Jump to content
Sign in to follow this  
MartinM

Mattia Binotto in tv attacca il pippotto

Recommended Posts

131503545_141238178227njnl.jpg

 

Trovato questa perla online.  PAZZESCA.

 

Edit : Notato ora il nome dell'autore in alto a DX. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Edited by Bombarolo di Torino
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

131503545_141238178227njnl.jpg

 

Trovato questa perla online.  PAZZESCA.

 

Edit : Notato ora il nome dell'autore in alto a DX. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

Lol conosco la pagina ahahahha

Share this post


Link to post
Share on other sites

binotto tra l'altro è tutto tranne che un abile comunicatore, troppe uscite infelici

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non eccelle neanche nella gestione delle persone a quanto pare. Mi chiedo cosa deve saper fare un TP, se non quelle due cose...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 28/12/2020 Alle 00:22, Bombarolo di Torino ha scritto:

131503545_141238178227njnl.jpg

 

Trovato questa perla online.  PAZZESCA.

 

Edit : Notato ora il nome dell'autore in alto a DX. AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

"Wake the fuck up, Samurai. We have a Scuderia to burn"

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dalla faccia si capisce che è un bonaccione, uno che non ha le palle per dirigere un team, al massimo il banco di ortofrutta al mercato. Sembra il classico beta sfigatello, sulla falsariga dell'ex Camilleri e di Elkann. Cavolo vicino a Toto Wolff scompare letteralmente come carisma.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:binotto1m:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Speriamo che sia la sua ultima stagione. Ad un certo punto i danni di immagine dovranno farsi sentire.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 31/12/2020 Alle 02:13, L.Costigan ha scritto:

Speriamo che sia la sua ultima stagione. Ad un certo punto i danni di immagine dovranno farsi sentire.

Temo che avrà la tipica mentalità italiana di tenersi attaccato alla poltrona.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Silverstream ha scritto:

Temo che avrà la tipica mentalità italiana di tenersi attaccato alla poltrona.

Io spero che, se il 2021 dovesse essere un altro fallimento, la dirigenza si svegli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 29/12/2020 Alle 18:24, M.SchumyTheBest ha scritto:

Dalla faccia si capisce che è un bonaccione, uno che non ha le palle per dirigere un team, al massimo il banco di ortofrutta al mercato. Sembra il classico beta sfigatello, sulla falsariga dell'ex Camilleri e di Elkann. Cavolo vicino a Toto Wolff scompare letteralmente come carisma.

Invece a me sembra il classico che non capisce nulla, ma ha potere, e lo usa da bimbo minkia contro chi non gli va a genio,  Il prototipo più pericoloso e viscido che ci sia...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Binotto si è trovato una macchina completamente da rifare visto che hanno dovuto modificare il motore che era irregolare: non so quanto potesse fare di più.
Ma se tifosi e stampa italiana chiedono le ennesime dimissioni del team principal tanto meglio per gli avversari. evidentemente in italia crediamo che il team principal di un team di f1 sia l'equivalente di un allenatore di calcio :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
24 minuti fa, Yellow ha scritto:

Binotto si è trovato una macchina completamente da rifare visto che hanno dovuto modificare il motore che era irregolare: non so quanto potesse fare di più.
Ma se tifosi e stampa italiana chiedono le ennesime dimissioni del team principal tanto meglio per gli avversari. evidentemente in italia crediamo che il team principal di un team di f1 sia l'equivalente di un allenatore di calcio :sisi:

Concordo che chiedere licenziamenti random sia totalmente ingiusto però Binotto e company una grossa colpa ce l'hanno. Sapevano benissimo di agire al limite del regolamento con il motore e pertanto dovevano avere per forza pronto un "piano B" qualora la situazione si complicasse.

 

Per non parlare poi della forza politica nulla in generale che ha portato alle direttive tecniche disastrose per Ferrari.

Alle persone piace indicare un colpevole perchè è un metodo semplice per attribuire le colpe e per ottenere una soluzione rapida. In realtà la situazione di Ferrari attuale è figlia di tante decisioni sbagliate prese da tante persone diverse negli ultimi 12 anni.

Edited by Bombarolo di Torino

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Concordo che chiedere licenziamenti random sia totalmente ingiusto però Binotto e company una grossa colpa ce l'hanno. Sapevano benissimo di agire al limite del regolamento con il motore e pertanto dovevano avere per forza pronto un "piano B" qualora la situazione si complicasse.

 

Può essere vero, ma conta anche che hanno fatto un mezzo miracolo sia a non fare uscire i dettagli della faccenda sia e soprattutto a non farsi squalificare per l'anno corso e a non prendere alcuna penalità.

In altri tempi si sarebbe parlato di FIArrari, ma Binotto&C si sono saputi muoversi con la diplomazia e il peso del team

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Io ho sempre pensato che Binotto avrebbe dovuto tornare al ruolo precedente, non aveva fatto male. Ma il ruolo di TP non è roba per lui.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, crucco ha scritto:

Io ho sempre pensato che Binotto avrebbe dovuto tornare al ruolo precedente, non aveva fatto male. Ma il TP non è roba per lui.

Quoto

Ricordiamo che è stato lui l'artefice delle vetture del 2017 e 2018, è solamente inadatto come TP.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se avessimo vinto, magari nel 17 e anche nel 18, non so se finiva in diplomazia :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, Bombarolo di Torino ha scritto:

Concordo che chiedere licenziamenti random sia totalmente ingiusto però Binotto e company una grossa colpa ce l'hanno. Sapevano benissimo di agire al limite del regolamento con il motore e pertanto dovevano avere per forza pronto un "piano B" qualora la situazione si complicasse.

 

Per non parlare poi della forza politica nulla in generale che ha portato alle direttive tecniche disastrose per Ferrari.

Alle persone piace indicare un colpevole perchè è un metodo semplice per attribuire le colpe e per provare qualcosa di buono. In realtà la situazione di Ferrari attuale è figlia di tante decisioni sbagliate prese da tante persone diverse negli ultimi 12 anni.

 

Binotto non lo licenzieranno mai perché è uno dei maggiori artefici del 38% di bonus per i prossimi anni.

Allo stesso tempo, per quanto concordi col fatto che i licenziamenti random non portano a nulla, qua siamo in presenza di un caso in cui il licenziamento di questo soggeto sarebbe più che doveroso, perché di fatto è lui il responsabile e l'artefice del disastro a cui abbiamo assistito negli ultimi due anni.

 

La colpa gravissima è appunto la precisa volontà di non contare nulla quando si tratta di regolamenti. Farsi mettere i piedi in testa da chiunque e accettare modifiche che ci hanno sempre danneggiato e favorito altri (che probabilmente si sono spanciati dalle risate in questi anni).

Si è creato per l'ennesima volta un ambiente di lavoro in cui escono fuori talpe varie che ci vogliono sabotare, altrimenti col c*** che il greco&Co. ci "sgamavano" il motorone (che illegale non era ma operava in un area grigia).

Ma SOPRATTUTTO:

1) eravamo i migliori a gestire le gomme nel 2017-2018 e hanno accettato prima il gommino e poi il cambio gomme per il 2019

2) sul motore dovevano fare una guerra che non finiva più e invece se lo sono fatto castrare e siamo passati per fessi e soprattutto ladri

 

Io non so che altro deve fare un dirigente per farsi licenziare.

 

1 minuto fa, Yellow ha scritto:

 

Può essere vero, ma conta anche che hanno fatto un mezzo miracolo sia a non fare uscire i dettagli della faccenda sia e soprattutto a non farsi squalificare per l'anno corso e a non prendere alcuna penalità.

In altri tempi si sarebbe parlato di FIArrari, ma Binotto&C si sono saputi muoversi con la diplomazia e il peso del team

 

Ma non diciamo fesserie per piacere, che è esattamente l'opposto.

Irregolarità beccata grazie alla solita talpa che salta fuori a causa di un ambiente di lavoro pessimo, Fia che non è capace di fare dei controlli e a cui viene spifferata un'area grigia (come le hanno tutti) e obbliga la Ferrari a castrare il motore per evitare che venga fuori tutta la proprietà intellettuale della Ferrari. Una figura di m colossale con relativo danno di immagine e tu parli di diplomazia e peso del team?

Qua si vede solo la totale incompetenza di una dirigenza che non vuole contare nulla quando si tratta di politica e regole (che si sa vengono interpretate a seconda di chi è più forte politicamente)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

Ma non diciamo fesserie per piacere, che è esattamente l'opposto.

Irregolarità beccata grazie alla solita talpa che salta fuori a causa di un ambiente di lavoro pessimo, Fia che non è capace di fare dei controlli e a cui viene spifferata un'area grigia (come le hanno tutti) e obbliga la Ferrari a castrare il motore per evitare che venga fuori tutta la proprietà intellettuale della Ferrari.

 

Fonte?
Ho seguito la vicenda ma non mi pare di aver mai letto una cosa del genere quindi deduco sia il tuo pensiero, o quello di molti

 

Poi 'sbattere i pugni sul tavolo' lascia sempre il tempo che trova, in ogni situazione. Probabilmente avrebbero fatto di peggio costringendo la FIA ad azioni più importanti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

yellow che torna per difendere binotto. :mansell1:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×