Jump to content
ClaudioMuse

Ferrari OCESSF21

Come finirà il campionato?  

53 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Come finirà il campionato?

    • Seconda
      11
    • Terza
      15
    • Quarta
      14
    • Quinta o peggio
      13


Recommended Posts

Comunque il regolamento della FIA è una roba oscena veramente. Cioè Aston Martin potrà fare modifiche in più grazie al fatto che possono incularsi alcune componenti Mercedes del 2020 senza dover spendere nessun gettone.

 

Brava comunque Ferrari a trovare un modo legale per fare un cambiamento che in teoria avrebbe richiesto di spendere sti gettoni demmerda.

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minuti fa, Rio Nero ha scritto:

Infatti pare che abbiano preso le parti migliori della Sf70h e Sf71h e le abbiano messe insieme...

Così sembra sia stata assemblata la nuova Ferrari.

L'unico problema è con il 7 di Raikkonen.

Con il 5 di Vettel hanno risolto fotocopiando il numero per poi azzeccarlo a fianco ( da 5 a 55), il problema è trasformare il 7 in 16. Stanno cercando di fare il possibile per riuscire nell'intento. :asd:

 

Problema risolvibile, pensa se avessero dovuto riciclare il pilota di quella vettura...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sappiamo come sarà la SF21, però due cose sono uscite fuori:
- vecchio airscope
- via le "corna" dalla macchina

praticamente quelle che dovevano essere delle novità in casa Ferrari si sono dimostrati degli autentici fallimenti. É quello che sta succedendo in Ferrari da due anni a questa parte: non c'è inventiva. Quando provano a creare qualcosa di nuovo cannano malamente e ritornano ad una vecchia specifica, cioè tornano indietro di 1/2 anni con lo sviluppo della parte di uno o più componenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 14/2/2021 Alle 07:44, Bigmeu ha scritto:


Concordo sul fatto che cacciare Binotto al momento non migliorerebbe i risultati. Quello di cui la Ferrari ha bisogno è stabilità, cambiare ogni 2 anni il team principal non porta a nessun risultato. Wolff e Horner sono al loro posto da anni, nonostante spesso RB sia stata pure dietro a Ferrari. 

Quello che deve cambiare in Ferrari (e in italia) è la cultura dell'inquisizione. Al posto che lavorare per risolvere i problemi si lavora per trovare i responsabili e per cacciarli. Trovare e cacciare un colpevole non farà andare la macchina più veloce, anche perché si è visto negli anni come alcuni colpevoli incapaci sono andati alla concorrenza a dominare. 

 

Ma sai che soddisfazione sarebbe, non vederlo più?

 

Comunque hai ragione: è così. Ma la Ferrari "è questa", quella del ventunennio, non quella di Lauda (che riempì comunque d'orgoglio gli italiani anche per la gestione italiana, che ogni tanto funzionava, pure negli anni successivi) o di Schumacher.

 

Ma ormai in questa F1, dove è tutto deciso politicamente prima di iniziare a lavorare e quando ci si ritrova dietro si deve restare lì perchè i regolamenti vietano tutto, è completamente diverso. La Ferrari non è l'eccellenza, in nessun settore, tranne che in quello degli introiti (sia di denaro, per la Scuderia, che di dolorosi cetrioloni, per noi).

Edited by crucco
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Giovy_1006 ha scritto:

Non sappiamo come sarà la SF21, però due cose sono uscite fuori:
- vecchio airscope
- via le "corna" dalla macchina

praticamente quelle che dovevano essere delle novità in casa Ferrari si sono dimostrati degli autentici fallimenti. É quello che sta succedendo in Ferrari da due anni a questa parte: non c'è inventiva. Quando provano a creare qualcosa di nuovo cannano malamente e ritornano ad una vecchia specifica, cioè tornano indietro di 1/2 anni con lo sviluppo della parte di uno o più componenti.

Il nuovo airscope aveva comportato l'ottenimento di maggior efficienza nel retrotreno a discapito di un aumento della dimensione delle pance laterali che era stata compensata da una PU nettamente superiore rispetto all'anno precedente. Chiaramente questa soluzione non ha più avuto senso considerando come la PU è stata azzoppata dalle direttive tecniche.

 

L'errore, come spesso è accaduto in passato, non è meramente tecnico ma "politico".

Edited by Bombarolo di Torino
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Chiaramente il fatto di essere eccellenza solo nei dinari e nei cetrioloni è una scelta della dirigenza. La prova sta nel fatto di aver accettato ogni scelta regolamentare sfavorevole da un po' di anni a questa parte. Cosa gliene frega di rispolverare l'eccellenza tecnica e sportiva? Nulla. Solo a parole, ma coi fatti proprio no.

 

A metà anni novanta ambivano a lottare con le Williams.

In questi anni...pure!

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, Corracar ha scritto:

 

 

"Abbiamo guadagnato alcuni cavalli, non c'è dubbio, abbiamo messo il motore della Panda 30 e ora andiamo più veloci. Stiamo cercando di capire quante bastonate prenderemo anche quest anno...perchè poi si tratta di capire"

 

Non ti preoccupare che la scusa del drag è sempre lì pronta :asd:

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Giovy_1006 ha scritto:

cioè tornano indietro di 1/2 anni con lo sviluppo della parte di uno o più componenti.

Ma infatti: il classico "un passo in avanti e due passi indietro"

Share this post


Link to post
Share on other sites

stefano-domenicali.jpg

 

"Mattia, per la miseria... smettila e molla tutto. Ma basta, dai! Ma ti rendi conto che continui a scavare?"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per ora sarà l'ultima auto a essere rivelata ma mancano le date di RB e Haas.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Haas, nella versione fisica, al 99% sarà in Bahrain. Probabile possano mettere qualche render in giro, un po' come gli anni scorsi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 15/2/2021 Alle 22:59, Corracar ha scritto:

Chiaramente il fatto di essere eccellenza solo nei dinari e nei cetrioloni è una scelta della dirigenza. La prova sta nel fatto di aver accettato ogni scelta regolamentare sfavorevole da un po' di anni a questa parte. Cosa gliene frega di rispolverare l'eccellenza tecnica e sportiva? Nulla. Solo a parole, ma coi fatti proprio no.

 

A metà anni novanta ambivano a lottare con le Williams.

In questi anni...pure!

 

Il cambio di rotta è stato dato dalla morte di Marchionne e dalla successiva scelta di Binotto come TP.

 

La strada imboccata è chiara. Fintanto che la poca competitività non si tradurrà in un danno monetario, la Ferrari si limiterà fare presenza. 

 

Ci aspettano anni avari di soddisfazioni

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'essenza della Formula 1 è da sempre la vittoria, non penso che Ferrari, nonostante il predominio economico,  piaccia andare in giro per il mondo a prendere bastonate sui denti come fatto nel 2020.

Intervengo poco sul forum, a me questo complottismo e allusioni che Ferrari, inteso come managment sia contenta e appoggi tutte le decisoni e regolamenti solo perchè è conscia  di prendere più soldi degli altri, fottendosene allegramente della competetività, li trovo veramente assurdi; lo sport oggi ancor di più è business, lo sappiamo tutti, ma senza competizione e spirito di primeggiare anche il businness di ferrari non avrebbe senso e perderebbe valore in poco tempo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
41 minuti fa, SF71H ha scritto:

L'essenza della Formula 1 è da sempre la vittoria, non penso che Ferrari, nonostante il predominio economico,  piaccia andare in giro per il mondo a prendere bastonate sui denti come fatto nel 2020.

Intervengo poco sul forum, a me questo complottismo e allusioni che Ferrari, inteso come managment sia contenta e appoggi tutte le decisoni e regolamenti solo perchè è conscia  di prendere più soldi degli altri, fottendosene allegramente della competetività, li trovo veramente assurdi; lo sport oggi ancor di più è business, lo sappiamo tutti, ma senza competizione e spirito di primeggiare anche il businness di ferrari non avrebbe senso e perderebbe valore in poco tempo.

 

A nessuno piace fare figure di melma chiaramente, ma in Ferrari ormai quello che conta, e deve essere raggiunto a tutti i costi, è solo l'obiettivo economico. Se poi per caso capita di fare bene anche un pista è solo un di più.

 

Alla fine basta vedere i pochi fatti degli ultimi anni per capire cosa interessa a

1) 38% della torta con le altre scuderie in rivolta 

2) i migliori nel gestire le gomme e hanno accettato il cambio

3) il miglior motore e se lo sono fatti castrare

 

 

 

 

Edited by ForzaFerrari88
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, SF71H ha scritto:

L'essenza della Formula 1 è da sempre la vittoria, non penso che Ferrari, nonostante il predominio economico,  piaccia andare in giro per il mondo a prendere bastonate sui denti come fatto nel 2020.

Intervengo poco sul forum, a me questo complottismo e allusioni che Ferrari, inteso come managment sia contenta e appoggi tutte le decisoni e regolamenti solo perchè è conscia  di prendere più soldi degli altri, fottendosene allegramente della competetività, li trovo veramente assurdi; lo sport oggi ancor di più è business, lo sappiamo tutti, ma senza competizione e spirito di primeggiare anche il businness di ferrari non avrebbe senso e perderebbe valore in poco tempo.

Per te è assurdo, e come opinione personale e più che rispettabile. 

Però va argomentata.  Perché il fatto che politicamente e a livello di regolamenti la ferrari ha detto sempre si a cose che andavano contro il suo interesse sportivo,  e sottolineo sportivo...è sotto gli occhi di tutti. Che non protesti mai, anche quando ha ragione, che non lotti mai per i suoi piloti ( vette in Canada difeso da un signore nessuno ha fatto ridere il mondo) hamilton nel 2018 in Germania infrange palesemente il regolamento, vince gara e mondiale,  silenzio.. sul motorone non dimostrano nulla, ma intanto ti metti a 90 e lo togli... adesso accetti il congelamento,  quando sei il peggiore dei motoristi in pista,  e si potrebbe continuare.. quindi, quando alla luce di tutto ciò,  tutto quello che resta è una montagna di soldi nelle tue casse, e..scusami....ma qualche domanda bisogna pur farsela....

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

A nessuno piace fare figure di melma chiaramente, ma in Ferrari ormai quello che conta, e deve essere raggiunto a tutti i costi, è solo l'obiettivo economico. Se poi per caso capita di fare bene anche un pista è solo un di più.

 

Alla fine basta vedere i pochi fatti degli ultimi anni per capire cosa interessa a

1) 38% della torta con le altre scuderie in rivolta 

2) i migliori nel gestire le gomme e hanno accettato il cambio

3) il miglior motore e se lo sono fatti castrare

 

 

 

 

 

Un po' come la Juve insommma...

  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 ore fa, L.Costigan ha scritto:

 

Il cambio di rotta è stato dato dalla morte di Marchionne e dalla successiva scelta di Binotto come TP.

 

La strada imboccata è chiara. Fintanto che la poca competitività non si tradurrà in un danno monetario, la Ferrari si limiterà fare presenza. 

 

Ci aspettano anni avari di soddisfazioni

 

Ahimè concordo su tutto, inclusa l'ultima frase.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eh si, direi che i "sospetti" che alla Ferrari non interessi vincere ma solo avere più soldi possibili hanno fin troppe prove. Se a uno interessa vincere si impunta eccome, di fronte a certe decisioni FIA, come il congelamento dei motori, quello degli sviluppi per il 2021 a causa della pandemia, gommino e motorone, protesta per soluzioni tecniche dubbie come cerchi forati, das, fric e frac e reclama con fermezza di fronte a vicende sportive quantomeno dubbie come Germania 2018 e qualifiche del Brasile 2018.

 

Invece no, niente di tutto ciò.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

EumhU4DXAAEInmG?format=jpg&name=medium

 

Bella la locandina (a parte la SF 1000 in background)

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le espressioni dei piloti dicono tante cose: a destra molti dubbi, a sinistra disperazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×