Jump to content
Sign in to follow this  
foxalex

Feritoie Ferrari

Recommended Posts

Ho letto su un post che alcuni discutevano sulla dubbia efficienza aerodinamica delle feritoie (sfoghi) della nuova Ferrari 2007 per lo smaltimento del calore.

 

feritoie.jpg

 

Come si pu? notare dalla foto le feritoie della ferrari sono simili a quelle della Renualt R26 dell'anno scorso. In particolare voglio ricordare che la R25 aveva un cofano motore particolare per il fatto di avere questi sfoghi d'aria a "branchie di pescecane". La soluzione implementata nella Renualt ? risultata la migliore in termini di efficienza aerodinamica poich? l'aria calda che usciva dalle feritoie limitava il distacco della vena fluida a vantaggio del migliore smaltimento termico e della migliore aerodinamica del posteriore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ho letto su un post che alcuni discutevano sulla dubbia efficienza aerodinamica delle feritoie (sfoghi) della nuova Ferrari 2007 per lo smaltimento del calore.

Bisogna vedere chi sono questi "alcuni"...

 

Io dubito che la Ferrari abbia fatto delle feritoie a caso, comunque vedremo chi avr? ragione fra non molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma non sono mica una novit? le feritoie fatte cos?.

Le si vede sulle monoposto gi? da alcune stagioni.

 

Non vedo il motivo di aprire una discussione *solo* per questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho aperto la discussione in primo luogo perch? sul post dei test si parlava l'altro giorno della dubbia efficienza aerodinamica di questi sfoghi e poi non credo che si possano postare solo innovazioni, magari non tutti sanno esattamente a cosa servono determinate soluzioni in una monoposto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

probabilemnte saranno fatte in modo si per smaltire il calore, ma anche per mandare quest'aria in un punto definito (un po come il lavoro delle varie alette)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Copia carbone dalla R25, che a sua volta esasperava i concetti per il raffreddamento introdotti sulla carrozzeria della F2003GAle branchie per smaltire il calore si usavano anche sulle macchine degli anni 50. Il problema aerodinamico ? molto complesso in quanto si cerca di sfruttare le diverse pressioni tra aria piu calda e aria piu fredda. Tecnicamente parlando ? una questione molto complessa e servirebbe un vero esperto per spiegare bene il funzionamento.

E' chiaro che l'apporto sull'aerodinamica della vettura delle branchie non pu? essere che marginale, un piccolo lavoro di affinamento, ma di utilit? molto inferiore rispetto a un flap o un'aletta. A quelli che discutono della "dubbia efficienza" risponderei che ? molto pi? opportuno discutere dei nuovi specchietti renault (e di come il pilota riuuscir? a utilizzarli senza dover slacciare le cinture)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×