Jump to content
Sign in to follow this  
chatruc

Mondiale Russia 2018

Recommended Posts

I Croati si erano montati la testa. Giusto così.

 

Finn ho ordinato la pizza per stasera, oh mamma mia

Share this post


Link to post
Share on other sites

I Croati si erano montati la testa. Giusto così.

 

Finn ho ordinato la pizza per stasera, oh mamma mia

Io il kebab mesopotamia, dato che incasserò grazie alla Francia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho ancora speranza che annullino la gara, odio i francesi :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

YEEEEAAAAAH!

 

Grande Francia!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Putin, inventati qualcosa :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Putin, inventati qualcosa :asd:

Sicuramente ha già studiato cosa fare con quelle che hanno invaso il campo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io di calcio capisco poco, ma mi sembra che la Croazia abbia giocato molto meglio.

Peccato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Putin, inventati qualcosa :asd:

Sicuramente ha già studiato cosa fare con quelle che hanno invaso il campo.

Quelli sono già spariti :asd:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ONORE ALLA CROAZIA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finale abbastanza brutta di un mondiale per altro eccezionalmente avvincente.

Ci ha provato alla fine la FIFA a rovinarlo con il "divieto di gnocca TV" ma ormai era tardi, gli andrà meglio nel 2022 in Qatar, veli e burka a go-go, non vedo l'ora ...

 

Tornando alla partita, ad una squadra che fa quattro goal non si può imputare di "non aver meritato", casomai di aver fatto la partita peggiore proprio nella finale, qualche sprazzo individuale a parte.

Titolo meritato più che altro per quanto visto prima, compreso l'aver battuto (per poco) il solido e talentuoso Belgio (dopo averlo fatto con un'Argentina se pure in disarmo e un Uruguay invece pericoloso e che se avesse avuto Cavani chissà ...).

 

Croazia sulla scia, appunto, del Belgio: tu fai la partita, i francesi fanno goal.

Devo dire che ho da sempre poca simpatia per la Croazia come paese, di solito le tifo contro (vedi pallanuoto), ma se avessero concretizzato la netta superiorità di gioco li avrei applauditi.

 

Macron con questo titolo si consolerà finalmente del fatto di avere una moglie decisamente più brutta dell'amante che si era trovato Hollande.

 

Edited by Astor

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso ci romperanno le palle per settimane sulla bellezza del multikulturalisssmmo e l'importanza dell'immigrazione.

 

Poi veder festeggiare il granny lover con la mummia è semplicemente ributtante.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Adesso ci romperanno le palle per settimane sulla bellezza del multikulturalisssmmo e l'importanza dell'immigrazione.

 

Ancora con questi discorsi idioti? Tocca sorbirceli pure qui o si può parlare della partita?

Share this post


Link to post
Share on other sites

DiKeLHFX0AE-Poz.jpg

 

Alla fine vince la nazionale più concreta e con meno punti bassi rispetto alle altre. Non belli da vedere, efficaci quando è servito. La generazione francese si era sempre più affacciata ai piani alti, sempre crescendo. Quarti di Finale ai Mondiali 2014 (sconfitta con la poi campione Germania), Finale Europei 2016 (un suicidio, anche se quel Portogallo aveva dalla sua qualunque divinità), Mondiale 2018. Senza contare che hanno cambiato 14 giocatori da quegli Europei, segno di un buon bacino di scelta. Complimenti alla Francia, per la seconda volta campioni del mondo.

 

Momento curiosità: la Francia per la seconda volta vince con il proprio n.9 a zero goal (Guivarc'h nel 1998 e Giroud nel 2018).

 

La Croazia dopo il 3-1 è crollata definitivamente, si sono fatti anche sentire i tre supplementari giocati, praticamente una partita in più rispetto ai francesi. Onore ai croati, per me squadra più bella da vedere in campo in questo Mondiale. Spero festeggeranno a dovere questo risultato, perché penso possa essere il clou per loro. Orgoglioso dei "miei" Perisic e Brozovic, autori di un grandissimo Mondiale, così come gli altri. Hvala!

 

Alla fine... E' stato un gran bel Mondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sì ma soprattutto Perisic

 

Brozo non mi è sembrato esagerato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Modric miglior giocatore del Mondiale.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bah, più bravo e decisivo Perisic.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va beh, ancora questi discorsi, ma macron gli immigrati profughi non li vuole, è un fatto.

I ghana che sanno giocare a calcio e che sono 16 su 23 nella nazionale fanno comodo.

 

Ci sono ghana di serie a e ghana di serie z

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente una squadra africana è riuscita a vincere un mondiale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Va bene, prendiamo tutti i "neri" della nazionale francese:

 

Presnel Kimpembe - nato a Beaumont-sur-Oise, Francia, padre di origine congolese e madre haitiana

Raphaël Varane - nato a Lille, Francia, madre francese, padre di origine martinicana

Samuel Umtiti - nato a Yaoundè, Camerun, trasferitosi a Villeurbanne, Francia all'età di due anni.

Paul Pogba - nato a Lagny-sur-Marne, Francia, parenti originari della Guinea

Thomas Lemar - nato a Bahie-Mahault, Guadalupe (territorio francese)

Kylian Mbappè - nato a Parigi, Francia, padre camerunense e madre algerina

Ousmane Dembelè - nato a Vernon, Francia, madre francese (origini mauritane e senegalesi), padre del Mali

Corentin Tolisso - nato a Tarare, Francia

N'Golo Kanté - nato a Parigi, Francia

Blaise Matuidi - nato a Tolosa, Francia, padre angolano e madre congolese

Steven Nzonzi - nato a La Garenne-Colombes, Francia, madre francese e padre congolese

Steve Mandanda, nato a Kinshasa, RD Congo, trasferitosi in Francia da teenager

Adil Rami - nato a Bastia, Francia, genitori marocchini, trasferitosi dalla Corsica a Frejus.

Nabil Fekir - nato a Lione, Francia

Djibril Sidibè - nato a Troyes, Francia

Benjamin Mendy - nato a Longjumeau, Francia

Alphonse Areola - nato a Parigi, Francia, genitori di origine filippina.

 

Tutti, anche i due nati fuori dal territorio francese, cresciuti in Francia, sia come cittadini sia come calciatori, ergo francesi al 100%. Non esistono "ghana di Serie A" o "ghana di Serie B", quando tutti questi sono prima di tutto francesi. Inoltre è da dire che almeno uno dei due genitori di qualsiasi di questi giocatori è nato in un territorio in precedenza di dominio coloniale francese, quindi il trasferimento nel territorio principale è stato sicuramente più facile. Non mischiamo le cose, per piacere.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi prendi troppo sul serio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×