Jump to content
panoramix

Coronavirus

Recommended Posts

Posted (edited)
24 minuti fa, F.126ck ha scritto:

 

Pazienza fino a quando? se dopo la terza arriva la quarta ondata? e poi la quinta, la sesta, la settima? 

l'idea è arrivare fino alla primavera inoltrata, immagino aprile-maggio come l'anno scorso, dopodiché l'accoppiata estate e campagna vaccinale (che si spera per allora abbia preso una seria accelerata) debellerà i contagi

Edited by Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Però guardando quello che è successo in Brasile o in altri paese caldi a me sta storia dell'estare non ha mai convinto al 100%, secondo me il calo drastico dell'anno scorso è più che altro frutto del lockdown duro e totale che si è protratto per due mesi buoni.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

boh può essere, whatever

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Leno ha scritto:

Non ci vuole mica uno studio per arrivare a una conclusione del genere, il problema resta che il confinamento degli over 65 è di fatto inapplicabile.

Alla fine si sta parlando di 15 milioni di esseri umani da confinare arbitrariamente in maniera totale per non si sa quanto tempo, a parte la proibitiva attuazione pratica, sia perchè è gente spesso molto attiva (il ns presidente del consiglio ha 74 anni per dire) sia perchè a livello di controlli la cosa porterebbe a situazioni assolutamente surreali (già me li vedo i carabinieri al bar controllare le carte d'identità e fare uscire tutti i nati prima del 56') parliamo in ogni caso di una soluzione con gravi deficit democratici ed etici.

Ma se anche, unici al mondo, si riuscisse in questa titanica operazione il liberi tutti degli under65 porterebbe comunque a una circolazine del virus pazzesca e quindi in pochi mesi ti troveresti  gli ospedali pieni di giovani e persone di mezza età con la polmonite interstiziliale,  cosa che avrebbe inevitabilmente anche una grossa ripercussioni sui vecchi isolati pro tempore a cui non potresti erogare i servizi sanitari di cui hanno bisogno con conseguente aumento della mortalità e della morbilità per altre malattie.

Non se ne esce dai, il virus ha un mix di alta contagiosità + percentuale di ospedalizzazione e morte che lo rende troppo infido per gestirlo in questa maniera,

 

In realtà no, si parla di fare a una fascia della popolazione la stessa cosa che in passato si è fatta (e in parte si sta facendo) a TUTTA la popolazione. Potrebbero comunque andare a fare la spesa, passeggiare ecc. Su come andrebbero le cose negli ospedali, pare invece che le TI ne gioverebbero:

 

https://www.veronasera.it/cronaca/virus-coronavirus-anziani-casa-isolamento-lockdown-isp-30-ottobre-2020.html

 

Poi ovviamente nessun governo seguirà mai la strada di un lockdown parziale, che porterebbe a un sicuro massacro elettorale (la fascia over 65 è quella che più va a votare), ma tra tutte le strade demenziali che si sono scelte per combattere la pandemia, questa sarebbe stata una di quelle meno peggio, per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
1 ora fa, F.126ck ha scritto:

 

Pazienza fino a quando? se dopo la terza arriva la quarta ondata? e poi la quinta, la sesta, la settima? 

 

Siamo all'inizio della campagna vaccinale, sono fiducioso che nei prossimi mesi si inizierà a pestare più forte sull'acceleratore, in modo da dare una ridimensionata a tutto.

Edited by Aviatore_Gilles

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

 

 

16 minuti fa, rimatt ha scritto:

 

In realtà no, si parla di fare a una fascia della popolazione la stessa cosa che in passato si è fatta (e in parte si sta facendo) a TUTTA la popolazione. Potrebbero comunque andare a fare la spesa, passeggiare ecc. Su come andrebbero le cose negli ospedali, pare invece che le TI ne gioverebbero:

 

https://www.veronasera.it/cronaca/virus-coronavirus-anziani-casa-isolamento-lockdown-isp-30-ottobre-2020.html

 

Poi ovviamente nessun governo seguirà mai la strada di un lockdown parziale, che porterebbe a un sicuro massacro elettorale (la fascia over 65 è quella che più va a votare), ma tra tutte le strade demenziali che si sono scelte per combattere la pandemia, questa sarebbe stata una di quelle meno peggio, per me.

 

Io non risco a capire come da mesi ci si trastulli con questa idea, che è sia irrealizzabile a livello pratico, sia di dubbia efficacia generale visto che le conclusioni al momento non hanno alcun fondamento certo ma sono più che altro del semplice wishful thinking.

E sul fatto che si possano applicare delle limitazioni personali così forti basandosi sull'età come discriminante rimango molto dubbioso sia a livello etico che giuridico, quando si passa dal "tutti" a "solo alcuni" qualche dubbio bisognerebbe sempre porselo.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Leno ha scritto:

Però guardando quello che è successo in Brasile o in altri paese caldi a me sta storia dell'estare non ha mai convinto al 100%, secondo me il calo drastico dell'anno scorso è più che altro frutto del lockdown duro e totale che si è protratto per due mesi buoni.

 

 

Non è il virus che peggiora, sono le abitudini che cambiano. Stiamo più all'aperto, prendiamo più sole, diventiamo anche immunologicamente più forti, proprio per condizioni climatiche. Contagiarsi all'aperto non è impossibile, ma è molto più difficile, che non stare in 6 o7 in 25 mq.

I cali sono stati si frutto del lockdown, ma quando hanno riaperto gli spostamenti fra le regioni, riaperto ristoranti, bar ecc, la gente che andava in vacanza, i contagi sono rimasti comunque bassi, quasi 0.

Sono scoppiati dei focolai qui e la, sempre e comunque in luoghi chiusi. Il virus è sempre presente, siamo noi che gli rendiamo la vita più complicata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, Leno ha scritto:

Non ci vuole mica uno studio per arrivare a una conclusione del genere, il problema resta che il confinamento degli over 65 è di fatto inapplicabile.

 

this 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Anche perché poi, se non funziona, passiamo al confinamento degli over 55... e questo non si fa.

Edited by crucco

Share this post


Link to post
Share on other sites

comunque i primi dati da uk dicono che con 1 sola dose i morti stanno calando drasticamente, si vede che la copertura è già sufficiente a garantire un buon risultato. spero che si faccia lo stesso qui per velocizzare tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto silurato Arcuri

 

ROMA - Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il Generale di Corpo d'Armata, Francesco Paolo Figliuolo, nuovo Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19. A Domenico Arcuri i ringraziamenti del Governo per l'impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito a lui affidato in un momento di particolare emergenza per il Paese. Lo si legge in una nota di Palazzo Chigi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
46 minuti fa, Beyond ha scritto:

comunque i primi dati da uk dicono che con 1 sola dose i morti stanno calando drasticamente, si vede che la copertura è già sufficiente a garantire un buon risultato. spero che si faccia lo stesso qui per velocizzare tutto

 

Se poi arrivasse anche Johnson & Johnson si accelerebbe ancora di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Ruberekus ha scritto:

intanto silurato Arcuri

 

ROMA - Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha nominato il Generale di Corpo d'Armata, Francesco Paolo Figliuolo, nuovo Commissario straordinario per l'emergenza Covid-19. A Domenico Arcuri i ringraziamenti del Governo per l'impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito a lui affidato in un momento di particolare emergenza per il Paese. Lo si legge in una nota di Palazzo Chigi.

 

ma perchè un generale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Perchè siamo in una dittatura sanitaria :maxnotme:

Scherzi a parte l'avesse messo Conte si sarebbe alzato un coro di ululati.

Edited by Leno
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

ma perchè un generale?

sennò che #dittaturasanitariah sarebbe senza militari al comando?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
56 minuti fa, Beyond ha scritto:

 

ma perchè un generale?

 

Così posso schierare l'esercito e finalmente usare gli F-35

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Beyond ha scritto:

 

ma perchè un generale?

Per sparare ai runners ribelli come @Ruberekus

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ottima scelta, è la persona giusta per sconfiggere il virus.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2021 Alle 10:44, Ruberekus ha scritto:

l'idea è arrivare fino alla primavera inoltrata, immagino aprile-maggio come l'anno scorso, dopodiché l'accoppiata estate e campagna vaccinale (che si spera per allora abbia preso una seria accelerata) debellerà i contagi

 

'mazza, e poi sono io il tuttologo. Ma qui abbiamo un luminare :notbad:

18 ore fa, Beyond ha scritto:

 

ma perchè un generale?

 

Perché è responsabile della logistica all'interno dell'esercito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/3/2021 Alle 11:39, Leno ha scritto:

E sul fatto che si possano applicare delle limitazioni personali così forti basandosi sull'età come discriminante rimango molto dubbioso sia a livello etico che giuridico, quando si passa dal "tutti" a "solo alcuni" qualche dubbio bisognerebbe sempre porselo.

 

Le limitazioni personali forti sono comunque in atto da un anno, non sarebbe nulla di inedito. E a me parrebbe comunque più sensato se queste riguardassero solo una fascia della popolazione (individuata sulla base di dati statistici e scientifici, peraltro) che la popolazione intera.

 

Ma vabbé, si parla tanto per, è qualcosa che non accadrà mai.

 

In ogni caso in UK i decessi cono ancora abbastanza numerosi, benché in calo, e inizio a pensare che il numero si stia riducendo anche perché ormai si sono contagiati tutti, più che per l'efficacia del vaccino. Un po' come in India. Tra l'altro, per come si contano i morti attualmente (ogni morto con covid è morto per covid), il vaccino non potrebbe mai azzerare i decessi (chi si ammala di covid, anche in forma lieve, e muore per altre ragioni sarà comunque conteggiato come morto di covid).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×