Jump to content
panoramix

Coronavirus

Recommended Posts

Posted (edited)

io non voglio difendere la lombardia, anche perché non è la mia regione e non ho proprio alcun interesse. Però se da un lato in Lombardia si tirano fuori le ferie per giustificare la bassa quota di vaccinati, dall'altro in Campania c'è stato un boom di congedi nel periodo covid

 

https://napoli.repubblica.it/cronaca/2020/03/18/news/coronavirus_a_napoli_medici_contagiati_o_in_congedo_per_malattia-251586618/

 

Anche in calabria c'è il caos per la somministrazione dei vaccini come da inchiesta delle Iene

 

https://www.lacnews24.it/sanit/iene-sanita-da-incubo-calabrese-nell-anno-del-covid-19_129466/

 

In Toscana si chiamavano gli amici dei medici per somministrare i vaccini

 

https://www.iene.mediaset.it/2021/news/firenze-vaccini-amici_1000135.shtml

 

Mi pare che ogni regione sia messa male sinceramente...Non ne facciamo una questione di campanilismo perché oggettivamente è una lotta tra poveri

 

2 ore fa, Beyond ha scritto:

guarda che oggi lombardia e campania sono sullo stesso piano a livello epidemiologico, eppure la tanto decantata sanità lombarda continua a essere gestita alla carlona come si legge. 

mio padre si è prenotato e in pochi giorni ha ricevuto conferma, è stato chiamato e si è vaccinato.

 

la lombardia è stata la regione più colpita, in ogni fase dell'epidemia. In alcuni posti si è quasi raggiunta l'immunità di gregge 'naturale', non raccontiamo favole.
La Lombardia sta pagando la troppa sanità privata che in questa fase ha un ruolo marginale, ma finita la pandemia molti dei centri di eccellenza italiani rimangono là: e anche a me mi è stato consigliato di eseguire un intervento di settoplastica a Varese

Edited by Yellow

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, Ferrarista ha scritto:

 

Non voglio fare il @ForzaFerrari88 della situazione

 

Invece dovresti perché c'è sempre bisogno di diffondere il Verbo.

 

3 ore fa, Yellow ha scritto:

 

in Calabria non riescono neanche a trovare il commissario, nella tua Campania assistiamo a presidenti che saltano la fila, fanno show e litigano continuamente con i sindaci più importanti della regione (tra l'altro, ha sempre lui in mano la sanità?), in Puglia ancora devono capire cosa fanno delle scuole ecc... credi davvero che se avessero avuto la bomba tra le mani sarebbero stati meglio di Gallera? Io me lo auguro ma non ci scommetterei neanche i soldi degli altri... 

purtroppo siamo negli anni di trionfo della mediocrità, e molti se ne vantano pure 

 

https://www.fanpage.it/sport/calcio/spadafora-si-congeda-da-ministro-non-conoscevo-il-mondo-dello-sport/

 

 

 

ci ho pensato pure io mentre lo scrivevo :rotfl: 

 

Amico mio tu non sai assolutamente di cosa stai parlando.

 

Rispondo velocemente sulle prime cose:

1) in Calabria il commissario se lo devono trovare da soli o deve metterlo il governo? Mi sai dire come mai in 10 anni di commissariamento (cioè la gestione è affidata direttamente allo Stato e non alla regione), non sono stati in grado, non di sistemare i bilanci, ma di trovarli proprio a quanto pare?

Stessa cosa in Campania. Commissari di governo dal 2009 al 2017. Asl non approvavano i bilanci dal 2012. Da quando è diventato commissario De Luca in 2 anni hanno sistemato i bilanci e siamo usciti dal commissariamento.

Lo sai che quando sei sotto commissariamento e in piano di rientro (che non viene fatto) non puoi assumere? lo sai che in questo modo si è incentivato il "turismo" sanitario dalle regioni del Sud, che più o meno vale un 2 miliardi che vanno direttamente nei bilanci delle regioni del Nord?

Chissà perché non mi sorprende che i "commissari di governo" stavano con le mani in mano. A prescindere dalle evidenti colpe delle amministrazioni locali.

 

2) De Luca, per me, ha fatto benissimo a vaccinarsi. Anzi per me tutti i politici dovevano essere i primi a vaccinarsi, non solo per dare l'esempio, ma anche perché sono soggetti fondamentali dello Stato. Che poi i nostri facciano mediamenti schifo è un problema diverso.

I litigi con il "fuggitivo" in Calabria che ha sconquassato il Comune di Napoli sono sacrosanti. Anzi, l'ignavo in realtà se li faceva solo lui dal "giornalista" Giletti 

 

3) Puoi andare sul mio profilo e leggerti tutti i miei post in questo topic, quello "politico", quello sulla questione meridionale, in cui spiego per filo e per segno come funziona questo paese del piffero e la continua sperequazione di risorse che viene perpretata ai danni di alcune regioni.

 

4) la Lombardia, considerate le risorse che ha, ha fallito su praticamente ogni scelta che ha fatto e ha fallito nella gestione di quasi tutte le attività che le sono attribuite. E' un fatto, non un'opinione. 

La domanda è perché non sia stata commissariata.

In ogni caso, giusto per precisare, non parlo della prima ondata dove è evidente che chiunque sarebbe stato colto di sorpresa (anche se ci sono alcuni lati oscuri), ma parlo da Maggio in poi

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites

@ForzaFerrari88
Ma sinceramente anche basta col 'so tutto io te non sai in ca22o', e non ho intenzione di discutere con questi atteggiamenti, scusami ;) 

 

Si smettesse di dare la colpa agli altri e ci si rimboccasse le maniche l'Italia sarebbe alla guida dell'Europa e il sud alla guida dell'Italia. Ma no è sempre colpa del governo, della Germania, dei nazisti, dei Savoia ecc...

 

Per intanto per la Toscana (dove le cose funzionano alla perfezione visto che si parla solo di Lombardia), riporto le parole di un politico, pienamente condivisibili

 

"La Toscana è penultima per il ciclo completo della vaccinazione per gli over 80 e addirittura ultima per la somministrazione della prima dose. Gravissimo che questo accada in una Regione che ha già ha pagato un prezzo altissimo di vite di anziani con quello che è successo nelle Rsa durante la prima ondata Covid. In compenso sono stati vaccinati docenti universitari (che non vanno a lezione da oltre un anno, avvocati (anche se trentenni e in forma fisica)."

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, Yellow ha scritto:

io non voglio difendere la lombardia, anche perché non è la mia regione e non ho proprio alcun interesse. Però se da un lato in Lombardia si tirano fuori le ferie per giustificare la bassa quota di vaccinati, dall'altro in Campania c'è stato un boom di congedi nel periodo covid

 

 

Quella notizia è stata pienamente smentita successivamente.

 

7 ore fa, Yellow ha scritto:

 

 

 

In Toscana si chiamavano gli amici dei medici per somministrare i vaccini

 

Questo invece mi risulta che sia successo dovunque per il semplice fatto che all'arrivo delle prime dosi non c'era un piano vaccinale a cui far riferimento, e per non buttare via le dosi avanzate, hanno chiamato gente a caso tra parenti ed amici di medici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
27 minuti fa, Yellow ha scritto:

@ForzaFerrari88
Ma sinceramente anche basta col 'so tutto io te non sai in ca22o', e non ho intenzione di discutere con questi atteggiamenti, scusami ;) 

 

Si smettesse di dare la colpa agli altri e ci si rimboccasse le maniche l'Italia sarebbe alla guida dell'Europa e il sud alla guida dell'Italia. Ma no è sempre colpa del governo, della Germania, dei nazisti, dei Savoia ecc...

 

Per intanto per la Toscana (dove le cose funzionano alla perfezione visto che si parla solo di Lombardia), riporto le parole di un politico, pienamente condivisibili

 

"La Toscana è penultima per il ciclo completo della vaccinazione per gli over 80 e addirittura ultima per la somministrazione della prima dose. Gravissimo che questo accada in una Regione che ha già ha pagato un prezzo altissimo di vite di anziani con quello che è successo nelle Rsa durante la prima ondata Covid. In compenso sono stati vaccinati docenti universitari (che non vanno a lezione da oltre un anno, avvocati (anche se trentenni e in forma fisica)."

 

Io parlo della Campania e per quello che conosco dopo aver letto ed essermi informato. Della Toscana non so perchè non ho letto.

Purtroppo troppo spesso vengono dette cose senza sapere la realtà, sempre con quel tono di sufficienza distintivo di quando si parla del Sud.

 

Se mi sono posto in modo arrogante ti chiedo scusa.

Ci sono dati di fatto che vanno tenuti in conto però. Ad esempio io ho sempre detto che in Campania ci sono state colpe storiche dei nostri "amministratori" tipo Bassolino e Caldoro, ma bisogna anche considerare la mole di risorse in meno che viene destinata alla nostra sanità da criteri razzisti (circa 300 milioni di euro l'anno perchè si tiene conto solo dell'età anagrafica e non della povertà, con l'assurdo paradosso che in Campania la vita media è di 3 anni inferiori. Una cifra che in 10 anni di commissariamento sarebbe bastata a coprire tutto il debito che ci teneva commissariati).

Ed inoltre è un altro fatto che, nonostante le risorse in meno, nonostante i dipendenti in meno (40k contro i 60k della sanità Veneta e 100k di quella Lombarda), da Maggio in poi l'emergenza è stata gestita molto meglio qui che nelle famose regioni "virtuose".

A dimostrazione che le cose se si vogliono fare si possono fare, a prescindere dalla provenienza.

 

Quello di cui invece mi sono sempre lamentato è l'iniqua ripartizione delle risorse. Stop

Edited by ForzaFerrari88

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
7 ore fa, Yellow ha scritto:

Mi pare che ogni regione sia messa male sinceramente...Non ne facciamo una questione di campanilismo perché oggettivamente è una lotta tra poveri

 

 

 

Ma infatti è proprio quello che sto dicendo, che uno si sarebbe magari aspettato (io per primo) una gestione disastrosa da regioni messe male come la Campania o la Calabria, mentre la virtuosa Lombardia sta dimostrando di non essere da meno (tra l'altro a riprova di quello che io vado dicendo da anni che la situazione generale del paese è ormai uniformata sotto ogni aspetto, con buona pace di leghisti e compagnia bella...ma non voglio andare oltre, visto che la politica non è il tema da affrontare qui).

 

7 ore fa, ForzaFerrari88 ha scritto:

 

Invece dovresti perché c'è sempre bisogno di diffondere il Verbo.

 

 

Hehe lo sai che su tante tematiche la penso come te, scherzi a parte.

Edited by Ferrarista
  • Lewisito 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
32 minuti fa, Yellow ha scritto:

@ForzaFerrari88
Ma sinceramente anche basta col 'so tutto io te non sai in ca22o', e non ho intenzione di discutere con questi atteggiamenti, scusami ;) 

 

Si smettesse di dare la colpa agli altri e ci si rimboccasse le maniche l'Italia sarebbe alla guida dell'Europa e il sud alla guida dell'Italia. Ma no è sempre colpa del governo, della Germania, dei nazisti, dei Savoia ecc...

 

Per intanto per la Toscana (dove le cose funzionano alla perfezione visto che si parla solo di Lombardia), riporto le parole di un politico, pienamente condivisibili

 

"La Toscana è penultima per il ciclo completo della vaccinazione per gli over 80 e addirittura ultima per la somministrazione della prima dose. Gravissimo che questo accada in una Regione che ha già ha pagato un prezzo altissimo di vite di anziani con quello che è successo nelle Rsa durante la prima ondata Covid. In compenso sono stati vaccinati docenti universitari (che non vanno a lezione da oltre un anno, avvocati (anche se trentenni e in forma fisica)."

 

Ma infatti nessuno sta caricando gli altri di responsabilità. Il punto cruciale è che se ogni regione ha scagato su qualcosa, la Lombardia non ne ha combinata una giusta dal primo giorno. E poi, invece di correggere il tiro, ha messo al timone di comando gente ancora più incapace, con i risultati che stiamo vedendo nelle ultime settimane. Tu ti saresti aspettato una performance del genere dalla sanità lombarda? Per quando io sia convinto da tempo che il mito della locomotiva del paese sia una favoletta, mai avrei potuto immaginare una roba del genere in una regione dove persone stesse della mia famiglia sono andate a curarsi (per malattie causate dalla terra dei fuochi, ma questa è un'altra storia). In proporzione la Lombardia ha fatto ben più schifo della Calabria che, come dice giustamente @ForzaFerrari88, è commissariata ed è quindi sotto la responsabilità diretta del governo. Poi che ogni regione abbia combinato i suoi pasticci è fuori di dubbio, la stessa Campania ha una colpa enorme nel non aver organizzato un tracciamento efficace nell'estate 2020 dopo essersi scansata in modo fortunato la prima ondata.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Yellow ha scritto:

Ma sinceramente anche basta col 'so tutto io te non sai in ca22o', e non ho intenzione di discutere con questi atteggiamenti, scusami ;)

 

Devi citare bene, però:

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

tra qualche mese sarà efficace al 156%

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Secondo queste tabelle informative (o card), era già efficace all'82 %:

 

 

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, crucco ha scritto:

Secondo queste tabelle informative (o card), era già efficace all'82 %:

 

 

 

Credo che l'efficacia riportata nella card fosse quella relativa alle fasce di popolazione per cui la somministrazione è consigliata. AstraZeneca aveva combinato un bel macello con alcuni gruppi di pazienti, cosa che aveva portato l'efficacia stimata al 62% con un intervallo di confidenza molto largo. Ora che si hanno dati dalle somministrazioni in tutto il mondo, si è riusciti a fare statistiche su quelle fasce di popolazione che prima erano scoperte.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poche scuse, il COVID ha scoperto un Vaso di Pandora senza fondo per quanto riguarda la Lombardia. Solo in apparenza una delle più virtuose, nella realtà la peggiore e di gran lunga (proprio in relazione a quell'immagine di cui si vanta).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Leggo che in alcune regioni i vaccini sono stati fatti soprattutto agli anziani es Lazio 70% over 80, altre molto meno es Toscana solo 28%. Che gestione caotica. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gestione di cacca più che caotica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Beyond ha scritto:

Leggo che in alcune regioni i vaccini sono stati fatti soprattutto agli anziani es Lazio 70% over 80, altre molto meno es Toscana solo 28%. Che gestione caotica. 

 

Per me, questa pandemia ha scoperto tutte le fragilità e problematiche della riforma costituzionale del 2001. Dopo la fine di questo macello sarebbe opportuno riaprire la discussione sul ritorno a un vero Sistema Sanitario Nazionale con uguali finanziamenti e prestazioni su tutto il territirio nazionale.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

dai cazzo muoviamoci

 

La buona notizia è che da qui a Pasqua saranno messe a disposizione delle Regioni quattro milioni e mezzo di nuove dosi che vanno ad aggiungersi al milione e mezzo già nei frigoriferi. Già da questa settimana, con gli arrivi di Pfizer ( 1 milione), Moderna ( 333.000) e AstraZeneca (279.000) ci sarà una potenza di fuoco di più di tre milioni di dosi, il resto arriverà nei prossimi dieci giorni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io "purtroppo" devo aspettare Maggio, cioè tre mesi dopo il mio tampone negativo (unica dose, in questo caso)

 

Non vedo l'ora di farlo per dare un calcio in culo a tutto 

Share this post


Link to post
Share on other sites

sì ma si devono dare una mossa a vaccinare, la disponibilità di dosi al momento non è un problema ma facciamo ancora poche somminstrazioni al giorno, Draghi venerdì aveva parlato di arrivare a 500mila al giorno ad aprile ma al momento pare una chimera

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×