Jump to content
joseki

Esteban Fido Ocon

Recommended Posts

Leno pero' non e' normale che per te ogni cosa che riguardi ham sia sempre una barzelletta.

Nessuno ha detto che lo hanno fatto apposta, nasce il dubbio di un tentativo maldestro su suggerimento del team, tutto qui.

Altri casi si valutano per quello che sono, non si possono fare paragoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non si tratta di Mercedes: se domenica a fare la manovra di Ocon fosse stato invece Lecrerc contro Hamilton e a vincere fosse stato Vettel io penserei la stessa identica cosa. Non so tu però se lo considereresti ancora un normale incidente di gara... :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Beyond ha scritto:

Leno pero' non e' normale che per te ogni cosa che riguardi ham sia sempre una barzelletta.

Nessuno ha detto che lo hanno fatto apposta, nasce il dubbio di un tentativo maldestro su suggerimento del team, tutto qui.

Altri casi si valutano per quello che sono, non si possono fare paragoni.

 

Mi sembra di usare lo stesso metro anche con Verstappen, Raikkonen e pure Vettel e Rosberg, se hai buona memoria ti ricorderai come ho spesso difeso anche quest'ultimo quando qui dentro veniva ridicolizzato e sminuito.

Poi che i team motorizzati hanno un occhio di riguardo per chi gli fornisce i motori e non facciano sconti agli altri lo scopriamo adesso? Dai su non facciamo gli ingenui o le madonne addolorate sempre a gridare allo scandalo, la formula 1 è uno sport complicato.

Domenica c'è stato un episodio sfortunato causato principalmente dall'imperizia di Ocon, ma pensare che fosse premeditato mi dispiace per me rimane una st***ta immane.

 

9 minuti fa, Red 5 ha scritto:

Non si tratta di Mercedes: se domenica a fare la manovra di Ocon fosse stato invece Lecrerc contro Hamilton e a vincere fosse stato Vettel io penserei la stessa identica cosa. Non so tu però se lo considereresti ancora un normale incidente di gara... :asd:

 

In tutti gli anni che sono sul forum penso che in pochi mi abbiano sentito gridare al complotto, sostenere penalizzazioni o mettere in croce i piloti per episodi dubbi.

E fidati che episodi a sfavore di Hamilton ne son successi anche se qui ovviamente hanno tutti la memoria corta.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

premeditato nel senso che la FI poteva benissimo evitare di suggerire di mettere in difficolta' il leader che era in lotta con ham, come vuole la logica. ocon e' stato il maldestro esecutore di una idea che cozza con la logica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
47 minuti fa, Leno ha scritto:

Dai Past, sei ancora convinto che Hamilton l'anno scorso abbia frenato apposta a Baku, neanche la telemetria è servita a farti ammettere che è stata una cazzata di Vettel....è come parlare con un tifoso di Rossi ormai,  odio per gli avversari che ovviamente giocano sempre sporco e mania di persecuzione a go go, basta unire i puntini e il disegno è palese. Sayonara.

 

 

Ovviamente è una st***ta pensare che la Ferrari abbia fatto fermare apposta la Haas a Melbourne esattamente come lo è pensare che Toto abbia istruito prima Ocon di buttar fuori Verstappen.

Solo che nel cervello dei ferraristi ortodossi la seconda chissà come mai diventa una cosa evidente e palese.

No che Toto abbia detto "buttatelo fuori" è inconcepibile anche per me (lo erano anche le cose della spystory o singaporegate però..), ma che abbia in qualche modo spinto la FI a dire a Ocon di sdoppiarsi (senza che servisse a qualcosa) non mi stupirei affatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Beyond ha scritto:

premeditato nel senso che la FI poteva benissimo evitare di suggerire di mettere in difficolta' il leader che era in lotta con ham, come vuole la logica. ocon e' stato il maldestro esecutore di una idea che cozza con la logica.

 

L'idea era magari di non perdere secondi dietro una macchina più lenta e guadagnare di conseguenza sui piloti in lotta con lui, che poi si potesse evitare sono d'accordo e sono anche abbastanza sicuro che se ci fosse stata davanti una Mercedes non l'avrebbero rischiata ma che lo scopo finale fosse favorire Hamilton mi sembra un po' tirato come discorso anche perché le posizione erano ormai consolidate e l'unico modo per far vincere l'inglese era fare quello che poi è successo.

Edited by Leno

Share this post


Link to post
Share on other sites

oddio consolidate, mancava meta' gara, poteva succedere di tutto ancora.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Salvo pioggia Verstappen aveva la gara in pugno, non mi sembra si possa mettere in discussione anche questo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

un errore, una sc, aveva 2s di vantaggio mica 20 tra l'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va beh, pace ragassuoli, come la penso l'ho detto, poi ognuno può avere l'opinione che desidera, non ne faccio una malattia.

Share this post


Link to post
Share on other sites
25 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Ham l'avrebbe fatto passare senza grossi problemi penso.

 

ad austin Hamilton si è trovato casualmente, aveva sbagliato la frenata, a duellare con verstappen, gli è stato metri distante fino a preferire di andare largo anzichè chiudere e forzare la manovra, aveva tutto da perdere.

idem in messico alla partenza, alla prima staccata ha lasciato modo all'olandese di inserirsi, anche li aveva tutto da perdere.

 

dubito che in un occasione simile si sarebbe comportato diversamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ocon ha ragione.

a caldo ho detto "che idiota Ocon" anch'io, ma a freddo vanno fatte le giuste considerazioni: per regolamento puoi sdoppiarti se sei più veloce ed Ocon ha fatto un tentativo di sdoppiaggio magari aggressivo, però PULITO, è Verstappen che da regolamento, non ha lasciato lo spazio di una vettura tra se ed il limite della carreggiata per permettere ad Ocon di stare in strada.

Edited by Trailblazer

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, The King of Spa ha scritto:

 

ad austin Hamilton si è trovato casualmente, aveva sbagliato la frenata, a duellare con verstappen, gli è stato metri distante fino a preferire di andare largo anzichè chiudere e forzare la manovra, aveva tutto da perdere.

idem in messico alla partenza, alla prima staccata ha lasciato modo all'olandese di inserirsi, anche li aveva tutto da perdere.

 

dubito che in un occasione simile si sarebbe comportato diversamente.

 

Verstappen è più giovane e inesperto mentre Hamilton da qualche anno è molto prostiano, che Lewis sappia gestire meglio episodi simili  mi sembra evidente e sono anch'io convinto che con lui non ci sarebbe stato il patatrac, ciò non toglie che la responsabilità dell'incidente sia da attribuire quasi esclusivamente ad Ocon.

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Leno ha scritto:

 

Verstappen è più giovane e inesperto mentre Hamilton da qualche anno è molto prostiano, che Lewis sappia gestire meglio episodi simili  mi sembra evidente e sono anch'io convinto che con lui non ci sarebbe stato il patatrac, ciò non toglie che la responsabilità dell'incidente sia da attribuire quasi esclusivamente ad Ocon.

 

si è trovato nel posto sbagliato, nel momento sbagliato con il pilota sbagliato.

se avesse avuto istruzioni di rallentarlo lo avrebbe fatto appena uscito dai box, ha sbagliato perchè doveva provare il sorpasso nella seconda zona drs, per aver possibilità nel misto di prendere largo, non di certo in quel punto.

 

altro precedente di sdoppiaggio, parliamo di una caterham :asd: ma vettel comunque lo vede e ne tiene conto, non chiudendo. 

 

 

Edited by The King of Spa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo OT su Hamilton: secondo quanto scritto da Button nella sua biografia, negli ultimi anni Hamilton è cresciuto molto sia come guida sia come testa a suo dire. Va detto che Button ha avuto un buon rapporto sportivo con Lewis, ma che fuori dalla pista non di rado il Pentacampeao gli faceva girare le palle, specie quando utilizzava Twitter. Ha anche ricordato di essere stato l'unico compagno, assieme a Rosberg, di Hamilton ad averlo battuto in campionato.

Edited by PheelD

Share this post


Link to post
Share on other sites

Le colpe per me sono 60% Ocon e 40% Verstappen.

 

L'olandese poteva anche farlo passare, ma ha voluto resistere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, PheelD ha scritto:

Piccolo OT su Hamilton: secondo quabto scritto da Button nella sua biografia, negli ultimi anni Hamilton è cresciuto molto sia come guida sia come testa a suo dire. Va detto che Button ha avuto un buon rapporto sportivo con Lewis, ma che fuori dalla pista non di rado il Pentacampeao gli faceva girare le palle, specie quando utilizzava Twitter. Ha anche ricordato di essere stato l'unico compagno, assieme a Rosberg, di Hamilton ad averlo battuto in campionato.

 

a proposito Super GT | Button conquista il titolo al primo tentativo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Leno ha scritto:

 

In tutti gli anni che sono sul forum penso che in pochi mi abbiano sentito gridare al complotto, sostenere penalizzazioni o mettere in croce i piloti per episodi dubbi.

E fidati che episodi a sfavore di Hamilton ne son successi anche se qui ovviamente hanno tutti la memoria corta.

 

ti sfido ad arrivare a contarne 3 :zizi:

 

Su Ocon il mio parere è molto semplice: ovviamente non ha ricevuto l'ordine di buttare fuori Hamilton, sarebbe oltre i limiti della decenza...Molto semplicemente come sempre l'ordine è stato di "dare fastidio" e Ocon si lasciato prendere la mano....

 

Purtroppo penso che nel 2020 Toto riuscirà a dargli un sedile, ma spero tanto che invece non si faccia più vedere in F1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 hour ago, Beyond said:

io mi chiedo una cosa semplice: per quale motivo la FI ha incitato ocon a superare il leader? e' un suggerimento scriteriato. non stiamo parlando delle ultime battute quando il leader passeggia, si era a meta' gara con ver davanti a ham di un paio di secondi quindi in piena lotta. ocon era un doppiato e con il passo medio che ha non avrebbe mai potuto scappare via, quindi concretamente a cosa serviva sdoppiarsi? per farsi dare bandiera blu 1,2,3 giri dopo? e' stata una mossa del muretto davvero illogica e per questo a qualcuno puo' persino venire in mente l'idea di una subdola mossa per rallentare un pochino ver a vantaggio di ham.

ocon dal canto suo ha fatto una cagata esagerata perche' alla fine della staccatona, resosi conto che ver non voleva farlo passare, invece di frenare ha continuato l'attacco buttandosi dove non c'era spazio. insomma una roba tragicomica.

 

Lo sto dicendo da 2 o 3 post, ma poi sono io il complottista :asd:

 

1 hour ago, Leno said:

 

Ham l'avrebbe fatto passare senza grossi problemi penso.

 

 

Sicuro, con il rivale a  3 o 4 secondi di distanza si sarebbe fatto ostacolare da un doppiato :asd:

 

1 hour ago, Leno said:

Mi sembra di usare lo stesso metro anche con Verstappen, Raikkonen e pure Vettel e Rosberg, se hai buona memoria ti ricorderai come ho spesso difeso anche quest'ultimo quando qui dentro veniva ridicolizzato e sminuito.

 

Il punto è che non lo usi solo e soltanto con Hamilton :asd:

Edited by Ferrarista

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

1 hour ago, Leno said:

Salvo pioggia Verstappen aveva la gara in pugno, non mi sembra si possa mettere in discussione anche questo.

 

Verstappen aveva una manciata di secondi di vantaggio, non 20...tutto era ancora possibile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×