Jump to content
Sign in to follow this  
ForzaFerrari

Motomondiale 2021

Recommended Posts

4 ore fa, lucaf2000 ha scritto:

Era comunque nettamente il miglior pilota Honda.

Lui è messo male per carità però la moto è un cesso allucinante 

 

Che in un'altra pista senza quella via di fuga finiva dietro credo 

e cosa doveva fare per evitare la penalità? rallentare ancora di più? e se si quanto? tempo ne ha perso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quartararo penalizzato ulteriormente per la faccenda tuta, protezione petto, finisce sesto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi aspettavo un richiamo ai box durante la gara, che str***ta è quella di lasciare un pilota correre senza protezioni e poi penalizzarlo alle 10 di sera?

In F1 lo avrebbero richiamato subito, ricordiamo per esempio Hamilton a Baku nel 2017.

 

Per quanto riguarda l'altra penalità io non l'ho capita, era in lotta con zarco, , ha tagliato ed è rientrato dietro, cosa doveva fare? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sulla prima penalità  se arrivi lungo devi fare il tragitto segnato per la f1 per  l ostesso motivo.  la moto gp lo usa per il long lap solo ne ha fatta metà. quindi in automatico scatta la penalità.

 

doveva continuare per la via di fuga a bassa velocità perche come ha fatto lui  non ha perso praticamente niente.

 

per la tuta è vietato dal regolamento girare con la tuta aperta. il problema  non è la protezione ha perso. ma ha fatto tre giri mi sembra forse di piu. con la  parte alta della tuta completamente aperta. in quel caso non ce soluzione. il pilota si deve fermare  a bordo pista o ai box chiudere la tuta  o cambiarla  e ripartire o ritirarsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che in moto3 sono dei cani. Fanno gli sdolcinati, mettono le magliette in onore di Dupasquier, poi in gara corrono come macellai. La gara di oggi è stata corsa da dilettanti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

Certo che in moto3 sono dei cani. Fanno gli sdolcinati, mettono le magliette in onore di Dupasquier, poi in gara corrono come macellai. La gara di oggi è stata corsa da dilettanti. 

 

quello che era in testa al penultimo giro ha fatto un quarto settore da infame.... 

ma che corse sono queste? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, lucaf2000 ha scritto:

 

quello che era in testa al penultimo giro ha fatto un quarto settore da infame.... 

ma che corse sono queste? 

 

Si è piantato praticamente al curvone veloce e tutti si sono aperti a ventaglio. Sai chi era? Alcoba, lo stesso che ha investito Dupasquier.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

un fenomeno insomma...

tra l'altro continuava a voltarsi all'indietro....

belle cose... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

A Quartararo gliene stanno capitando di tutti i colori. Potenzialmente, per la velocità mostrata poteva avere il doppio dei punti di vantaggio su Zarco, e invece ancora la lotta mondiale è aperta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

motogp-2016-barcellona-catalunya-montmel
Riprendetevi ragazzi...
#GoVale e #VamosMarc

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In una delle rare immagini con Valentino davanti.... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nel 2015 gli arrivò davanti nel mondiale, solo lui e Lorenzo ci sono riusciti (fatta eccezione per il 2020).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Quindi, ricapitolando, Marquez oltre ad un braccio marcio, la spalla bionica e la Honda cesso, ora deve fare i conti con le cadute in loop? La vedo bene... per gli altri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andycott ha scritto:

In una delle rare immagini con Valentino davanti.... :asd:

Ho preso la prima che capitava :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Rossi non si può più riprendere, è finito (anche malamente purtroppo). Marc invece si, e c'è la speranza di vederlo nel 2022 competitivo per il titolo. Certo il suo infortunio è una tragedia sportiva al pari di quelli di Maier, Ronaldo, del primo ritiro di Jordan o di quelli di Stoner e Borg.

Edited by M.SchumyTheBest

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 minuti fa, M.SchumyTheBest ha scritto:

Rossi non si può più riprendere, è finito (anche malamente purtroppo). Marc invece si, e c'è la speranza di vederlo nel 2022 competitivo per il titolo. Certo il suo infortunio è una tragedia sportiva al pari di quelli di Maier, Ronaldo, del primo ritiro di Jordan o di quelli di Stoner e Borg.

 

anche per me marc si può riprendere ieri era nettamente il più veloce pilota della honda, piano a darlo per morto....

credo che questa sia la honda peggiore che abbia mai visto, se ve ne viene in mente una peggiore negli ultimi 20/25 anni ditemi pure ma la vedo dura... 

su rossi vediamo, ovviamente non vincerà più ma penso che possa avvicinarsi ai primi 5 

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Aviatore_Gilles ha scritto:

 

Si è piantato praticamente al curvone veloce e tutti si sono aperti a ventaglio. Sai chi era? Alcoba, lo stesso che ha investito Dupasquier.

 

 

Come ovviamente avrete capito, il problema è la Federazione o la Dorna che apparentemente non sembrano particolarmente interessati. Sono almeno due-tre anni che in Moto3 il problema scie è diventato critico, e ogni anno aumenta. Uniche risoluzioni: la penalità per chi va un po' troppo piano nelle prove perchè cerca il traino e quelle per chi va sul verde (track limit).

 

Casi come quello di domenica son già successi nelle classi minori, ma con molte meno moto coinvolte. Se vi ricordate. successe un fatto simile anni fa in 250 con Rossi, Capirossi e Harada a Le Castellet che avendo moltissimo vantaggio sugli inseguitori, quasi si fermavano nella curva dopo il traguardo per evitare di tirare gli altri due sul Mistral. Però loro erano in tre non 15.

 

I  piloti sono ragazzi e quindi incoscienti, li si accusa di essere senza cervello ma in realtà è l'esatto opposto: sono molto più presenti di una volta per quel che riguarda la tattica di gara e quindi si adeguano alla situazione. Dare la scia è poco produttivo, quindi cercano di evitarlo, ovviamente se sono in un gruppo di 15 moto come ieri la cosa diventa pericolosa.

Però questo è dovuto al fatto che i piloti ragazzini di oggi sono molto più preparati, combattivi e spietati rispetto a una volta.

 

 

Dorna e FIM da questo punto di vista, sono estremamente immobilisti, e non sembrano riuscire a partorire niente di meglio che suddividere le qualifiche in Q1 e Q2. Secondo me invece andrebbe proprio divisa la classe Moto3 in due divisioni come si fa nel cross americano con la Lites. 

Vuoi 30 moto insieme? Ne tieni 40 ma le dividi in due: 20 e 20. O corrono entrambi nello stesso we (ma bisognerebbe aggiungere turni di prova e gare) oppure metà stagione la corre un gruppo e metà un altro con classifiche separate. A fine anno si fanno le finali con i migliori 10 di ogni classifica.

 

Meno moto in pista, meno scie, meno casino

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lucaf2000 ha scritto:

 

anche per me marc si può riprendere ieri era nettamente il più veloce pilota della honda, piano a darlo per morto....

credo che questa sia la honda peggiore che abbia mai visto, se ve ne viene in mente una peggiore negli ultimi 20/25 anni ditemi pure ma la vedo dura... 

 

Secondo me non è la Honda peggiore, perlomeno non nel senso che si può intendere rispetto alle altre moto.

La Honda era già peggiore anche negli anni precedenti, sono anni che lo è. Solo che per qualche motivo insondabile a Marc andava bene così (ci credo ci vinceva le gare) e quindi lui credeva che la moto fosse ottima così e si incazzava se qualcuno (vedi Lorenzo) voleva portare lo sviluppo del mezzo in un'altra direzione.

Questo perchè Marc compensava con delle reazioni velocissime e una sensibilità esagerata a tutte le pecche della moto, facendoli diventare pregi. Solo che per gli altri piloti Honda la moto era un incubo.

Adesso che anche lui (fisicamente) è un pilota normale i difetti vengono fuori tutti e aldilà della sua determinazione, il talento, ecc, ecc appena va fuori del seminato si trova per terra esattamente come suo fratello, Nakagami e Policcio.

 

marc-marquez-1080x611.jpg&f=1&nofb=1

 

 

Io lo dico: se Marc mettesse il posteriore sulla moto di Miller o Bagnaia, vedrebbe Quartararo alla partenza e poi sul podio da tanta superiorità avrebbe rispetto al francese e agli altri piloti

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, andycott ha scritto:

Io lo dico: se Marc mettesse il posteriore sulla moto di Miller o Bagnaia, vedrebbe Quartararo alla partenza e poi sul podio da tanta superiorità avrebbe rispetto al francese e agli altri piloti

 

Ormai credo se ne siano accorti tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho i miei dubbi sulla eventuale superiorità di Marc su questo Fabio...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×