Jump to content
Ferrarista

Questione settentrionale

Recommended Posts

Come nella sezione off topic si discute dei problemi del sud, è giusto che ci sia un topic per parlare dei problemi del nord. Invito i miei amici polentoni a discutere della cosa. Chiaramente non può mancare il parere dei grandi opinionisti @ForzaFerrari88 e @Rio Nero

Ovviamente invito i grandi esperti @F.126ck @Kimimathias @effe bello @Leno @rimatt @KimiSanton @Ruberekus a dire la loro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vivo da qualche anno al nord e non riscontro particolari problemi se confronto col sud

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si vede che ci vivi da troppo poco tempo hehehehe

Share this post


Link to post
Share on other sites

Penso che ci sia una grossa differenza tra il ducato di Milano e  il regno di Napoli.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuramente una differenza geografica.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema del Nord è il Sud.

:maxnotme:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema del centro sono il nord e il sud

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
12 minuti fa, Kimimathias ha scritto:

Il problema del Nord è il Sud.

:maxnotme:

Si tratta evidentemente di gente che non ha mai lavorato o che al limite è stata lavoratore dipendente, il che è quasi la stessa cosa.

Questo video è altamente istruttivo. Borghezio fa le sue considerazioni citando nomi e documenti, e per tutta risposta riceve sorrisini, interruzioni, attacchi personali. Tradizionale modalità di azione della sinistra e dei suoi servi.

 

 

Edited by ForzaFerrari
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'unico vero problema, ora che ci penso, che ho riscontrato finora al nord è stata l'eccessiva presenza di meridionali, con tutti i guai che si portano dietro

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Beyond ha scritto:

l'unico vero problema, ora che ci penso, che ho riscontrato finora al nord è stata l'eccessiva presenza di meridionali, con tutti i guai che si portano dietro

Tu e tutti quelli come te dovresti solo vergognarti anche di parlare visto ke sei una assassino! (Da un punto di vista morale del termine, sia chiaro). 

Share this post


Link to post
Share on other sites

perchè assassino?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Beyond ha scritto:

perchè assassino?

Mai una volta che fosse una ho sentito te o i tuoi compari esprimere una parola di condanna per i crimini del PCI e dei comunisti.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, ForzaFerrari ha scritto:

Mai una volta che fosse una ho sentito te o i tuoi compari esprimere una parola di condanna per i crimini del PCI e dei comunisti.....

 

hai ragione, è solo che riguarda fatti così lontani che non pensavo fosse rilevante parlarne oggi.

manco esiste il comunismo in questo millennio ormai

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ma secondo te sono serio:asd:

Edited by ForzaFerrari

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ForzaFerrari ha scritto:

Si tratta evidentemente di gente che non ha mai lavorato o che al limite è stata lavoratore dipendente, il che è quasi la stessa cosa.

Questo video è altamente istruttivo. Borghezio fa le sue considerazioni citando nomi e documenti, e per tutta risposta riceve sorrisini, interruzioni, attacchi personali. Tradizionale modalità di azione della sinistra e dei suoi servi.

 

 

 

Oh finalmente qualcuno che fornisce contributi seri. In questo video vedo almeno una quindicina di problemi del nord.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Io non vedo così tanti problemi al Nord.

A parte la nebbia, la pianura padana inquinata peggio che la terra dei fuochi, il fatto che i gatti non si possano più mangiare e ormai la totale assenza di veri settentrionali storici onesti e operosi, ormai sostituiti dagli zozzoni del sud che rubano il lavoro, tipo Bey.

 

Però, considerata l'inefficienza, soprattutto della Lombardia, e i miliardi che si f...regano ogni anno quelli delle regioni del Nord con metodi sempre più brillanti, direi che invece la grande fortuna del Nord è proprio la presenza di così tanti meridionali, in particolare Napoletani, altrimenti non si spiega questo loro eccellere nell'arte della truffa.

 

Ora apriamo anche un bel topic sulla questione germanale @crucco

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non esiste, la questione tedesca è tutta una invenzione dei media.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il problema del nord è che, in fondo, siamo italiani anche noi. Certamente non siamo come quella schifezza dei terroni, e quelli che lo sono, sono "provatamente" di origine meridionale.

 

Per il resto credo il vero ed unico problema del nord (forse irrisolvibile) sia la storica pochezza della Juventus in Europa. Accompagnata dalla sua attuale pochezza manageriale, che si ripercuote sulle strategie sportive.

 

Forse solo la nuova maglia dell'Inter può rappresentare un problema del nord Italia similmente grave.

 

—-

 

La nebbia, nella sua tristezza, è una cosa bellissima.

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, crucco ha scritto:

 

Per il resto credo il vero ed unico problema del nord (forse irrisolvibile) sia la storica pochezza della Juventus in Europa. Accompagnata dalla sua attuale pochezza manageriale, che si ripercuote sulle strategie sportive.

 

 

Non è un caso che siano gli stessi della Ferrari :asd:

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 hours ago, crucco said:

Il problema del nord è che, in fondo, siamo italiani anche noi. Certamente non siamo come quella schifezza dei terroni, e quelli che lo sono, sono "provatamente" di origine meridionale.

 

Per il resto credo il vero ed unico problema del nord (forse irrisolvibile) sia la storica pochezza della Juventus in Europa. Accompagnata dalla sua attuale pochezza manageriale, che si ripercuote sulle strategie sportive.

 

Forse solo la nuova maglia dell'Inter può rappresentare un problema del nord Italia similmente grave.

 

—-

 

La nebbia, nella sua tristezza, è una cosa bellissima.

Perché, sono rimasti dei nordici purosangue al nord?

Tutti Di Giangi, Esposito, Russo, Caruso...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×