Jump to content
KimiSanton

Notizie Varie 2017

Recommended Posts

Gomme per il Messico

 

18-mx-selected-sets-per-driver-4k-it_6.j

 

Strano la Mercedes che punta duro sulle US.

Share this post


Link to post
Share on other sites

con il mondiale conquistato faranno dei test per capirci qualcosa con le US

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mercedes-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-

 

HaasF1-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-20

 

Sauber-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-20

 

Toro-Rosso-Anstellung-F1-Technik-Formel-

 

Renault-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-2

 

Williams-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-

 

Ferrari-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-2

 

Red-Bull-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-

 

Force-India-Anstellung-F1-Technik-Formel

 

McLaren-Anstellung-F1-Technik-Formel-1-2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alonso e Vandone corrono in piedi in pratica

Share this post


Link to post
Share on other sites

prendendo le macchine dell'australia poi, sicuramente non sarà cambiato niente

Share this post


Link to post
Share on other sites

buongiornissimo rakééééééé?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vabbè la Mercedes col passo lungo ha una prospettiva diversa...magari col passo McLaren avrebbe un rake maggiore...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gomme per il Messico

 

18-mx-selected-sets-per-driver-4k-it_6.j

 

Strano la Mercedes che punta duro sulle US.

Scelta migliore quella della Ferrari. Di soft bastano quelle. Meglio puntare sulle rosse

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scelte sorprendenti per il Messico, molti team addirittura con 10 US, Ferrari su una strada molto alternativa.

Anche se presumibilmente i top team si allineeranno dopo il venerdì.



http://www.formulapassion.it/2017/10/hasegawa-nel-2015-non-eravamo-pronti-per-la-f1/

 

Finalmente parole sensate di un uomo Honda

Share this post


Link to post
Share on other sites

per fortuna nel 2017 sono finalmente pronti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Poverini sono partiti un anno dopo e sono perennemente un anno indietro, loro fanno il confronto con il motore ferrari 2016 della Sauber e sono là.

Il loro campionato lo stanno vincendo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Sauber è un cancello, ecco perché sono dietro. Non mi risulta che il motore Ferrari 2016 facesse pene quanto l'Honda attuale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh, tenendo conto che hanno avuto un anno in cui hanno potuto vedere quali soluzioni fossero più prestazionali e quali più affidabili, già partire con quel gap è stato assurdo.

Ok non essere il motore migliore al debutto. Il primo anno si può soprassedere anche sull'affidabilità. Dal secondo però devono essere li, e invece hanno fatto schifo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma soprattutto ogni anno una rivoluzione a livello di soluzioni, per la serie mescoliamo le carte e vediamo che succede.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Sauber è un cancello, ecco perché sono dietro. Non mi risulta che il motore Ferrari 2016 facesse pene quanto l'Honda attuale.

 

A livello di velocità di punta mi pare che più o meno siano sempre là comunque, anche se non sono certo al 100%.

Di anno in anno tutti i motoristi fanno grandi passi avanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Sauber e' una carriola, ogni paragone è privo di senso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma le velocità di punta si possono sempre paragonare! La Manor con motore Mercedes infatti aveva le stesse velocità massime degli altri motorizzati.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Beh no, le velocità di punta non si possono sempre paragonare. Ogni monoposto genera un drag differente e necessita di incidenza di ali differente per ottenere il medesimo carico aerodinamico. Una Mercedes o una Ferrari con le ali da Monza, genera un carico magari pari a quello che la Sauber genera con una configurazione da medio/alto carico.
In più la velocità di punta non è solo questione di motore e aerodinamica, ma anche di telaio. Più una monoposto è stabile in percorrenza e in uscita curva, più la velocità in uscita sarà maggiore.

Se la Sauber per fare le curve deve avere il doppio dell'incidenza dei profili alari rispetto alla Mclaren, sarà penalizzata in rettilineo. La Mclaren invece può permettersi sempre ali più scariche e il motore Honda sembra al pari di Ferrari 2016, ma sta lavorando in condizioni differenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ma non è che la Sauber gira con le ali da alto carico a Monza eh

Anche loro usano ali adatte alle piste di volta in volta..poi che la Mclaren giri un pochino più scarica per compensare le carenze Honda e riescono a permetterselo per la loro efficienza ok.. ma anche Sauber non girerà dovunque con le ali di Montecarlo..non avrebbe senso

Può ballare qualche km/h..ma il motore honda di oggi è sui livelli del Ferrari dell'anno scorso bene o male..su questo non ci sono dubbi

Share this post


Link to post
Share on other sites

Luigi, quando hai visto motori Ferrari dell'anno scorso far ritirare i piloti in continuazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×