Jump to content
Inaki Rueda

La vasseuriana Ferrari SF 24 HP

Come si piazzerà nel campionato costruttori?   

56 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Come si piazzerà nel campionato costruttori?

    • Campioni del mondo
    • Secondo posto
    • Terzo posto
    • Quarto posto o peggio
  2. 2. Quante gare vincerà?



Recommended Posts

Scusate ma leggo opinioni personali rispettabilissime fatte passare per dogmi assoluti, ovviamente non le condivido ma questo poco importa.

 

Quello che più mi preoccupa è la squadra tecnica che abbiamo, se mettiamo da parte qualche buon exploit i tecnici sono gli stessi che negli scorsi anni non sono stati in grado né di progettare né di sviluppare come si deve l'auto.

Sicuramente sono ottimi tecnici ma  non sono tecnicamente in grado di competere con altri team, sicuramente molto più attrezzati e soprattutto molto meglio organizzati della Ferrari.

 

A mio parere il prossimo anno vedremo una Mercedes tornare prepotentemente alla ribalta, la RedBull che sarà  la macchina da battere ed un paio di team quali Mclaren e Aston che potrebbero essere molto veloci.

 

La Ferrari dove si collocherà? Bella domanda.  Oggettivamente guardando agli anni precedenti direi che la situazione non sarà rosea, ovviamente spero di sbagliarmi ma in tutta onestà facendo un'analisi il più possibile obiettiva non posso dire con certezza che riusciranno a progettare una monoposto in grado di battagliare per le vittorie, anzi...

 

Staremo a vedere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

Ma appunto, non è stata una modifica eclatante, semplicmente la RedBull ha progettato una macchina competitiva all'interno di un regolamento fondamentalmente stabile.
Ricordo inoltre che Red Bull vinse nel 2021 e vinse dopo lo stravolgimento delle regole del 2022.
La Mercedes avrebbe potuto continuare tranquillamente a dominare nel 2021 a fronte di un cambiamento che definirei minimo.

Semplicemente RedBull nel 2021 ha lavorato egregiamente.

Hanno lavorato bene, ma senza cambio di regolamento non penso avrebbero lottato per il titolo fino all’ultima gara.

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, Inaki Rueda ha scritto:

Sono percentuali riferite alla Ferrari, quelle delle altre squadre sono più alte :)

Tu che stima faresti per curiosità?

 

A questo punto non capisco perchè la Ferrari, ad oggi, a detta tua, debba avere meno possibilità di Mercedes o di Mclaren o di Aston di primeggiare.

Fammi capire? Perchè nel campionato da poco concluso è arrivata pochi punti dietro ai tedeschi?
Dove vedi l'1% della Ferrari e percentuali superiori (poi di quanto?) di.. Mercedes(?) ?

Riguardo la tua curiosità, non riesco a dare un numero in percentuale ad oggi, senza  aver visto una ruota in pista, appunto perchè non penso sia così impossibile come suggerisce la tua percentuale dell'1%.

Una simile percentuale suggerisce quasi totale impossibilità piuttosto che una remota possibilità che sarebbe per me maggiormente realistica ed equilibrata.

 

5 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

Hanno lavorato bene, ma senza cambio di regolamento non penso avrebbero lottato per il titolo fino all’ultima gara.

 

La modifica avrà influito sulle prestazioni Mercedes in ordine minore, come mille altre possibili modifiche di carattere minore.

Non stiamo parlando di uno stravolgimento pesante, difatti la Mercedes era spesso la vettura superiore.
Hamilton non vinse l'ottavo titolo per la spintarella di Masi, su.. Mercedes era lì per fare ancora la storia.
RB vinse perchè progettò una gran macchina

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, duken ha scritto:

Scusate ma leggo opinioni personali rispettabilissime fatte passare per dogmi assoluti, ovviamente non le condivido ma questo poco importa.

 

Quello che più mi preoccupa è la squadra tecnica che abbiamo, se mettiamo da parte qualche buon exploit i tecnici sono gli stessi che negli scorsi anni non sono stati in grado né di progettare né di sviluppare come si deve l'auto.

Sicuramente sono ottimi tecnici ma  non sono tecnicamente in grado di competere con altri team, sicuramente molto più attrezzati e soprattutto molto meglio organizzati della Ferrari.

 

A mio parere il prossimo anno vedremo una Mercedes tornare prepotentemente alla ribalta, la RedBull che sarà  la macchina da battere ed un paio di team quali Mclaren e Aston che potrebbero essere molto veloci.

 

La Ferrari dove si collocherà? Bella domanda.  Oggettivamente guardando agli anni precedenti direi che la situazione non sarà rosea, ovviamente spero di sbagliarmi ma in tutta onestà facendo un'analisi il più possibile obiettiva non posso dire con certezza che riusciranno a progettare una monoposto in grado di battagliare per le vittorie, anzi...

 

Staremo a vedere.

Nessuno qua pensa di avere ragione, stiamo solamente esprimendo dei pareri personali, campati per aria sicuramente visto che ancora non abbiamo fatto i test. Non è comunque da folli pensare che Ferrari l’anno prossimo possa lottare per vincere qualche gara, visto anche che il 2023 si è concluso in crescendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, duken said:

Scusate ma leggo opinioni personali rispettabilissime fatte passare per dogmi assoluti, ovviamente non le condivido ma questo poco importa.

 

Quello che più mi preoccupa è la squadra tecnica che abbiamo, se mettiamo da parte qualche buon exploit i tecnici sono gli stessi che negli scorsi anni non sono stati in grado né di progettare né di sviluppare come si deve l'auto.

Sicuramente sono ottimi tecnici ma  non sono tecnicamente in grado di competere con altri team, sicuramente molto più attrezzati e soprattutto molto meglio organizzati della Ferrari.

 

A mio parere il prossimo anno vedremo una Mercedes tornare prepotentemente alla ribalta, la RedBull che sarà  la macchina da battere ed un paio di team quali Mclaren e Aston che potrebbero essere molto veloci.

 

La Ferrari dove si collocherà? Bella domanda.  Oggettivamente guardando agli anni precedenti direi che la situazione non sarà rosea, ovviamente spero di sbagliarmi ma in tutta onestà facendo un'analisi il più possibile obiettiva non posso dire con certezza che riusciranno a progettare una monoposto in grado di battagliare per le vittorie, anzi...

 

Staremo a vedere.

si ripete il mantra del sentirsi sconfitti prima ancora di partire, e' una macchina nuova, se hanno capito gli errori commessi sulla 23, non vedo perche' non possano essere della partita nel 24.

senno basta F1 si dessero al WEC o ad altre categorie.

qua veramente si sta iniziando a dare per oro colato le supposizioni di alcuni operatori e giudizi dei tifosi.

eddai...

dare questa o quella squadra per recuperante e della partita o assolutamente finita, ancor prima di vedere pure una foto rubata o in penombra, mi pare una fesseria.

chi avrebbe mai scommesso un euro su Aston martin cosi performante ad inizio 2023 per esempio?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Kimired ha scritto:

La modifica avrà influito sulle prestazioni Mercedes in ordine minore, come mille altre possibili modifiche di carattere minore.

Non stiamo parlando di uno stravolgimento pesante, difatti la Mercedes era spesso la vettura superiore.
Hamilton non vinse l'ottavo titolo per la spintarella di Masi, su.. Mercedes era lì per fare ancora la storia.
RB vinse perchè progettò una gran macchina

Il problema è che quest’anno non ci sarà nessuna modifica, poi secondo me si continua a sottovalutare questa modifica del fondo.

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/formula1-nuovo-fondo-2021-meno-mezzo-secondo-giro-f1-fia-aerodinamica#:~:text=Fondo più piccolo nel 2021,in rosso nell'immagine sottostante.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minutes ago, Kimired said:

 

A questo punto non capisco perchè la Ferrari, ad oggi, a detta tua, debba avere meno possibilità di Mercedes o di Mclaren o di Aston di primeggiare.

Fammi capire? Perchè nel campionato da poco concluso è arrivata pochi punti dietro ai tedeschi?
Dove vedi l'1% della Ferrari e percentuali superiori (poi di quanto?) di.. Mercedes(?) ?

Sono sensazioni personali. Incide anche il fatto che negli ultimi 15 anni, di vetture competitive per l'intero campionato ne è stata prodotta, ottimisticamente, una e mezzo (2018 e metà 2017) e incide il fatto che i due piloti più talentuosi (non di poco) del circus guidano per la concorrenza e che se uno sta dando qualche segnale di pensionamento, l'altro appare invulnerabile. 

Sono sensazioni anche confermate dai bookmakers, comunque, che di soldi non ne regalano. Noi possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo, gratuitamente, ma loro basano la propria esistenza sulla capacità di stimare i valori in campo nelle competizioni sportive e a giudicare dal fatturato lo fanno un pochino meglio di noi stolti che andiamo a fare le schedine. 

Leclerchino è quotato 21

la Ferrari vincente del campionato costruttori 10

 

vedete voi :boh: 

5 minutes ago, ForzaFerrari said:

Il problema è che quest’anno non ci sarà nessuna modifica, poi secondo me si continua a sottovalutare questa modifica del fondo.

 https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/formula1-nuovo-fondo-2021-meno-mezzo-secondo-giro-f1-fia-aerodinamica#:~:text=Fondo più piccolo nel 2021,in rosso nell'immagine sottostante.

Ma infatti dover riprogettare la parte della vettura più importante per generare carico aerodinamico non so come sia definibile "cambiamento minimo"

Edited by Inaki Rueda
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minutes ago, Inaki Rueda said:

Sono sensazioni personali. Incide anche il fatto che negli ultimi 15 anni, di vetture competitive per l'intero campionato ne è stata prodotta, ottimisticamente, una e mezzo (2018 e metà 2017) e incide il fatto che i due piloti più talentuosi (non di poco) del circus guidano per la concorrenza e che se uno sta dando qualche segnale di pensionamento, l'altro appare invulnerabile. 

Sono sensazioni anche confermate dai bookmakers, comunque, che di soldi non ne regalano. Noi possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo, gratuitamente, ma loro basano la propria esistenza sulla capacità di stimare i valori in campo nelle competizioni sportive e a giudicare dal fatturato lo fanno un pochino meglio di noi stolti che andiamo a fare le schedine. 

Leclerchino è quotato 21

la Ferrari vincente del campionato costruttori 10

 

vedete voi :boh: 

e' normale le quote scommesse,quelle si,  le fanno basandosi su risultati passati, con giusto qualche variazione, spesso si basano solo sulla classifica degli ultimi 3 campionati

e variano anche a seconda dell'origine del marketer, i bookies britannici danno tutti Max vincente e a rotazione Norris o Russel come seconda miglior scelta

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minute ago, Stout said:

e' normale le quote scommesse,quelle si,  le fanno basandosi su risultati passati, con giusto qualche variazione, spesso si basano solo sulla classifica degli ultimi 3 campionati

e variano anche a seconda dell'origine del marketer, i bookies britannici danno tutti Max vincente e a rotazione Norris o Russel come seconda miglior scelta

Non sono d'accordo

Oltre a dare ovviamente favorito Max, il secondo favorito è Norris. Come è possibile ciò se si basassero sulla classifica degli ultimi 3 campionati? Il terzo favorito è Luigi, Russell è quotato molto di più 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

Il problema è che quest’anno non ci sarà nessuna modifica, poi secondo me si continua a sottovalutare questa modifica del fondo.

https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/formula1-nuovo-fondo-2021-meno-mezzo-secondo-giro-f1-fia-aerodinamica#:~:text=Fondo più piccolo nel 2021,in rosso nell'immagine sottostante.

 

Ma questo mi pare per lo più un articolo per parlare di questo singolo cambiamento, che continuo a ritenere una modifica di ordine inferiore nella filosofia progettuale di quel tipo di vetture

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

Nessuno qua pensa di avere ragione, stiamo solamente esprimendo dei pareri personali, campati per aria sicuramente visto che ancora non abbiamo fatto i test. Non è comunque da folli pensare che Ferrari l’anno prossimo possa lottare per vincere qualche gara, visto anche che il 2023 si è concluso in crescendo.

 

Potrebbe anche essere, anzi me lo auguro.

Però in questi casi l'unico dato oggettivo a cui possiamo aggrapparci per fare una previsione è analizzare il trend degli scorsi anni, la capacità mostrata dal team di progettare ed in seguito sviluppare la monoposto.

Purtroppo in questi anni la Ferrari non ha brillato da questo punto di vista, ma ripeto spero di sbagliarmi e mi auguro che possano progettare una monoposto che faccia togliere il sorriso a quei simpaticoni bibitari.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, Inaki Rueda ha scritto:

Sono sensazioni personali. Incide anche il fatto che negli ultimi 15 anni, di vetture competitive per l'intero campionato ne è stata prodotta, ottimisticamente, una e mezzo (2018 e metà 2017) e incide il fatto che i due piloti più talentuosi (non di poco) del circus guidano per la concorrenza e che se uno sta dando qualche segnale di pensionamento, l'altro appare invulnerabile. 

Sono sensazioni anche confermate dai bookmakers, comunque, che di soldi non ne regalano. Noi possiamo fare tutti i discorsi che vogliamo, gratuitamente, ma loro basano la propria esistenza sulla capacità di stimare i valori in campo nelle competizioni sportive e a giudicare dal fatturato lo fanno un pochino meglio di noi stolti che andiamo a fare le schedine. 

 

Pardon ma su questo post sono in disaccordo su praticamente tutto ciò che scrivi..

In primis anche la 2022 era vagamente competitiva, poi purtroppo superata e azzoppata, ma sicuramente nel 2022 più competitiva di Mercedes, Aston e Mclaren che non mi pare abbiano fatto fuochi d'artificio.

Poi non condivido la tua visione sui piloti, sottovaluti e degradi Leclerc un po' tanto, il pilota fa ma in primis serve una macchina veloce. Button altrimenti non avrebbe vinto nessun mondiale.

I bookmakers oggi sanno esattamente quanto noi, non è che ricevano spifferi dalle gallerie del vento per formulare le quote. Ovvio che sia decisamente più semplice pronosticare la conferma dei bibitari, ma definire l'1% le possibilità della Ferrari mi pare un tantino estremo. 

Se ora dai l'1% come possibilità avresti dovuto dare qualcosa come una percentuale negativa (sotto lo 0) nel 2020, fatto sta che non credo proprio la ferrari oggi abbia l'1% di possibilità di lottare, sennò può starsene benissimo a casa.

 

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 minutes ago, Inaki Rueda said:

Non sono d'accordo

Oltre a dare ovviamente favorito Max, il secondo favorito è Norris. Come è possibile ciò se si basassero sulla classifica degli ultimi 3 campionati? Il terzo favorito è Luigi, Russell è quotato molto di più 

viste le quote si baseranno su una media di titoli precedenti( Hamilton)e fasi dominanti, piu la  fase finale dell'annata precedente

McLaren cosi in alto in base a cosa la giudichi senno

 

Edited by Stout

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

Ma questo mi pare per lo più un articolo per parlare di questo singolo cambiamento, che continuo a ritenere una modifica di ordine inferiore nella filosofia progettuale di quel tipo di vetture

Non si tratta di una modifica radicale come quella del 2022 ma può aver comunque influenzato l’esito di un campionato visto che non era una cosa da poco. 

13 minuti fa, duken ha scritto:

 

Potrebbe anche essere, anzi me lo auguro.

Però in questi casi l'unico dato oggettivo a cui possiamo aggrapparci per fare una previsione è analizzare il trend degli scorsi anni, la capacità mostrata dal team di progettare ed in seguito sviluppare la monoposto.

Purtroppo in questi anni la Ferrari non ha brillato da questo punto di vista, ma ripeto spero di sbagliarmi e mi auguro che possano progettare una monoposto che faccia togliere il sorriso a quei simpaticoni bibitari.

 

 

La gestione è cambiata nel 2023, quindi sarà anche cambiato il modo di sviluppare una macchina. Possiamo per ora basarci solo sul 2023, in cui nella seconda parte di campionato c’è stato un miglioramento. Poi, possono anche fare peggio o uguale al 2023, ma in quel caso sarebbe un flop. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, ForzaFerrari ha scritto:

Non si tratta di una modifica radicale come quella del 2022 ma può aver comunque influenzato l’esito di un campionato visto che non era una cosa da poco. 

 

Una modifica enormemente meno radicale di quelle del 2022, modifiche minori dicevo ci sono molto più frequentemente ma non segnano sempre la fine dei cicli.

Anche con gli stravolgimenti tra 2021 e 2022, un team come RedBull confermò la supremazia, quindi quello che conta è lavorare bene

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

La gestione è cambiata nel 2023, quindi sarà anche cambiato il modo di sviluppare una macchina. Possiamo per ora basarci solo sul 2023, in cui nella seconda parte di campionato c’è stato un miglioramento. Poi, possono anche fare peggio o uguale al 2023, ma in quel caso sarebbe un flop. 

 

Esatto, se tornassimo alla gestione del 2022, uno dei punti più bassi nella storia a livello di amministrazione squadra, potrebbe anche aver ragione Inaki Rueda :asd:
Auguriamoci di non veder più quello scempio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Inaki Rueda ha scritto:

Leclerchino è quotato 21

 

Se la Ferrari farà dei buoni test precampionato, la quota di "Leclerchino" (che secondo me sottovaluti ampiamente) credi resti a 21?

Grazie della soffiata, quasi quasi qualche euro ce lo butto dentro da subito.
Sia mai che la squadra che nel 2023 ha ottenuto l'unica vittoria non RB mi regali una graditissima sorpresa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minutes ago, Kimired said:

 

Se la Ferrari farà dei buoni test precampionato, la quota di "Leclerchino" (che secondo me sottovaluti ampiamente) credi resti a 21?

Grazie della soffiata, quasi quasi qualche euro ce lo butto dentro da subito.
 Sia mai che la squadra che nel 2023 ha ottenuto l'unica vittoria non RB mi regali una graditissima sorpresa 

Se 

Si chiama , in tal caso, probabilità condizionata, che è diversa dalla probabilità oggettiva. 

35 minutes ago, Stout said:

viste le quote si baseranno su una media di titoli precedenti( Hamilton)e fasi dominanti, piu la  fase finale dell'annata precedente

McLaren cosi in alto in base a cosa la giudichi senno

 

Un mio amico è andato a lavorare per queste aziende, il sistema è molto più complicato di così. 

E no, l'azienda non è fallita ma va a gonfie vele.

Edited by Inaki Rueda

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Inaki Rueda ha scritto:

Se 

Si chiama probabilità condizionata, che è diversa dalla probabilità oggettiva

 

Appunto, la probabilità oggettiva che Mercedes o Mclaren facciano meglio di Ferrari non è tanto maggiore :asd:

La quota dei bookmakers non è indicativa delle reali possibilità tecniche ma è influenzata anche dall'aria che tira a livello di opinioni dei media sulle capacità gestionali, opinioni influenzate dal recente passato.
Gli scempi passati delle gestioni Binottiane con i siparietti al muretto incidono pure.
Fortunatamente quella gestione è cambiata.

Edited by Kimired

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, Kimired ha scritto:

 

Una modifica enormemente meno radicale di quelle del 2022, modifiche minori dicevo ci sono molto più frequentemente ma non segnano sempre la fine dei cicli.

Anche con gli stravolgimenti tra 2021 e 2022, un team come RedBull confermò la supremazia, quindi quello che conta è lavorare bene

Certo, se non lavori bene non vai da nessuna parte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×