Jump to content

Villeneuve

Inactive
  • Content Count

    1,497
  • Spam

  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    11
  • Points

    0 [ Donate ]

Everything posted by Villeneuve

  1. Della serie: c'è chi i propri sogni li vede realizzati da altri e molto dopo aver smesso di crederci. Montezemolo licenziato, Ecclestone parla della terza macchina per i top team. Ma... 1) Quali (e quanti) top team? 2) Chi su quella macchina? 3) Stessa zona punti? 4) E nei costruttori? ... Carne a cuocere fino al 2015. Una discussione su cui scannarci seguendo le dichiarazioni del Supremo e dei suoi pulcini giallo oro.
  2. Parliamo di questo giovane. Ormai primo pilota della FDA (Ferrari Driver Academy, sempre che serva a qualcosa visto Perez...), spesso additato come raccomandato, ma... i risultati di quest'anno?
  3. Finestra 1 MARCO VILLENEUVE DRTT RACING - FF1 TEAM Vettel Raikkonen Grosjean Magnussen Hulkenberg Kvyat Ericsson Mercedes Force India Toro Rosso [Pubbliche scuse] L'anno passato ho avuto alcuni problemi nella gestione delle Finestre di mercato. Conto, quest'anno, di evitarlo a tutti i costi. Spero di potervi continuare a essere utile e di poter essere perdonato per i miei imperdonabili svirgolamenti. Detto questo, preparatevi a mangiare la polvere, che Don Rocco Tunz-Tunz è tornato.
  4. Qual è il sistema di punteggio ideale? Piccoli dati. A vince 15 gare e si ritira nelle ultime 5. B ingarra 15 secondi posti e vince le ultime 5. Punti 10-7-6-5-... (Il 25-18-15-12-... con le dovute proporzioni) 1) B 155 pt 2) A 150 pt Punti 10-8-6-... 1) B 170 pt 2) A 150 pt Punti 10-6-4-... 1) A 150 pt 2) B 140 pt Punti 9-6-4-... 1) A 135 pt 2) B 135 pt
  5. Da ieri è aperto il FanBoost per Pechino. E Da Costa è in testa col 30%...
  6. Ragazzi ho un virus al PC, sono giorni che tento di provvedere ma mi è impossibile. Vi prego di scusarmi di non avervi avvertito
  7. IL MARCO-VILLENEUVE DRTT RACING - FF1 TEAM LICENZIA IL PROPRIO SPORTING DIRECTOR Il boss del Marco-Villeneuve dichiara: "Questa è la seconda finestra cui ci dimentichiamo di partecipare: otto vittorie buttate al vento!". Per la seconda volta la squadra ha saltato la finestra, creando un notevole gap di punti. "Avevamo minacciato l'assenza prendendo spunto dalla Ferrari, che dichiara di non partecipare al successivo mondiale di F1 un anno sì e l'altro pure" ha ricordato il boss. "Ma evidentemente il nostro direttore sportivo ci ha presi sul serio". "Nulla di grave" ha continuato il team principal. "Io ero troppo impegnato a poltrire nella nuova sede del team a Pisa, mentre cercavo di iscrivermi all'università per prendermi uno straccio di laurea dopo l'inutile maturità classica" ha continuato "ma avrò scelto male i miei sottoposti, perché perdere altre quattro gare non era nei nostri piani". Ricordiamo che già l'altra finestra la scuderia aveva perso il treno per postare la formazione. "All'epoca credevo fosse soltanto un problema burocratico" ha ammesso il capo dei capi. "Ed ero troppo preoccupato ad abbrustolirmi al mare per tagliare teste". Voci di corridoio mormorano che il direttore sportivo si sarebbe salvato se non fosse scoppiata la falsa polemica sulla formazione automatizzata delle finestre, e che il suo licenziamento sia in realtà una mossa politica per riconciliarsi con il resto del gruppo e fugare ogni dubbio sull'affidabilità del team. "Falso!" smentisce il team manager. "Era un incapace e per questo l'abbiamo freddato". Il che potrebbe significare che sia stato riusato nelle mense della squadra come vitto per i meccanici, essendo il motto del Reparto Ricerca & Sviluppo del team 'Ricicla ogni scarto'. Infine la squadra ha rilasciato un comunicato stampa in merito agli ultimi eventi di formazione delle squadre e loro accredito presso la Serie. 'Più siamo meglio è' si legge tra le righe della nota ufficiale. 'Accettare squadre postate entro le FP1 di ogni GP dovrebbe essere la regola, non essendoci alcuna differenza sostanziale in termini di dati disponibili tra le 10.00 del venerdì e le 23.59 del giovedì' si legge ancora. 'A noi del Marco-Villeneuve non è mai capitato, ma riteniamo che un'esclusione del genere ci avrebbe portato a fare ricorso alla Corte europea dei diritti dell'uomo'. Interessante la proposta finale. 'Accreditare le squadre in corso di finestra potrebbe essere davvero interessante, magari fissando limiti penalizzanti in modo da sfavorire l'effetto "carte scoperte" della prima entrata: per esempio si potrebbero dimezzare i punti raccolti, o i Fantapunti gara per gara, permettendo però lo stesso la partecipazione, in modo da rendere più avvicente e variegato il panorama motoristico nel corso dell'anno e impedire che dimenticanze possano avere impatti tanto lunghi'. "Che poi diciamolo" ha commentato il team boss a microfoni rigorosamente accesi: "Da adesso in poi, una regola del genere, significherebbe una sola cosa: ogni gara noi del Marco-Villeneuve avremmo gente nuova da asfaltare".
  8. Lo so che Beyond scherza (è anche a lui che mando le finestre) ma voglio essere trasparente di fronte agli altri visto che vengono sollevate alcune questioni.
  9. Alcuni esempi. Se riesco a caricare questa finestra vi faccio avere anche quella
  10. DECISAMENTE NO. Esiste un sistema automatizzato. Io inserisco solamente i dati. Si tratta inoltre dello stesso sistema da due o tre anni a questa parte. In queste ultime finestre alcune situazioni hanno determinato un ribassamento dei valori. Sono già al lavoro per ovviare al problema senza impedirvi il gusto di fare shopping tra i vari gruppi, in modo da mantenere la flessibilità giusta tra libertà di scelta e necessità di far quadrare i conti. La finestra scorsa l'ho persa perché sono svaporato e me ne ero dimenticato subito dopo aver passato i dati. A questa finestra volevo partecipare, ma queste accuse di parzialità mi fanno riflettere sul fatto di poterlo fare o meno. Non che io sia offeso o che ce l'abbia con qualcuno, niente del genere, è solo che mi interrogo se sia giusta la mia partecipazione al Campionato (benché, lo ripeto, mi limiti soltanto a inserire valori nel foglio Excel).
  11. MARCO-VILLENEUVE DRTT RACING FF1 TEAM Hamilton Vettel Verstappen Perez Hulkenberg Gutierrez Palmer Nasr Mercedes Red Bull Williams Haas
  12. Finestra 3. Tecnicamente valida fino alle ore 23.59 di giovedì. Chiedo a Beyond e Ferrarista se possiamo concedere una proroga fino al minuto precedente le FP1, a causa del mio colpevole ritardo. PILOTI Gruppo 1 Rosberg (5) - Hamilton (4.5) - Ricciardo (4) Gruppo 2 Raikkonen (4.5) - Vettel (4) - Massa (3.5) Gruppo 3 Bottas (4) - Sainz (3.5) - Verstappen (3) Gruppo 4 Alonso (2.5) - Perez (2.5) - Kvyat (2.5) Gruppo 5 Grosjean (2.5) - Button (2) - Hulkenberg (1.5) Gruppo 6 Magnussen (2) - Gutierrez (1) - Ericsson (1) Gruppo 7 Wehrlein (1) - Palmer (0.5) Gruppo 8 Nasr (1) - Haryanto (0.5) TEAM Mercedes (4) Ferrari (3.5) Red Bull (3) Williams (3) Toro Rosso (2.5) McLaren (2.5) Force India (2.5) Haas (2) Renault (1.5) Sauber (1) Manor (1)
  13. Lunedì per ora di pranzo sarà pronta e operativa. Dovete scusarmi ma anch'io non sono a casa (me ne fossi ricordato ieri! Acc...). Comunque se riesco a fare qualcosa per oggi vi faccio sapere.
  14. Strano che non sia ancora stata aperta questa discussione. Ad ogni modo... Splendido inizio di stagione per Jolyon Palmer, prima guida DAMS che guida la classifica a quota 103 punti. Mi sembra un pilota decisamente maturo ed ha buone chance di vincere questo Campionato. Deve però guardarsi le spalle dall'alfiere della Carlin, Felipe Nasr, che arranca dietro di lui a quota 57 punti. Il brasiliano ha avuto un inizio stagione piuttosto deludente ma mi pare stia recuperando bene. Mi spiace per Monaco. Buoni gli spunti di Ceccotto (anno della consacrazione?), Leal (idem?), Pic jr (interessante il fratellino). Richelmi ed Haryanto mi hanno deluso, mentre Vandoorne sembra essersi perduto dopo la brillante vittoria in Feature race in Malesia (da allora nessun punto). Incerti gli avvii di stagione di Coletti (15 pt), Trummer (18 pt), Evans (24 pt). Marciello ancora a quota zero (ma ha tutte le attenuanti). Discreto l'esordio di Ellinas, ottimo il ritorno part-time di Dillman. Tra i team, s'intende, la DAMS è capoclassifica con 135 pt, 30 in più della Carlin, diretta inseguitrice con i suoi alfieri equivalenti. La Trident è terza solitaria a quota 71, mentre ART, Rapax, Catheram e Russian Time sono chiusi in 9 punti. Allo spareggio nelle retrovie Racing Engineering ed Arden. Dite la vostra su questa nuova stagione.
  15. Credo che l'interpretazione di Beyond sia la migliore. Voglio deliziarvi con una chicca da Gran maestro delle finestre. Questo casino implica che alla prossima finestra, Kvyat verrà graduato con il 100% dei suoi punti in Toro Rosso, il 50% dei suoi punti in Red Bull e il 50% dei punti di Verstappen in Toro Rosso. Verstappen, a sua volta, verrà graduato con il 100% dei suoi punti in Red Bull, il 50% dei suoi punti in Toro Rosso e il 50% dei punti di Kvyat in Red Bull.
  16. Il manager del Marco-Villeneuve DRTT [1] Racing - FF1 Team fa una comunicazione di servizio: "Andycott, smettila di essermi a pari punti e sprofonda nell'abisso prima che faccia saltare in aria questa Ferrari e quest'altra". [1] Don Rocco Tunz-Tunz
  17. Oddio, quanto mi mancavano i tuoi commenti Adesso saranno molto più frequenti. E comunque questa è l'ultima volta che Kvyat entra nella mia formazione.
  18. Marco-Villeneuve DRTT Racing - FF1 Team PILOTI Hamilton (4) Raikkonen (4) Kvyat (2.5) Grosjean (3) Perez (1.5) Werlhein (1) Gutierrez (0.5) Haryanto (0.5) Subtotale: 4+4+2.5+3+1.5+1+0.5+0.5 = 17 SQUADRE Mercedes (4) Ferrari (3) Red Bull (3) Williams (3) COMMENTO Il manager del Marco-Villeneuve DRTT [Don Rocco Tunz-Tunz, per chi non lo ricordasse] Racing - FF1 Team ci tiene a precisare che in questa finestra vi sbaraglierà. E comunque Werlhein ha detto che ha cambiato nome subito dopo aver visto che io lo scrivo in questa nuova grafia.
  19. Simon Pagenaud sta andando molto bene, anche se Scott Dixon ha dimostrato di essere solido. Secondo voi chi vince quest'anno? http://www.italianwheels.net/2016/04/18/indycar-long-beach-pagenaud-vince-tagliando-la-pit-lane/
  20. Cos'ha portato la F1 allo stato attuale delle cose? A tale mancanza di popolarità e di appeal? Io penso che dobbiamo pensare all'incrocio malefico tra poste artificiali, piloti troppo giovani e inesperti, appiattimento delle loro personalità, estrema somiglianza delle vetture e scelte sbagliate nella lotta all'abbattimento dei costi. Valuto invece positivamente l'introduzione delle attuali PU, di certo molto più adatte tecnologicamente alla nostra epoca. Il problema è che ci sono stati molti errori: è stato deciso in partenza il numero di cilindri e una enorme parte di pezzi del motore, si è combinato un pasticcio con i gettoni e lo sviluppo, non ci sono state regole univoche per l'ingresso dei nuovi costruttori, si è scelto di usare un'unica specifica tecnologia e non si è messo un prezzo massimo alle forniture. Questo solo per citare gli errori della rivoluzione motoristica. In campo aerodinamico non sono esperto ma comprendo anch'io che l'estremizzazione delle vetture ha reso inevitabile l'adozione di un dispositivo come il DRS. Bisogna trovare un difficile compromesso tra la fantasia del tecnico e l'esigenza dello spettacolo. Anche le piste hanno avuto un ruolo in tutto ciò. Se le F1 perdessero un po' di aderenza si vivacizzerebbe un po' il tutto e i tornantini alla Tilke perderebbero ragion d'essere. Bisogna avvantaggiare le sezioni guidate e le parti con curve veloci e cambi di direzione. Per far ciò dobbiamo mettere in sicurezza le piste europee, non violentarle. Sulla questione asfalto/ghiaia non sono esperto ma credo che ha tolto fascino. Se il fondo di tutto sta nel numero dei ritirati, aumentiamo le macchine. E questo è un ulteriore problema. Come al solito bisogna garantire la presenza di team piccoli ma organizzati e capaci di farcela. La fase di preselezionamento dovrebbe cominciare con due anni di anticipo. Ridistribuire le quote dei diritti TV può essere un buon mezzo per ottenere i risultati che ci aspettiamo, ma credo sia oltremodo necessario capitalizzare risorse e guadagni. Visto che tutti i team arrivano il mercoledì, perché non dedicare il giovedì a ulteriori prove libere? O magari a un test fisso. Se questo aumenta i costi e non si può recuperarli coi biglietti allora magari si può pensare alla soluzione opposta, con il sabato dedicato alle prove e la domenica a qualifiche e gara. C'è anche bisogno di un lavoro specifico su social e promozione del prodotto. Concerti, pubblicità via radio, lotterie, hashtag e così via. Dalla IndyCar bisogna imparare in tema di contatto coi piloti, anche con le stesse sessioni di autografi. C'è bisogno di vero contatto. Sarebbe un'ottima cosa anche, per esempio, un'asta di beneficenza post-GP. Tipo la tuta o il casco del vincitore. Un modo come un altro per dare umanità allo sport. Regole assurde su caschi e auto potrebbero risolversi intervenendo sulle vernici. Massa ha lo stesso casco da anni, così come Bottas, ma chi può riconoscerlo se non come una macchiolina più o meno verde o più o meno blu se la vernice splende e luccica senza farsi capire? Anche il discorso sui numeri va ripreso: devono essere notevolmente ingranditi. Quali sono le vostre idee sul dibattito "Crisi F1"?
  21. Pare che Q1 e Q2 saranno Shoot Out e Q3 tradizionale. Almeno a Melbourne. www.italianwheels.net/2016/03/07/con-le-qualifiche-shoot-out-stanno-facendo-un-casino-assurdo-a-13-giorni-da-melbourne/
  22. Vettel Ricciardo Kvyat Sainz Grosjean Palmer Ericsson Haryanto Mercedes Ferrari Force India Manor
  23. Concordo con l'idea della formazione di base!
  24. "A Montecarlo si stringono le mani, a Budapest si firmano i contratti". Ormai possiamo già cominciare a parlare di mercato, viste anche alcune situazioni curiose e sedili bollenti (come Kvyat). Sappiamo che la Mercedes ha confermato tanto Hamilton quanto Rosberg e in Ferrari, a fianco a Vettel, sono pronti a dare l'ok all'opzione per Raikkonen. Red Bull ha un piccolo interrogativo su Daniil Kvyat, pilota su cui è stato investito molto e che dovrà pian piano modellarsi al 100%: non sono propenso a dare credito alle voci di un avvicendamento con Verstappen ma... staremo a vedere. In McLaren presumo che bisognerà cominciare a parlare della possibilità che Jenson Button voglia ritirarsi. Francamente non vedo altre opzioni per lui, essendo le altre squadre piuttosto piccole, a meno che non voglia rinnovare. Ma la vedo difficile perché conoscendo Alonso e sapendo l'età di Button mi pare molto più logico, per Woking, invitare il campione 2009 a sloggiare e far posto a Magnussen, che dovrebbe così impossessarsi del ruolo di gregario per Fernando. Ma anche qui, vedremo... Il debutto di Haas sarà molto discusso. Si era parlato della Ferrari che rigirava Bottas alla Haas (non ricordo quale pilota sarebbe dovuto entrare in Williams: mi pare Werlhein o come si scrive, in cambio di uno sconto sul Mercedes) ma in diversi smentiscono. Rimangono così in corsa Gutierrez e Vergne, sempre per il rapporto con Ferrari: se il primo ha dalla sua Carlos Slim, c'è da dire che se io fossi Gene Haas opterei per il secondo, visto che Esteban è una mezza schiappa. E chi sarà la seconda guida? Inoltre, giacché la Manor/Marussia dovrebbe diventare satellite della McLaren-Honda, a fianco a Stevens potrebbe materializzarsi Vandoorne. Per non parlare del fatto che se JB rimane, Woking potrebbe imporre anche Magnussen. In Williams abbiamo parlato del collaudatore Mercedes al posto di Bottas: c'è però da dire che Valtterri insiste nel voler rimanere bianco. Potrebbe allora concretizzarsi l'opzione Force India? Dopotutto Hulkenberg è demotivato e si avvicina sempre più al WEC. E non c'è ragione per cui la Lotus dovrebbe silurare Maldonado, essendo il portatore di tanti bei $$$ (Grosjean sarebbe un suicidio). Personalmente, fossi Marko o Tost, manterrei Verstappen e Sainz jr alla Toro Rosso. La Sauber rimarrà sempre un punto interrogativo ambulante. Viene allora da pensare alle voci su Audi/Volkswagen/Lamborghini/Porsche: io sono sempre più sicuro che entreranno, ma a questo punto presumo che il grande annuncio riguarderà il 2017. E la Renault che fa della Toro Rosso o della Lotus?....
  25. Il metodo Villeneuve è compatibile anche con 22+11. Nei prossimi giorni vedrò di aggiornare i file.
×