Jump to content
loveferrari

Morto Marco Simoncelli

Recommended Posts

ieri quando ho visto il video la prima cosa che mi ? venuta in mente ? stata una frase che dissero dopo l'incidente che cost? la vita a Didier Pironi: "c'era qualcuno che lo tirava per i capelli..." con tutte le volte che era caduto nello stesso modo, e si era rialzato togliendosi la polvere di dosso, quasi mi aspettavo che capitasse anche questa volta...

ciao Marco, R.I.P.

 

Nene :cray:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se ? gi? stato detto ma a questa mail, ciao@58marcosimoncelli.it, potete inviare i vostri messaggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque io riflettevo su una cosa: non ? la prima volta che "assisto" alla morte di uno sportivo o comunque di un personaggio famoso. E ho sempre creduto che il dispiacere era normale perch? non pu? far piacere la scomparsa di una persona, ma in fin dei conti provare emozioni pi? profonde di un "semplice" dispiacere per uno sconosciuto a me ? sempre risultato difficile. Invece, non so nemmeno io perch?, stavolta ? davvero diverso. Ieri notte prima di addormentarmi mi ? tornato in mente, stamattina pure, oggi pomeriggio anche..? un fatto che mi addolora davvero. Sar? perch? quell'aria da ragazzo qualunque lo rendeva molto pi? vicino a noi di un qualsiasi altro vip (a partire da suoi pi? illustri colleghi), sar? perch? in fondo era pur sempre un ragazzo di 24 anni, sar? perch? eravamo abituati a vederlo in tv..non lo so, sta di fatto che anche persone che con il motociclismo non c'entrano niente (e non mi riferisco ai pirla che parlano in tv a sproposito, ma alla gente normale) sono rimaste impressionate non tanto dall'avvenimento in s? quanto appunto dal fatto che sia morto cos? un ragazzo di 24 anni che per biografia ed origini potrebbe per davvero essere uno di noi.

 

So che possono sembrare le solite frasi scontate, per? boh..questa volta, per me, ? un po' diverso e ora capisco meglio, pur non essendo stato un particolare tifoso di Simoncelli, cosa deve aver significato per i sennisti il primo maggio.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche il corriere aveva un titolo simile, mazza che giornalacci in italia, uno peggio dell'altro. E' proprio vero che quando uno conosce a fondo un argomento capisce che il 90% delle cose che scrivono ? pura immondizia. Tra l'altro cereghini ha pure detto che sic era stato passato da hayden e bautista ma mi pare che in realt? fossero dietro e siano riusciti a sfilarlo per un pelo.

 

imbarazzante.

 

ma se anche fosse stato vero, ? cmq una cosa che non sta ne in cielo ne in terra. e addirittura uscirsene con un titolo simile ? pietoso. senza elettrnoca finiva magari all'esterno laddove invece di rossi ed edwards passano abraham e capirossi che lo pigliavano ugualmente in pieno.

 

ma ai tempi di uncini l'elettronica c'era?

 

pazzesco, basare le tesi su certe minchiate ? come accusare l'arbitro di aver rubato la partita per una rimessa laterale invertita erroneamente 5 minuti prima del goal degli avversari.

 

dei dementi. non c'? altra parola per definire certi giornalai

Share this post


Link to post
Share on other sites

no l'elettronica ? iniziata arrivare nei anni delle 500 limitando per? le impennate in partenza e fuori curva, poi pian piano si ? evoluta e ora si occupa di tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Comunque io riflettevo su una cosa: non ? la prima volta che "assisto" alla morte di uno sportivo o comunque di un personaggio famoso. E ho sempre creduto che il dispiacere era normale perch? non pu? far piacere la scomparsa di una persona, ma in fin dei conti provare emozioni pi? profonde di un "semplice" dispiacere per uno sconosciuto a me ? sempre risultato difficile. Invece, non so nemmeno io perch?, stavolta ? davvero diverso. Ieri notte prima di addormentarmi mi ? tornato in mente, stamattina pure, oggi pomeriggio anche..? un fatto che mi addolora davvero. Sar? perch? quell'aria da ragazzo qualunque lo rendeva molto pi? vicino a noi di un qualsiasi altro vip (a partire da suoi pi? illustri colleghi), sar? perch? in fondo era pur sempre un ragazzo di 24 anni, sar? perch? eravamo abituati a vederlo in tv..non lo so, sta di fatto che anche persone che con il motociclismo non c'entrano niente (e non mi riferisco ai pirla che parlano in tv a sproposito, ma alla gente normale) sono rimaste impressionate non tanto dall'avvenimento in s? quanto appunto dal fatto che sia morto cos? un ragazzo di 24 anni che per biografia ed origini potrebbe per davvero essere uno di noi.

 

So che possono sembrare le solite frasi scontate, per? boh..questa volta, per me, ? un po' diverso e ora capisco meglio, pur non essendo stato un particolare tifoso di Simoncelli, cosa deve aver significato per i sennisti il primo maggio.

 

 

Non dico di provare qualche sentimento, per? sei abituato a vederlo ad ogni gara, sei abituato a sentire le sue interviste, le sue rubriche, magari in settimana lo vedevi in tv in altri programmi, lo vedevi in pubblicit?. Insomma bene o male ? entrato nelle case di ogni appassionato. In pi? dalle sue parole si sentiva che era uno a cui piaceva divertirsi, insomma un pilota diverso dagli altri. Per chi segue le corse penso sia normale provare un po' di vuoto, perch? la tragedia ? arrivata cos? improvvisa, cos? diretta e cruda, lo abbiamo visto tutti e tutti sappiamo che non lo rivedremo pi?.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Purtroppo l'informazione a livello generalista ? sempre piuttosto impreparata ed approssimativa al limite del vergognoso, in queste circostanze. Domenica ho visto un servizio su rai3 e mi sono vergognato per chi l'ha fatto: parlava dell'inedaguatezza di Sic per via della sua altezza, pareva quasi che tutto questo fosse colpa dell'altezza. I giornali ieri hanno fatto il 'solito' lavoro. Ne ho visti solo alcuni, ma insomma, direi tutto piuttosto mediocre. Mi dicono che oggi la repubblica ha un articolo 'provocatorio' contro le competizioni motoristiche: non l'ho vista, se ? vero ? triste parecchio.

 

Faccio un passo indietro e torno a domenica. Non ho seguito il dopo gara, ho spento poco dopo l'incidente (come tutti, non avevo bisogno di conferme ufficiali per sapere a che cosa avevamo assistito). Devo dire per? che gli inviati mediaset sono stati seri e professionali. Li ho apprezzati. Non ? facile gestire momenti e situazioni come quelle. Non ho seguito la parte in cui parlavano Cereghini e Lucchinelli e non entro nel merito delle dichiarazioni, ma mi par di capire che hanno fatto delle ipotesi (legittime). E se Cereghini ha detto che Sic era stato superato da Bautista ed hayden, presumo l'abbia fatto parlando a braccio, magari non ricordando bene una scena in cui questo aspetto, ahinoi, era un dettaglio insignificante rispetto a quanto accaduto. La definirei una svista, come possono capitare in ogni momento, soprattutto in circostanze delicate come queste.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che l'attendibilit? dei giornali italiani ? veramente elevata...Ieri si parla solo ed esclusivamente di elettronica.

Comunque secondo me Marco come stile di guida e personalit? ricordava molto questo mito:

http://www.youtube.com/watch?v=KAplWZf2Ff0

:thumbsup:

 

http://www.superbikeplanet.com/2011/Oct/111024-34-rip-sic.htm

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per chiudere una volta per sempre l'argomento elettronica, gomme, eccetera:

 

http://www.youtube.com/watch?v=Amg8SISrH1A

 

Minuto 1'37", riporto esattamente come ha riportato Luca Scassa.

"Same crash. No traction control. No cold tires."

 

Quanto al caos mediatico con dita puntate su elettronica e quant'altro, perch? stupirsi? E' cos? da sempre e peggioerer? sempre di pi? per venire incontro ai "gusti" della massa. Non si riportano i fatti, si manipolano e trasformano affinch? la notizia risulti pi? visibile e vendibile al pubblico. Il solito becero gioco che non si ferma davanti a nulla, nemmeno di fronte alla morte.

Edited by Der Rote Baron

Share this post


Link to post
Share on other sites

E come detto da meda l'elettronica salva la pelle spesso. Ma sarebbero gestibili moto da 240 cv senza elettronica? Secondo me no. Ricordiamo laguna seca, lorenzo dopo la prova di partenza si dimentica di scalare una marcia che attiva il tc, alla prima curva (si presume quindi con una marcia pi? alta del necessario e col motore perci? non in tiro) apre il gas e finisce in aria, a bassissima velocit?. E' vero che non se lo aspettava ma di certo ste moto senza elettronica non le tieni.

 

Riguardo l'articolo di repubblica ho letto sul web che chiede di chiudere i gp. Soliti discorsi, come quelli su rai2 ieri, di gente che non capisce niente. L'ho gi? detto, quando gente come noi ? appassionata di un qlc argomento (non necessariamente sportivo) a leggere o sentire i media generalisti c'? da farsi venire l'ulcera. Gi? quelli specializzati a volte ne sparano (pensiamo autosprint, tanto per rimanere nel nostro "ambiente), figurarsi gli altri.

Edited by M.SchumyTheBest

Share this post


Link to post
Share on other sites

Illuminante il video postato dal Barone Rosso. :zizi:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se ? gi? stato detto ma a questa mail, ciao@58marcosimoncelli.it, potete inviare i vostri messaggi.

Si l'avevo detto io un po'di post fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

So che possono sembrare le solite frasi scontate, per? boh..questa volta, per me, ? un po' diverso e ora capisco meglio, pur non essendo stato un particolare tifoso di Simoncelli, cosa deve aver significato per i sennisti il primo maggio.

Mia mamma sta piangendo ancora adesso, in questo preciso istante.

Ieri mi ha detto "? come se mi fosse morto un figlio".

Non ha fatto cos? nemmeno quando ? morto Ayrton, e sapeva molto bene quanto significasse per me.

Edited by gio66

Share this post


Link to post
Share on other sites

quel video hai mandato ? della sbk la superbike ha un elettronica con molti parametri in meno rispetto alla moto gp, pi? vicino alle versioni stradale dei prototipi della moto gp, quindi non potete paragonarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quel video hai mandato ? della sbk la superbike ha un elettronica con molti parametri in meno rispetto alla moto gp, pi? vicino alle versioni stradale dei prototipi della moto gp, quindi non potete paragonarla.

Leggi bene quello che c'? scritto sotto il video riportato e deducine le conseguenze.

Share this post


Link to post
Share on other sites

So che possono sembrare le solite frasi scontate, per? boh..questa volta, per me, ? un po' diverso e ora capisco meglio, pur non essendo stato un particolare tifoso di Simoncelli, cosa deve aver significato per i sennisti il primo maggio.

Si una data Tragica per noi Sennisti anche se non l'ho vissuta personalmente.

Devo dire che dalla mia ho visto in diretta la morte di Kato,Tomizawa,Wheldon e per ultima quella del Sic e per quest'ultima sto ancora piangendo.

W 58

Share this post


Link to post
Share on other sites

ovviamente non considerando quanto questi babbei di giornalai/media stiano ?trasformando il dramma di sic, della sua famiglia e dei suoi cari il dramma di rossi. ok che erano abbastanza amici, ma qui si rasenta il ridicolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

La Honda confidava anche nel suo talento, ho letto l'articolo su MS di Claudio Costa, filosofeggiante come suo solito in cui il pilota si rivolge alla morte dicendogli "puoi portarmi via il mio corpo ma non il mio talento e i miei sogni che sono pane per gli Dei" mi ? rimasta impressa questa parte; mi ? rimasta impressa anche una dichiarazione di Piero Ferrari in cui dice "Questo sport ha le sue leggi crudeli" e proprio di legge crudele si tratta. Onestamente non so come molti di voi possano escludere a priori che l'elettronica non abbia messo lo zampino in questo incidente alquanto strano dopotutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×