Jump to content
Sign in to follow this  
maxilrosso

Charles Leclerc il Valoroso

Charles nel 2021  

34 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 2. Piazzamento finale dopo l'ottavo posto del 2020?

    • Quarto
    • Quinto
    • Sesto
    • Settimo
      0
    • Ottavo
      0
    • Nono o peggio

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 03/01/2021 at 09:43 AM

Recommended Posts

È stato un po' pollo come lo fu Vettel a Spa nel 2017, bastava restare un po' più a lungo in scia e infilarlo alla staccata. Troppo avventato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, erosbart ha scritto:

È stato un po' pollo come lo fu Vettel a Spa nel 2017, bastava restare un po' più a lungo in scia e infilarlo alla staccata. Troppo avventato.

D'accordo con te

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha fatto qualche errore, ma c'era da aspettarsela una gara così... 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, erosbart ha scritto:

È stato un po' pollo come lo fu Vettel a Spa nel 2017, bastava restare un po' più a lungo in scia e infilarlo alla staccata. Troppo avventato.

Concordo, era molto vicino e senza drs, poteva parzializzare un po in scia ed uscire più avanti. Ma credo che neppure lui si aspettasse che l'auto si piantasse così, e aveva pure la scia di Vettel davanti.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dura lottare a Baku quando hai meno CV con quel rettilineo. Forse poteva chiudere l'interno su Gasly ma è facile parlare ora.

Nessun errore grave e questo è quello che conta, prendere punti per il campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Più che uscire tardi dalla scia, al massimo poteva difendere l'interno. Nel 2017 c'era una tale differenza di velocità che Seb non lo passò mai Hamilton, al massimo arrivò affiancato, e in qualsiasi punto non avrebbe potuto completare il sorpasso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Adesso, SebMat ha scritto:

Più che uscire tardi dalla scia, al massimo poteva difendere l'interno. Nel 2017 c'era una tale differenza di velocità che Seb non lo passò mai Hamilton, al massimo arrivò affiancato, e in qualsiasi punto non avrebbe potuto completare il sorpasso. 

Gasly comunque ha difeso come un pazzo... Chiaramente si è fatto superare come un clown da Vettel ma forse per difendere il terzo posto ha provato di tutto,

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mah, gara senza acuti, ma oggettivamente non ne ha responsabilità. Purtroppo come previsto quel lungo rettilineo si è livelato indigesto per la Ferrari. Si poteva fare terzo, peccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Durante la battaglia finale per il terzo posto, ho visto una difesa su norris che stava per fragargli anche il quarto posto. Li ha fatto qualcosa di magico perché contemporaneamente stava cercando uno spiraglio per passare gasly e aveva un occhio negli specchietti per coprire la posizione. 

Non so se qualcun altro lo abbia notato o me lo sia sognato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ha chiuso immediatamente la porta all'interno con tempi di reazione notevoli, e quell'illuminato di Vanzini subito ad urlare "ha perso il passo, ha perso il passo!"

  • Like 2
  • Trottolino 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SebMat ha scritto:

Si ha chiuso immediatamente la porta all'interno con tempi di reazione notevoli, e quell'illuminato di Vanzini subito ad urlare "ha perso il passo, ha perso il passo!"

Esatto. Infatti ho pensato di essermelo immaginato quando Vanzini ha cominciato a sbraitare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, _Fred_ ha scritto:

Durante la battaglia finale per il terzo posto, ho visto una difesa su norris che stava per fragargli anche il quarto posto. Li ha fatto qualcosa di magico perché contemporaneamente stava cercando uno spiraglio per passare gasly e aveva un occhio negli specchietti per coprire la posizione. 

Non so se qualcun altro lo abbia notato o me lo sia sognato. 

È vero.

Grande difesa lì, infarti per quella manovra ha perso Gasly nell'allungo del rettilineo prima della fine della gara. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ha corso con la testa.  La macchina oggi non era da quarto posto. Non possiamo chiedergli miracoli tutti i giorni. Deve migliorare nelle ripartenze. Li cicca alla grande.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Deve migliorare nelle ripartenze e deve cercare di fare meno errori per il resto è un gran pilota.

Edited by ForzaFerrari

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finche guiderà la SF 21 non aspettatevi niente di che nelle ripartenze. CI fregheranno quasi sempre...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il controsorpasso di Gasly è stato da manuale, ma era prevedibile, mancando ancora millemila metri prima della curva... ancora acerbo in certe situazioni.:lecwow:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Secondo me ci ha viziato con quei piccoli miracoli che fa ad ogni week end, ieri ne ha cannato uno, ci sta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non capisco cosa abbia sbagliato ieri. E' stato sverniciato da 3 vetture che vanno il doppio della sua. Ha perso la posizione su Gasly per via della strategia e su Vettel che aveva gomme più fresche delle sue. Cosa doveva fare?

 

Diciamo grazie alla McLaren che è riuscita a fare peggio della Ferrari

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 ore fa, L.Costigan ha scritto:

Non capisco cosa abbia sbagliato ieri. E' stato sverniciato da 3 vetture che vanno il doppio della sua. Ha perso la posizione su Gasly per via della strategia e su Vettel che aveva gomme più fresche delle sue. Cosa doveva fare?

 

Diciamo grazie alla McLaren che è riuscita a fare peggio della Ferrari

 

Infatti, non gli si può dire nulla... sabato ha detto chiaramente di non aspettarci la stessa prestazione delle qualifiche. Ha fatto una buona gara, purtroppo ha pagato la superiorità della Mercedes e della Red Bull, paradossalmente è durato anche tanto tra la prima e la seconda posizione, ma non per colpa sua.

 

Purtroppo il duello con Gasly non sono riuscita a seguirlo con attenzione (mi hanno distratto dei nostri amici) per cui non posso dare meriti né demeriti all'uno o all'altro.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

In realtà la mezza magata l'aveva fatta Gasly, tenendosi dell'energia dall'ibrido sul rettilineo. Energia che Charles invece aveva utilizzato completamente per tentare di passare il francese.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×