Jump to content
Sign in to follow this  
KimiSanton

2024.12 | Gran Premio di Gran Bretagna - Silverstone [Gara]

Recommended Posts

Posted (edited)

Gara memorabile in tutti i sensi, una di quelle che passeranno alla storia, anzi alla lewgenda.

Edited by Leno
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco a voi, LA VERITA'.

 

1) GARA: gara molto divertente grazie al bagnato non bagnato dei primi giri. Senza acqua avremmo visto una gara piuttosto monotona, però è da segnalare che è sempre interessante vedere che da un GP all'altro  i valori in pista cambino e si passi da vedere la Red Bull davanti alla McLaren e poi alla Mercedes (tra i team di testa, c'è sempre uno che non primeggia per prestazioni assolute). Quindi questo significa che la F1 brilla di salute economica, sportiva e di spettacolo. I nostalgici hanno infiniti video su youtube per menarselo da soli fino alla fine dei loro giorno, compresi un sacco di video dietrologici in cui ti diranno che la Forti era sul punto di vincere il campionato se avessero solo avuto altre 50.000 lire per completare lo sviluppo degli estrattori lateropsicotropici di carico panflettovorticosi. #serendipity

 

2) HAMILTON: 104 vittorie. Basta questo numero per dire quanto forte sia questo pilota. Siamo dei privilegiati che hanno avuto il piacere di vivere le sue gesta. La magia è intatta e la Ferrari l'ha capito. Il prossimo anno volerà con la rossa e spaccherà il culllo a tutti.

3) PISTA: ogni volta che corrono qui, non concepisco come pur modificando la pista, non abbiamo lasciato le altre varianti originali e posticce pronte per l'uso. Sarebbe bastato poco ma non l'hanno fatto. Un vero peccato. Curioso che in una pista "storica" dove si corse il primo GP valido per il mondiale, non resti neanche mezza curva originale.

 

4) FERRARI: GP pessimo. Prestazioni nulle. Nuovi sviluppi sbagliati. Gestione weekend alla acdc. Qualifiche brutte, quarta forza con uno fuori dai dieci. Gomme da bagnato con pista asciutta quando lo sappiamo da secoli che bastano 300 metri di secco per rovinarle. Azzardi da scuderia di serie C per fare il miracolo. Più vicini alla Haas e Aston Martin che alle tre davanti.

 

5) LECLERC: ne ho parlato nel topic suo. GP pessimo. Qualifiche furoi dai dieci, fatica a superare Stroll sull'asciutto, le prende da Sainz con le prime gocce e come al solito si affida ai box per le strategie. I veri campioni decidono loro cosa fare. Se la Ferrari o il suo futuro team gli partorisce una Mp4/4, vincere titoli a non finire, ma appena ci sarà una vite fuori posto, le prenderà da Sainz.

 

6) VERSTAPPEN: Gara accorta senza fare troppe stupidaggini, sa che non può vincere e massimizza il risultato. Più che mai, fa valere quanto vale lui e quanto vale la Red Bull.

 

7) McLAREN: gara magari non perfetta ma sono sempre costantemente lì sopra, a dimostrazione di quanto si possa migliorare in F1.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Leno ha scritto:

Gara memorabile in tutti i sensi, una di quelle che passeranno alla storia, anzi alla lewgenda.

Ora ci serve solo una nuova vittoria di Alonso che non vince da 11 anni :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ecco come (anche) si vincono i Mondiali: mancanza di un avversario con le p**e quadrate.
sembra di esser tornati al 2022, dove la Ferrari dopo aver fatto la voce grossa, si smonta a metà stagione, mentre le ca$$ate al muretto si è messa a farle McLaren,  altri errori gravi e di peso sul risultato finale, con Norris che finisce ancora dietro Max anziché avanti, uccisa la gasa di piastri, per non perdere 5s al box ne hanno persi 20 in pista!
Anche Norris qua deve tirare fuori la cattiveria, essersi fatto infilare alla terza curva alla fine gli è costato parecchi secondi, che su gare tanto tirate fanno al differenza.
Ferrari penosa e Leclerc in stato assolutamente confusionale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Charles_Leclerc_23 ha scritto:

Ora ci serve solo una nuova vittoria di Alonso che non vince da 11 anni :) 

 

Ora non esageriamo....

 

:feraston1:

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, chatruc ha scritto:

Ecco a voi, LA VERITA'.

 

1) GARA: gara molto divertente grazie al bagnato non bagnato dei primi giri. Senza acqua avremmo visto una gara piuttosto monotona, però è da segnalare che è sempre interessante vedere che da un GP all'altro  i valori in pista cambino e si passi da vedere la Red Bull davanti alla McLaren e poi alla Mercedes (tra i team di testa, c'è sempre uno che non primeggia per prestazioni assolute). Quindi questo significa che la F1 brilla di salute economica, sportiva e di spettacolo. I nostalgici hanno infiniti video su youtube per menarselo da soli fino alla fine dei loro giorno, compresi un sacco di video dietrologici in cui ti diranno che la Forti era sul punto di vincere il campionato se avessero solo avuto altre 50.000 lire per completare lo sviluppo degli estrattori lateropsicotropici di carico panflettovorticosi. 

 

Concordo in toto, non vedo la McLaren così davanti alla Red Bull, mentre avevo previsto il recupero eccellente della Mercedes. Red Bull non era terza forza nel complesso in questo we, lo era a tratti, come a tratti era seconda e a tratti era prima. In qualifica senza il danno del fondo, Verstappen partiva in prima fila quasi sicuramente. La distorsione sulla Red Bull è data dal secondo pilota che è chiaramente fuori fase. 

Verstappen è al momento il pilota più completo in griglia, ma leggo e ho letto alcune esagerazioni su di lui :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Leno ha scritto:

 

Ora non esageriamo....

 

:feraston1:

Eh beh però sarebbe davvero cool

:fersit::ferking:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vista ora su Sky Sport F1, bellissima gara. Genè dice bene, quando dice "questo pit è per la vittoria". Immenso Lewis, complimenti davvero a lui ed al team (ma soprattutto al suo manico di prendere le decisioni sulle reali condizioni della pista ed imporle al muretto).

Questo è sicuramente quello che deve imparare Leclerc: prendere per le corna la situazione e dettare le strategie in base a ciò che vede

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 7/8/2024 at 10:37 AM, chatruc said:

Ecco a voi, LA VERITA'.

 

1) GARA: gara molto divertente grazie al bagnato non bagnato dei primi giri. Senza acqua avremmo visto una gara piuttosto monotona, però è da segnalare che è sempre interessante vedere che da un GP all'altro  i valori in pista cambino e si passi da vedere la Red Bull davanti alla McLaren e poi alla Mercedes (tra i team di testa, c'è sempre uno che non primeggia per prestazioni assolute). Quindi questo significa che la F1 brilla di salute economica, sportiva e di spettacolo. I nostalgici hanno infiniti video su youtube per menarselo da soli fino alla fine dei loro giorno, compresi un sacco di video dietrologici in cui ti diranno che la Forti era sul punto di vincere il campionato se avessero solo avuto altre 50.000 lire per completare lo sviluppo degli estrattori lateropsicotropici di carico panflettovorticosi. #serendipity

 

2) HAMILTON: 104 vittorie. Basta questo numero per dire quanto forte sia questo pilota. Siamo dei privilegiati che hanno avuto il piacere di vivere le sue gesta. La magia è intatta e la Ferrari l'ha capito. Il prossimo anno volerà con la rossa e spaccherà il culllo a tutti.

3) PISTA: ogni volta che corrono qui, non concepisco come pur modificando la pista, non abbiamo lasciato le altre varianti originali e posticce pronte per l'uso. Sarebbe bastato poco ma non l'hanno fatto. Un vero peccato. Curioso che in una pista "storica" dove si corse il primo GP valido per il mondiale, non resti neanche mezza curva originale.

 

4) FERRARI: GP pessimo. Prestazioni nulle. Nuovi sviluppi sbagliati. Gestione weekend alla acdc. Qualifiche brutte, quarta forza con uno fuori dai dieci. Gomme da bagnato con pista asciutta quando lo sappiamo da secoli che bastano 300 metri di secco per rovinarle. Azzardi da scuderia di serie C per fare il miracolo. Più vicini alla Haas e Aston Martin che alle tre davanti.

 

5) LECLERC: ne ho parlato nel topic suo. GP pessimo. Qualifiche furoi dai dieci, fatica a superare Stroll sull'asciutto, le prende da Sainz con le prime gocce e come al solito si affida ai box per le strategie. I veri campioni decidono loro cosa fare. Se la Ferrari o il suo futuro team gli partorisce una Mp4/4, vincere titoli a non finire, ma appena ci sarà una vite fuori posto, le prenderà da Sainz.

 

6) VERSTAPPEN: Gara accorta senza fare troppe stupidaggini, sa che non può vincere e massimizza il risultato. Più che mai, fa valere quanto vale lui e quanto vale la Red Bull.

 

7) McLAREN: gara magari non perfetta ma sono sempre costantemente lì sopra, a dimostrazione di quanto si possa migliorare in F1.

 

https://www.formulapassion.it/f1/f1-analisi-tecnica/le-verita-di-silverstone-parte-1-mercedes-rinasce-mclaren-spreca-redbull-fatica

 

Complimenti per l'assunzione a FP 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, Inaki Rueda ha scritto:

Sono orgoglioso di ciò.

 

Maurizio Belpietro ha creato un nuovo indirizzo giornalistico, quindi niente a che vedere con chi dice che il giornalismo è fare domande, fare inchieste, porsi dei dubbi. Quello lo lasciamo ai ciarlatani che non sanno nulla.

 

NOI sappiamo tutto e diciamo LA VERITA'.

 

Sainz ha asfaltato Leclerc. #serendipity

  • Lewisito 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, chatruc ha scritto:

Sono orgoglioso di ciò.

 

Maurizio Belpietro ha creato un nuovo indirizzo giornalistico, quindi niente a che vedere con chi dice che il giornalismo è fare domande, fare inchieste, porsi dei dubbi. Quello lo lasciamo ai ciarlatani che non sanno nulla.

 

NOI sappiamo tutto e diciamo LA VERITA'.

 

Sainz ha asfaltato Leclerc. #serendipity

Non fare troppo il trolo però :zizi:

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×