Vai al contenuto
AVVISO: Aggiornamento Forum in corso Leggi di più... ×
Bissiolol

Formula D/Formula D

Messaggi raccomandati

Non so se ? la zona giusta (in caso spostate)..

L altro giorno ho scoperto Formula D. Un gioco di societ? uscito nel 2008 che ? la nuova edizione del gioco Formula D? uscito nel 1991.

Simula un Gp di F1 e mi ? sembrato molto interessante

Leggendo un p? le regole e provando la versione online mi son deciso ad acquistarlo e mi arriver? la prossima settimana a casa.

Qualcuno di voi l ha mai giocato? Se si che mi dite in proposito?

 

Descrizione

 

Origini illustri

Nel 1991 nasceva Formula D?: un sistema semplice e intuitivo di simulare in modo arcade la formula uno su un tabellone di cartone.

Un successo incredibile seguito da una esagerazione di espansioni, ovvero piste extra.

 

Il punto di forza del gioco ? la possibilit? di disputare veri campionati.

 

Un Restyling di Classe

Nel 2008 esce Formula D, non una semplice ristampa bens? un sapiente restyling con l'aggiunta di una nuova modalit? di gioco: le corse underground.

 

Nella scatola base ? presente da un lato la tradizionale pista di Monte Carlo mentre l?altro lato ? dedicato a un circuito cittadino in notturna apposito per l?underground.

 

Grande cura ai materiali, basti dire che si cambia realmente marcia con una levetta a incastro nella plancia dell?auto.

 

In Formula D le caratteristiche delle auto sono:

 

Pneumatici (necessari a coprire le uscite troppo veloci dalle curve)

Freni (necessari a ridurre il numero di caselle di spostamento e a permettere scalate di marcia extra in combo con il cambio)

Cambio (necessario a scalate extra)

Telaio (necessario ad assorbire gli urti di gara)

Motore (necessario in combo con cambio e freno per scalate di marcia drastiche e essenziale per evitare rotture meccaniche)

e

Sospensioni (necessario ad assorbire le asperit? della pista)

 

Non c?? pi? il Carburante.

 

E? possibile selezionare il tipo di gomme (Dure, Morbide o da pioggia) in funzione delle condizioni climatiche (che possono variare durante la gara) e per assecondare diversi stili di guida, effettuare giri di qualifica, settare la propria macchina secondo le proprie esigenze e gestire le fermate ai box.

 

Ad ogni marcia corrisponde un dado con range di movimento diverso (1ma: 1d4 da 1 a 2 caselle, 2da 1d6 da 2 a 4 caselle, 3za 1d8 da 4 a 8 caselle, 4ta 1d12 da 7 a 12 caselle, 5ta 1d20 da 11 a 20 caselle e la poderosa 6ta 1d30 da 21 a 30 caselle).

 

Novit? arcade ?Underground?

Chi non ha mai sentito parlare della fortunata serie di videogiochi EA Games ?Need For Speed Underground??

Ebbene con Formula D ? possibile replicare quell?appeal nella modalit?, manco a dirlo, Underground con tanto di Nitro o NOS per chi ha visto Fast & Furious.

 

E? possibile scegliere tra 10 piloti con auto personalizzate e caratterizzati da poteri speciali.

Chi sono?

Il mago dei drift (beneficia di bonus nelle curve per spostarsi avanti o indietro di una casella consumando gomme),

il campione della Nitro (il quale ha una Nitro pi? gagliarda),

il mostro delle sportellate (beneficia di bonus nel demolire gli avversari),

il gangsta (pu? colpire con l?autoradio gli avversari),

il samoano (getta ostacoli in pista),

la vamp (vince sempre le pari posizioni),

la harajuku girl (chi la sorpassa in rettilineo perde una casella per ammirarla),

la meccanica (ripara pi? efficacemente i danni),

il genio dei motori (ha un motore pi? resistente)

e

l?esperto della pioggia (possiede dei bonus in caso di pioggia).

 

La pista Underground gode di particolari regole come per esempio la zona a rischio cecchino (chi si ferma nella zona malfamata rischia una fucilata!) oppure l?autovelox (e il bello ? che chi passa a maggior velocit? recupera preziosi punti per sanare l?auto).

 

In Breve

Il vecchio Formula D? era un must del gioco da tavolo: Formula D ? il degno erede per le nuove generazioni (e pure per le vecchie). Semplice, intuitivo e accattivante.

Il bello del gioco ? la possibilit? di organizzare campionati a punti, magari a squadre.

 

Le partite scorrono lisce e veloci come il lancio del dado della 6ta marcia: appena finita una gara (consiglio almeno 2 giri) se ne inizia sempre un?altra.

 

Il fattore fortuna ? presente in modo massiccio, specie con l?opzione condizioni climatiche variabili. Si pu? uscire per rottura del motore in qualunque momento cos? come sfasciare l?auto nei frequenti contatti.

 

Non ? del tutto assente la strategia. Chi sbaglia le scalate della marcia non avr? vita facile: arrivare a finire un giro giocando in modo sconsiderato ? arduo.

Di contro a parit? di bravura la sorte tiene in bilico l?esito quasi fino all?ultima curva.

 

Longevit?: 2 (espansioni in arrivo per campionati infuocati)

Divertimento: 2 (spassoso davvero)

Regolamento: 1 (la semplicit? ? la sua forza ma a volte il suo limite)

Originalit?: 1 (un ottimo restyle)

Materiali: 2 (niente da dire: ben fatto)

 

 

 

Pregi

 

Semplice e veloce;

Possibilit? di organizzare Campionati;

Modalit? classica Formula Uno oppure la nuova "arcade" Underground.

 

 

Difetti

 

Tecnicamente nessuno se si accetta una massiccia presenza della fortuna e si predilige la semplicit? alla simulazione.

 

 

formuladM.jpg

Modificato da Bissiolol

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi ricordo questo gioco, lo vidi sul web anni fa perch? me ne parl? un amico specializzato in giochi da tavolo, conoscendo le mie man?e corsaiole. Ma non l'ho mai acquistato. Mi avete incuriosito.

 

Per? dovrei chiedere i diritti, perch? oltre vent'anni fa ebbi un'idea maledettamente simile :asd: .

 

Nel 1990, sull'onda della passione per la F1 e le lotte Prost-Senna, mi inventai un gioco da tavolo incentrato sulla F1. Disegnai la pista di Monza e creai un tabellone. C'erano i box, il cambio gomme, le sbandate (in corrispondenza della Roggia e dell'Ascari), l'uscita di pista (alla parabolica).

 

Era in sostanza un gioco dell'oca, ma i segnalini erano modellini di vetture F1, da muovere coi dadi.

 

C'erano caselle che ti avvantaggiavano (guadagnavi caselle), altre che penalizzavano (cambio-gomme, perdi un tiro di dadi), e poi l'uscita di pista era perfida perch? quella casella valeva solo all'ultimissimo giro :asd:

 

Coi miei amici organizzavamo campionati su pi? gare, e avevamo un quaderno dove venivano annotati tutti i risultati, campionato per campionato, gare, classifiche ecc. ecc.

 

Quante imprecazioni ed esultanze per campionati decisi all'ultima curva :asd:

 

Anni dopo, vidi che dal settimanale a fumetti "Topolino" era uscito in omaggio un mini-tabellone per giocare con segnalini, e incredibilmente era proprio disegnato come l'avevo fatto io, lo giuro!!!

Persino l'uscita di strada all'ultimo giro era situato all'ingresso della parabolica!!!

 

Se lo trovo ve lo scannerizzo (quello di Topolino, il mio era troppo grande e ora chiss? che fine ha fatto...).

Modificato da sundance76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In Formula D i dadi servono per innestare le marce.. ci sono 6 dadi diversi (uno per ogni marcia) e a ogni turno bisogna decidere se salire o scendere di marcia(ovviamente il dado della 6sta marcia da la possibilit? di fare numeri pi? alti rispetto ad esempio quello di 5ta) e per affrontare le curve bisogna effettivamente rallentare perch? ogni curva ha un numero di "soste", cio? un numero di volte che ci si deve fermare nell arco della curva per non uscire di pista..

 

poi simula anche il consumo carburante, il consumo dei pneumatici, la pioggia, la scia... insomma mi ha incuriosito molto e infatti oggi l ho ordinato e fra un 10 giorni mi arriver? :superlol:

 

 

Ho visto che ce n ? anche un altro di gioco di societ? incentrato sulla F1.. si chiama BOLIDE, ho letto il regolamento ed ? pi? simultativo in confronto a FORMULA D ma ho accantonato l idea perch? non troverei nessuno con cui giocare perch? ? maledettamente complicato da imparare e da spiegare. Mentra FORMULA D ? molto intuitivo

Modificato da Bissiolol

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco, l'ho trovato, l'ho scannerizzato in quattro parti: se leggete su ogni casella ci sono anche varie "trovate" che io nel '90 non potevo "escogitare", come i rifornimenti, lo stop&go, la strategia sbagliata, la safety car, tutte cose che sono stati introdotte pi? tardi...

 

Non ha nulla a che vedere con Formula De, ma come semplice gioco dell'oca ? molto simpatico per chi ? maniaco della F1..

 

Le foto sulle caselle sono della F1 dell'epoca Schumi-Hakkinen, con Ferrari e McLaren-Mercedes.

 

f101k.th.jpg f104.th.jpg

 

f102s.th.jpg f103q.th.jpg

Modificato da sundance76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai fatto secondo me un ottimo acquisto, ce l'ho da pi? di un anno e devo dire che personalmente lo trovo un gran bel gioco. Forse ? per? pi? divertente il secondo circuito, quello sulla parte posteriore del tabellone, con le regole undergroung, che quello di F1.

Anche i materiali sono ottimi ed ? molto facile da giocare, dopo un paio di partite il meccanismo ? gi? chiaro. C'? la possibilit? di giocare anche inserendo il meteo variabile ma fino ad ora ogni volta che ci ho giocato abbiamo sempre considerato "sereno".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Decisamente bello,sto giocando con questo gioco sul PC,divertente,ma a volte un po' noioso,perch? comunque a questo punto uso la PS3 con F1 2011,per? come gioco da tavolo sarebbe stupendo,ma non ho nessuno con cui giocare,perch? i miei amici seguono solo il calcio e mi martellano con il subuteo o come si chiama >_<

Modificato da BrunoSenna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vabb? uno ? F1 2011, uno ? un gioco da tavolo :superlol:

Io almeno con la mia ragazza ci giocher? sicuro (e in 2 penso sia obbligatorio prendere almeno 2 monoposto a testa altrimenti pu? diventare noioso) poi qualche altro che si pu? aggiungere alla lista c ? (credo) perch? tanto ? facile da spiegare e non penso che serva essere appassionati di F1 per apprezzarlo :superlol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo, io ci gioco spesso con persone non appassionate di Formula 1 ed ? sempre piaciuto a tutti, specialmente il circuito "underground". Giocare in due con due macchine a testa ? facilitato dal fatto che le miniature sono a coppie (es ci sono due macchine bianche e nere che differiscono per il fatto che una delle due ha gli alettoni neri), infatti per giocare con il massimo numero di partecipanti (10) si devono fare 5 squadre da 10 e poi al termine della gara si sommano i punti.

Modificato da mar82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio pacco ? arrivato oggi a Francolino di Carpiano!! prima o poi arriver? in Sardegna :asd:

 

 

Comunque qualcuno di voi ha mai provato invece BOLIDE? ? della Ghenos Games e vorrei dei pareri in proposito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fatta la prima partita da 2 giri a Formula D contro la mia ragazza (2 monoposto contro 2) e ho perso :asd: ma il gioco non mi ha deluso nemmeno un pochino.. molto bello e piacevole come passa tempo :superlol:

 

p.s. i materiale sono molto belli!! il tabellone ? gigante e le macchinine piccolissime e di gomma e tutto ? rifinito al meglio :superlol:

Modificato da Bissiolol

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che non mi pare troppo...

no considerando la cura per i materiali e sopratutto visto il prezzo di altri giochi di societ? che come materiali hanno molto meno e anche meno curato :superlol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Decisamente bello,sto giocando con questo gioco sul PC,divertente,ma a volte un po' noioso,perch? comunque a questo punto uso la PS3 con F1 2011,per? come gioco da tavolo sarebbe stupendo,ma non ho nessuno con cui giocare,perch? i miei amici seguono solo il calcio e mi martellano con il subuteo o come si chiama >_<

Purtroppo il Calcio e i suoi derivati sono lo sport nazionale qui da noi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho provato una gara da 3 giri a Formula D ma 3 giri (giocando in 2 con 2 monoposto a testa) sono gi? troppi e la partita dura troppissimo.. infatti al secondo giro abbiamo accorciato a 2..!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Formula D? ? uno dei pi? bei giochi cui ho mai partecipato. L'anno scorso lo portavo a scuola nelle ore di educazione fisica perch? non potevamo andare in palestra (non ce l'avevano concessa) e dunque stavamo 2 ore a giocare, io e gli altri maschi. Abbiamo fatto due stagioni: una 2010 e una 2011 (la prima corsa da settembre a dicembre, la seconda da gennaio ad aprile). L'unica scocciatura ? che all'epoca non avevo altri tracciati e quindi non facevamo altro che alternare Monaco e Zandvoort. Comunque, in ogni caso, facevamo gare da 1-2 giri (anche se ci sarebbe piaciuto molto fare gare da 3 giri!) e io avevo completamente riscritto il regolamento. Avevamo turbo, benzina, pit-stop migliorati... E sopratutto un sacco di ritirati perch? si perdeva un punto telaio quando usciva 1, 2, 3 e 4 sul dado nero, quindi non facevamo altro che distruggerci a vicenda! Per non parlare del motore... Sono stati entrambi campionati bellissimi, me lo ricorder? per tutta la vita.

La prima corsa in assoluto l'abbiamo fatta a Monaco, su un giro solo. Io ero al 2? posto, il poleman fa un testacoda in partenza e scende in ultima posizione. Il gruppo prosegue, arriviamo al Beau Rivage e siamo gi? mezzi sfasciati. Al Casin? siamo divisi in due: il poleman e un altro scemo che non sapeva guidare, e gli altri quattro. Nel gruppo di testa lottavamo in tre, e c'era un quarto che ci seguiva a ruota. Arriviamo al Loews, il quarto ingrana la quarta, ci passa tutti e si va a schiantare. La gara prosegue combattuta, ci alterniamo in testa alla corsa e alle Piscine io e un altro facciamo un sandwich con il nostro avversario alla testa della corsa e lo facciamo saltare in aria con un duplice contatto. Alla fine, il mio nemico sulla macchina blu sbaglia la Anthony Noghes e vinco il GP.

Da tenere presente che a quella gara guidavo la macchina bianca, e questa prestazione mise d'accordo me e il mio amico "fulminato" alle Piscine di concedermi la seconda rossa (che invece aveva preteso per s? lo scemo che aveva lottato col poleman inguaiato e aveva addirittura perso).

Il gioco ? mio e abbiamo continuato a lungo. La prima stagione l'ha vinta proprio il mio nemico in blu, con una gara d'anticipo (vittoria al 5? appuntamento di 6), mentre io ho strappato il titolo 2011 all'ultimo Gran Premio (nota: il mio amico/nemico in blu si ? ritirato in 3 GP consecutivi, non ? partito ad altri due e ha segnato 3 punti nell'unico appuntamento che ha finito il GP).

Mi ricordo che eravamo sempre fra i 6 e i 9 giocatori al via, e non sempre gli stessi, quindi la classifica generale 2011 contava 11 piloti. ? stato bellissimo.

Se volete vi carico le cronache delle gare che ho redatto io nel giornale "Pompiere dello Sport".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ieri e avanti ieri ho fatto per la prima volta 2 partite in 4 giocatori a formula D (con due monoposto a testa)..

decisamente ottima e divertente la partita.. Forse dura un po troppo (circa 3 ore) ma il divertimento ? garantito con capovolgimenti improvvisi e tante risate..!

 

La partita di ieri l ho vinta con la monoposto che dopo la prima curva era settima su otto monoposto, con un lento e costante recupero ce l ho fatta :superlol:

 

Poi le partenze forse sono la parte piu divertente con un vero e proprio imbuto dove bisogna farsi spazio per passare :superlol:

 

Peccato per il prezzo delle espansioni perch? nuove piste me le comprerei volentieri

Modificato da Bissiolol

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

  • Navigazione Recente   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.



×