche mia. Per le donne funziona diversamente dai molto pi? numerosi colleghi maschietti, c'? sempre quel fattore in pi?; a questo aggiungi un marito 17 anni pi? grande di te e il gioco ? fatto.

 

P.S. Il caro Chip non era mica obbligato a mollare quel campione che ? Dixon, bastava aggiungere un'altra macchinina visto che i dolci $$$$$$ li ha. Met? li metteva lui met? lo sponsor di Danica, che qualunque sarebbe stato non avrebbe certo avuto difficolt? a mettere sul banco la grana necessaria.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ora ci si mettono pure con la gaffe che hanno combinato qualche giorno fa quando per sbaglio hanno pubblicato sul sito la notizia dell'ufficializzazione di Rio come prima gara 2010, notizia datata 31 ottobre, cio? era gi? stata preparata per essere pubblicata tra 5 giorni. L'hanno rimossa subito ma non abbastanza, dato che ? bastata quella mezz'oretta per essere ripresa da una dozzina di siti compresi quelli brasiliani, quindi vista la portata dell'evento non c'? stata possibilit? di smentita, limitandosi a metterci una toppa in fretta e dire che non ? ancora ufficiale. Era prevedibile che tutti si buttassero come avvoltoi su quella news, visto che ? pi? o meno dai tempi di Mos? che si parla di sta benedetta gara in Brasile, si fa, non si fa, si fa qui, anzi l?, i soldi che forse mancano eccetera eccetera.

 

Poi sto pensando da un p? di tempo alle varie bozze (realizzate in collaborazione con la IndyCar stessa, dettaglio importante) che si vedono in giro su internet di quella che potrebbe essere la nuova vettura.........vettura? Se quelle cose che si vedono sono vicine alla realt? avremo due effetti, uno positivo uno meno. Quello positivo ? che essendo un'astronave con quattro ruote che non ha niente a che fare con una macchina, qualcosa di mai visto nella storia delle corse, sar? un'attrazione incredibile per tutti gli appassionati di motori, gi? solo per la curiosit? di vedere un qualcosa di cos? innovativo e futuristico. L'effetto negativo ? che tutti quelli che la seguono ora, non faranno altro che girarsi dall'altra parte, compreso io..............cio?, l'idea di vedere in pista quelle orrendit? mi terrorizza, mi fanno proprio ribrezzo. Cristo, credo di essere ancora sulla terra, no su Giove.

 

Il punto ? questo: fossero macchine da salone di Ginevra, ok, ma dal momento che si suppone debbano correre in pista, non lo accetto.

 

http://www.diseno-art.com/images_3/Honda_Indy_Racing_Car.jpg

http://www.diseno-art.com/images_3/Honda_I...ng_Car_side.jpg

http://www.diseno-art.com/images_3/Honda_I...ng_Car_rear.jpg

 

Se vi piace come vettura da corsa mi fa piacere, in fondo possiamo tutti avere gusti diversi. Ribadisco che a me fa solo schifo. E le altre idee che girano attualmente non sono poi cos? diverse, il concetto di base ? lo stesso. Quindi al 90% la futura IndyCar sar? sto coso qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tranquillo Cerberus, io non penso proprio che le macchine saranno quelle...quei disegni mi sembrano il solito giochetto che puntualmente esce fuori per ogni categoria, con vetture dai disegni, futuristici e anche un p? improbabili...ma alla fine si rivelano giusto delle boutade...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Spero proprio che tu abbia ragione ma dalle posizioni alte non fanno altro che ripetere da mesi che lavorano su un qualcosa di radicalmente diverso e innovativo, descrizione che rispecchia quelle schifezze. Mi domando poi quanto tempo (e soldi soprattutto) richiederebbe preparare, studiare, affrontare e superare tutti i crash test.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Spero proprio che tu abbia ragione ma dalle posizioni alte non fanno altro che ripetere da mesi che lavorano su un qualcosa di radicalmente diverso e innovativo, descrizione che rispecchia quelle schifezze. Mi domando poi quanto tempo (e soldi soprattutto) richiederebbe preparare, studiare, affrontare e superare tutti i crash test.

Secondo me quando parlano di innovativo si riferiscono a qualcosa di "interno" alle vetture, non tanto all'aspetto esteriore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riporto delle frasi di un paio di mesi fa di Barnhart, ed ? chiaro che si riferisce all'aspetto esteriore:

 

"We are not ruling out 2011, but one of the biggest challenges we face [is that] we are down to two designs [that] seem to be the direction we are leaning towards, and I say they are significantly different - significantly different from each other and are also significantly different from what we currently have," Barnhart revealed.

 

"And, because of that, I think the challenge with making it by 2011 is a little bit of the fear of the unknown, but also doing your due diligence with it, because it is so radically different from what has been in open-wheel racing over the evolution for the last 30 years. You have to build a prototype, you have to be able to run them. You're going to have to learn how to race those cars, and equally, if not more important, we are going to have to learn how to crash those cars.

 

"It's hard for me to say, without getting into too much detail about it, but just the database that's been created from a safety aspect over the evolution of the current type of car, a significant portion of that doesn't apply, because the potential new cars are so radically different.

 

"You know, with the importance in priority on safety, I'm just not sure time will allow for the prototype to be built, tested, and then all of the work done for it to be in place. I mean, we are 17 or 18 months from January 2011, so I'm not sure that's a comfortable time frame to be able to do what we feel needs to be done with it.

 

"If it can, we are not ruling out 2011, [but] our focus is on 2012 and, if we can do it quicker, then we will get it in place for 2011. And, if not, it will be 2012."

Share this post


Link to post
Share on other sites

×